WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


MONDADORI ACQUISTA DA DELOS BOOKS


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Franco Forte



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7070
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 12 Set 2007 17:45    Oggetto: Cita

I nostri due romanzi saranno riuniti insieme e pubblicati nella collana Classici di Urania.
Viste le tirature che può permettersi Mondadori distribuendo capillarmente in edicola (le edicole italiane sono più di 36.000) è evidente che non c'è paragone con quanto possiamo fare noi in libreria.
Ma va bene così: noi scopriamo bei libri, li pubblichiamo con le nostre tirature in edizioni di pregio (i nostri libretti sono decisamente meglio, come carta, copertine coi risvolti, ecc, di Urania), e poi editori più grossi ce li acquistano per ristamparli. Sarebbe perfetto: per noi doppio guadagno con la stessa fatica Wink
Ciao
_________________
Franco Forte
www.franco-forte.it

"Cesare l'immortale" a "La lettura" del TG 5
https://www.youtube.com/watch?v=aRlDtsCgs7s
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Federico Guerrini



Registrato: 24-02-2005 12:35
Messaggi: 296

MessaggioInviato: Gio 13 Set 2007 08:56    Oggetto: Cita

Ottimo anche per chi ha fatto le traduzioni, credo.
Bella soddisfazione Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Manzopc



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 330

MessaggioInviato: Gio 13 Set 2007 09:57    Oggetto: Cita

Per un attimo mi sono spaventato!
"MONDADORI ACQUISTA DELOS BOOKS!".
Ma come? La mia casa editrice preferita assorbita dal gigante prevaricatore che stronchera' ogni velleita' creativa e omologhera' le nostre amate collane e riviste in pagine patinate senz'anima e passione?
Poi ho letto meglio e sono rimasto ancora piu' stranito!
"MONDADORI ACQUISTATA DA DELOS BOOKS!"
Incredibile! Davide che non solo sconfigge Golia, ma se lo mangia per colazione in una luminosa mattina di settembre! Hai capito il Franco Forte, che sornione accumulava capitali per una scalata che al confronto Ricucci sembra un dilettante. Gia' immaginavo gli amici del Forum WMI scatenati a scrivere racconti e romanzi con cui inondare edicole e librerie di tutta Italia.
Poi ho messo gli occhiali e ho letto, finalmente, una splendida notizia. Complimenti a tutto lo staff!

Very Happy
_________________
Riccardo
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Pagani



Registrato: 21-12-2001 01:00
Messaggi: 207
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 13 Set 2007 10:53    Oggetto: Cita

Franco Forte ha scritto:
I nostri due romanzi saranno riuniti insieme e pubblicati nella collana Classici di Urania.
Viste le tirature che può permettersi Mondadori distribuendo capillarmente in edicola (le edicole italiane sono più di 36.000) è evidente che non c'è paragone con quanto possiamo fare noi in libreria.
Ma va bene così: noi scopriamo bei libri, li pubblichiamo con le nostre tirature in edizioni di pregio (i nostri libretti sono decisamente meglio, come carta, copertine coi risvolti, ecc, di Urania), e poi editori più grossi ce li acquistano per ristamparli. Sarebbe perfetto: per noi doppio guadagno con la stessa fatica Wink
Ciao


capito! Wink

grazie, e ancora congratulazioni! Very Happy
_________________
ATTENZIONE: in tutti gli altri forum dell'universo sono PAGANETOR Wink
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Edda Biasia



Registrato: 28-12-2005 18:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Gio 13 Set 2007 18:31    Oggetto: Cita

Che bella notizia, complimenti!


Edda
Top
Profilo Messaggio privato
Gilgames



Registrato: 29-03-2001 00:00
Messaggi: 989

MessaggioInviato: Ven 14 Set 2007 09:13    Oggetto: Cita

Davvero cmplimenti, il viaggio si fa sempre più affascinante Very Happy
_________________
Andrea Tortoreto
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Gomjabbar



Registrato: 17-06-2005 12:12
Messaggi: 582

MessaggioInviato: Ven 14 Set 2007 11:19    Oggetto: Cita

.....che dire? Fantastico...speriamo che sia il segno di una nuova rinascita del genere fantastico anche in Italia!
Mi spiace solo per le difficoltà che invece incontra la Perseo.... Crying or Very sad


Serena
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
cristina origone



Registrato: 11-11-2004 22:38
Messaggi: 1605

MessaggioInviato: Ven 14 Set 2007 12:14    Oggetto: Cita

uao! leggo solo ora... che bella notizia! grande delos! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Emilio Z.



Registrato: 03-06-2006 21:37
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Ven 14 Set 2007 15:29    Oggetto: Cita

Questa storia è curiosa. Ma Ragnarok non era già della Mondadori? Io sono sicurissimo di averlo già letto su Urania.
_________________
In any case, in the Mobile Infantry, everybody drops and everybody fights chaplain and cook and the Old Man’s writer. (Robert A. Heinlein)

Nihal riprese a piangere, disperata, il corpo minuto scosso dai singulti. (Licia Troisi)
Top
Profilo Messaggio privato
Roberto Paris



Registrato: 03-11-2004 20:41
Messaggi: 406
Località: Rotterdam

MessaggioInviato: Ven 14 Set 2007 16:02    Oggetto: Cita

Complimenti! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Alessio Iarrera



Registrato: 06-05-2004 14:49
Messaggi: 181
Località: San Prospero (MO)

MessaggioInviato: Sab 15 Set 2007 08:07    Oggetto: Cita

Devo dire che le parole di Franco sono sempre una piacevole sorpresa e lui non fa altro che darci buone notizie.
La Delos Books non solo è a caccia di nuovi talenti da proporre nel difficile mercato editoriale ma ha anche il pregio tutto italiano di diffondere la letteratura di genere in Italia. Questa cosa a mio avviso dovrebbe essere fatta anche con il mondo (davvero troppo chiuso, tra parentesi) del cinema che dovrebbe aprire le frontiere alla fantascienza, come dice Gino Ventriglia parlando a proposito di una staticità e radicata conservazione neorealista. Insomma, c'è bisogno di riesplorare anche dal punto di vista cinematografico, il genere horror, thriller, fantasy, ecc. in una nuova luce più moderna, anche grazie alle possibilità del digitale.
Cominciamo quindi a scrivere soggetti di questo tipo, soggetti per il cinema di genere e soprattutto, per divertire il pubblico.
Un abbraccio a tutti.
Alessio Iarrera
Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Sab 15 Set 2007 09:16    Oggetto: Cita

Very Happy
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Andrea Delle Sedie-1



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 104
Località: Pisa

MessaggioInviato: Sab 15 Set 2007 10:37    Oggetto: Cita

gran bel colpo!... a volte le fatiche sono ripagate!
Top
Profilo Messaggio privato
Giuliana



Registrato: 02-09-2005 13:22
Messaggi: 624

MessaggioInviato: Sab 15 Set 2007 10:44    Oggetto: Cita

Alessio Iarrera ha scritto:
Devo dire che le parole di Franco sono sempre una piacevole sorpresa e lui non fa altro che darci buone notizie.
La Delos Books non solo è a caccia di nuovi talenti da proporre nel difficile mercato editoriale ma ha anche il pregio tutto italiano di diffondere la letteratura di genere in Italia. Questa cosa a mio avviso dovrebbe essere fatta anche con il mondo (davvero troppo chiuso, tra parentesi) del cinema che dovrebbe aprire le frontiere alla fantascienza, come dice Gino Ventriglia parlando a proposito di una staticità e radicata conservazione neorealista. Insomma, c'è bisogno di riesplorare anche dal punto di vista cinematografico, il genere horror, thriller, fantasy, ecc. in una nuova luce più moderna, anche grazie alle possibilità del digitale.
Cominciamo quindi a scrivere soggetti di questo tipo, soggetti per il cinema di genere e soprattutto, per divertire il pubblico.
Un abbraccio a tutti.
Alessio Iarrera
Very Happy Very Happy


Perdonami, Alessio, non sarebbe il caso di spostare la discussione nella sede appropriata e lasciare questo topic alle felicitazioni? Wink
Oltretutto parlare di riesplorare il il genere anche in cinema in questo Paese con le condizioni attuali rischia di rendere il discorso molto lungo. Le considerazioni di Ventriglia, giuste, per carità, varrebbero in un Paese dove il cinema è a tutti gli effetti un'industria capace di investire su sè stessa...
_________________
http://ufficioreclami.splinder.com/
http://disoccupatirai.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Alessio Iarrera



Registrato: 06-05-2004 14:49
Messaggi: 181
Località: San Prospero (MO)

MessaggioInviato: Sab 15 Set 2007 21:21    Oggetto: Cita

La discussione andrebbe sì postata in altra sede ma il mio era un discorso chiuso lì, infatti la citazione di Ventriglia era solo una citazione... se poi ne vogliamo parlare allora è un'altra cosa e ne parliamo nel luogo adatto.
Da notare che ho cominciato il discorso con le felicitazioni non con un dibattito sul cinema. So purtroppo in che condizioni è il cinema italiano e non sono certo il primo che lo fa presente.
Ciao a tutti e buona serata ragazzi miei.
Alessio.
Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I nostri contratti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum