WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Lettera - Riccardo Marotti


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Horso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 13:30    Oggetto: Lettera - Riccardo Marotti Cita

Berlino, 27 ottobre 3027

Dott. Hoffmann,

Sono sicuro di poter affermare che modificando adeguatamente il periodo che comprende i primi decenni del secolo XX potremmo, se non altro, riuscire a rendere più vivibile la vita di oggi. Questo viaggio nel tempo costerà molto denaro e una vita umana del presente, dato che il viaggio non può avere ritorno, e prevede il suicidio del “viaggiatore”. Ho deciso di essere io ad andare indietro. Sarà necessario scatenare una guerra a livello mondiale e causare la morte di molti milioni di persone. L'uomo si sta estinguendo, e, finora, l'unica soluzione che siamo stati in grado di trovare per questo problema è quella di modificare il passato, e in maniera violenta. L'idea che per salvare la vita umana siano necessarie una guerra mondiale e milioni di morti può sembrare assurda, ma i miei calcoli sono esatti, e non abbiamo altra scelta...
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 14:23    Oggetto: Cita

Hitler veniva dal futuro ed era pure un santarellino che si sacrifica per salvare l'umanità? Questa ancora non l'avevo sentita...
idea interessante
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
MitchMNGK



Registrato: 17-12-2010 21:39
Messaggi: 319
Località: Venaria Reale (TO)

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 14:28    Oggetto: Cita

salvatore stefanelli ha scritto:
Hitler veniva dal futuro ed era pure un santarellino che si sacrifica per salvare l'umanità? Questa ancora non l'avevo sentita...
idea interessante


Shocked Shocked non avevo pensato che potesse essere Hitler!! eppure gli indizi sn ben evidenti!!

prologo sfizioso
_________________
Michele Campagna
365 Horror, D'Amore e di Natale!
http://mitchspace.blogspot.com/
(+ di 60.000 visite)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
sgerwk



Registrato: 13-05-2009 16:27
Messaggi: 184

MessaggioInviato: Lun 21 Feb 2011 14:38    Oggetto: Cita

Se e' effettivamente come dicono i due esimi commentatori prima di me, non mi convince. Di viaggiatori nel tempo che erano o incontrano Hitler ne ho gia' letti un po', e questo racconto non aggiungerebbe niente. Aggiungo che Hitler era proprio la prima cosa che mi e' venuta in mente, anche senza leggere i due commenti.

Ma puo' anche darsi che non sia cosi', e allora e' tutto da vedere. Diciamo che, senza sapere il seguito, l'inizio e' scritto bene ed e' certamente fs (viaggi nel tempo...) Con un finale adeguato, puo' essere un buon racconto.

A livello di scrittura, mi pare che la virgola dopo "ritorno" sarebbe meglio toglierla (il viaggio non puo' avere ritorno e prevede il suidicio).
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 19:00    Oggetto: Cita

Forse non si tratta di Hitler e non ci si riferisce alla Seconda Guerra Mondiale, bensì alla Prima. Vengono citati i "primi" decenni del XX secolo e non la metà. Forse mi sbaglio, ma...

Paolo Ninzatti Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 19:05    Oggetto: Cita

Forse abbiamo capito male e si vuole scatenare una terza guerra, diversa dalla prima e dala seconda, con altri interpreti e altri scenari, perché le due guerre mondiali ci sono state e hanno avuto le conseguenze negative che portano i protagonisti a voler cambiare il passato con un'altra guerra mondiale... Boh, non lo so... Buona fortuna
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 19:13    Oggetto: Cita

@per salvatore. Non penso. Analizzo il testo

Sarà necessario scatenare una guerra a livello mondiale e causare la morte di molti milioni di persone. L'uomo si sta estinguendo, e, finora, l'unica soluzione che siamo stati in grado di trovare per questo problema è quella di modificare il passato, e in maniera violenta.

La persona che scrive la lettera è intenzionata a provocare una guerra "a livello" mondiale che nel continuum al momento esistente non è mai avvenuta. (modificare il passato e in maniera violenta) Già la citazione "una guerra a livello mondiale e non Una guerra Mondiale implica l'inesistenza sia della Prima che della Seconda. La prima Guerra Mondiale venne definita La Grande Guerra prima che scoppiasse la Seconda.

Paolo Ninzatti Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 19:21    Oggetto: Cita

Patti ha scritto:
@per salvatore. Non penso. Analizzo il testo

Sarà necessario scatenare una guerra a livello mondiale e causare la morte di molti milioni di persone. L'uomo si sta estinguendo, e, finora, l'unica soluzione che siamo stati in grado di trovare per questo problema è quella di modificare il passato, e in maniera violenta.

La persona che scrive la lettera è intenzionata a provocare una guerra "a livello" mondiale che nel continuum al momento esistente non è mai avvenuta. (modificare il passato e in maniera violenta) Già la citazione "una guerra a livello mondiale e non Una guerra Mondiale implica l'inesistenza sia della Prima che della Seconda. La prima Guerra Mondiale venne definita La Grande Guerra prima che scoppiasse la Seconda.

Paolo Ninzatti Very Happy


dici che si trovano in una realtà alternativa alla nostra, che la sovrappopolazione mondiale ha portato all'estinzione dell'uomo per le conseguenze derivanti e trovano una soluzione nello scatenare una guerra mondiale (ecco come ci siamo trovati nella Grande Guerra) per porvi rimedio?
'sto racconto mi sta simpatico...
Grazie Patti di avermi fatto notare il tuo punto di vista, che è probabilmente quello giusto.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 20:03    Oggetto: Cita

@grazie a te capitano! Sto soltanto facendo deduzioni. Al momento poi, il tema dei viaggi nel tempo mi affascina. La Storia dell'Umanità altrettanto. Decenni fa scrissi un racconto in cui un tale viaggiava nel tempo per ammazzare Hitler allo scopo di evitare la Guerra Fredda, conseguenza della Seconda Mondiale.

PS Per scaramanzia non faccio più auguri a nessuno, vista l'ecatombe recente. Evito quindi la fatidica frase: spero ecc.

Paolo Ninzatti Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Patti



Registrato: 17-12-2010 09:11
Messaggi: 929

MessaggioInviato: Mar 22 Feb 2011 20:08    Oggetto: Cita

@salvatore. Quoto Very Happy 'sto racconto mi è simpatico. È ucronia. Originale perché si vuola cambiare una Storia già alternata. Simpatico o no spero vivamente che il protagonista NON riesca nella sua impresa e che le guerre non avvengano.

Paolo Ninzatti Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SPECIALE SF PER LA WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum