WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Rosso color sangue - Diego Bortolozzo


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Jedi K.



Registrato: 04-12-2007 16:58
Messaggi: 132

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 15:38    Oggetto: Rosso color sangue - Diego Bortolozzo Cita

Rosso color sangue
© Diego Bortolozzo


Sbucando dall’immensa nube, densa come soffice cotone, aumento la potenza del motore, inviando vapore al potente propulsore del mio Fokker Dr. I. Il nemico è proprio dove lo volevo, dove l’aspettava il fuoco della mitragliatrice raffreddata ad aria.
Prima raffica: i colpi passano pochi metri sopra la sua ala destra. Schiaccio leggermente il pedale sinistro, modificando l’assetto del mio veicolo, abbasso il timone e sparo nuovamente.
Una lunga raffica di morte.
I colpi staccano pezzi di fusoliera, colpiscono il pilota, accompagnano la picchiata del nemico.
Spingo nuovamente la barra, seguo il mio avversario, continuando a martoriare il suo corpo. Piccole esplosioni disegnano il cielo, l’acqua proveniente dal suo motore a vapore bagna le ali del mio triplano, facendolo risplendere sotto il sole autunnale. Altro liquido esce copiosamente dal corpo del nemico; verde come la sua pelle, il sangue alieno m’imbratta la faccia. Devo lottare per trattenere dei conati di vomito.
_________________
www.diegobortolozzo.com
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12531
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 16:40    Oggetto: Re: Rosso color sangue - Diego Bortolozzo Cita

Jedi K. ha scritto:
Rosso color sangue
© Diego Bortolozzo


Sbucando dall’immensa nube, densa come soffice cotone, aumento la potenza del motore, inviando vapore al potente propulsore del mio Fokker Dr. I. Il nemico è proprio dove lo volevo, dove l’aspettava il fuoco della mitragliatrice raffreddata ad aria.
Prima raffica: i colpi passano pochi metri sopra la sua ala destra. Schiaccio leggermente il pedale sinistro, modificando l’assetto del mio veicolo, abbasso il timone e sparo nuovamente.
Una lunga raffica di morte.
I colpi staccano pezzi di fusoliera, colpiscono il pilota, accompagnano la picchiata del nemico.
Spingo nuovamente la barra, seguo il mio avversario, continuando a martoriare il suo corpo. Piccole esplosioni disegnano il cielo, l’acqua proveniente dal suo motore a vapore bagna le ali del mio triplano, facendolo risplendere sotto il sole autunnale. Altro liquido esce copiosamente dal corpo del nemico; verde come la sua pelle, il sangue alieno m’imbratta la faccia. Devo lottare per trattenere dei conati di vomito.

@All'inizio pensavo ai Biplani di D'Annunzio(premio Urania 1997 mi pare), poi ho visto quel liquido verde al posto del sangue! Scritto bene fino a lì Poi due cose non mi hanno convinto: il sangue alieno gli imbratta la faccia. Un po' difficile da quella distanza e se il nemico è in picchiata.
Vomita perchè è verde o perchè non è sangue?
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Jedi K.



Registrato: 04-12-2007 16:58
Messaggi: 132

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 17:06    Oggetto: Cita

Ciao Salvo!

Eh... perchè non ti sei mai trovato alla guida di un aereo della Grande Guerra. Wink
Sei costretto ad avvicinarti tanto, troppo, per colpire il nemico, e i fluidi del suo aereo (e perchè no, del suo corpo), ti arrivano addosso, eccome! Very Happy Very Happy

(secondo punto Cool ) Il disprezzo per il nemico (per la sua razza) e la puzza del suo sangue (come altro lo potrebbe chiamare) lo fanno star male. Very Happy
_________________
www.diegobortolozzo.com
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12531
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 17:19    Oggetto: Cita

Jedi K. ha scritto:
Ciao Salvo!

Eh... perchè non ti sei mai trovato alla guida di un aereo della Grande Guerra. Wink
Sei costretto ad avvicinarti tanto, troppo, per colpire il nemico, e i fluidi del suo aereo (e perchè no, del suo corpo), ti arrivano addosso, eccome! Very Happy Very Happy

(secondo punto Cool ) Il disprezzo per il nemico (per la sua razza) e la puzza del suo sangue (come altro lo potrebbe chiamare) lo fanno star male. Very Happy

@L'ultima voltache volai con Francesco Baracca ero armato di missili Tom cat e radar a ricerca di calore Laughing Laughing ma non bastò. Dovetti avvicinarmi al punto da pigliare il nemico a bastonate, tipo Palio.
Vabbe', te lo concedo perchè sei un amico. ma la prossima volta usa un F16!. Comunque scritto bene e se è un'ucronia, mi piace ancora di più. Ad Majora.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
lorien87



Registrato: 23-12-2010 16:10
Messaggi: 85
Località: .664 a.C.)

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 17:30    Oggetto: Cita

Mi piace, mi sa di antico e moderno insieme. Come faceva l'alieno a guidare un Fokker simile? Viene dal futuro o è coevo del Barone Rosso e se il sangue è verde userà la fotosintesi dunque clorofilla al posto di ferro nel sangue. bello, voglio vedere dove andrà l'alieno.
Top
Profilo Messaggio privato
Il viaggiatore



Registrato: 01-05-2007 17:46
Messaggi: 102

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 21:09    Oggetto: Cita

Leggendo queste poche righe la sensazione è proprio quella, un duello tra pionieri del volo, come quelli del barone rosso. Vorrei vedere come finisce.
In bocca al lupo!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Ven 01 Apr 2011 22:49    Oggetto: Cita

Mi piace. Originale. Spero soltanto che l'alieno non sia un uomo-cane di nome Snoopy. Bravo! Very Happy

Paolo Ninzatti Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12531
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Sab 02 Apr 2011 08:46    Oggetto: Cita

Patti ha scritto:
Mi piace. Originale. Spero soltanto che l'alieno non sia un uomo-cane di nome Snoopy. Bravo! Very Happy

Paolo Ninzatti Very Happy Very Happy

@No, avrebbe sciarpa e occhiali da aviatore! Laughing Laughing
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Manuela



Registrato: 21-07-2006 11:24
Messaggi: 957

MessaggioInviato: Sab 02 Apr 2011 10:11    Oggetto: Cita

L'inizio è travolgente. L'azione si "vede".
Bravo Diego, in bocca al lupo!
_________________
Manuela Costantini
Top
Profilo Messaggio privato
PaulMc



Registrato: 15-05-2009 21:30
Messaggi: 1968
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 04 Apr 2011 09:52    Oggetto: Cita

Mi piace.
L'unica piccola cosa è perché "veicolo" e non "velivolo" ?

Wink
_________________
Paolo C. Leonelli
"Be Water My Friend" (Bruce Lee)
"Ma pirchì minchia ce l'avivano tutti con lui?"
(Andrea Camilleri, La tripla vita di Michele Sparacino)
Top
Profilo Messaggio privato
Jedi K.



Registrato: 04-12-2007 16:58
Messaggi: 132

MessaggioInviato: Mar 05 Apr 2011 15:56    Oggetto: Cita

PaulMc: ottima vista, GRAZIE MILLE!

Grazie a tutti; mi auguro che questo micro racconto ucronico vi accompagni nei miei universi fantascientifici ^^
_________________
www.diegobortolozzo.com
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Salvatore Stefanelli



Registrato: 28-02-2007 22:31
Messaggi: 9441
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 05 Apr 2011 18:28    Oggetto: Cita

Interessante versione di uno scontro aerei da prima guerra mondiale, ma non mi ha preso del tutto...
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12531
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 05 Apr 2011 18:41    Oggetto: Cita

salvatore stefanelli ha scritto:
Interessante versione di uno scontro aerei da prima guerra mondiale, ma non mi ha preso del tutto...

@Infatti non vedo l'ucronia di cui parli. L'avrei capita se un f16 incrociava un Marchetti-caproni, ma così? Nè basta un alieno per farne SF. Manca qualcosa. Anche nella prima guerra c'erano gli alieni. Dov'è allora "l'esotismo" del racconto? E' nascosto nella seconda parte? E se per caso non ci fosse? Avresti bruciato, un'ottima prima parte, perchè ottima lo è davvero, per narrare una battaglia aerea e basta. Il contrasto tra il sangue verde delll'alieno e il rosso del titolo, mi porta a un contrasto che se non è supportato da una "giusta trovata" finale, si esaurisce lì, in un contrasto di colori. Spero bene.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Jedi K.



Registrato: 04-12-2007 16:58
Messaggi: 132

MessaggioInviato: Mer 06 Apr 2011 11:54    Oggetto: Cita

Un F16 che incroccia un SM è ucronia? Mah! Very Happy

Nell'Ucronia gli F16 e i MIG si avrebbero già nella Grande Guerra (ad esempio)... impensabile una differenza tecnologica del genere tra i due schieramenti. Wink

Racconto ucronico perchè parla di un universo alternativo (al nostro); quindi sottogenere fantascienza-UCRONICO
Il fatto che ci sia un alieno, mi sembra ovvio che identifichi il racconto nel genere "fantascienza". Very Happy
Gli aerei poi vanno a vapore, altro sottogenere della fantascienza: steam.

Ora, tenete presente che avete a disposizione solo una piccola parte (meno della metà del racconto), su quella certo che potete (anzi DOVETE) commentare. Ma su come finisce o continua il racconto... beh, non avete nulla a disposizione per farlo. Very Happy

PS: Salvo: sei tremendo! Razz Very Happy Very Happy Very Happy
Ma non mettere le mani avanti dicendo che potrei aver bruciato un bell'inizio, non hai sufficiente materiale a disposizione. Magari hai ragione, ci mancherebbe: non tutti coloro che partecipano a questa meravigliosa competizione, sono autori affermati. Very Happy
_________________
www.diegobortolozzo.com
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12531
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 06 Apr 2011 12:03    Oggetto: Cita

Jedi K. ha scritto:
Un F16 che incroccia un SM è ucronia? Mah! Very Happy

Nell'Ucronia gli F16 e i MIG si avrebbero già nella Grande Guerra (ad esempio)... impensabile una differenza tecnologica del genere tra i due schieramenti. Wink

Racconto ucronico perchè parla di un universo alternativo (al nostro); quindi sottogenere fantascienza-UCRONICO
Il fatto che ci sia un alieno, mi sembra ovvio che identifichi il racconto nel genere "fantascienza". Very Happy
Gli aerei poi vanno a vapore, altro sottogenere della fantascienza: steam.

Ora, tenete presente che avete a disposizione solo una piccola parte (meno della metà del racconto), su quella certo che potete (anzi DOVETE) commentare. Ma su come finisce o continua il racconto... beh, non avete nulla a disposizione per farlo. Very Happy

PS: Salvo: sei tremendo! Razz Very Happy Very Happy Very Happy
Ma non mettere le mani avanti dicendo che potrei aver bruciato un bell'inizio, non hai sufficiente materiale a disposizione. Magari hai ragione, ci mancherebbe: non tutti coloro che partecipano a questa meravigliosa competizione, sono autori affermati. Very Happy


@L'ucronìa (anche detta storia alternativa, allostoria o fantastoria) è un genere di narrativa fantastica basata sulla premessa generale che la storia del mondo abbia seguito un corso alternativo rispetto a quello reale.

Per la sua natura, l'ucronia è spesso assimilata al più vasto genere della fantascienza e si incrocia con la fantapolitica, mescolandosi all'utopia o alla distopia quando va a descrivere società ideali o, al contrario, indesiderabili.
Ti ho riportato la definizione di Wiki, perché sia più obiettiva possibile.
Ucronia, la vedo come un universo parallelo(e dici bene) ma anche un tempo nel tempo(presente nel passato) perciò ti ponevo l'esempio dell'F16 contro il triplano. U-CRONICO sta per U-KRONOS dove è fuori dal tempo, dunque un altro tempo, anche passato o futuro.
Si il materiale è poco per commentare ma dai degli indizi nel titolo che sommati alle "prove "del racconto= quasi scoprire le carte.
@Non sono un autore affermato, ma SMALIZIATO di SF. E comunque ti ripeto che il tuo racconto mi piace moltissimo, mi spaventa un eventuale finale... moscio o prevedibile in negativo.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SPECIALE SF PER LA WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum