WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L’aggeggio – Luigi Della Monica


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
dellui



Registrato: 09-05-2015 23:32
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 09:00    Oggetto: L’aggeggio – Luigi Della Monica Cita

Prima volta, mi butto...non siate troppo cattivi Smile

----

L’aggeggio – Storia breve di un Cancellino reinventato di Luigi Della Monica

Quell’aggeggio iniziò a lampeggiare. Joanna allungò il braccio come per allontanarlo da sé. Il primo istinto fu quello di gettarlo via, ma riuscì a controllarsi. “Devi promettermi che non lo userai e che lo darai a Jim!”. Joanna non fece a tempo: Serpe le morì tra le braccia prima che riuscisse a farlo. Era sotto shock e piangeva ma non riusciva a fare a meno di fissare le lucine psichedeliche lampeggiare sul pulsante dell’aggeggio. “Voglio premerlo” - diceva tra sé e sé - lo premette: un dolore lancinante le attraversò le tempie per un attimo. Suoni inizialmente confusi rientrarono presto in possesso delle armoniche a loro più congeniali. Ora una musica dolce e soave le faceva compagnia. Davanti agli occhi un pupazzetto appeso ad un filo prese presto forma, ed attorno una barriera di listelli di legno che si innalzavano ben oltre la propria vista. “La tua mamma ti sarà sempre vicina piccola mia”, le sussurrò una voce...
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 09:05    Oggetto: Cita

Originale direi... Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 09:11    Oggetto: Cita

L'idea sembra molto interessante. Personalmente ho trovato ostica la frase "Joanna non fece a tempo: Serpe le morì tra le braccia prima che riuscisse a farlo."
Canestrini per te.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
LucaNote



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 09:15    Oggetto: Cita

Mi piace! Bravo Luigi!
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 09:28    Oggetto: Cita

Perplesso. Non so sistemarlo nel contesto temporale della saga e non so se sei andato oltre le intenzioni dell'autore.
Comunque in bocca al lupo.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 14:15    Oggetto: Cita

Uhm... mi puzza di incubo.

In effetti neppure a me la frase indicata da Salvatore sembra molto chiara: "farlo" cosa? Darlo a Jim?
E ci sono anche quelle brutte "d" eufoniche... :/

Però tutto sommato incuriosisce: cosa diamine starà mai succedendo? Question

Auguri!
(lieto di aver ospitato il tuo primo messaggio: se vuoi, passa nella sezione "Presentazioni" e parlaci di te!)
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
dellui



Registrato: 09-05-2015 23:32
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 14:38    Oggetto: Cita

...l'idea era quella: "darlo a Jim", anche se in effetti non è poi così chiaro Smile Questa parte è facile, potevo fare meglio.

Più difficile quella sulle "d" eufoniche:

Sott'occhio avevo letto "d" euforiche. Cinque minuti a cercare di capire cosa volessi dire! Poi leggo meglio: "eufoniche". Penso ad un errore di battitura, poi vado subito su wikipedia Smile

oggi ho imparato almeno due cose. Grazie!

Gigi
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 09 Lug 2015 14:41    Oggetto: Cita

dellui ha scritto:
Sott'occhio avevo letto "d" euforiche.


Le "d" euforiche sono quelle che fanno ridere gli editori Very Happy
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a CONTEST I VAGONI DI TRAINVILLE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum