WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


PER GLI AUTORI SELEZIONATI


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
lollo92CM



Registrato: 20-08-2009 18:17
Messaggi: 555

MessaggioInviato: Lun 12 Ott 2009 16:59    Oggetto: Cita

Ragazzi ma dite che entro l'estate prossimo ce la facciamo a pubblicarlo?
_________________
- Recensioni di libri -

Il mio romanzo. DOVE SEI? (Leucotea edizioni).

www.LorenzoColtellacci.blogspot.it/
Top
Profilo Messaggio privato
DOM



Registrato: 04-05-2004 15:00
Messaggi: 174
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 11:33    Oggetto: Cita

Approfitto per comunicarvi che il gruppo su Facebook ha raggiunto a tutt'oggi 62 iscritti, e che al 69mo iscritto verrà fatto pagare un pegno piuttosto piccante Twisted Evil ...Sbrigatevi quindi a iscrivervi, perchè la "vittima", vi piaccia o no, potreste essere proprio voi!!! Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
Domenico Nigro
http://cadelleombre.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Dummy



Registrato: 15-10-2009 16:50
Messaggi: 66
Località: Chester's Mill

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 11:44    Oggetto: Cita

DOM ha scritto:
Approfitto per comunicarvi che il gruppo su Facebook ha raggiunto a tutt'oggi 62 iscritti, e che al 69mo iscritto verrà fatto pagare un pegno piuttosto piccante Twisted Evil ...Sbrigatevi quindi a iscrivervi, perchè la "vittima", vi piaccia o no, potreste essere proprio voi!!! Very Happy Very Happy Very Happy


Perché non rendere "privato" il gruppo? Che senso ha renderlo pubblico?
Ciao
_________________
"Un tuono strappò il cielo come la tosse di un dio"
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
DOM



Registrato: 04-05-2004 15:00
Messaggi: 174
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 12:01    Oggetto: Cita

Ci avevo pensato, ma secondo me un gruppo pubblico può avere anche la funzione di stimolare a partecipare alla selezione Wink
_________________
Domenico Nigro
http://cadelleombre.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Dummy



Registrato: 15-10-2009 16:50
Messaggi: 66
Località: Chester's Mill

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 12:10    Oggetto: Cita

DOM ha scritto:
Ci avevo pensato, ma secondo me un gruppo pubblico può avere anche la funzione di stimolare a partecipare alla selezione Wink


Non credo proprio, visto il numero degli iscritti. Semmai, il fatto di essere 'pubblico' potrebbe scoraggiare qualcuno ad entrarvi (chi si è firmato con uno pseudonimo, chi firmandosi con il proprio nome e cognome non ha alcun interesse a far sapere ai suoi 200 curiosi amici che ha partecipato all'antologia, etc.).
Anche per questo motivo non mi sono iscritto. E penso di non essere il solo.
Ciao Smile
_________________
"Un tuono strappò il cielo come la tosse di un dio"
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
DOM



Registrato: 04-05-2004 15:00
Messaggi: 174
Località: Milano

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 13:01    Oggetto: Cita

Prendo atto della tua obiezione e la sottopongo agli altri iscritti al gruppo. Vediamo cosa ne pensano e, nel caso, lo trasformo in un privè Cool Laughing Wink
_________________
Domenico Nigro
http://cadelleombre.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Dummy



Registrato: 15-10-2009 16:50
Messaggi: 66
Località: Chester's Mill

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 14:38    Oggetto: Cita

DOM ha scritto:
Prendo atto della tua obiezione e la sottopongo agli altri iscritti al gruppo. Vediamo cosa ne pensano e, nel caso, lo trasformo in un privè Cool Laughing Wink


Grazie Smile
_________________
"Un tuono strappò il cielo come la tosse di un dio"
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Erika Muscarella



Registrato: 20-07-2009 21:43
Messaggi: 147

MessaggioInviato: Dom 25 Ott 2009 21:37    Oggetto: Cita

Sono d'accordo con Dummy, per quanto per me non ci sia alcun problema. Wink
_________________
Erika Muscarella

BACIAMO LE MANI.

"La noia è l'anticamera dell'assenza dell'assenzio"
(A.G.Pinketts)
Top
Profilo Messaggio privato
DOM



Registrato: 04-05-2004 15:00
Messaggi: 174
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 08:37    Oggetto: Cita

Ok. Il gruppo è stato appena "privatizzato". Ora chi vuole aderire deve farne richiesta motivata, presentandosi all'amministratore. I contenuti non saranno più visibili al pubblico.
Il link del gruppo è sempre lo stesso: http://www.facebook.com/topic.php?topic=12798&uid=145925977866#/group.php?gid=145925977866
_________________
Domenico Nigro
http://cadelleombre.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 11:46    Oggetto: Cita

Mi sono staccato da Facebook qualche mese fa. Anche se capisco le ragioni di Dummy, privatizzare un gruppo che deve portare linfa a un progetto editoriale aperto mi sembra un controsenso in termini.

Ciao.
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
_eMMe_



Registrato: 09-09-2009 16:29
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 12:04    Oggetto: Cita

Mah, non direi... Il gruppo è per gli autori, per discutere ad esempio del modo di pubblicizzare il libro. Per attirare l'attenzione sul progetto editoriale conviene piuttosto fare una pagina di cui si possa diventare fan.
_________________
E' un lavoro bellissimo.
Ed è veramente utile, perché è bello.
Top
Profilo Messaggio privato
Dummy



Registrato: 15-10-2009 16:50
Messaggi: 66
Località: Chester's Mill

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 12:04    Oggetto: Cita

Sergio Donato ha scritto:
Mi sono staccato da Facebook qualche mese fa. Anche se capisco le ragioni di Dummy, privatizzare un gruppo che deve portare linfa a un progetto editoriale aperto mi sembra un controsenso in termini.
Ciao.


Buongiorno. La linfa vitale al progetto editoriale debbono apportarla la rivista (in primis) e il forum (parte accessoria alla rivista). Tutto il resto è secondario. Il gruppo su facebook in oggetto presenta semmai l'utilità di uno scambio di opinioni tra gli autori selezionati, il "vedersi in faccia", come siamo fatti, se siamo fan di "pane e nutella" o se se siamo iscritti a gruppi "raccogliamo un milione di iscritti per ricordare Totò e Peppino", condividere musica, etc. Tutto finisce lì.
Il progetto editoriale non c'entra nulla: per quello esiste il gruppo "Writers Magazine Italia", noi autori (in piccola parte) e l'enorme lavoro di Franco & Co.
Adesso posso iscrivermi. Saluti
_________________
"Un tuono strappò il cielo come la tosse di un dio"
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 12:15    Oggetto: Cita

Sergio Donato ha scritto:
Mi sono staccato da Facebook qualche mese fa. Anche se capisco le ragioni di Dummy, privatizzare un gruppo che deve portare linfa a un progetto editoriale aperto mi sembra un controsenso in termini.

Ciao.

concordo con Sergio. Io non sono iscritto a Facebook, almeno per ora, però non riesco a capire chi non vuole fare sapere che verrà pubblicato in una raccolta di racconti erotici. È per caso la vergogna che vi frena? se sì, per cosa? se vogliamo essere scrittori dobbiamo essere in grado di descrivere e raccontare ogni sfumatura dell’uomo, e va fatto senza paura. Io sono molto contento di potere apparire in questa antologia, e chi mi giudicherà male per il soggetto del libro può anche andare a farsi benedire. Se fosse per me il mio nome lo metterei a caratteri cubitali!
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Dummy



Registrato: 15-10-2009 16:50
Messaggi: 66
Località: Chester's Mill

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 12:22    Oggetto: Cita

Citazione:

concordo con Sergio. Io non sono iscritto a Facebook, almeno per ora, però non riesco a capire chi non vuole fare sapere che verrà pubblicato in una raccolta di racconti erotici. È per caso la vergogna che vi frena? se sì, per cosa? se vogliamo essere scrittori dobbiamo essere in grado di descrivere e raccontare ogni sfumatura dell’uomo, e va fatto senza paura. Io sono molto contento di potere apparire in questa antologia, e chi mi giudicherà male per il soggetto del libro può anche andare a farsi benedire. Se fosse per me il mio nome lo metterei a caratteri cubitali!


Non è questione di 'vergogna' o altro (ho fatto inserire il mio nome per intero)... ma per dare un 'limite' al gruppo stesso: che cosa c'entra il resto del mondo e dei tuoi amici con il gruppo in oggetto?
Non a caso, nelle 'motivazioni' del gruppo si legge: "Per favore, quando vi iscrivete presentatevi in bacheca, precisando di essere autori presenti nel libro". Il gruppo riguarda dunque gli autori dell'antologia. Stop. Una volta pubblicato il volume, semmai, si potrà pubblicizzarlo come meglio si vuole. Ma quella è un'altra storia.
_________________
"Un tuono strappò il cielo come la tosse di un dio"
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Lun 26 Ott 2009 12:29    Oggetto: Cita

Dummy ha scritto:
Citazione:

concordo con Sergio. Io non sono iscritto a Facebook, almeno per ora, però non riesco a capire chi non vuole fare sapere che verrà pubblicato in una raccolta di racconti erotici. È per caso la vergogna che vi frena? se sì, per cosa? se vogliamo essere scrittori dobbiamo essere in grado di descrivere e raccontare ogni sfumatura dell’uomo, e va fatto senza paura. Io sono molto contento di potere apparire in questa antologia, e chi mi giudicherà male per il soggetto del libro può anche andare a farsi benedire. Se fosse per me il mio nome lo metterei a caratteri cubitali!


Non è questione di 'vergogna' o altro (ho fatto inserire il mio nome per intero)... ma per dare un 'limite' al gruppo stesso: che cosa c'entra il resto del mondo e dei tuoi amici con il gruppo in oggetto?
Non a caso, nelle 'motivazioni' del gruppo si legge: "Per favore, quando vi iscrivete presentatevi in bacheca, precisando di essere autori presenti nel libro". Il gruppo riguarda dunque gli autori dell'antologia. Stop. Una volta pubblicato il volume, semmai, si potrà pubblicizzarlo come meglio si vuole. Ma quella è un'altra storia.


ciao Dummy,
il mio pensiero non era riferito a te ma verso coloro che sono intervenuti dicendo che non volevano fare sapere della loro presenza nell’antologia. Io appoggio la tua iniziativa, per fortuna c’è chi agisce...
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Successivo
Pagina 10 di 12

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum