WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


I RACCONTI VENGONO PAGATI?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
playwords



Registrato: 11-09-2010 15:20
Messaggi: 386
Località: Brescia

MessaggioInviato: Mer 23 Mar 2011 18:49    Oggetto: Cita

Anche io conosco la WMI da poco forse un anno o meno. Per quanto mi riguarda ho sempre scritto per me stesso, non ero interessato a confrontarmi in contest o cercare di partecipare a concorsi vari. Ho sempre scritto perché per me significava tirar fuori tutti i sentimenti che da sempre mi hanno destabilizzato. Scrivere è piacevole, infonde belle sensazioni. Il suono delle parole, la perfezione grammaticale, la narrazione, le emozioni... insomma, non devo star certo qui a descrivere certe cose a tutti voi...

Nel tempo ho cercato di frequentare corsi di scrittura, poi, insomma, per vari problemi ho dovuto lasciar perdere. Ma come si dice, uno può studiare, fino ad un certo punto, anche da solo. Così, le armi, sono diventate la WMI ecc ecc... l'abbonamento era per me d'obbligo, ed ho già almeno una decina di 365H virtualmente "prenotati"... inoltre ho cercato e sto cercando di verificare quale libreria a Firenze, potrebbe sostenere una presentazione della stessa.

Purtroppo l'ego smisurato delle persone è davvero fastidioso. Non so, forse è anche colpa di questi tempi, così culturalmente disastrati... le persone non sono educate all'umiltà, bensì ad avere tutto, come se gli spettasse. Non mettono in conto la fatica, lo studio, la passione e perché no... l'esser portati a scrivere. Non è banale.

Magari non avrò una particolare stima dei miei lavori, della mia tecnica, della mia fantasia... ma so benissimo qual'è il mio obiettivo. Non mi metterò certo a sbraitare come un qualsiasi bamboccio, anzi.

L'ho sempre fatto, alla faccia di tutti quelli che nella vita hanno cercato di sminuire le mie capacità. I risultati man mano li ho avuti per le mani. Con questo non intendo professionisti che sanno fare il loro lavoro, da cui pretendo una critica devastante. I complimenti gratificano, certo, ma mi rendo conto molto più ora, che cerco di partecipare allo speciale SF, che ogni rifiuto è per me un nuovo punto di partenza, e quando mi vedo in quella lista negativa io rido, sono contento, perché io da lì recupererò parte dei parametri utili a crescere.

Per questo mi sento di ringraziare chi lavora a tutto il progetto editoriale, questo come tanti altri di buona qualità, che seppur non potendo dirmi che ho scritto una cazzata ed ho fatto 50 banalissimi errori, mi fornisce in ogni caso la voglia di continuare a migliorare. Chi non capisce queste cose, secondo me, non farà molta strada.
_________________
Ivan Visini

Rumore Bianco - 365 Racconti Horror per un anno
11 - 365 Racconti sulla fine del mondo
Cose Preziose - 365 Storie d'amore
Me la scavo da solo - 365 racconti sotto l'ombrellone
Little Atomic Boy - Il magazzino dei mondi
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 28-10-2009 11:20
Messaggi: 5278

MessaggioInviato: Mer 23 Mar 2011 19:03    Oggetto: Cita

playwords ha scritto:
... ho cercato e sto cercando di verificare quale libreria a Firenze, potrebbe sostenere una presentazione della 365 horror...


Bene, a Firenze ancora non siamo stati, a Franco Forte interesserà senz'altro. Se riesci a prednere contatti con qualche libreria, centro culturale o struttura disposta a ospitarci, faccelo sapere il prima possibile, in modo da poter organizzare.

Lo stesso vale per tutti gli altri: chi ha contatti in grandi città per poter organizzare presentazioni ce lo faccia sapere con anticipo.
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
redazione@writersmagazine.it
Top
Profilo Messaggio privato
playwords



Registrato: 11-09-2010 15:20
Messaggi: 386
Località: Brescia

MessaggioInviato: Mer 23 Mar 2011 21:08    Oggetto: Cita

Redazione WMI ha scritto:


Bene, a Firenze ancora non siamo stati, a Franco Forte interesserà senz'altro. Se riesci a prednere contatti con qualche libreria, centro culturale o struttura disposta a ospitarci, faccelo sapere il prima possibile, in modo da poter organizzare.

Lo stesso vale per tutti gli altri: chi ha contatti in grandi città per poter organizzare presentazioni ce lo faccia sapere con anticipo.


Bene, vi tengo aggiornati.
_________________
Ivan Visini

Rumore Bianco - 365 Racconti Horror per un anno
11 - 365 Racconti sulla fine del mondo
Cose Preziose - 365 Storie d'amore
Me la scavo da solo - 365 racconti sotto l'ombrellone
Little Atomic Boy - Il magazzino dei mondi
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulla rivista Writers Magazine Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum