WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Beppe costa incontri:Fernando Arrabal - I Poeti dello Spazio


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Fabio B.



Registrato: 22-05-2006 11:06
Messaggi: 2201
Località: Brescia e provincia, provincia di Brescia

MessaggioInviato: Ven 26 Feb 2010 10:07    Oggetto: Beppe costa incontri:Fernando Arrabal - I Poeti dello Spazio Cita


    FERNANDO ARRABAL A ROMA L’OTTO E IL NOVE MARZO 2010


presentano Carlo Mirabelli e Beppe Costa
letture interpretate da Caterina Intelisano
musiche di Fabio Mariani e Dario Pierini

L’importante autore teatrale e regista cinematografico contemporaneo tra i più rappresentati al mondo incontrerà il suo pubblico l’otto e il nove marzo prossimi presso la libreria Pellicanolibri, via Gattico, 3 Roma - ore 20.

In occasione della ristampa, a 50 anni di distanza, del suo atto unico “Pique nique en campagne” ad opera della casa editrice Pellicanolibri con traduzione in italiano (LA SCAMPAGNATA), l’autore parlerà di letteratura e di teatro.

FERNANDO ARRABAL

Ha diretto sette lungometraggi, pubblicato quattordici romanzi, circa ottocento libri di poesia e vari saggi. Le sue opere sono state tradotte in numerose lingue. Ebbe particolare eco la sua Lettera al Generale Franco (Carta al General Franco, in italiano da Pellicanolibri) pubblicata quando il dittatore era ancora in vita. Alla morte di Franco, il nome di Arrabal appare nella lista dei cinque spagnoli più pericolosi: Carrillo, la Pasionaria, Líster, il Campesino e, appunto, Arrabal.

Nel 1963, con Alejandro Jodorowsky e Roland Topor, fonda il Gruppo Panico. Dal 1990 è Trascendent Satrape del Collegio di Patafisica. Amico di Andy Warhol e di Tristan Tzara, fece parte per tre anni del gruppo surrealista di André Breton; per questo motivo, Mel Gussow lo definisce l’unico sopravvissuto delle «tre reincarnazioni della modernità».

Fernando Arrabal, erede di Kafka ma anche di Alfred Jarry, è autore di un teatro geniale, brutale, sorprendente e gioiosamente provocatorio. Un potlatch drammatico in cui i rottami delle nostre società “avanzate” si carbonizzano nel festoso recinto di una rivoluzione permanente.


    INCONTRO CON I POETI DELLO SPAZIO IL NOVE MARZO 2010


a cura di Fabio Barcellandi
letture interpreate da Riccardo Mei
musiche di Fabio Mariani, Dario Pierini e Roberto Pardini

Dopo il successo dello scorso anno, proseguono gli incontri poetico musicali con i Poeti dello Spazio alla Pellicanolibri di Roma con LILIANA ARENA, ANTONIO ESPOSITO, ANDREA GARBIN, MARIAELISA GIOCONDO, ospite d'eccezione: FERNANDO ARRABAL


    POESIA E SUONO IL DIECI MARZO AL CAFFE' LETTERARIO DI ROMA


ore 19:
Reading dei Poeti dello Spazio, a cura di Fabio Barcellandi
LILIANA ARENA, ANTONIO ESPOSITO, ANDREA GARBIN E MARIAELISA GIOCONDO
letture interpretate da Riccardo Mei

ore 21:
spettacolo di poesia e canzoni: 'Poesia in concerto' con Enni e Beppe Costa.

_________________
Fabio Barcellandi - [passaparole]

"La luce che si sprigiona dalle cose, occorre fissarla nelle parole prima che si spenga nella mente." Bashô

http://www.liveus.it/realta.php?id=2548
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Bacheca Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum