WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Maggio e Giugno: i commenti


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
vincenzo.vizzini



Registrato: 16-10-2007 13:36
Messaggi: 750

MessaggioInviato: Lun 24 Mag 2010 13:37    Oggetto: Maggio e Giugno: i commenti Cita

solito spazio per i comenti e le domande.
Ciao
_________________
Vincenzo Vizzini
vicedirettore Writers Magazine Italia
curatore della collana Delos Crime
www.vincenzo-vizzini.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Lun 24 Mag 2010 15:07    Oggetto: Cita

Una domanda: leggendo il testo dell'esercizio mi è venuto in mente un episodio, ma si tratta di storia locale. Un racconto che innesti su questo episodio può rientrare nei canoni dell'esercizio?
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
vincenzo.vizzini



Registrato: 16-10-2007 13:36
Messaggi: 750

MessaggioInviato: Lun 24 Mag 2010 21:37    Oggetto: Cita

Certamente ogni avvenimento che si svolge in un tempo e in un luogo è storia, ma visto che parliamo di "racconto storico" deve trattarsi di un avvenimento o di un personaggio noto a tutti.
Tieni quest'idea per un'altra occasione.
Ciao Laura.
_________________
Vincenzo Vizzini
vicedirettore Writers Magazine Italia
curatore della collana Delos Crime
www.vincenzo-vizzini.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Matteo Mascheroni



Registrato: 08-01-2008 18:05
Messaggi: 511
Località: Cantù (Co)

MessaggioInviato: Mar 25 Mag 2010 14:28    Oggetto: Cita

Ciao Vincenzo!
una precisazione: l'evento storico deve necessariamente essere il contenuto del racconto, oppure può essere solo l'ambientazione, lo sfondo sulla quale accade qualcosa? E in questo caso, quello che accade deve necessariamente essere realmente accaduto?

Grazie!
_________________
“Ma che tipo di uomo sei, in conclusione?” domandò Leo.
“Sono un clown” risposi, “e faccio raccolta di attimi.”

www.libera.it - nomi e numeri contro le mafie
Top
Profilo Messaggio privato
vincenzo.vizzini



Registrato: 16-10-2007 13:36
Messaggi: 750

MessaggioInviato: Gio 27 Mag 2010 21:10    Oggetto: Cita

Come mischiare l'evento con la parte romanzata sta a te, ma l'avvenimento deve essere reale.
Se non fosse "avvenuto" che avvenimento sarebbe? ehehe

Più seriamente, se parliamo di racconto storico, come in questo caso, rifacciamoci a un episodio reale; caso diverso se parliamo di racconto di ambientazione storica, allora puoi andare a ruota libera.

Ciao Matteo
_________________
Vincenzo Vizzini
vicedirettore Writers Magazine Italia
curatore della collana Delos Crime
www.vincenzo-vizzini.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Matteo Mascheroni



Registrato: 08-01-2008 18:05
Messaggi: 511
Località: Cantù (Co)

MessaggioInviato: Ven 28 Mag 2010 10:14    Oggetto: Cita

Grazie Vincenzo!

La cosa mi rende quasi più facile l'esercizio. Avevo in mente il periodo, ma non la storia. Così la storia me la suggerisce la Storia Very Happy

ciao!
_________________
“Ma che tipo di uomo sei, in conclusione?” domandò Leo.
“Sono un clown” risposi, “e faccio raccolta di attimi.”

www.libera.it - nomi e numeri contro le mafie
Top
Profilo Messaggio privato
guccio



Registrato: 19-10-2007 22:41
Messaggi: 399
Località: Verona

MessaggioInviato: Mar 08 Giu 2010 13:03    Oggetto: Cita

@Giulio Ugge: bella trama. Ruba l'interesse alla narrazione in sè. Mi sembra un esercizio riuscito. Al posto di 'colui che gli aveva salvato la vita' avrei messo risparmiato, ma va a gusti.

@Luigi Pignalosa: hai scelto di raccontare con l'ironia. Il brano scorre veloce e 'moderno'. Quindi, bello da leggere, ma non crea il ponte per entrare nella nebbiosa laguna del XIII secolo. Non che si debba, il racconto è godibilissimo anche così, però, vista la ricchezza di pennellate su quel periodoo, è quasi un peccato non farci immergere. La scelta stilistica è sicuramente voluta ma mi piacerebbe rileggere lo stesso testo condito di una cadenza più solenne. Diversamente da Giulio, qui la narrazione la fa da padrona.

@Laura Poletti: qui apprezzo l'equilibrio fra le parti. Bella narrazione. Di Tommaso Guatoli (ma anche del prefetto della congregazione) riesci a trasmettermi gli stati d'animo. La trama interessa. Direi che l'equilibrio fra le parti da senz'altro un buon risultato.
_________________
Anni fa mi bastava uno spicchio di formaggio Grana e duravo tutta la notte.
Adesso, temo proprio che abbiano cambiato ricetta.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Mar 08 Giu 2010 14:30    Oggetto: Cita

Parto con i commenti, sperando di avere tempo e modo di leggere e commentare tutti i racconti
@guccio: mi è piaciuto molto il "duelleo di sguardi", che richiama il duello classico del west, come l'immagine finale della fanciulla stretta nel vestito, che serve da fonte di ispirazione al protagonista. Ben scritto, scorre bene
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Gio 10 Giu 2010 16:09    Oggetto: Cita

@Giulio Ugge: non conoscevo il fatto storico, ho trovato comunque il racconto ben scritto, soprattutto il passaggio temporale fra il presente e il passato, per tornare al 1940.
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Sab 12 Giu 2010 10:46    Oggetto: Cita

@Luigi Pignalosa: la scelta dello stile è interessante, come la prospettiva in cui il fatto viene narrato.
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Mar 15 Giu 2010 14:46    Oggetto: Cita

@paolino66: mi è piaciuto molto, il racconto scorre e rende in modo preciso le sensazioni e gli stati d'animo di Galilei, soprattutto quando comprende le implicazioni della sua scoperta.
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
paolino66



Registrato: 13-06-2009 14:26
Messaggi: 611
Località: Firenze

MessaggioInviato: Mar 15 Giu 2010 17:02    Oggetto: Cita

Laura Poletti ha scritto:
@paolino66: mi è piaciuto molto, il racconto scorre e rende in modo preciso le sensazioni e gli stati d'animo di Galilei, soprattutto quando comprende le implicazioni della sua scoperta.


Grazie!

Paolo
_________________
Paolo Costantini
Top
Profilo Messaggio privato
Laura Poletti



Registrato: 09-06-2008 11:27
Messaggi: 390
Località: Liguria

MessaggioInviato: Ven 18 Giu 2010 10:53    Oggetto: Cita

@atman71: interessante la ricostruzione del sistema di falsare le elezioni, e bello il titolo che richiama i classici titoli di E.A. Poe.
_________________
Laura

http://lauraleggereparole.blogspot.com/

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000960139925
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
atman71



Registrato: 18-09-2009 10:07
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Ven 18 Giu 2010 14:10    Oggetto: Cita

Laura Poletti ha scritto:
@atman71: interessante la ricostruzione del sistema di falsare le elezioni, e bello il titolo che richiama i classici titoli di E.A. Poe.


Grazie Laura! E mi fa piacere tu abbia notato la "finezza" del titolo: c'è un racconto di Poe che si intitola "Il diavolo nel campanile" Very Happy
_________________
Attilio Abbiezzi
http://raccontioscuri.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Carlo Vicenzi



Registrato: 16-02-2010 16:14
Messaggi: 917
Località: Finale Emilia

MessaggioInviato: Lun 21 Giu 2010 18:24    Oggetto: Cita

Guccio: Mi è piaciuto un sacco, soprattutto la scelta dell'evento, semplice, piccolo in se...

Luigi Pignalosa: mi hai riportato indietro di anni, quando al liceo mi ripetevo le lezioni di storia con questa stessa ironia. Mi piace, ma forse proprio a causa di questo stile, non so... forse non rientra nelle richieste dell'esercizio. ma non sta a me giudicare....

Laura poletti: Mi è piaciuto, ma io avrei utilizzato meno la parola "Cardinale" nella prima parte del testo...
_________________
Rozzo scribacchino, Inutile e malvagio idiota Mentecatto imbrattamuri - Epiteti del sottoscritto.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a ESERCIZI 2010-2011 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum