WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


il bau bau dell'eros?


Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
ainos



Registrato: 17-12-2005 10:44
Messaggi: 358
Località: savona

MessaggioInviato: Gio 12 Gen 2006 23:51    Oggetto: il bau bau dell'eros? Cita

Laughing sono una delle poche (almeno mi sembra) fanciulle che osa buttarsi sul racconto erotico ( mi sento quasi a disagio Embarassed ...) ho una domanda da porre e un 'osservazione da fare.
domanda: il racconto erotico può sfociare in un thriller (per esempio un omicidio)?
osservazione: ho letto degli imbarazzi per la sezione in questione... io penso sia molto importante sondare il mondo dell'eros, da tanti punti di vsita.. e cosa facciamo ci censuriamo quando siamo circondati da tanta pornografia quotidiana televisiva? Wink vi lascio una dichiarazione di Anais Nin, che era costretta a scrivere racconti un pò...osè per soldi a dun collezionista..."caro collezionista, noi la odiamo. il sesso perde potere quando diventa esplicito, meccanico, ripetuto... lei ci ha insegnato più di chiunque altro quanto sia sbagliato non mescolarlo all'emozione, all'appetito, al desiderio, alla lussuria, al caso, ai capircci... ci sono tanti sensi minori, che si buttano come tanti affluenti nel fiume del sesso, arricchendolo. solo il battito unito del sesso e del suore può creare l'estasi"
spero che qualcuno mi dica cosa ne pensa.
un saluto a tutti!
sonia
_________________
Sonia Cosco

Il primo minuto dopo mezzanotte è notte...
Top
Profilo Messaggio privato
Vivi



Registrato: 08-09-2004 22:48
Messaggi: 459

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 00:26    Oggetto: Cita

Ciao,
per quanto la prima questione che poni, la risposta è sì. Da qualche parte Franco Forte ha scritto che si può inviare un racconto di qualsiasi genere (giallo, rosa, nero, umoristico...), basta che il tema prevalente sia l'eros.
Per quanto riguarda il resto... se non dette talmente tante sull'argomento su questo forum, che io per stavolta passo e non aggiungo altro. Comunque tranquilla perché ritengo probabile che ci saranno altre "femminucce" che si cimenteranno con il racconto erotico. Io sono tra quelle, ma sono più che sicura che non sarò l'unica.
_________________
Marina Innorta
Top
Profilo Messaggio privato
OdhenMaul



Registrato: 21-05-2004 22:43
Messaggi: 885

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 09:10    Oggetto: Cita

ainos ha scritto:
domanda: il racconto erotico può sfociare in un thriller (per esempio un omicidio)?


Vivi ha scritto:
per quanto la prima questione che poni, la risposta è sì.


...e sarebbe anche una svolta interessante Wink
_________________
-> Amedeo Ruccia <-
Top
Profilo Messaggio privato
Annarita Petrino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1443

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 09:57    Oggetto: Cita

ma certo che non sarete le uniche! ricordo che quando Francop cominciò a tastare il terreno riguardo all'argomento del secondo quaderno, ci furono alcune nostre colleghe che si lanciarono in entusiastici commenti.

non vedevano lìora di scrivere il loro testo e io sto aspettando con ansia di leggerli.

in ogni caso, io non credo che si tratti di censura, quanto di sensibilità, una qualità assolutamente personale. Le persone reagiscono in modo diverso ai più differenti stimoli e la scrittura più o meno esplicita rientra tra questi. Surprised
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Lami



Registrato: 10-01-2005 10:12
Messaggi: 1977

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 10:19    Oggetto: Cita

Probabilmente le ragazze stanno creando nell'angolo, in attesa di giungere a risultati apprezzabili, almeno ai loro occhi, per giocare una buona carta. Senza fretta.

Lami
Top
Profilo Messaggio privato
OdhenMaul



Registrato: 21-05-2004 22:43
Messaggi: 885

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 10:25    Oggetto: Cita

In realtà e in generale, a giudicare dal numero di stralci postati, si direbbe che i partecipanti siano pochi, oppure che si stanno dedicando con serietà all'iniziativa, che non guasta, aspettando che i tempi siano maturi per la "pubblicazione" sul forum Wink
_________________
-> Amedeo Ruccia <-
Top
Profilo Messaggio privato
Annarita Petrino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1443

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 10:26    Oggetto: Cita

io credo che l'esperienza del primo quaderno ci abbia un po' spaventati.

non vi nascondo che anch'io sto lavorando a un racconto, ma non mi azzardo a postarlo fino a che non sarò sicura che possa andare. Surprised
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
OdhenMaul



Registrato: 21-05-2004 22:43
Messaggi: 885

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 10:31    Oggetto: Cita

Anch'io mi ero giurato di aspettare fino all'ultimo momento utile, ma la voglia di leggere qualche commento è stata troppo forte.

Shocked Forse dovrei allargare il numero dei miei lettori pre-"pubblicazione", ché uno è un po' pochino Rolling Eyes
_________________
-> Amedeo Ruccia <-
Top
Profilo Messaggio privato
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 11:37    Oggetto: Cita

Ho iniziato più volte a scrivere qualcosa di erotico, ma non sono affatto soddisfatta del risultato, così, ho lasciato perdere dopo qualche pagina. Credo che il vero problema non sia la narrazione, ma la storia. Mi spiego meglio, finora ho sempre scritto senza introdurre mai espliciti riferimenti alla vita sessuale dei protagonisti - e questo potrebbe essere un mio limite - adesso invece mi rendo conto di non riuscire a trovare una giusta misura e di concetrarmi troppo sull'amplesso dimenticando che se dietro non c'è un idea forte, la narrazione non vale poi molto.
Quindi direi che il mio prossimo obiettivo sarà "la storia" e poi l'introduzione degli elementi erotici che la rendano più accattivante e aderente alle richieste della redazione. Un thriller? Ottimo, secondo me. Pensa a "Basic instinct" e avrai un idea di quanto può essere esplosivo sesso e tensione.
Io non scriverò un thriller, sia chiaro, ma trovo l'idea molto, molto eccitante. E ti pare poco? Very Happy
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
cristiana morroni



Registrato: 29-06-2005 14:00
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 11:43    Oggetto: Cita

Sono d'accordo con Annarita ... vista la prima esperienza dei quaderni anche io non mi sento di postare finchè non sarò completamente soddisfatta ... comunque ci proverò ... anche se è difficile ... ci proverò ...
_________________
Cristiana
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
coca



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 6999
Località: messina

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 12:32    Oggetto: Cita

accidenti, io son gravata dalla correzione del romanzo in uscita e non riesco a far altro...rimando finché non finisco, ma par marzo dovrei riuscire a scrivere qualcosa...
_________________
cinzia pierangelini
http://cochina63.splinder.com
http://digilander.libero.it/Tracciatori


cogito ergo sum
Top
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger
ainos



Registrato: 17-12-2005 10:44
Messaggi: 358
Località: savona

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 14:32    Oggetto: Cita

ehi che bell'ondata di osservazioni, è veramente stimolante!

...cosa significa che l'esperienza del quaderno n 1 ha spaventato un pò? Shocked scusate, ma sono arrivata da poco e mi mancano alcuni riferimenti passati! ciao! Very Happy

ps. sono d'accordo con la precisazione di Annarita. (Non si tatta di censura ma di sensibilità...) è che avevo colto qua e là quasi una disapprovazione del tema e sono contenta che si sia rivelata solo di una falsa impressione!

ciao!
sonia
_________________
Sonia Cosco

Il primo minuto dopo mezzanotte è notte...
Top
Profilo Messaggio privato
Lami



Registrato: 10-01-2005 10:12
Messaggi: 1977

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 14:37    Oggetto: Cita

Citazione:
...cosa significa che l'esperienza del quaderno n 1 ha spaventato un pò? scusate, ma sono arrivata da poco e mi mancano alcuni riferimenti passati! ciao!


C'è stata un'altra iniziativa, Il libro del forum, doveva essere un'antologia di vari scrittori, senza un tema in comune, ma la cui caratteristica sarebbe stata l'ottima qualità degli scritti. Purtroppo i racconti veramente buoni sono stati meno di quanto ci si augurava, perciò l'iniziativa si è trasformata nel primo quaderno, e poi si è deciso di lanciare i Quaderni a tema. Voilà. Franco non ha voluto gettare alle ortiche quei testi perché erano davvero buoni, ma non sarebbero bastati per il libro come era stato pensato al principio.

Ora ci sono i Quaderni, che però hanno tempi lunghi e premesse diverse. Salvo la qualità, che deve sempre essere eccellente, per questo la gente ha un po' più di timore, e io penso sia un bene, così non si prende sotto gamba la cosa, ma la si maneggia con il dovuto rispetto.

Ciao
Lami
Top
Profilo Messaggio privato
Franco.Zadra



Registrato: 29-06-2005 16:40
Messaggi: 1182
Località: Levico Terme (TN)

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 17:19    Oggetto: Re: il bau bau dell'eros? Cita

ainos ha scritto:

"...solo il battito unito del sesso e del suore può creare l'estasi"
spero che qualcuno mi dica cosa ne pensa.

sonia


Certamente sarà un refuso, altrimenti mi spieghi cosa centrano le suore con il sesso? Embarassed
_________________
Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede... (Pier Paolo Pasolini)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
giobuzi



Registrato: 18-11-2003 19:31
Messaggi: 1008

MessaggioInviato: Ven 13 Gen 2006 17:48    Oggetto: Re: il bau bau dell'eros? Cita

Franco.Zadra ha scritto:
ainos ha scritto:

"...solo il battito unito del sesso e del suore può creare l'estasi"
spero che qualcuno mi dica cosa ne pensa.

sonia


Certamente sarà un refuso, altrimenti mi spieghi cosa centrano le suore con il sesso? Embarassed


Uomo di poca fede...
Rolling Eyes
_________________
http://giovannibuzi.splinder.com
http://www.giovannibuzi.net/
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a DOMANDE E RICHIESTE SUI QUADERNI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum