WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Primo – di Massimo Tivoli


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Mar 19 Mar 2019 16:12    Oggetto: Primo – di Massimo Tivoli Cita

Gabi, 754 a.C.

Erasto piantò gli occhi in quelli dell’allievo. Lo sguardo sprezzante del giovane gli ricordò la furia stolida di Remo. Ma, questa volta, il maestro non avrebbe fallito. – Distendi le braccia – gli intimò, impugnando una canna lunga e sottile, – e porgimi i palmi.
Il ragazzo strinse le mascelle e allungò le mani, lanciandogli un’occhiata di ghiaccio vivo.
Lui si portò la canna sopra la testa, pronto a colpire, ma si bloccò quando sentì una donna che lo chiamava, gridando da fuori il cortile della scuola. Riconobbe la voce della levatrice, e un brivido gli corse lungo la schiena.
– È il momento, ti vuole con lei – gli disse la madrina, giunta ormai alle sue spalle. – Seguimi.
Quando si voltò, la figura giunonica e sciatta della donna stava già scomparendo oltre l’uscita del cortile. Erasto si affrettò a raggiungerla. Il cuore gli pulsava in gola, non per l’affanno, ma per la gioia.


Ultima modifica di Massimo Tivoli il Lun 25 Mar 2019 19:07, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Andrea Delle Sedie-1



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 100
Località: Pisa

MessaggioInviato: Mar 19 Mar 2019 16:21    Oggetto: Cita

Interessante nuova prospettiva... ma il giovane chi è, Romolo? O un altro? E quindi il figlio sarà di Erasto o del giovane di punire?
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Mar 19 Mar 2019 16:25    Oggetto: Cita

Ciao, Andrea. La seconda parte dovrebbe essere chiarificatrice in questo senso, sebbene io abbia apposta aggiunto il dettaglio dell'anno (754 a.C.) e, stando al romanzo, sia Remo che Romolo sono ormai tornati nel loro villaggio. Però, chiaramente, è un dettaglio troppo puntuale. Vediamo di che morte muore il raccontino Wink
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Mar 19 Mar 2019 21:45    Oggetto: Cita

Molto interessante e particolare.

In bocca al lupo!

Ciao
Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Mar 19 Mar 2019 22:11    Oggetto: Cita

Grazie, Diego. Sono contento che tu lo abbia trovato interessante perché l’incipit vuole avere proprio l’intento di interessare. Diciamo che mi gioco molto nella seconda parte, compreso il riferimento diretto al romanzo. Crepi il lupo Wink
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
silva ganzitti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mer 20 Mar 2019 10:57    Oggetto: Cita

mi piace. in bocca al lupo
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Mer 20 Mar 2019 11:05    Oggetto: Cita

Grazie, Silvia. E tanti complimenti per la selezione!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Claudio Bovino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1528
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 21 Mar 2019 17:15    Oggetto: Cita

Ciao Massimo, anche io come gli altri esprimo il mio interesse per il seguito. Sono incuriosito e voglio sapere cosa accadrà Wink

Colgo l'occasione per una riflessione sull'espressione "gridando da fuori il cortile della scuola."
Premetto che mi sembra corretta (dato che c'è il da che precede fuori), anche se a una rilettura mi era venuto il dubbio, e così, rinverdendo i fasti del forum, che in passato è stato luogo di discussioni accese (ma sempre garbate) su una congiunzione o un verbo Very Happy , sono andato a verificare quale fossero le corrette espressioni quando usiamo dentro e fuori, tenendo conto dei diversi usi regionali in tale ambito.
Una piccola regoletta sembra essere questa e cioè si dice:
- dentro al (o il)...
- fuori del (o dal)...
Poi, vi segnalo anche questo articolo:
http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/sulluso-fuori-balcone

...e concludendo: Massimo, IBAL!!!
_________________
Il canto della capinera (Delos) https://www.facebook.com/cantocapinera
Serie Urban Fantasy Heroes: L'adunanza delle sirene; Ragnarok and roll, con Paolo Ninzatti
https://www.facebook.com/Ladunanza-delle-sirene-453588868175574/
Carney Park (Delos)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Paolo Ninzatti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1999
Località: Danimarca

MessaggioInviato: Gio 21 Mar 2019 17:27    Oggetto: Cita

Mi incuriosisce molto. Scritto bene. È uno di quei racconti in cui viene svelato molto nella seconda parte. Quindi, in bocca al lupo con la speranza che venga selezionato, sia per te che per noi lettori.
_________________
Paolo Ninzatti
"Il volo del leone", "Missione Medea", "Le ali del serpente" Odissea Digital
"La grande rapina a Trainville" con Alain Voudi'
"Fuga da Utopia" FuturoPresente
"Ragnarok and roll" con Claudio Bovino UFH
Top
Profilo Messaggio privato
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1150
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 21 Mar 2019 17:57    Oggetto: Cita

Piace anche a me. Soprattutto incuriosisce.
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Gio 21 Mar 2019 19:43    Oggetto: Cita

Grazie Claudio, Paolo e Simone.

@Claudio: ti ringrazio per la questione sul “fuori dal/del” perché quel “da fuori il cortile della scuola” l’ho scritto, cambiato e riscritto mille volte. E niente, sia la versione col del che quella col dal mi suonava male: “gridando da fuori dal cortile della...”, “gridando da fuori del cortile della...”; per via del da/del/della o peggio del da/dal/della. Del resto, se in alternativa avessi usato “gridando fuori dal/del cortile” avrei cambiato il significato della frase (non sarebbe più stata una donna che urlava da fuori ma piuttosto una che da dentro lanciava urla verso fuori), o almeno così mi sembra. Comunque, il dubbio mi era rimasto. Quindi la tua è un’osservazione preziosa che custodirò gelosamente Wink

@Paolo e Simone: sono contento che vi abbia incuriosito. Spero che possiate leggere il seguito Wink
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Sab 23 Mar 2019 14:19    Oggetto: Cita

Claudio Bovino ha scritto:
Colgo l'occasione per una riflessione sull'espressione "gridando da fuori il cortile della scuola."


Ciao Claudio, giusto per continuare a condividere tra noi riflessioni/aspetti riguardanti la questione del da fuori il/la, nel caso possa interessare anche ad altri. In questi giorni, per motivi che non sto a dirvi qui, sto rileggendo "Il re di denari" (Sandrone Dazieri, edizione della Mondadori). Il capitolo III.3 – parte terza – conclude con questa frase: "Da fuori la miniera, intanto, arrivò l'eco lontano di voci e risate."

Premesso che potrebbe non significare niente, però trattandosi di Dazieri e dell'edizione della Mondadori e, per rincuorarmi un po', mi piace pensare che, come osservavi anche tu, si può usare quando il “da” precede.

Buon fine settimana.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Giovanni Faraone



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 116

MessaggioInviato: Dom 24 Mar 2019 01:47    Oggetto: Cita

Speriamo che Gabi ci porti fortuna Very Happy Very Happy Wink .
IBAL
Top
Profilo Messaggio privato
isosina



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1409

MessaggioInviato: Lun 25 Mar 2019 16:08    Oggetto: Cita

Molto carino! Very Happy Spero di leggere il seguito. A mio avviso "lo intimò" non è tanto corretto. "Gli intimò"?
_________________
Giorgia Primavera
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Massimo Tivoli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 27
Località: L'Aquila

MessaggioInviato: Lun 25 Mar 2019 19:08    Oggetto: Cita

Grazie, Giorgia. Sì, hai ragione. L'ho appena corretto, grazie Smile
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a CONTEST ROMOLO - IL PRIMO RE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum