WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Bisbigli di un amante senza colore


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
jo-march



Registrato: 19-04-2005 12:32
Messaggi: 641
Località: Anagni (Fr)

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 01:12    Oggetto: Bisbigli di un amante senza colore Cita

Bisbigli di un amante senza colore
di Mariagiovanna Giudici

Traccia: AMBIGUITÀ

Polvere, pensai scostando la testa dal cuscino. L’avevo in bocca, con l’aridità insapore del risveglio. Mossi un piede e lo sentii premere contro il poggiolo del divano. Con l’altro, cercai il pavimento e mi ricordai di essere scalza. Anche le altre volte ero al buio.
La prima notte un dito mi aveva sfiorato la schiena, ed era scivolato veloce nella linea tra le natiche. Mi ero svegliata ed ero rimasta in attesa di un fruscio, di un passo. Nel buio, avevo dato allo sconosciuto il volto di Luca, e poi avevo pianto.
Aspetto ancora un po’. Arriverà.
La polvere mi dava la nausea. Mi alzai a sedere e la testa mi fece più male. Portai le mani sul viso. L’odore del bourbon mi era rimasto sulla pelle. Sorrisi e mi leccai le dita: erano dolciastre e appiccicose come certi cioccolatini ripieni.
— Qualsiasi cosa tu stia facendo, voglio fartela io.
Sobbalzai. Le altre volte non mi aveva parlato.
— Chi c’è? — esclamai.
Un bruciore sulla coscia mi sorprese.
— No… — mormorai.
— Schh — mi disse, e ne avvertii il soffio sulla pelle. Un rapido guizzo della lingua tra le gambe, poi allontanò la bocca. Mi poggiò le mani sulle palpebre. Erano calde e asciutte.
— Ho bevuto anch’io — sussurrò. Prese a massaggiarmi le tempie.
Le orecchie mi ronzavano. Respiravo con le labbra socchiuse e il gusto del Four Roses mi tornava in bocca a ogni respiro.
— Vuoi berne un altro sorso? — chiese.
— Tra poco, forse — gli risposi. Ero intorpidita. — Penso di essere ubriaca.
Kentucky straight, bourbon whiskey — recitò.
— Brucia, ma era buono — ridacchiai, portandomi le mani allo stomaco.
— Già, anche se non è scotch inglese. Ma a volte ci vuole un gusto meno gentile.
Si mise a sedere sul divano e mi strinse a sé. — Ti passerà presto — disse. Gli poggiai la testa sulla spalla e lasciai che mi sfiorasse i capelli. Dubitai di aver davvero sentito la sua bocca tra le cosce, poco prima. Provavo solo una voglia confusa che quelle carezze continuassero.
Mi toccai le gambe. La gonna era ancora alzata.
— Ti conosco? — gli domandai.
— Sì.
— Chi sei?
— Potrei dirtelo, ma non è uno scotch, quello di cui hai bisogno ora.
Le sue mani erano bollenti e si muovevano piano. I miei capelli, sotto quel tocco, mi parevano più morbidi.
— Va bene, resta — gli dissi, e strofinai la bocca contro il suo petto.
Mi rovesciò la testa all’indietro, tirandomi per una ciocca di capelli. Poi mi sfiorò appena la punta di un seno.
Mi irrigidii. Premette il palmo contro il capezzolo. Immaginai la stessa pressione tra le gambe, e la voglia che le sue dita mi entrassero dentro si sciolse liquida tra le cosce.
Inarcai la schiena per sentire la sua mano spingere ancora sul seno. Fui presa dal desiderio che mi spogliasse, che mi tenesse tutti e due i capezzoli tra le dita e poi li stringesse.
Quella voglia violenta mi spaventò, ma lui mi leccò piano un sopracciglio, e capii che se gli avessi chiesto di fermarsi l’avrebbe fatto. È qui per me, pensai.
[...]
_________________
Mariagiovanna Giudici
Top
Profilo Messaggio privato
Franco.Zadra



Registrato: 29-06-2005 16:40
Messaggi: 1182
Località: Levico Terme (TN)

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 09:10    Oggetto: Cita

L'ho trovato ottimo. Coinvolgente. Fai entrare nella storia senza violenza e usi tinte forti ma assolutamente armonizzate al contesto. Ci giurerei che potrò leggere il seguito sul Q 2 Very Happy
Una frase mi suona male, o manca un punto di domanda:
— Potrei dirtelo, ma non è uno scotch, quello di cui hai bisogno ora.
_________________
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede... (Pier Paolo Pasolini)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
virae



Registrato: 07-07-2004 10:14
Messaggi: 1350
Località: Rieti

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 10:20    Oggetto: Cita


Veramente brava Jo, complimenti! Very Happy
Mi è piaciuto moltissimo: belle descrizioni e il continuo parallelo con i liquiìori l'ho trovato stuzzicante (anche se non ho idea di quali siano i diversi sapori tra quelli nominati... sono praticamente astemia Embarassed )

_________________
Marcella Pasquali
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Lami



Registrato: 10-01-2005 10:12
Messaggi: 1977

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 10:23    Oggetto: Cita

Molto interessante.

Lami
Top
Profilo Messaggio privato
Gabriella Saracco



Registrato: 03-03-2005 09:19
Messaggi: 2255
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 10:39    Oggetto: Cita

Ciao.
Quoto Virae, esclusa la parte finale: non sono astemia. Stavolta, il lavoro di ricerca (mi riferisco ai liquori) dev'essere stato piacevole! Wink
Scherzi a parte: mi è piaciuto molto.
In bocca al lupo!
Gabriella
_________________
BACIAMO LE MANI

Gabriella Saracco
Corsara! Ci gabella
Top
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Edda Biasia



Registrato: 28-12-2005 18:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 10:51    Oggetto: Cita

Ciao Giovanna,

bello! Forte e delicato, e scritto bene.

Laughing
Top
Profilo Messaggio privato
coca



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 6999
Località: messina

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:00    Oggetto: Cita

Ciao ben scritto, un po' troppo esplicito da subito per i miei gusti, ma credo che incontrerà! Dunque in bocca al lupo Giò...........
p.s. sempre molto curato, brava.
ppss. pure a me la frase dello scotch mi sa strana, sembra che il lui misterioso sia una bottiglia Rolling Eyes ma chissà magari è proprio così! Wink
_________________
cinzia pierangelini
http://cochina63.splinder.com
http://digilander.libero.it/Tracciatori


cogito ergo sum
Top
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger
valeria



Registrato: 17-02-2005 19:24
Messaggi: 657

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:05    Oggetto: Cita

Edda Biasia ha scritto:
Forte e delicato


Uno splendido anticipo di un racconto che sembra essere ottimo.
Smile
_________________
Amo teneramente tutto il tempo perso, ogni volta che lo trovo. D. Silvestri

http://www.sfumaturedipensieri.splinder.com
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Vivi



Registrato: 08-09-2004 22:48
Messaggi: 459

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:07    Oggetto: Cita

Sì, sembra davvero interessante Smile
_________________
Marina Innorta
Top
Profilo Messaggio privato
Irene Vanni



Registrato: 18-08-2005 15:49
Messaggi: 5220
Località: Pontedera (PI)

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:14    Oggetto: Cita

Ormai sono una tua fan! Smile
Sei riuscita a creare una situazione intrigante, interrotta proprio al punto giusto. La curiosità resta, anche se l'estratto non aiuta a capire bene di cosa si stia parlando: si tratta di un rapitore? Di un buio "per caso"? Magari lo scopriremo leggendo il Q2 .

coca ha scritto:
la frase dello scotch mi sa strana, sembra che il lui misterioso sia una bottiglia Rolling Eyes ma chissà magari è proprio così! Wink


No, dai! Così mi fai venire in mente quella vecchia pubblicità sulla bottiglina che andava a chiedere al whiskey nel letto se era pronto... Laughing
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Fabrizio Bianchini



Registrato: 28-12-2002 01:00
Messaggi: 3219
Località: tolentino (mc)

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:31    Oggetto: Cita

Irene Vanni ha scritto:
No, dai! Così mi fai venire in mente quella vecchia pubblicità sulla bottiglina che andava a chiedere al whiskey nel letto se era pronto... Laughing



- mc callan?
- sì?
- no... niente.
(o qualcosa del genere)
Mr. Green
_________________
Vianghì, gnec gnec gnec
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
OdhenMaul



Registrato: 21-05-2004 22:43
Messaggi: 885

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 12:38    Oggetto: Cita

Proprio bello questo estratto, curato, intrigante. Ho solo faticato a leggere un paio di frasi un po' arzigogolate, ma è una questione soggettiva.
_________________
-> Amedeo Ruccia <-
Top
Profilo Messaggio privato
giobuzi



Registrato: 18-11-2003 19:31
Messaggi: 1008

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 13:00    Oggetto: Cita

Frusciante e sensuale come un vestito di seta che si solleva...
Sempre più brava!
Unica piccola stonatura, a mio avviso:
"Va bene, resta — gli dissi, e strofinai la bocca contro il suo petto."
Spero leggerlo tutto!
giò Very Happy
_________________
http://giovannibuzi.splinder.com
http://www.giovannibuzi.net/
Top
Profilo Messaggio privato
jo-march



Registrato: 19-04-2005 12:32
Messaggi: 641
Località: Anagni (Fr)

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 13:22    Oggetto: Cita

virae ha scritto:
sono praticamente astemia

Ehm... anch'io! Wink

Gabriella Saracco ha scritto:
Stavolta, il lavoro di ricerca (mi riferisco ai liquori) dev'essere stato piacevole!

Quale lavoro di ricerca? Sapevo già tutto! Cool

Fabrizio Bianchini ha scritto:
Irene Vanni ha scritto:

No, dai! Così mi fai venire in mente quella vecchia pubblicità sulla bottiglina che andava a chiedere al whiskey nel letto se era pronto...


- mc callan?
- sì?
- no... niente.
(o qualcosa del genere)

Ero bambina, ma me la ricordo. Mi rattristavo sempre quando la vedevo Sad

Franco.Zadra ha scritto:
L'ho trovato ottimo. Coinvolgente. Fai entrare nella storia senza violenza e usi tinte forti ma assolutamente armonizzate al contesto. Ci giurerei che potrò leggere il seguito sul Q 2

Così mi confondi Embarassed Very Happy

Lami ha scritto:
Molto interessante.

coca ha scritto:
p.s. sempre molto curato, brava.

valeria ha scritto:
Uno splendido anticipo di un racconto che sembra essere ottimo.

Vivi ha scritto:
Sì, sembra davvero interessante

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Edda Biasia ha scritto:
bello! Forte e delicato, e scritto bene.

Grazie Furetta! Sempre dolcissima...

Irene Vanni ha scritto:
Ormai sono una tua fan!

Embarassed Very Happy

OdhenMaul ha scritto:
Proprio bello questo estratto, curato, intrigante. Ho solo faticato a leggere un paio di frasi un po' arzigogolate, ma è una questione soggettiva.

Grazie! Very Happy Curiosità: a quali frasi ti riferisci?

giobuzi ha scritto:
Frusciante e sensuale come un vestito di seta che si solleva...

Direi che il tuo commento è più bello del mio racconto! Very Happy Grazie Giò!

Insomma, volevo ringraziarvi tutti, ma proprio tutti! Very Happy
_________________
Mariagiovanna Giudici
Top
Profilo Messaggio privato
OdhenMaul



Registrato: 21-05-2004 22:43
Messaggi: 885

MessaggioInviato: Mar 14 Mar 2006 13:42    Oggetto: Cita

jo-march ha scritto:
OdhenMaul ha scritto:
Proprio bello questo estratto, curato, intrigante. Ho solo faticato a leggere un paio di frasi un po' arzigogolate, ma è una questione soggettiva.

Grazie! Very Happy Curiosità: a quali frasi ti riferisci?


Dopo la rilettura, solo questa:

Citazione:
Immaginai la stessa pressione tra le gambe, e la voglia che le sue dita mi entrassero dentro si sciolse liquida tra le cosce.


La prima volta mi ci sono arrovellato per capirla, ma forse perché sbagliavo a leggere il gruppo "si sciolse": presenta un'assonanza che mi ha fatto ballare un po' gli occhi, ma l'immagine complessia è d'effetto, molto bella.
_________________
-> Amedeo Ruccia <-
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a QUADERNO 2 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum