WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L'ottavo peccato


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Delos Digital



Registrato: 10-12-2015 09:45
Messaggi: 1386

MessaggioInviato: Mar 16 Lug 2019 07:00    Oggetto: L'ottavo peccato Cita

L'ottavo peccato

di Andrea Franco
L'ottavo peccato 8
Racconto lungo - Thriller



L'ottavo peccato è il più beffardo di tutti

Ilario Belviso è un mostro. Lo è fin da piccolo, da quando i compagni di classe lo additavano e lo deridevano. Lo è nell'animo, corrotto da una lussuria senza freni. Lui, che ha sfiorato da vicino tutti i peccati capitali, lui che molti li ha vissuti sulla propria pelle, li ha fatti propri. L'invidia, soprattutto, ma anche l'ira. La superbia, per ergersi al di sopra degli altri, l'avarizia di sentimenti, perché quando hai poco, quel poco te lo tieni stretto. La gola, l'incapacità di resistere alle tentazioni. L'accidia, quell'indolenza che ogni uomo deve sconfiggere, di tanto in tanto. Superbia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira, Accidia. E poi arriva l'ottavo peccato. E anche la vita di Ilario Belviso, il mostro, arriva a una svolta.

Più informazioni
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a LE ALTRE COLLANE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum