WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


PSEUDONIMO, SÌ O NO?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 17 Set 2009 21:48    Oggetto: Cita

Ariadne Karloff ha scritto:
Io stavo per chiedere la stessa cosa, cioè come vengono visti i racconti a più mani.

Per me, essendo la sinergia di due o più persone, sono dei prodotti differenti da quelli del singolo.
Quindi se la domanda è "possiamo partecipare? *___*", la mia risposta è sì, ma attenzione perché poi altri potrebbero far richiesta.


Ho detto la mia su... se tutti iniziassero a combinarsi tra loro senza una regola, la delos rischerebbe di fare un libro con 365 identità, ma 200 autori. Non credo sia questo l'obiettivo.
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Euridice



Registrato: 02-02-2007 11:56
Messaggi: 2082
Località: Scafati (Salerno)

MessaggioInviato: Gio 17 Set 2009 22:13    Oggetto: Cita

Magari un solo pseudonimo per 365 racconti potrebbe andare bene? Laughing Ovviamente scherzo Very Happy
_________________
E sognai talmente forte che mi usci' il sangue dal naso (Fiume Sand Creek di Faber)
Marcella Testa
Top
Profilo Messaggio privato
Ariadne Karloff



Registrato: 07-09-2009 11:26
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Gio 17 Set 2009 23:08    Oggetto: Cita

Andrea Franco ha scritto:

Ho detto la mia su... se tutti iniziassero a combinarsi tra loro senza una regola, la delos rischerebbe di fare un libro con 365 identità, ma 200 autori. Non credo sia questo l'obiettivo.


Guarda che a me non tange.
Non sono io l'editore ed è lui che ha fatto chiedere, io ho dato una possibile risposta.
Ho anche detto di fare attenzione, dato che potrebbe causare problemi, quindi non so che ci sia di diverso fra il mio "fate attenzione" e il tuo, se non che tu hai portato un'altra proposta.
Poi gli altri possono anche combinarsi come desiderano, sarebbe anche parecchio in tema, diciamocelo: dopo i factotum, le macchine, i vibratori, compenetrazioni autoriali. La nuova frontiera.

Io mi chiedo piuttosto una cosa: ma 2500 battute in quattro? Non sono neppure cento parole a testa... alla faccia della sintesi XD

Euridice ha scritto:
Magari un solo pseudonimo per 365 racconti potrebbe andare bene? Laughing Ovviamente scherzo Very Happy


Ma no, dai, firmiamoci "+p0rn4evri1", sarebbe carino e simpatico! Fashion e di sicuro impatto. (Sulla nuca, per l'esattezza.)
_________________
Carla V.
Se il tuo odio scorre profondo, fa' che diventi la tua anima, il tuo respiro, il sangue nelle vene, il nucleo di ogni tua cellula.
Black Wolves Society
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Galadwen



Registrato: 15-09-2009 14:56
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Gio 17 Set 2009 23:13    Oggetto: Cita

Ariadne Karloff ha scritto:

Poi gli altri possono anche combinarsi come desiderano, sarebbe anche parecchio in tema, diciamocelo: dopo i factotum, le macchine, i vibratori, compenetrazioni autoriali. La nuova frontiera.



Ma no, dai, firmiamoci "+p0rn4evri1", sarebbe carino e simpatico! Fashion e di sicuro impatto. (Sulla nuca, per l'esattezza.)


Ma LOL Laughing

Non so cosa rispondere alla domanda, penso che debba essere una decisione della casa editrice. Così senza riflettere direi "sì, ma che non diventi un'abitudine"
_________________
...And hid his face amid a crowd of stars. [W.B. Yeats]
Top
Profilo Messaggio privato
Franco Forte



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7070
Località: Milano

MessaggioInviato: Ven 18 Set 2009 12:12    Oggetto: Re: Autore multiplo Cita

Andrea Franco ha scritto:
1) Nel libro devono esserci 365 autori (almeno).
2) Un gruppo di 4 autori è considerato identità diversa? Direi di sì, però in questo caso, lascerei una restrizione: che uno dei 4 sia un elemento nuovo al resto dei selezionati in modo che si possa sostenere che in ogni racconto c'è almeno un autore che si distingue da tutti gli altri.
Ecco, ho detto la mia.
ciao


Mi sembra un'idea sensata. Se almeno uno degli autori presenti in un racconto scritto a più mani è "nuovo", il racconto avrebbe la stessa valenza di un racconto scritto solo da quella persona, purché in questo caso si usi uno pseudonimo collettivo per il racconto.
Va bene, allora direi che possiamo fare così.
Ciao
_________________
Franco Forte
www.franco-forte.it

"Cesare l'immortale" a "La lettura" del TG 5
https://www.youtube.com/watch?v=aRlDtsCgs7s
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Swami



Registrato: 25-05-2007 13:22
Messaggi: 193

MessaggioInviato: Ven 18 Set 2009 19:12    Oggetto: Cita

Pseudonimo Sì ... No

Posso capire le titubanze di alcuni... in passato le avevo anch'io.
Ma avete notato che nella vita reale c'è:
chi fa outing, chi cornifica in maniera palese e sfacciata, chi brutalizza i sentimenti incapaci di viverli, chi urla sbraita e strepita in nome di una verità solo sua/loro...
e dall'altra parte della barricata
i timorosi, insicuri, dubbiosi... che non si esprimono per la paura di un giudizio che sono i primi a rivolgere contro sé stessi?

Scrivo perché mi piace farlo, non ho ferito o amazzato nessuno, e se chi mi legge vorrà contattarmi mi farà solo piacere... mentre se non apprezzerà i miei scritti può sempre chiudere il libro e fare volare la sua attenzione da qualche altra parte.
Baci a tutti... ragazzi, siete forti anche se ancora non lo sapete!


Ultima modifica di Swami il Ven 18 Set 2009 19:15, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato
OrchideaSelvaggia



Registrato: 29-07-2009 22:52
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Ven 18 Set 2009 19:12    Oggetto: Cita

secondo me è esagerato 4 autori.........a me non piace
(mia opinione)

come quest'altra: scelgo una pseudonimo riscrivo un racconto che mi faccio selezionare compariranno due miei racconti ..... mi sembra piu' carino del : prendi 4 piccioni con una fava oh! scusate con un racconto Confused
Top
Profilo Messaggio privato
Alco99



Registrato: 14-01-2005 11:20
Messaggi: 805

MessaggioInviato: Ven 18 Set 2009 21:57    Oggetto: Cita

Forse ti sfugge il fatto che comunque alla Delos saprebbero chi sei. E non te lo farebbero passare.
_________________
"Passare per idiota agli occhi di un imbecille è voluttà da finissimo buongustaio." - Georges Courteline
Top
Profilo Messaggio privato
OrchideaSelvaggia



Registrato: 29-07-2009 22:52
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Ven 18 Set 2009 22:11    Oggetto: Cita

Alco99 ha scritto:
Forse ti sfugge il fatto che comunque alla Delos saprebbero chi sei. E non te lo farebbero passare.


e da come lo saprebbero se io utilizzassi altri dati del resto non sono coperta da contratto.......ed esistono le omonimie

al di la di questo penso che due autori sia ben fatto ma 4 sarebbe un po' un pastrocchio Sad
ripeto è solo una mia opinione
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Delle Sedie-1



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 102
Località: Pisa

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 01:24    Oggetto: Cita

OrchideaSelvaggia ha scritto:
[e da come lo saprebbero se io utilizzassi altri dati del resto non sono coperta da contratto.......ed esistono le omonimie


beh, si può sempre ingannare chiunque se si è bravi, però esiste una parola: correttezza.

che 4 mani siano troppe (soprattutto per 2500 battute) lo credo anche io, mi sembra molto difficile amalgamarle, meglio 2, però se ci riescono ben per loro.
Top
Profilo Messaggio privato
OrchideaSelvaggia



Registrato: 29-07-2009 22:52
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 01:29    Oggetto: Cita

certamente la correttezza viene prima di tutto.....
era solo un es.......cmq
anche se penso che 365 autori per 365 giorni sia la cosa migliore
altrimenti 1540 autori per365 gg


p.s.
lo vedo come un modo per velocizzare la raccolta racconti ho avuto questa impressione non per altro
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Delle Sedie-1



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 102
Località: Pisa

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 01:32    Oggetto: Cita

se si parla di sensazioni anche a me non piace molto l'idea dell'uno nuovo e tre già dentro, mentre nessun problema per "gruppi" tutti nuovi (ovviamente), ma non sono io a dettare le regole del gioco e visto che non sono nemmeno io a investire economicamente nel progetto mi sembra che qualunque decisione sia presa da chi di dovere sia senz'altro lecita.
Top
Profilo Messaggio privato
OrchideaSelvaggia



Registrato: 29-07-2009 22:52
Messaggi: 236

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 01:35    Oggetto: Cita

giusto son d'accordo
Top
Profilo Messaggio privato
Alco99



Registrato: 14-01-2005 11:20
Messaggi: 805

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 09:20    Oggetto: Cita

OrchideaSelvaggia ha scritto:
Alco99 ha scritto:
Forse ti sfugge il fatto che comunque alla Delos saprebbero chi sei. E non te lo farebbero passare.


e da come lo saprebbero se io utilizzassi altri dati del resto non sono coperta da contratto.......ed esistono le omonimie


E da qui alla pubblicazione pensi che la Delos non ti farà firmare una liberatoria per il tuo racconto? Corredata ovviamente dei tuoi dati. Poi, certo, se vuoi far finta che l'ha scritto tua madre... Non so cosa te ne verrebbe, ma è sempre fattibile.
Quanto al resto non vedo perché se un racconto avessero voglia di scriverlo in dieci non potrebbero. L'amalgama sarà un problema loro, e visto che hanno già scritto altre cose tra le quali un romanzo, non penso avranno problemi. Very Happy
_________________
"Passare per idiota agli occhi di un imbecille è voluttà da finissimo buongustaio." - Georges Courteline
Top
Profilo Messaggio privato
Cassius Clay



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 204
Località: Provincia di Pisa

MessaggioInviato: Sab 19 Set 2009 10:19    Oggetto: Cita

Io metterei questa regola:

Gli Autori di un racconto possono essere un qualsiasi numero (1,2,3,4,5...), l'importante è che almeno uno sia "nuovo".

Quattro Autori mi paiono troppi, io permetterei anche un numero inferiore, purché ci sia sempre un Autore nuovo e poi pubblicherei il racconto con uno pseudonimo collettivo (ovviamene indicando tutti i nominativi all'Editore).
Insomma: metterei delle nuove regole (chiare e precise) e poi continuerei con la selezione dei racconti.
L'bbligo di essere almeno in quattro mi pare eccessivo: sarebbe giusto (ovviamente secondo me) se fossero tutti Autori già selezionati, in tal caso stabilire un numero minimo sarebbe indispensabile per creare una nuova "identità" (ma non è questo che mi sembra si voglia fare), ma se c'è almeno un Autore nuovo il numero credo sia indifferente.
Ciao. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo
Pagina 9 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum