WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Next


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Mer 04 Ott 2006 21:57    Oggetto: Next Cita

del
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.


Ultima modifica di FrancescoLanza il Ven 19 Gen 2007 15:17, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato
Irene Vanni



Registrato: 18-08-2005 15:49
Messaggi: 5220
Località: Pontedera (PI)

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 10:41    Oggetto: Cita

Ho dovuto rileggere il paragrafo finale per capire che stava succedendo ma, in tutta sincerità, già la prima parte dell'estratto non mi aveva colpita particolarmente. Mi ha lasciato addosso la sensazione che si tratterà di una storia già risentita mille volte e, oltretutto, uno stile così lineare e "classico", secondo me, non è efficace, psicologicamente parlando. Sorry, ma non mi ha convinta. Confused
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 10:43    Oggetto: Cita

(: grazie dell'opinione, Irene.
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
S-M-N



Registrato: 04-02-2006 18:44
Messaggi: 690

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 11:23    Oggetto: Cita

Anche secondo me il finale non è chiaro. Per il resto secondo me la prima parte non è male, ma non esagerare con le descrizioni tipo:

Bisogna avere fiducia che il responsabile dell'analisi costi della casa costruttrice del bus non abbia fatto una cazzata a scegliere quei bulloni che costano meno degli altri e che ora traballano dove il piantone dello sterzo si collega al giunto cardanico dell'asse

E' un po' lunga come frase. Io lascerei supporre qualcosa tagliuzzandola un po'.

Ciao ciao!

Simone
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 12:21    Oggetto: Cita

S-M-N ha scritto:
Anche secondo me il finale non è chiaro.


Beh, non è il finale... è solo un estratto Very Happy
Per arrivare al finale ce n'è ancora un po'! (;

Citazione:

Per il resto secondo me la prima parte non è male, ma non esagerare con le descrizioni tipo:

Bisogna avere fiducia che il responsabile dell'analisi costi della casa costruttrice del bus non abbia fatto una cazzata a scegliere quei bulloni che costano meno degli altri e che ora traballano dove il piantone dello sterzo si collega al giunto cardanico dell'asse

E' un po' lunga come frase. Io lascerei supporre qualcosa tagliuzzandola un po'.

Ciao ciao!

Simone



hai ragione su quella frase (: Ti ringrazio.
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
Heian



Registrato: 13-09-2005 11:46
Messaggi: 1107

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 12:43    Oggetto: Cita

Anche se la storia si preanncuncia piuttosto classica, trovo che il primo pezzo sia scritto abbastanza bene, con una certa fantasia. Il problema secondo me è che è esageratamente lungo e prolisso, dopo un po' la mia attenzione ha cominciato a vacillare. Forse dovresti chiacchierare un po' di meno e arrivare un po' prima al punto.
Ciao
_________________
Leonardo P.
"La Guida 2011 agli editori che ti pubblicano":
http://www.delosstore.it/delosbooks/scheda.php?id=37812
Top
Profilo Messaggio privato
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 12:57    Oggetto: Cita

Heian ha scritto:
Anche se la storia si preanncuncia piuttosto classica, trovo che il primo pezzo sia scritto abbastanza bene, con una certa fantasia. Il problema secondo me è che è esageratamente lungo e prolisso, dopo un po' la mia attenzione ha cominciato a vacillare. Forse dovresti chiacchierare un po' di meno e arrivare un po' prima al punto.
Ciao


Grazie del commento (:
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
melisandra



Registrato: 03-05-2004 17:21
Messaggi: 323
Località: roma

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 13:45    Oggetto: Cita

Sì, così la prima parte è troppo lunga, il lettore si peree.
Consiglierei di far entrare prima in scena il lettore con un suo commento,
per poi fargli/ci proseguire la lettura.

Vorrei sapere che significa questo: Particolare? (estendere).
"estendere" è un tuo promemoria per allungare/chiarire quanto scritto prima, o dell'assassino?
_________________
un saluto
Biancamaria Massaro/melisandra
sezione Cereal Wiki
Top
Profilo Messaggio privato
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio 05 Ott 2006 14:21    Oggetto: Cita

melisandra ha scritto:
Sì, così la prima parte è troppo lunga, il lettore si peree.
Consiglierei di far entrare prima in scena il lettore con un suo commento,
per poi fargli/ci proseguire la lettura.

Vorrei sapere che significa questo: Particolare? (estendere).
"estendere" è un tuo promemoria per allungare/chiarire quanto scritto prima, o dell'assassino?


La parte in corsivo sono gli appunti che Zeno trova nell'appartamento di questo uomo, e che sta riordinando. Essendo appunti, hanno qualche notazione, ogni tanto. (:
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
Zibalda



Registrato: 20-09-2005 17:04
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Ven 06 Ott 2006 10:32    Oggetto: Cita

È vero che la prima parte sa di già letto, me lo sono detto subito dopo le prime righe, però mi è piaciuta lo stesso perché si sente una certa disperazione e follia. Anche la frase lunga che non è piaciuta (quella del piantone dello sterzo) per me era azzeccata, a parte un paio di "della" consecutivi che rendono dura la lettura, ma per quelli bastava dire "responsabile costi" ed ecco che uno scompariva.
Quello che invece proprio non mi è piaciuto è l'attacco della vera storia con l'apparizione di Zeno, perché il testo non è facilmente comprensibile in prima lettura. E, invece, questa parte dovrebbe essere molto più scorrevole degli appunti di un pazzo.

ciao
Top
Profilo Messaggio privato
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Ven 06 Ott 2006 12:39    Oggetto: Cita

Zibalda ha scritto:
È vero che la prima parte sa di già letto, me lo sono detto subito dopo le prime righe, però mi è piaciuta lo stesso perché si sente una certa disperazione e follia. Anche la frase lunga che non è piaciuta (quella del piantone dello sterzo) per me era azzeccata, a parte un paio di "della" consecutivi che rendono dura la lettura, ma per quelli bastava dire "responsabile costi" ed ecco che uno scompariva.
Quello che invece proprio non mi è piaciuto è l'attacco della vera storia con l'apparizione di Zeno, perché il testo non è facilmente comprensibile in prima lettura. E, invece, questa parte dovrebbe essere molto più scorrevole degli appunti di un pazzo.

ciao



Grazie mille delle considerazioni, Zibalda (:
Sai, la parte dove inizia l'altro punto di vista della storia, sono stato molto combattuto se postarla o no qui. Alla fine l'ho messa proprio perché la prima parte "apparentemente" presenta uno scenario banale, già visto, già letto e che fa intuire o presumere uno sviluppo della storia un po' "facile".
D'altra parte, mi rendo conto che troncare lì la cosa spiazzi, però almeno così ho presentato quasi tutti i personaggi che ci sono poi nel racconto.
Purtroppo più di tot non potevo pubblicare.
Ora, non credo di essere degno di pubblicazione sui quaderni, mi sono semplicemente detto "proviamoci", senza nessun tipo di aspettativa.
Però vorrei chiedere a voi che avete commentato questo inizio, se avrete voglia, a giochi chiusi, di leggere il racconto completo magari nella sezione "La mia scrittura", perché è la prima volta in assoluto che mi cimento con il genere e ho cercato di dare uno sviluppo originale che ovviamente qui non si vede. (:
Poi forse ho sbagliato tutto, nel prosieguo, ma è solo grazie alle vostre critiche che posso scoprirlo (;
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
Gabriella Saracco



Registrato: 03-03-2005 09:19
Messaggi: 2255
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 06 Ott 2006 12:53    Oggetto: Cita

FrancescoLanza ha scritto:
Ora, non credo di essere degno di pubblicazione sui quaderni

Mai dire mai! Shocked
Non avevo commentato sinora il tuo estratto, perché non avrei aggiunto nulla a quanto scritto dagli altri. Ma ora... Aspetta e vedremo. Con gli estratti, è difficile giudicare...
Sono curiosa come una scimmia curiosa: sarò felice di leggere il tuo racconto, ovunque sarà pubblicato. Wink
Anche per me il Q3 è una "prima volta" con il genere e l'ho trovato molto difficile.
In bocca al lupo!
Gabriella
_________________
BACIAMO LE MANI

Gabriella Saracco
Corsara! Ci gabella
Top
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM Yahoo Messenger MSN Messenger
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Ven 06 Ott 2006 17:27    Oggetto: Cita

Gabriella Saracco ha scritto:
FrancescoLanza ha scritto:
Ora, non credo di essere degno di pubblicazione sui quaderni

Mai dire mai! Shocked
Non avevo commentato sinora il tuo estratto, perché non avrei aggiunto nulla a quanto scritto dagli altri. Ma ora... Aspetta e vedremo. Con gli estratti, è difficile giudicare...
Sono curiosa come una scimmia curiosa: sarò felice di leggere il tuo racconto, ovunque sarà pubblicato. Wink
Anche per me il Q3 è una "prima volta" con il genere e l'ho trovato molto difficile.
In bocca al lupo!
Gabriella


Infatti pur avendo letto tutti gli estratti di tutti gli autori, mi trovo veramente in crisi a commentare. Perché ogni cosa, anche la più strana, può avere un senso, nella completezza dell'opera: un errore, un refuso, una consecutio temporum che salta... vai a sapere se non stai facendo la critica sbagliata!
(;

In bocca al lupo anche a te, Gabriella (:
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
Orlando



Registrato: 17-11-2004 23:20
Messaggi: 221
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 08 Ott 2006 20:31    Oggetto: Cita

Trovo anch'io la prima parte prolissa, ma penso che era nelle intenzioni dell'autore scriverla così. Con queste descrizioni lunghe e contorte si rende bene l'idea dello psicopatico (perchè è di uno psicopatico che si tratta, vero?). Lo stile dell'autore penso che si vedrà nelle righe successive, quando racconterà la storia vera e propria.
Purtroppo è difficile dare un parere con un estratto come questo. Vero è che mi ha fatto venire molta curiosità di leggere il seguito...

Citazione:
Lei ha una delle due pupille irregolare e allungata, un disastro petrolifero nel mare di quell'occhio azzurro,


Bella, questa mi è proprio piaciuta! Wink

In bocca al lupo!
_________________
"Je suis l'Empire à la fin de la décadence"
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
FrancescoLanza



Registrato: 30-11-2005 17:32
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio 12 Ott 2006 10:01    Oggetto: Cita

Orlando ha scritto:
Trovo anch'io la prima parte prolissa, ma penso che era nelle intenzioni dell'autore scriverla così. Con queste descrizioni lunghe e contorte si rende bene l'idea dello psicopatico (perchè è di uno psicopatico che si tratta, vero?). Lo stile dell'autore penso che si vedrà nelle righe successive, quando racconterà la storia vera e propria.
Purtroppo è difficile dare un parere con un estratto come questo. Vero è che mi ha fatto venire molta curiosità di leggere il seguito...

Citazione:
Lei ha una delle due pupille irregolare e allungata, un disastro petrolifero nel mare di quell'occhio azzurro,


Bella, questa mi è proprio piaciuta! Wink

In bocca al lupo!


Grazie Orlando.
Sì, in effetti ho voluto fare un incipit così, con questo ritmo spezzato e pieno di "buchi" perché ha un senso ai fini dello sviluppo totale della piccola trama, e contemporaneamente presenta la situazione nella sua totalità. Ora non vorrei fare paragoni azzardati, ma hai presente i titoli di testa dell'Infernale Quinlan, di Orson Wells? Ecco, anche se lo stile narrativo è diverso, l'idea è quella: presentare TUTTA la storia fin dall'inizio, o almeno fornire tutti gli elementi che la comporranno e forse già anche qualche chiave per capire come andrà a finire (;

In bocca al lupo anche a te! (;
_________________
Prenderò a pugni il buio, finché non sanguinerà luce.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a QUADERNO 3 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum