WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


IL PDF DELL'ANTOLOGIA


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
giurista81



Registrato: 31-07-2009 18:34
Messaggi: 228
Località: Tirrenia (PI)

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 11:06    Oggetto: Cita

AlessioWRITER ha scritto:


Io sarei stato a favore di una brevissima biografia, magari citando le opere più importanti o dando pochissime informazione sull'autore. Così, quei racconti è come se fossero di un qualsiasi "Alessio", di un qualsiasi "Sergio Donato", etc.
Detto questo... Complimenti ancora a tutti!


Ti quoto in pieno
Top
Profilo Messaggio privato
AlessioWRITER



Registrato: 14-09-2009 00:45
Messaggi: 201
Località: Siracusa, Bologna

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 11:17    Oggetto: Cita

Per SERGIO DONATO:
Complimenti e grazie per la realizzazione del video. Mi è piaciuto tantissimo, anche la colonna sonora.
A proposito, come colonna sonora ci sarebbe stata anche bene, a mio avviso, una sequenza di battiti del cuore; ma quella utilizzata da te va benissimo comunque. Saluti.
_________________
"Il miglior futuro è basato sul passato dimenticato, non puoi andare bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori." (Martin Luther King)


Ultima modifica di AlessioWRITER il Ven 16 Apr 2010 12:30, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
virae



Registrato: 07-07-2004 10:14
Messaggi: 1350
Località: Rieti

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 11:53    Oggetto: Cita


Io ho preferito non leggere nulla: voglio gustarmi il libro Wink

_________________
Marcella Pasquali
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
cristina origone



Registrato: 11-11-2004 22:38
Messaggi: 1605

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 13:54    Oggetto: Cita

giurista81 ha scritto:
AlessioWRITER ha scritto:


Io sarei stato a favore di una brevissima biografia, magari citando le opere più importanti o dando pochissime informazione sull'autore. Così, quei racconti è come se fossero di un qualsiasi "Alessio", di un qualsiasi "Sergio Donato", etc.
Detto questo... Complimenti ancora a tutti!


Ti quoto in pieno

purtroppo è vero, sto leggendo i racconti, li trovo molto belli e di qualità, però non ricordo nemmeno un nome di un autore... a parte quelli che conosco e che sono amici. Sad succederà anche per il mio racconto, ma pazienza, l'importante è dirsi: io c'ero. Smile intato questa cosa succede anche se hai pubblicato un libro e hai il tuo bel nome in copertina: nessuno sa chi sei, sta in libreria sopra gli scaffali a prendere la polvere.
complimenti a tutti, davvero, di cuore. siete stati molto bravi. Smile
_________________
Non ci può essere felicità se le cose in cui crediamo sono diverse dalle cose che facciamo.
(Freya Stark)

www.origone.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 14:39    Oggetto: Cita

La discussione ha preso la via dell'off topic, però vorrei fotografare un concetto.

Le biografie e le bibliografie di autori alle prime armi sono noiose e servono solo all'ego dell'autore.

Spero si sia tutti d'accordo su questo punto.

All'interno dell'antologia ci sono invece esordienti che hanno già maturato qualche esperienza, anche importante, che giustificherebbe una breve bibliografia.

Nell'impossibilità di definire la caratura di uno scrittore, in un'opera come questa che conta ben 365 teste, ritengo sia stata giusta la scelta di non affiancare il racconto ad alcun tipo di note sugli autori. A questa decisione è necessario anche accostare un discorso meramente economico sul numero delle pagine e sul costo del volume.

Allo stato attuale, stiamo parlando di 372 pagine. Immaginate di affiancarne altre 372 di... cosa?
Paghereste un volume 30 euro per sapere che Toto70 lavora al comune di Cerignola, sapendo che potreste pagarne la metà rinunciando a quella preziosa informazione?

Chi non ha una bibliografia alle spalle può iniziare adesso, con questa opportunità.
Chi ha già qualcosa, e avrà un racconto interessante, troverà decine di persone a caccia di quel nome su internet.

Dunque prendete questa esperienza come parte integrante di una sana gavetta. Iniziate a capire il funzionamento di una casa editrice e gli ingranaggi che devono essere mossi affinché tutto funzioni nel migliore dei modi.
Sono informazioni importanti che vi serviranno in futuro e nel frattempo state iniziando a costruire il vostro curriculum.

Usando una metafora: avete iniziato a montare il vetro di quella che sarà la vostra vetrina. Ciò che esporrete dipenderà solo da voi, da questo momento. Ed è essenziale anche scegliere cosa si vuole vendere e verificare se si è in grado di fare questo mestiere.

Very Happy
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Fabio Lastrucci 2



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1097
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 15:07    Oggetto: Cita

Lucidissimo e ineccepibile, Sergio. Bella anche l'immagine finale.
_________________
http://morbidiapprodi.wordpress.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Cassius Clay



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 204
Località: Provincia di Pisa

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 15:58    Oggetto: Cita

Sono d'accordo con Sergio, ma per diminuire un po' l'anonimato degli autori si potrebbe aggiungere soltanto la città (se l'autore vuole), per esempio:

Fabio Lastrucci, Napoli

Capisco che sarebbe un impegno in più per l'editore, ma ai lettori secondo me interesserebbe sapere la città dell'autore (o comunque la provincia). In questo modo verrebbe anche messa in evidenza la varietà degli autori (immagino siano un po' di tutte le parti d'Italia).
Questa è soltanto un'idea... Very Happy che ne pensate?
Top
Profilo Messaggio privato
Cassius Clay



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 204
Località: Provincia di Pisa

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 16:10    Oggetto: Cita

Comunque capisco che sarebbe faticoso, nel senso che tutti gli autori dovrebbero essere contattati di nuovo ecc... siamo quasi 400 e ogni "passaggio" di dati diventa complicato per l'editore, semmai sarà per la prossima volta... Very Happy
_________________
I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall'interno, partendo da qualcosa che hanno nel profondo: un desiderio, un sogno, una visione. Devono avere l'abilità e la volontà. Ma la volontà deve essere più forte dell'abilità. (C.C.)
Top
Profilo Messaggio privato
SimoZ



Registrato: 23-07-2009 12:52
Messaggi: 20

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 19:30    Oggetto: Cita

Io sono contento del lavoro e credo che questa antologia dia modo a chi, come me, ha già scritto ed editato, di avere ancora più visibilità. Per gli autori alle prime armi invece è una vetrina perfetta che sono sicuro avrà esiti positivi e, se non altro, farà curriculum.
Buon sesso a tutti...per tutto l'anno!
Top
Profilo Messaggio privato
Roberto Paris



Registrato: 03-11-2004 20:41
Messaggi: 406
Località: Rotterdam

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 22:03    Oggetto: Cita

Io mi auguro che i lettori, dopo una cinquantina di racconti, non si stufino del "meccanismo" e leggano fino all'ultimo racconto.

Wink
_________________
...il mio destino è vivere, balenando in burrasca.
Top
Profilo Messaggio privato
_eMMe_



Registrato: 09-09-2009 16:29
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 22:10    Oggetto: Cita

In verità non credo che faccia gran curriculum... essere il 365simo tra 365 autori di raccontini di una pagina...

A me avrebbe fatto piacere la presenza delle biografie, non per la presenza o meno della mia, (che se ne sta comodissima nel suo cassetto!) ma perché sarei stata curiosa di scoprire chi erano questi altri 364 autori. Non mi interessavano le loro BIBLIOGRAFIE, ma proprio le biografie.
Sì proprio che il signor Toto60 lavora in comune!
_________________
E' un lavoro bellissimo.
Ed è veramente utile, perché è bello.
Top
Profilo Messaggio privato
mjolneer



Registrato: 22-12-2004 15:44
Messaggi: 861
Località: Tivoli

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 22:18    Oggetto: Cita

Sergio ha sbrodolato un'analisi ineccepibile, mitico. Ma comprendo le rimostranze di chi dice: almeno mettiamoci la città vicino al nome dell'autore... Very Happy
Forza ragazzi pensate a scrivere nel frattempo, magari un fantasy o un giallo o quello che vi pare, possibilmente di qualche pagina... Very Happy

p.s.
la ributto pure qua: mi piacerebbe leggere in questo libro una dedica a Giobuzi, ciao Giò.
_________________
C'era una volta un re, il mio nuovo libro per ragazzi
Top
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger MSN Messenger
giurista81



Registrato: 31-07-2009 18:34
Messaggi: 228
Località: Tirrenia (PI)

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 23:36    Oggetto: Cita

Cassius Clay ha scritto:
Sono d'accordo con Sergio, ma per diminuire un po' l'anonimato degli autori si potrebbe aggiungere soltanto la città (se l'autore vuole), per esempio:

Fabio Lastrucci, Napoli

Capisco che sarebbe un impegno in più per l'editore, ma ai lettori secondo me interesserebbe sapere la città dell'autore (o comunque la provincia). In questo modo verrebbe anche messa in evidenza la varietà degli autori (immagino siano un po' di tutte le parti d'Italia).
Questa è soltanto un'idea... Very Happy che ne pensate?


Sono d'accordo. Io, a esempio, ho almeno un paio di omonimi che scrivono. In oltre credo che un paio di righe (magari con carattere più piccolo) di presentazione dell'autore non creerebbero grossi scompensi.

Ex: Matteo Mancini nasce a Pisa il 1981. Scrive da 3 anni circa e ha collezionato x pubblicazioni. nel 2010 è uscita la sua prima antologia dal titolo xxx edita da.... (Non credo che sarebbe poi una cosa così drammatica questo inserimento).

In più, a me - che sono un divoratore di antologie - piace sempre sapere qualcosa su chi scrive il testo (per una questione di individuazione dell'autore). Altrimenti sarebbe come vedere un film senza sapere nulla su regista e attori (cosa che trovo decisamente apatica).
Top
Profilo Messaggio privato
AlessioWRITER



Registrato: 14-09-2009 00:45
Messaggi: 201
Località: Siracusa, Bologna

MessaggioInviato: Ven 16 Apr 2010 23:59    Oggetto: Cita

Sono d'accordisssssssssimo. Una o due righe di presentazione all'autore, scritte in piccolo non avrebbero creato grossi problemi.

Sergio Donato ha scritto, qualche post fa, che nel caso in cui avessero inserito le biografie ci sarebbero dovute essere altre 372 pagine oltre a quelle attuali... non era assolutamente quello che avevamo detto. Parlavamo di mini-biografie, mica di "vita, morte e miracoli" dell'autore. Shocked
_________________
"Il miglior futuro è basato sul passato dimenticato, non puoi andare bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori." (Martin Luther King)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Andrea Delle Sedie-1



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 103
Località: Pisa

MessaggioInviato: Sab 17 Apr 2010 00:50    Oggetto: Cita

A prescindere dal bello, non bello, giusto o non giusto, mi sembra che adesso, 17 aprile, sia un pò tardi per pensare di cambiare il testo inserendo altre pagine o peggio modificando ogni singola pagina per mettere qualche riga di bibliografia, soprattutto se se tiene presente cha tra poco meno di 2 mesi dovrebbe già essere in distribuzione. Vista in questa ottica, ogni discussione è puro esercizio di stile e assolutamente inutile. Godiamoci la bellezza dell'opera, la possibilità unica fornitaci da Franco e dalla Delos e magari usiamo tutte le nostre energie per far si che abbia un inatteso successo (uso per termine inatteso perchè comunque è una antologia per la massima parte di sconosciuti o quasi).
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 2 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum