WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Ma servono davvero?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Andrea Donnini



Registrato: 22-12-2003 10:19
Messaggi: 497
Località: Firenze

MessaggioInviato: Mar 19 Apr 2005 12:32    Oggetto: Cita

Avevo già seguito dei corsi serali di scrittura ma questo è stato veramente istruttivo. Molto più tecnico e pratico di quelli a cui avevo preso parte. Ha aiutato molto il fatto di farlo per una settimana e di stare a diretto contatto per diverse ore al giorno.
Un corso step 2?
Farei la corsa per iscrivermi.

Ciao
Andrea
_________________
Non sono un uomo intelligente, ma so l'amore che significa.
Linux user : 338631
http://firigullo.myblog.it
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
cristina origone



Registrato: 11-11-2004 22:38
Messaggi: 1605

MessaggioInviato: Mar 19 Apr 2005 14:33    Oggetto: Cita

Lami ha scritto:
Io dico solo che sono i soldi meglio spesi degli ultimi mesi. Questo corso è stato una grande esperienza e, come dice Fabrizio, se ci fosse il livello 2, mi iscriverei di nuovo.
Inoltre tengo a sottolineare che mi sono iscritta assolutamente convinta che non fosse una sòla. Mio fratello prestava il suo studio per corsi di sceneggiatura, a prezzi ben più elevati, con docenti non qualificati.
Avevo un termine di paragone ben chiaro e sono soddisfatta di ciò che ho avuto in cambio di SOLI 250 euro.

Lami

Concordo con Laura. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Lullina



Registrato: 20-02-2005 22:41
Messaggi: 444
Località: Milano provincia

MessaggioInviato: Mar 19 Apr 2005 14:36    Oggetto: Cita

Magari ci fosse il corso avanzato! Mi iscriverei immediatamente.
Non so dire di altri corsi di scrittura, ma questo mi ha proprio soddisfatta. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Federico Guerrini



Registrato: 24-02-2005 12:35
Messaggi: 296

MessaggioInviato: Mar 19 Apr 2005 14:39    Oggetto: Cita

Sì, un ottimo corso. Molto concreto, che aiuta a conoscere al meglio il mondo editoriale per poter eventualmente aspirare a farne parte. Certo che nessuno te lo scrive, il libro, per quello ci dovremo arrangiare da soli! Evitare le trappole più comuni vuol dire però essere già a metà dell'opera.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
metalupo



Registrato: 15-06-2004 16:02
Messaggi: 15

MessaggioInviato: Mer 20 Apr 2005 12:33    Oggetto: Cita

Federico Guerrini ha scritto:
Sì, un ottimo corso.(...)Certo che nessuno te lo scrive, il libro, per quello ci dovremo arrangiare da soli!


Ah ecco, lo sapevo che c'era la fregatura Wink
Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Ladro d'Anime



Registrato: 10-09-2004 01:10
Messaggi: 163

MessaggioInviato: Lun 17 Lug 2006 15:04    Oggetto: Cita

Qualora capitasse a Bologna, lo farei pure io, per quanto sia assai dubbioso a riguardo.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
scenna



Registrato: 26-09-2004 11:40
Messaggi: 143

MessaggioInviato: Mar 18 Lug 2006 09:16    Oggetto: Cita

Per me è stato una tappa fondamentale. Sono arrivato al corso per capire se fosse il caso di continuare a scrivere per me o se potevo pensare di crescere ed essere all'altezza di confrontarmi con altri. Una presa di coscienza, ma anche uno stimolo per andare avanti. Inoltre ho imparato quali fossero i miei punti deboli, e le tecniche giuste per migliorarmi. Certo che di strada ne devo fare ancora tanta, ma questo dipende solo da me e dall'impegno che ci metterò. Mettiamola così: prima ero uno dei tanti commissari tecnici della nazionale italiana (uno sputasentenze) ora so di cosa parlo.
Credo comunque che la carta vincente di questo corso, oltre al preparazione dei docenti e alla bravura nell' esposizione che ne deriva, sia proprio lo stare insieme 24 ore al giorno, immersi in un' atmosfera magica e stuzzicante.
Ciao a tutti, E
_________________
"La vita è qualcosa che ti capita mentre stai facendo altri progetti"
Top
Profilo Messaggio privato
Ladro d'Anime



Registrato: 10-09-2004 01:10
Messaggi: 163

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 17:29    Oggetto: Cita

Premetto che non mettevo in dubbio la qualità del corso in se'. Del resto ne parlate bene in troppi da presupporre fenomeni di corruzione Very Happy
Certo, tutti vogliono migliorarsi, ma se un mezzo, come è la scrittura in fondo, diventa troppo forbito e poco immediato a che pro?
IBS è uno strumento statistico ottimo per valutare...la bassezza del lettore comune che, anche consapevolmente, cerca cose scorrevoli in tutto e per tutto.
Il termine "forbito", forse, non è corretto quindi cercherò di fare un esempio.
Ho letto da più parti che Faletti avrebbe commesso errori di editing pazzeschi, ma pare che centinaia di lettori non se ne siano accorti.
Spero di aver reso l'idea
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Fabrizio Bianchini



Registrato: 28-12-2002 01:00
Messaggi: 3219
Località: tolentino (mc)

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 17:42    Oggetto: Cita

Certo, tutti vogliono migliorarsi, ma se un mezzo, come è la scrittura in fondo, diventa troppo forbito e poco immediato a che pro?

perché poco immediato, scusa?

Ho letto da più parti che Faletti avrebbe commesso errori di editing pazzeschi, ma pare che centinaia di lettori non se ne siano accorti.
Spero di aver reso l'idea

sì, ma nessuno di noi qui, si chiama faletti.
_________________
Vianghì, gnec gnec gnec
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Gabriella Saracco



Registrato: 03-03-2005 09:19
Messaggi: 2255
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 18:09    Oggetto: Cita

Ladro d'Anime ha scritto:
Certo, tutti vogliono migliorarsi, ma se un mezzo, come è la scrittura in fondo, diventa troppo forbito e poco immediato a che pro?

e se la scrittura, grazie allo studio e, dunque, anche a un corso, diventa un mezzo molto immediato? Nei confronti dei lettori, intendo... Confused
Provare per credere Mr. Green
Ciao
Gabriella
_________________
BACIAMO LE MANI

Gabriella Saracco
Corsara! Ci gabella
Top
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
Ladro d'Anime



Registrato: 10-09-2004 01:10
Messaggi: 163

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 20:13    Oggetto: Cita

Fabrizio Bianchini ha scritto:
Certo, tutti vogliono migliorarsi, ma se un mezzo, come è la scrittura in fondo, diventa troppo forbito e poco immediato a che pro?

perché poco immediato, scusa?



Facciamo un esempio : l'infodump. Io manco sapevo cosa fosse prima di bazzicare certi luoghi. Posso anche sforzarmi di inserire le nozioni che mi premono il lettore conosca a poco a poco (l'io narrante che ricorda era in passato uno strumento comodo e da me abusato), ma se il lettore non coglie è sempre colpa mia? Bof, se non mi sono spiegato adesso ho proprio necessità di un corso Wink
Su Faletti, certo non sono Faletti ma non mi chiamo nemmeno Paolini. Guarda, ho visto gente che non ha mai letto un libro intero gustare entrambi e gridare al genio. Possibile sia solo la pubblicità? Visto che per entrambi non scomoderei certi aggettivi?
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Palin



Registrato: 16-05-2004 22:18
Messaggi: 1727
Località: Albano Laziale (RM)

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 21:33    Oggetto: Cita

Ladro d'Anime ha scritto:

Su Faletti, certo non sono Faletti ma non mi chiamo nemmeno Paolini. Guarda, ho visto gente che non ha mai letto un libro intero gustare entrambi e gridare al genio. Possibile sia solo la pubblicità? Visto che per entrambi non scomoderei certi aggettivi?


Ma nessuno mette in dubbio la fortuna con la C maiuscola, solo che non si può comprare né la si può esercitare...
_________________
Giuseppe "Palin" Merigo
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Ladro d'Anime



Registrato: 10-09-2004 01:10
Messaggi: 163

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 21:45    Oggetto: Cita

Qui vi volevo...io non considero certi successi manifestazioni della C odorosa,
ma consce strategie di marketing che puntano appunto su certe propensioni dei lettori..
Ritenere che tizio vende perche' e' famoso o perche' il genere in cui scrive tira e' limitativo, imho. Ma non vorrei uscire dal seminato...
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Palin



Registrato: 16-05-2004 22:18
Messaggi: 1727
Località: Albano Laziale (RM)

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 21:49    Oggetto: Cita

Sì ma non mi puoi raccontare che in un'operazione di marketing conta Tizio più di Caio o più di Ladro d'Anime... a parte il nome di Faletti, s'intende...
_________________
Giuseppe "Palin" Merigo
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Ladro d'Anime



Registrato: 10-09-2004 01:10
Messaggi: 163

MessaggioInviato: Lun 24 Lug 2006 21:55    Oggetto: Cita

Sono proprio criptico Crying or Very sad
Non ho mai fatto riferimento a persone in quanto tali ma al loro modo di scrivere. Che li semplicismo, la scorrevolezza tocchi maggiormente i cuori? Parliamo di scrittori (Paolini e faletti) nati dal nulla ....
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I nostri corsi di scrittura Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum