WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Di eros e sorrisi


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
saimon



Registrato: 04-11-2009 12:33
Messaggi: 153

MessaggioInviato: Dom 22 Nov 2009 20:44    Oggetto: Di eros e sorrisi Cita

Due cose in questo forum mi hanno fatto sorridere: l’accanimento dei correttori orto-grammaticali e l’autocelebrazione.
Sulla mia disgrafia ho già chiesto venia.
Da sempre lettrice onnivora, da due anni ho iniziato a scrivere di eros, usando uno pseudonimo. Mi è stato detto che scrivo a metà tra un'esperienza di orgasmo e una seduta di analisi. Credo che parlando di eros non si possa non essere autobiografici, intingendo nell’inchiostro dei sensi, senza filtri né regole. Qui, per ovvi motivi, ho inviato un racconto fantastico.
Faccio - intensamente - altro nella vita, non mi considero una scrittrice, ciononostante cinque miei racconti sono stati pubblicati in antologie. Ma sarebbe come dire ‘ il mio vino ha ottenuto il premio di trallelara’.. eh no! Il mio vino ha ottenuto i tre bicchieri dalla guida ai vini d’italia del Gambero Rosso!
Resterò sempre una disgrafica impenitente
Un saluto a tutti e un consiglio: prendetevi meno sul serio, leggete più eros, fate più sesso (fatelo anche meglio perchè tutti abbiamo margini di miglioramento anche in questo) e divertitevi di più, senza misurarvelo nei bagni a chi ha ....le "virgole più lunghe"!!
Twisted Evil Laughing
Top
Profilo Messaggio privato
Franco.Zadra



Registrato: 29-06-2005 16:40
Messaggi: 1182
Località: Levico Terme (TN)

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 00:11    Oggetto: Cita

Concordo pienamente Very Happy
_________________
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede... (Pier Paolo Pasolini)


Ultima modifica di Franco.Zadra il Lun 23 Nov 2009 12:42, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Faber



Registrato: 06-10-2009 15:57
Messaggi: 188
Località: www.eros-e-parole.it

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 00:25    Oggetto: credo Cita

Credo che l'intervento di Saimon volesse dire che il primo presupposto di un racconto erotico per una antologia sull'eros non sono le virgole o l'esercizio di bello stile. Autocelebrativo tra l'altro spesso.
Abbastanza spesso in molti commenti che ho letto si bada alla forma del contenitore e assai poco alla sostanza erotica del contenuto.

Ma che il vero primo presupposto sia la presenza di un contenuto erotico, cioè connesso all'eros, che stimoli e/o susciti immagini o sensazioni connesse alla sfera erotica di chi legge.
Scrivere SUL sesso o SULL' eros non è scrivere un racconto erotico. Se no anche il libro di Marcello Bernardi sull'età evolutiva e la scoperta e il rapporto col sesso sarebbe erotico. Ma è un testo didattico per le famiglie scritto da un pediatra bravissimo, anche se parla tantissimo di sesso.
E di erotismo.
E' scrivere "SUL",...
_________________
www.eros-e-parole.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Gian Bra



Registrato: 21-11-2009 04:52
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 00:30    Oggetto: Re: Di eros e sorrisi Cita

saimon ha scritto:

prendetevi meno sul serio, leggete più eros, fate più sesso (fatelo anche meglio perchè tutti abbiamo margini di miglioramento anche in questo) e divertitevi di più, senza misurarvelo nei bagni a chi ha ....le "virgole più lunghe"!!
Twisted Evil Laughing


Hai ragione, in fondo siamo qua per hobby ed è bene che qualcuno ce lo ricordi ogni tanto.
Smile
Top
Profilo Messaggio privato
Faber



Registrato: 06-10-2009 15:57
Messaggi: 188
Località: www.eros-e-parole.it

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 00:32    Oggetto: Bravo Gian Cita

Capire ironia e autoironia non è dote di tutti.
Wink
_________________
www.eros-e-parole.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Franco.Zadra



Registrato: 29-06-2005 16:40
Messaggi: 1182
Località: Levico Terme (TN)

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 11:28    Oggetto: Re: Bravo Gian Cita

Faber ha scritto:
Capire ironia e autoironia non è dote di tutti.
Wink


Già! Very Happy
_________________
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede... (Pier Paolo Pasolini)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
saimon



Registrato: 04-11-2009 12:33
Messaggi: 153

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 16:32    Oggetto: Cita

Smile
Top
Profilo Messaggio privato
stefko01



Registrato: 30-07-2009 10:23
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 17:09    Oggetto: Cita

Non so. Penso che ognuno di noi potrebbe e dovrebbe farsi un esame di coscienza (è uno dei modi certi per crescere, sebbene non l'unico). Ma quest'autoanalisi andrebbe fatta sempre, non solo nelle occasioni come queste.
Poi comunque c'è chi specchiandosi si sente sempre una merda anche se non ha fatto nulla di male, c'è chi invece continua a compiacersi del suo ego tronfio anche se è un assassino.
Penso che queste "lezioni" on-line siano quindi destinate al fallimento. Io per primo ho provato a far ridere e ragionare certe persone, ma alla fine mi rendevo conto che queste avevano di me la stima che si può avere in un serial killer.
Saluti
Stefano
Top
Profilo Messaggio privato
_eMMe_



Registrato: 09-09-2009 16:29
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 17:55    Oggetto: Cita

Sono disgrafica pur io Wink

Comunque, dato che siamo su un forum di scrittura, trovo che sia un bene che le persone facciano appunti ai vari testi: lo trovo molto stimolante per migliorare.
_________________
E' un lavoro bellissimo.
Ed è veramente utile, perché è bello.
Top
Profilo Messaggio privato
ReBacca



Registrato: 02-09-2009 19:47
Messaggi: 1217
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:18    Oggetto: Cita

Non ho capito il discorso di 'far ragionare altri'... Va beh, dico anch'io la mia: questo dovrebbe essere un forum di scrittura e, di conseguenza, di lettura.
Un racconto può piacere o non piacere ma, in primis, può essere ben scritto o meno (e questo a prescindere dallo stile, dal volgare o non volgare, dall'originalità della trama).
Un lettore dovrebbe saper riconoscere quel che è ben scritto da ciò che non lo è... gusti a parte.
Invece ho letto divagazioni veramente assurde... e non parlo delle discussioni più accese di certi post, ma di molti altri commenti che non guardavano nemmeno al testo in quanto tale!
Ho visto interi paragrafi stravolti SENZA UN PERCHE'! Critiche che piovevano a caso... affermazioni letteralmente vomitate, del genere

questo testo è noioso (sparo a caso),

a cui io risponderei: lo sarà per te, (mettere di fronte a certe affermazioni un 'secondo me' non ci sta mai male!!!).

Per le correzioni grammaticali... guarda, in tutta franchezza: io quando vengo corretta sono contentissima... perché le sviste le hanno tutti e segnalare la cosa quando può essere corretta trovo sia la cosa più gentile che un autore possa fare nei confronti di un altro autore!
Una sorta di cameratismo (ci può stare?)!

Chiudo dicendo che sono cosciente d'essere andata fuori tema rispetto al tema del post, che trovo che lo scrivere sia una cosa serissima, che rido molto e che mi diverto a letto! XD
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
saimon



Registrato: 04-11-2009 12:33
Messaggi: 153

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:24    Oggetto: Cita

_eMMe_ ha scritto:
Sono disgrafica pur io Wink

Comunque, dato che siamo su un forum di scrittura, trovo che sia un bene che le persone facciano appunti ai vari testi: lo trovo molto stimolante per migliorare.


Assolutamente
Per esempio i corsi di scrittura servono soprattutto a questo: Confrontarsi.
Tutti accettano il commento: mi piace! (senza motivazione)
Ma se d'istinto uno ti dice che il tuo racconto non gli piace, non vai a ripescare il suo (accettato, ndr) per poi accanirti su ogni singola parola!!

Lo trovo infantile, ecco!
Top
Profilo Messaggio privato
ReBacca



Registrato: 02-09-2009 19:47
Messaggi: 1217
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:32    Oggetto: Cita

Ah, solo un'altra cosa!
Parliamo di passatempi, mi pare. Allora, se mi permettete: va bene il fare altro nella vita, va bene avere la scrittura come passatempo... va bene tutto!
Io potrei anche avere il passatempo del bricolage, sarebbero affari miei, e non saper costruire... che ne so, delle mensole!
Però, nel mio non sapere costruire delle mensole, non proporrei mensole che cadono al pubblico!
Per intenderci: questa è la selezione per un'antologia che sarà rivolta ad un pubblico. Per rispetto nei confronti di questo pubblico bisognerebbe lavorare con amore ai testi proposti... e cercare di fare il meglio possibile, anche in 2500 battute.
Non ne farei una questione di titolo (scrittore, non scrittore... essere o non essere!).
Very Happy fine delle riflessioni noiose.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
_eMMe_



Registrato: 09-09-2009 16:29
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:49    Oggetto: Cita

saimon ha scritto:
_eMMe_ ha scritto:
Sono disgrafica pur io Wink

Comunque, dato che siamo su un forum di scrittura, trovo che sia un bene che le persone facciano appunti ai vari testi: lo trovo molto stimolante per migliorare.


Assolutamente
Per esempio i corsi di scrittura servono soprattutto a questo: Confrontarsi.
Tutti accettano il commento: mi piace! (senza motivazione)
Ma se d'istinto uno ti dice che il tuo racconto non gli piace, non vai a ripescare il suo (accettato, ndr) per poi accanirti su ogni singola parola!!

Lo trovo infantile, ecco!


Mi pare che sia difficile non essere d'accordo...

Per il resto quoto ReBacca alla grande.
_________________
E' un lavoro bellissimo.
Ed è veramente utile, perché è bello.
Top
Profilo Messaggio privato
Faber



Registrato: 06-10-2009 15:57
Messaggi: 188
Località: www.eros-e-parole.it

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:49    Oggetto: non dite Cita

Non dite a mia madre che scrivo, per favore: lei mi crede pianista in un bordello...

E sorridere? Sì, è un'antologia e ce ne sono state prima e ce ne saranno dopo. E scrivere E' una "cosa seria".Nessuno sfugge alla serietà, se no farebbe altro.
Ma qualcuno a volte ha scambiato e scambia la serietà con la seriosità e scambia la sua scrivania per una cattedra (vista l'attenzione alla forma e non ai contenuti a volte, non direi però di università nè di liceo ad occhio e croce).

Il tema e il fatto di trovarsi in tanti a fare casino su un turbinio di parole di mille sfumature dovrebbero animare il sorriso e la voglia di divertirsi facendo una cosa che desideriamo tutti fare e che ci piace fare.

(SCRIVERE... meglio precisarlo, prima che qualche mente perversa malignasse e capisse male... Very Happy Wink Very Happy Wink Very Happy Wink)
_________________
www.eros-e-parole.it


Ultima modifica di Faber il Lun 23 Nov 2009 19:53, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
ReBacca



Registrato: 02-09-2009 19:47
Messaggi: 1217
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 23 Nov 2009 19:52    Oggetto: Cita

Per i commenti-ripicca... chi dissentirebbe?

Per Faber, invece: no, perdonami... Lei* ha il raffreddore, è un po' lenta, e non ha capito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

*io
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum