WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


TERT+ di Filomena


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Filomena



Registrato: 21-09-2007 16:01
Messaggi: 94

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 13:18    Oggetto: TERT+ di Filomena Cita

C’era una volta un mondo in cui le persone invecchiavano e si ammalavano e morivano giovani.
C’era una volta uno scienziato che voleva cambiare quel mondo fatto di orrore e bruttezza.
C’era una volta un mondo abitato da gente ignorante e primitiva che non capì subito la grandezza dell’impresa. Quegli uomini avevano un aspetto tremendo, con il trascorrere del tempo la loro pelle diventava simile alla corteccia degli alberi. I loro occhi spesso finivano col perdere quasi completamente la capacità visiva.
Ancora più spesso, quelle persone erano costrette a rimanere coricate in maleodoranti giacigli a causa del deperimento dell’apparato scheletrico che finiva per non sostenere più il loro corpo. Era il loro organismo a combattere un’atroce battaglia suicida.
Non c’era gioia in quel mondo e proprio perché esistevano questi soggetti abbrutiti nell’aspetto e nel cuore, erano state inventate delle strane residenze, molto diverse dai nostri alloggi, in cui queste persone venivano conservate fino a che il loro corpo non smetteva del tutto di esistere.
Molti, stanchi di vivere con queste prospettive di decadenza e morte, cominciarono a intervenire sui propri corpi per tentare di ripristinare l’aspetto originale di un tempo.
Top
Profilo Messaggio privato
Gomjabbar



Registrato: 17-06-2005 12:12
Messaggi: 582

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 13:30    Oggetto: Cita

Forse l'idea è un po' abusata ma vorrei leggerlo tutto per poter giudicare.
Però è scritto bene. Smile
_________________
Legge di Ulmann
Quando la stupidità è una spiegazione sufficente, è inutile cercarne altre.

http://cappelloabombetta.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Filomena



Registrato: 21-09-2007 16:01
Messaggi: 94

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 13:45    Oggetto: Cita

Grazie, non sono convinta di aver scritto qualcosa di originale ma spero almeno di averlo fatto decentemente!
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 15:27    Oggetto: Re: TERT+ di Filomena Cita

Bisognerebbe sapere come va a finire, ma è molto interessante l'approccio stilistico. Ci sono alcune piccole osservazioni.

Filomena ha scritto:
gente ignorante e primitiva che non capì subito la grandezza dell’impresa.

Quel "capì" è l'unico passato remoto in un universo di imperfetti, e stona parecchio: l'imperfetto è il tempo della favola, il passato remoto implica un tempo preciso e concluso.

Filomena ha scritto:
perdere quasi completamente la capacità visiva.

non è sbagliato, ma un semplice "vista" sarebbe stato sufficiente, considerato poi il tono fiabesco della storia. (e ti avrebbe fatto risparmiare battute preziose!)

Filomena ha scritto:
deperimento dell’apparato scheletrico

idem c.s.

Filomena ha scritto:
soggetti abbrutiti nell’aspetto e nel cuore

anche qui: non è sbagliato, ma abbinare "abbrutiti" ("rendere simili a bruti") con "nell'aspetto" (che richiederebbe "abbruttiti") confonde il lettore. Hai provato a invertire, come in "soggetti abbrutiti nel cuore e nell’aspetto"? Forse spaziando di più i due termini la frase suonerebbe meglio. Forse Smile

Filomena ha scritto:
molto diverse dai nostri alloggi

Acc! Che intervento a gamba tesa! "Nostri" di chi? Nostri "nostri"? O "nostri" di qualcun altro che ascolta la voce narrante? Magari si capisce nel seguito, ma così non mi suona bene...

A parte queste piccolezze, nel complesso mi piace molto l'approccio favolistico. Speriamo di poter leggere il seguito!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Filomena



Registrato: 21-09-2007 16:01
Messaggi: 94

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 17:06    Oggetto: Cita

Ti ringrazio Alain per l'analisi puntuale che hai fatto.
Molte cose dipendono dal prosieguo della storia.
Altre... sono spunti preziosi su cui riflettere!
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Ven 11 Feb 2011 17:20    Oggetto: Cita

Filomena ha scritto:
Ti ringrazio Alain per l'analisi puntuale che hai fatto.
Molte cose dipendono dal prosieguo della storia.
Altre... sono spunti preziosi su cui riflettere!


a) siamo tutti qui per farci commentare (se nessuno mi corregge, come faccio a migliorare)?
b) ovviamente le mie osservazioni si basano solo sul frammento che conosco! Come potrei commentare il resto? Smile

grazie a te per aver commentato il mio!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Polissena



Registrato: 26-05-2010 17:26
Messaggi: 206

MessaggioInviato: Sab 12 Feb 2011 10:51    Oggetto: Cita

l'averlo iniziato come una favola è una buona idea, ottima anzi per un racconte che deve essere tanto breve, non sono convinta della storia, però, anche se ovviamente mi riservo di cambiare idea leggendo il seguito!
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SPECIALE SF PER LA WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum