WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


I RACCONTI NON SELEZIONATI


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
MissWeeddy



Registrato: 19-11-2009 13:02
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 12:55    Oggetto: Cita

Piango Very Happy
Vabbè...Mi darò agli sceneggiati per soap Wink
Top
Profilo Messaggio privato
saimon



Registrato: 04-11-2009 12:33
Messaggi: 153

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 13:18    Oggetto: Cita

Troppi i racconti e pochi i posti disponibili........ alcuni nell'antologia ci sarebbero stati bene assai uffa!! Crying or Very sad Twisted Evil
Ale deve aver pasticciato con la lunghezza del racocnto o altro perchè non è possibile!!
Top
Profilo Messaggio privato
seleneafra



Registrato: 19-11-2009 15:36
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 13:24    Oggetto: Cita

Beh ormai mi sembra abbastanza inutile tentare con qualcos'altro! Rolling Eyes
Top
Profilo Messaggio privato
Alberto Gherardi



Registrato: 22-11-2009 23:59
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 14:21    Oggetto: Cita

Redazione WMI ha scritto:
Un gruppo di ben 46 racconti che a nostro avviso, per un verso o per l'altro, non rientrano nelle corde di questa antologia:

- Dopo l’amore
- Gioco delle parti
- Rendimi liquida
- Nel nero
- Nuda
- Sangue e rum
- Primitivo ma pittoresco
- I semi di carrubo e il diamante
- Che ammaliante ed incantevole topa
- Angie
- Tra le braccia di una dea
- Le sensazioni di Laura
- L’eroica missione
- Venere 2
(cut)


C'è modo e modo di gestire le cose, voi avete scelto il peggiore, quello tipico del mondo editoriale italiota: raccontare fregnacce a presunti idioti che cercano una pubblicazione.
Cosa significa uscirsene ora sparando che gli ultimi 46 racconti non sarebbero "nelle corde dell'antologia"?
Ma per piacere... Rolling Eyes

Sarebbe stato più corretto e persino più elegante se aveste detto la verità, ovvero: scusate ma abbiamo scoperto di avere un po' di amici da mettere dentro e ci siamo dimenticati di dirvi di non mandare più nulla.

Per carità, tutto legittimo, il libro è vostro e fate pure quello che volete e con chi volete.
Nessun problema, anche perché personalmente non cerco pubblicazioni a ogni costo, anzi.
Al contrario, invece, non sopporto le offese alle intelligenze altrui, perché l'intelligenza di chi scrive non ha bisogno di editing o editori.
Per conto mio, quindi, da oggi siete solo l'ennesimo esempio di cartolai del quartierino che si spacciano per editori di qualità.

Auguroni e figli erotomani! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Diego Di Dio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1078
Località: Procida

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 14:40    Oggetto: Cita

Oh, madonna Alberto...

Non ci sarai andato giù un po' troppo pesante?

Forse è vero, alla fine le cose sono andate un po' nel pallone: troppi pochi giorni, troppi racconti. Però magari il tuo commento è un po' troppo a caldo, non credi? Magari hai usato toni che non volevi...

Parlo io, che sono stato bocciatro, ribocciato, aribocciato Crying or Very sad
_________________
Il mio blog personale: www.dieguitodidio.blogspot.it
Top
Profilo Messaggio privato
Giulio Ugge



Registrato: 11-11-2009 16:20
Messaggi: 92

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 14:56    Oggetto: Cita

Alberto, tra i presunti idioti c'eri anche tu e sei stato bocciato o sei un genio e non hai partecipato proprio ? Giusto per sapere...
Top
Profilo Messaggio privato
mameha



Registrato: 14-11-2009 02:25
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 14:59    Oggetto: Perdere significa aver giocato Cita

Alberto non ti conosco e mi perdonerai il tu
Sono stata inclusa un po' per bravura e un po' per fortuna: abbiamo visto tutti che in questi ultimi giorni (io ho partecipato poco prima) s'è scatenata un'orgia (...) di racconti nuovi e la competizione s'è fatta più accesa che mai.
Benché ne fossi fuori, ho subito tutta l'ansia e la tensione degli ultimi giorni, perché aspettavo e speravo con tutto il cuore che alcuni miei amici venissero inclusi nell'antologia. Non tutti ce l'hanno fatta e mi dispiace un sacco per alcune esclusioni.
Lungi da me recriminare.
La redazione secondo me nell'ultima settimana ha sudato sette camicie e sono anche convinta, pur non conoscendoli né avendo contatto con loro, che uno o due mesi fa avrebbero fatto quaresima pur di trovarsi con la messe di testi proposti nelle ultime settimane.
C'è stata una corsa ad aggiudicarsi gli ultimi posti e se tu avessi seguito con occhi diversi ti saresti ben accorto che il post dei racconti non accettati languiva, mentre quello degli accettati si avvicinava al count-down: forse gli sforzi erano tesi a dare notizie buone piuttosto che "cattive".
Io non credo proprio che gli ultimi dieci posti siano andati agli "amici" della redazione (e se proprio fosse quella logica, non credi che sarebbe stato ancor più logico includerli sin dall'inizio? ;-D)
Però altro che offendere l'intelligenza degli autori, sei tu che scantoni e ti esprimi con forme e parole davvero improprie, offensive se si commettesse l'errore di dargli peso. Nessun cartolaio si 'sbatterebbe' tanto per un libro. E quanto all'editing di cui non senti il bisogno, complimenti per l'arroganza. Probabilmente noi "autori" non siamo una cerchia di persone umili (dicono che il narcisismo sia una delle molle dello scrivere), ma da qui a ritenerci perfetti e immuni da errori....
Sarai forse bravo a scrivere, non ti ho letto e non so dire, ma neppure se tu fossi Dante ti perdonerei tanta superbia.
Top
Profilo Messaggio privato
valdam



Registrato: 28-09-2005 12:57
Messaggi: 1456
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 15:10    Oggetto: Cita

Una curiosità statistica: quanti racconti di quelli inviati alla fine non sono stati accettati?
_________________
Valentina M. D'Amico
http://valentinadamico.altervista.org/
Se non puoi uscire dal tunnel, arredalo. - Aforisma letto nel forum.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
ReBacca



Registrato: 02-09-2009 19:47
Messaggi: 1217
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 15:18    Oggetto: Cita

Da leggere fino alla fine, tnx!

Guardate che non stava offendendo gli autori che sono stati accettati nell'antologia, stava 'sparando' sulle modalità - o meglio sulla "giustificazione" - che ha usato la redazione nell'informare gli autori non selezionati.

D'altra parte se ci sono 10 posti in ballo e arrivano a raffica 50 racconti, (solo negli ultimi tre giorni, mi sembra, da sommare a quelli che dovevano essere ancora giudicati), non serve un matematico...

Poi dovrebbero esserci altri tre nomi noti, a sottrarsi a quei dieci posti, (da quanto ho capito), quindi non si parlava nemmeno di 10 posti in totale, ma di sette.
Comunque per 50 racconti (arrivati in pochissimo tempo).

I racconti arrivavano, i posti diminuivano... non trattandosi questo di un concorso in cui eleggere i migliori testi pervenuti entro una certa data, ma di una selezione 'fino a raggiungimento dei posti'... beh, la sfortuna di alcuni, secondo me, è di non essere arrivati un po' prima.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
alessio.taffarello



Registrato: 30-07-2009 21:43
Messaggi: 392
Località: milano/treviso

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 15:19    Oggetto: Cita

valdam ha scritto:
Una curiosità statistica: quanti racconti di quelli inviati alla fine non sono stati accettati?


all'incirca 308 racconti sono stati scartati... finora...
_________________
affonda il morso
strappa la carne
ingoia
[CARNE CRUDA]
_____________________
www.myspace.com/alessiotaffarello
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 15:27    Oggetto: Cita

valdam ha scritto:
Una curiosità statistica: quanti racconti di quelli inviati alla fine non sono stati accettati?


Impossibile contarli tutti, fra prime, seconde e terze edizioni, altri riscritti, altri ancora sistemati e risistemati ma poi comunque non accettati per svariati motivi. Sicuramente più di un migliaio, comunque.

Al di là delle idiozie scritte da qualcuno (c'è sempre l'arrogante che non accetta l'esclusione, fa parte del gioco), negli ultimi giorni sono arrivati moltissimi racconti, e le nostre scelte si sono complicate dal fatto che diversi autori hanno mancato di rispondere ai nostri solleciti di contatto.

In ogni caso, i cosiddetti "amici della redazione", che poi sono scrittori di un certo peso che semplicemente hanno voluto partecipare (e per i quali c'è stata comunque una selezione, fatevelo raccontare da loro che ci sono passati) sono una ventina in tutto, contro 345 di autori esordienti o quasi. Ci pare che la proporzione sia impressionante, e che mettersi a lanciare accuse sui nostri metodi di giudizio sia solo indizio di pressapochismo e di malanimo. Per fortuna solo da parte di uno, fino a questo momento. Anche perché, amici della redazione o meno, se un racconto non ci piace non lo pubblichiamo comunque, e quindi l'operazione "meno amici di redazione = più possibilità per me di pubblicare" non vale assolutamente. E questo per buona pace di chi si scaglia con presunzione lanciando accuse contro il lavoro altrui, per di più da ospite di un'iniziativa che sta trattando tutti con pari dignità e rispetto.

In ogni caso, come abbiamo già spiegato, ritenteremo l'esperimento in futuro, con antologie tematiche (thriller, horror, fantascienza, fantasy... gli argomenti non mancano), e quindi crediamo che ci sarà modo per tutti di esprimersi nuovamente. Tranne per qualcuno, naturalmente, che ci auguriamo vorrà restarsene alla larga dalle nostre iniziative, per la nostra e la sua pace.

Saluti a tutti.
Top
Profilo Messaggio privato
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 16:11    Oggetto: Cita

Citazione:
Nessun problema, anche perché personalmente non cerco pubblicazioni a ogni costo, anzi.

Se non la cerchi come mai tanto livore? Il bando è molto chiaro, le modalità di selezione pure.
Vedo che ti sei iscritto da pochi giorni e non hai seguito tutto il processo di selezione degli ultimi mesi, e quindi neanche le motivazioni date dalla redazione agli esclusi, cosa che poteva anche non fare. Invece più volte ha sentito l’esigenza di comunicare a tutti gli autori quali erano i fattori di esclusione, esortandoci a trovare un qualcosa di diverso dal solito o dai racconti già selezionati.
Sei entrato da poco e vedo che ti sei lanciato senza problemi, né freni in un giudizio pesante e severo. Perdonami ma i tuoi anatemi mi sembrano sconclusionati, soprattutto quello inerenti agli eventuali amici della redazione. Non ha senso dire che ha bocciato tanti racconti per lasciare gli ultimi posti ai soliti noti, o ai figli di, o ai parenti. Negli ultimi giorni la competizione è aumentata con l’inserimento di nuovi racconti e altrettanti nuovi autori, quindi mi pare del tutto normale il metodo adottato dalla redazione. Cosa avrebbe dovuto fare? diluire i giudizi fino alla fine dell’anno? o una volta trovati quelli adatti avvertire subito gli esclusi?
Come ti dicevo il bando è chiaro ma nonostante questo ho visto molti postare in modo errato il proprio lavoro, aumentando il lavoro della WMI. Capisco l’entusiasmo e la fretta causa dei pochi posti rimasti, però un minimo di attenzione: in altri concorsi per molto meno non ti leggono neanche senza darti nessuna motivazione per l’esclusione, anzi non ti avvertono nemmeno. Tu non rientri nell’ultimo esempio, l’ho citato solo per dimostrarti il lavoro fin qui svolto.
Spero in un tuo ripensamento con scuse.
Grazie per la lettura.
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Cile



Registrato: 04-09-2007 16:21
Messaggi: 1125
Località: Salerno

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 16:15    Oggetto: Cita

D'accordissimo con Paolino!
Scusa Alberto ma sei proprio fuori strada! Ho dato un'occhiata ad alcuni dei 46 racconti scartati che tu citi... scusate la franchezza ma non mi convincono!
Piuttosto che fare dietrologia e illazioni sbagliate, è bene che tu li legga.
_________________
Cinzia Leo
Hai mai ascoltato il silenzio del destino quando esplode? (A. Baricco )
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
angelico



Registrato: 26-07-2009 13:55
Messaggi: 161
Località: Perugia

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 16:43    Oggetto: Cita

Alberto Gherardi ha scritto:
Redazione WMI ha scritto:
Un gruppo di ben 46 racconti che a nostro avviso, per un verso o per l'altro, non rientrano nelle corde di questa antologia:

- Dopo l’amore
- Gioco delle parti
- Rendimi liquida
- Nel nero
- Nuda
- Sangue e rum
- Primitivo ma pittoresco
- I semi di carrubo e il diamante
- Che ammaliante ed incantevole topa
- Angie
- Tra le braccia di una dea
- Le sensazioni di Laura
- L’eroica missione
- Venere 2
(cut)


C'è modo e modo di gestire le cose, voi avete scelto il peggiore, quello tipico del mondo editoriale italiota: raccontare fregnacce a presunti idioti che cercano una pubblicazione.
Cosa significa uscirsene ora sparando che gli ultimi 46 racconti non sarebbero "nelle corde dell'antologia"?
Ma per piacere... Rolling Eyes

Sarebbe stato più corretto e persino più elegante se aveste detto la verità, ovvero: scusate ma abbiamo scoperto di avere un po' di amici da mettere dentro e ci siamo dimenticati di dirvi di non mandare più nulla.

Per carità, tutto legittimo, il libro è vostro e fate pure quello che volete e con chi volete.
Nessun problema, anche perché personalmente non cerco pubblicazioni a ogni costo, anzi.
Al contrario, invece, non sopporto le offese alle intelligenze altrui, perché l'intelligenza di chi scrive non ha bisogno di editing o editori.
Per conto mio, quindi, da oggi siete solo l'ennesimo esempio di cartolai del quartierino che si spacciano per editori di qualità.

Auguroni e figli erotomani! Very Happy


Ce ne faremo una ragione
_________________
Teresa Anna Angelico
Top
Profilo Messaggio privato
Erika Muscarella



Registrato: 20-07-2009 21:43
Messaggi: 147

MessaggioInviato: Mar 24 Nov 2009 16:44    Oggetto: Cita

Ma qui più che altro si perde di vista una cosa essenziale: Delos è una casa editrice, Franco Forte un editore. Il lavoro della redazione è giudicare, che piaccia o meno a certuni. Mentre noi, chi siamo? Aspirant, per usare un termine sportivo: ossia un bel niente! Come già è stato scritto assai efficacemente (ribadisco il plauso che ho espresso in privato al primo commento in risposta di Alberto), da parte di un autore sconosciuto, ci vuole umiltà. Andrebbe pretesa. Anzitutto perché il valore va sempre dimostrato. Poi, perché il nostro mestiere non è quello dello scrittore professionista: se lo fosse, a questo punto non staremmo qui a discutere, ma a pubblicare il nostro ennesimo best seller. E visto che non è così, ottimo fare in modo di avere un punto di partenza, pessimo invece sputare su chi offre occasione non solo di pubblicare, ma di farlo accanto a "nomi" più che collaudati.
Secondo te, Alberto, altre case editrici (non faccio nomi ma si sa) non avrebbero invece chiesto soldi evitando persino l'editing e facendoti fare la figura del pirla? A tantissimi è successo.
Come diceva Arbore: meditate gente... meditate![/b]
_________________
Erika Muscarella

BACIAMO LE MANI.

"La noia è l'anticamera dell'assenza dell'assenzio"
(A.G.Pinketts)
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI EROTICI PER UN ANNO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 9 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum