WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


LUGLIO-AGOSTO 2011 COMMENTI E FACEZIE


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Missi



Registrato: 12-10-2009 13:49
Messaggi: 1903

MessaggioInviato: Lun 29 Ago 2011 15:15    Oggetto: Eccomi :) Cita

Grazie a tutti quelli che hanno letto e un grazie più grande a Cile, Kull, Laura e Manuela che hanno commentato.

Uhm!
Mi fa molto piacere che vi sia piaciuto e credo di rispondere un po' a tutti dicendo: ecco come mi sono “figurata” il personaggio di Noe.
(Di lupi di mare ne ho conosciuti pochi, ma è da uno di questi che ho preso spunto.)

Noe è un lupo di mare di quelli tosti. Un vecchio orgoglioso testa di legno che comprende e perdona col cuore, ma mai a voce, sopratutto a un figlio al quale pensa sempre di dover insegnare qualcosa, anche se ora è cresciuto, non è più un ragazzino e forse anche più in gamba di lui. Che Noe abbia capito "che non era così" non significa che voglia lasciare Lom al pericolo.
C’è più orgoglio che risentimento in quel che dice.

Vincenzo dice: Inoltre temeva a lasciarlo scendere in acqua da solo visto il pericolo che aveva appena scampato.
Questo è quello che ho cercato di mostrare, ma non mi sto giustificando, sto solo spiegando, eh!
Ma vediamo quel che dirà V. e se ho sbagliato me lo dirà (se ancora sono in tempo) altrimenti confronterò con l’originale. Smile

A Vincé, adduglia la cima, che sono tornata!

@kull: trattini sistemati. Thanks. Very Happy

Come posso mi leggo anche i vostri. Wink
Ciao
_________________
Simonetta Brambilla

http://www.facebook.com/simonetta.brambilla

SPIRALI DI GHIACCIO (Chew-9 n.31 - Delos Digital)

MOTHERBOT (Chew-9 n.39 . Delos Digital)
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
StefanoLazzari



Registrato: 19-12-2010 16:52
Messaggi: 396

MessaggioInviato: Mar 30 Ago 2011 11:44    Oggetto: Cita

Manuela ha scritto:


Stefano Lazzari
Avrei inserito almeno una virgola nella prima frase… mi sembra che il respiro non regga per leggerla tutta e darle un senso logico. Bello il PDV scelto. È quello di Lom, ma sembra che si guardi la scena dall’alto. E sembra un brano tratto da un’antica parabola, mi piace!



Ciao Manuela e grazie del commento: hai ragione per quanto riguarda la prima frase ma davvero non saprei dove mettercela, questa benedetta virgola, a meno di non riscrivere tutto il periodo. I caratteri sono davvero pochi e non è semplicissimo, almeno per quanto mi riguarda, rendere i concetti utilizzando una manciata di lettere.
Il PDV in soggettiva ma "guardato dall'ato" piace molto pure a me e se posso preferisco mettere quello rispetto agli altri: anche se a volte per dare maggiore azione sono meglio altri PDV.

Lieto comunque che ti sia piaciuto: non so perchè ma la situazione mi sembrava più appropriata in un contesto nel quale i figli danno del "Voi" ai genitori, questo acuiva molto di più il risentimento del padre che si sentiva minacciato nella sua autorità. Ed essendo un pescatore che per tutta la vita ha pescato da solo (interpretazione mia) è di poche parole e molto sentimento, in tutti i sensi, da qui le uniche due parole rivolte al figlio ma con l'atteggiamento che dice tutto.
Top
Profilo Messaggio privato
Gianmarco Amici



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 193
Località: Gliese 581 d

MessaggioInviato: Mar 30 Ago 2011 12:34    Oggetto: Cita

Ciao e grazie a tutti per aver letto e commentato.

jpaulverlain, lieto che ti sia piaciuto.
I dialoghi non sono mai stati il mio forte, fino a qualche tempo fa insomma tendevo ad non usarli e quando lo facevo risultavano banali e "recitati".

Manuela,
Citazione:
Bello il dialogo, bell’escamotage per raccontare “tutto”. E anche se non era presente negli indizi a me piace. Manca, forse, il particolare in cui Noe si rende conto che il figlio non gli manca di rispetto…
Io avrei fatto sorridere Noe alla fine, invece che Lom. E per i trattini di dialogo avrei usato il trattino lungo…


hai assolutamente ragione, è il padre che deve sorridere e da quello si evince che il padre 'ha capito'. (e se non si capisce rimane comunque un sorriso enigmatico che fa riflettere ).
E' che nella mia testa mi vedevo l'immagine del padre che ricambiava il sorriso d'intesa. Ma li è rimasto.

Ammetto la mia ignoranza sul trattino, cosa cambia tra lungo e corto?


Ciao.
_________________
La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto. ( Charles Bukowski )
Top
Profilo Messaggio privato
vincenzo.vizzini



Registrato: 16-10-2007 13:36
Messaggi: 751

MessaggioInviato: Mar 30 Ago 2011 18:47    Oggetto: Cita

Bene,
vedo che quei pochi interventi che sono riuscito a fare Evil or Very Mad hanno messo un po' di pepe in questa minestra.
Ora non vi aspettate altri commenti visto chesiamo alla fina, ma quanto prima mi farò vivo con il brano originale e tireremo insieme le somme.
Ciao e a prestissimo,.
V.
_________________
Vincenzo Vizzini
vicedirettore Writers Magazine Italia
curatore della collana Delos Crime
www.vincenzo-vizzini.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Kull



Registrato: 18-12-2008 11:23
Messaggi: 176
Località: Pistoia

MessaggioInviato: Gio 01 Set 2011 14:31    Oggetto: Cita

Citazione:
Ammetto la mia ignoranza sul trattino, cosa cambia tra lungo e corto?


Per i dialoghi:

trattino corto: SBAGLIATO
trattino lungo: GIUSTO

Ciao Wink
_________________
Juri TNT Villani - www.fantasymagazine.it

LaBettola

Tributo a Robert Ervin Howard
Top
Profilo Messaggio privato
Stefano Conti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 656

MessaggioInviato: Gio 01 Set 2011 14:58    Oggetto: Cita

Kull ha scritto:
Citazione:
Ammetto la mia ignoranza sul trattino, cosa cambia tra lungo e corto?


Per i dialoghi:

trattino corto: SBAGLIATO
trattino lungo: GIUSTO

Ciao Wink


Ma soprattutto... qualcuno può dire al mio MSWord che

elenco puntato con trattino corto: SBAGLIATISSIMO Evil or Very Mad
_________________
Vivere senza leggere è pericoloso: ci si deve accontentare della vita.
(Michel Houellebecq - Piattaforma)
Top
Profilo Messaggio privato
sara radicia



Registrato: 09-11-2010 15:09
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Gio 01 Set 2011 20:52    Oggetto: Cita

Buona serata ragazzi, anche per me è la prima prova, sono felice di fare parte della combriccola degli esercizianti...Salvo non vedo l'ora di sentirti, vi ho pensato parecchio questi giorni, anche se sono sommersa dai libri. Come sempre. Ad ogni modo è merito tuo se sono qui sul forum Very Happy

p.s. Ma il trattino lungo come metterlo? inserisci simbolo? il mio è corto...aiuto!
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 01 Set 2011 22:30    Oggetto: Cita

sara radicia ha scritto:
Buona serata ragazzi, anche per me è la prima prova, sono felice di fare parte della combriccola degli esercizianti...Salvo non vedo l'ora di sentirti, vi ho pensato parecchio questi giorni, anche se sono sommersa dai libri. Come sempre. Ad ogni modo è merito tuo se sono qui sul forum Very Happy

p.s. Ma il trattino lungo come metterlo? inserisci simbolo? il mio è corto...aiuto!

@Ciao Sara, lieto di sentirti. Ho letto il tuo esercizio... più mordente. Mi pare fiacco come pathos. Scusami ma siamo abituati a dirci le cose sul forum. Per il trattino vai su simboli, cerca il trattino lungo e poi per maggior velocità scegli di farlo col tasto rapido. Io faccio control+ trattino corto e rti viene lungo
Buona lezione e lieto di esserti utile.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
sara radicia



Registrato: 09-11-2010 15:09
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Sab 03 Set 2011 19:18    Oggetto: Cita

Ciao Salvo. Ma che disdetta mi pareva di averlo fatto abbastanza burbero il vecchio. Forse che i miei canoni non fanno il paio coi vostri? Datemi un secondo parere vi prego, perché sul serio non mi rendo conto. Comunque grazie Salvo, apprezzo molto che tu sia sincero. Grazie anche del trattino, pensavo fossi un'incapace della tastiera. Invece no, è uguale per tutti, chi vuole il trattino se lo cerca...potere di Word. E' capace di punirci tutti, in nome della MIcrosoft. Smile
Top
Profilo Messaggio privato
alberto sodani



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1695
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 04 Set 2011 02:43    Oggetto: Cita

StefanoLazzari ha scritto:
Manuela ha scritto:


Stefano Lazzari
Avrei inserito almeno una virgola nella prima frase… mi sembra che il respiro non regga per leggerla tutta e darle un senso logico. Bello il PDV scelto. È quello di Lom, ma sembra che si guardi la scena dall’alto. E sembra un brano tratto da un’antica parabola, mi piace!



Ciao Manuela e grazie del commento: hai ragione per quanto riguarda la prima frase ma davvero non saprei dove mettercela, questa benedetta virgola, a meno di non riscrivere tutto il periodo. I caratteri sono davvero pochi e non è semplicissimo, almeno per quanto mi riguarda, rendere i concetti utilizzando una manciata di lettere.
Il PDV in soggettiva ma "guardato dall'ato" piace molto pure a me e se posso preferisco mettere quello rispetto agli altri: anche se a volte per dare maggiore azione sono meglio altri PDV.

Lieto comunque che ti sia piaciuto: non so perchè ma la situazione mi sembrava più appropriata in un contesto nel quale i figli danno del "Voi" ai genitori, questo acuiva molto di più il risentimento del padre che si sentiva minacciato nella sua autorità. Ed essendo un pescatore che per tutta la vita ha pescato da solo (interpretazione mia) è di poche parole e molto sentimento, in tutti i sensi, da qui le uniche due parole rivolte al figlio ma con l'atteggiamento che dice tutto.


Scusate se m'intrometto, la virgola è stata fatale... Very Happy

StefanoLazzari ha scritto:
Lom guardava il mare aperto: appariva e spariva dietro la cesta dondolante delle ostriche appesa al boma che seguiva il rollio della barca all'ancora.


potrebbe diventare così:

Citazione:
Lom guardava il mare aperto: appariva e spariva dietro la cesta dondolante delle ostriche appesa al boma, seguendo il rollio della barca all'ancora.



Qui sotto invece delle ripetizioni che sarebbero da evitare, (nell'incipit fra l'altro c'era già un'àncora a confondere gli occhi), e i trattini dopo il dialogo non andrebbero se non ci sono incisi, basta il punto. (E fra trattino e lettera antecedente o seguente bisognerebbe lasciare uno spazio... Very Happy). Qui li ho sistemati, già che c'ero, non resistevo... Very Happy

StefanoLazzari ha scritto:
Di fianco a lui suo padre, di certo ancora offeso; guardava in silenzio un rotolo di corda, mezzo metro a prora da loro due. Lom scese con lo sguardo all'acqua: c'erano ancora quei pesci che si agitavano in modo strano attorno a lui.
- Lasciate che vi sistemi la fascia alla mano, padre.
Noe porse la sinistra, non lo guardava ancora ma Lom notò un sorriso scostare le rughe del volto dell'uomo. - Non volevo che andaste in acqua per la vostra ferita e non perché siete vecchio, padre.
- Lo so.
Questo chiuse la discussione.


Il sorriso che scosta le rughe come una tenda è una bella immagine, per me.

Finito, e scusate ancora. Very Happy

Saluti a tutti.

Alberto
_________________
Alberto Sodani

detto il paratattico, (da qualche parte, qui nel forum)
fatti non foste a viver come bruti...
Festina lente...
Top
Profilo Messaggio privato
StefanoLazzari



Registrato: 19-12-2010 16:52
Messaggi: 396

MessaggioInviato: Dom 04 Set 2011 22:59    Oggetto: Cita

Ecco: non posso dire che non si può mettere una virgola che subito mi correggono...
Voi ce l'avete con un povero 46enne con gli occhiali!!

HAHAHAHHAHA

Scherzo naturalmente, e ringrazio alberto sodani per avermi fatto vedere dove mettere questa benedetta virgola Smile

Per quanto riguarda il mio pezzo che hai messo un po' a posto, almeno per quanto riguarda i trattini e in generale per un senso di pulizia, hai fatto benissimo. Davvero.
Le ripetizioni: pensa che non me n'ero accorto di aver ripetuto delle parole: questo la dice lunga di quanto dilettante io sia e di come un occhio attento potrebbe fare di uno scritto un bello scritto.

Grazie alberto e se vuoi ancora massacrare i miei testi sei il benvenuto (naturalmente senza qualsivoglia ironia, sono felice che qualcuno mi faccia notare i miei errori)

Stefano
Top
Profilo Messaggio privato
Lady Stardust



Registrato: 23-07-2011 11:40
Messaggi: 183

MessaggioInviato: Mer 07 Set 2011 00:58    Oggetto: Cita

Manuela ha scritto:
Lady Stardust
Anche questo è un bel brano. Un paio di considerazioni: la parola “ostricara” è ripetuta due volte a distanza ravvicinata e secondo me non c’è nessun riferimento all’incidente capitato a Noe.


Grazie del commento, Manuela, delle tue osservazioni e dell'apprezzamento Smile

Hai ragione: la stessa parola a così breve distanza stona. Il limite dei caratteri mi ha spinto su questa via, ma di certo non è consigliabile: avrei dovuto insistere di più nel cercare un sinonimo, anche se per una parola abbastanza inusuale Smile

Quanto all'incidente capitato a Noe, io ho voluto rispettare questo punto inventando l'episodio dello scampato pericolo con la tracina.
Avrò dato un'interpretazione troppo libera? Razz

Ho visto comunque che mi era sfuggito l'indizio dato nel secondo momento...

I vostri sono stati tutti una lettura davvero interessante, magari poi scendo più nei dettagli, anche se per ora, essendo la prima volta che partecipo alla palestra, mi sto un po' ambientando con il meccanismo Wink
_________________
365 RACCONTI SULLA FINE DEL MONDO- Anima Gemella (9 settembre)

*

Ziggy played guitar...*
Tell us that your lover is the sky...
Love anything

(Chiara Catanese)
http://chiaracatanese.weebly.com/
Top
Profilo Messaggio privato
Kull



Registrato: 18-12-2008 11:23
Messaggi: 176
Località: Pistoia

MessaggioInviato: Gio 08 Set 2011 12:20    Oggetto: Cita

365 fine del mondo è partita, e io commento qui in attesa di una folgorazione Smile

Luca Romanello

Un buon esercizio. Per me puoi migliorarlo invertendo 3° e 2° rigo, accopiando l'apertura "nervosa" con la frase altrettanto nervosa di Noe.
E cambiando leggermente i dialoghi: con persone pratiche come pescatori io vedo meglio discorsi più semplici e corti Wink

Alain Voudì

Mi è piaciuto molto. L'apertura e la chisura sono belle, evocative. Buon ritmo dei dialoghi.
Per me potresti invertire questi due passaggi, renderebbe meglio Wink

Citazione:
"Sto già bene" gli mento. Non mi crede, ma non mi illudevo lo facesse.
Sorride, scuotendo la testa, e si tuffa.


E togliere del tutto questo:
Citazione:
Mi affretto a togliere la mano dalla caviglia dolorante.

Mi sembra un passaggio "in più" Wink

Giabbo

Non è male, e per me può essere migliorato, per renderlo un po' più "deciso". Wink
Le immagini e la situazione sono ritmate bene.

Io cambierei:
Citazione:
Lom riemerse all’improvviso dalle acque dell’atollo,
Mettendoci Lom che riemerge spaventato, preoccupato, urlando, imprecando ecc... per enfatizzare il fatto che c'è davvero qualcosa che non va..
Citazione:

Si issò a bordo della piroga e recuperò la corda, poi mostrò la cesta al padre.
Noe scosse la testa: – Devo andare a vedere.


Qui potersti aggiungere un minimo di spiegazione sul perchè Noe è così deciso...


Citazione:
Noe rifiutò il contatto.

Aggiungerei anche una reazione più fisica, e un'imprecazione. Dato che si parla di persone pratiche come pescatori.

Citazione:
– Ne abbiamo già discusso.

Lo toglierei del tutto.
_________________
Juri TNT Villani - www.fantasymagazine.it

LaBettola

Tributo a Robert Ervin Howard
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 08 Set 2011 16:04    Oggetto: Cita

Kull ha scritto:
365 fine del mondo è partita, e io commento qui in attesa di una folgorazione Smile

MALE! Fila a scrivere! Very Happy


Kull ha scritto:
Alain Voudì
Mi è piaciuto molto. L'apertura e la chisura sono belle, evocative. Buon ritmo dei dialoghi.
Per me potresti invertire questi due passaggi, renderebbe meglio Wink

Citazione:
"Sto già bene" gli mento. Non mi crede, ma non mi illudevo lo facesse.
Sorride, scuotendo la testa, e si tuffa.


Non sono sicuro di aver capito cosa intendi: dovrei prima far tuffare il figlio, e poi fargli parlare dal padre? Non ti sembra che interrompa l'azione, visto che subito dopo vediamo il figlio scendere seguito dai pesciolini?
Per la frase da togliere, anche Vincenzo era della stessa opinione. L'ho preso tanto alla lettera che ho tolto tutto il brano, e l'ho sostituito con un altro in cui il PdV passa al figlio Smile

Grazie delle tue osservazioni!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
sara radicia



Registrato: 09-11-2010 15:09
Messaggi: 24

MessaggioInviato: Gio 08 Set 2011 21:26    Oggetto: Cita

@Salvo non riesco a capre che dovrei fare, intendi che dovrei pensare a delle descrizioni?
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a ESERCIZI 2010-2011 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 8 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum