WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


SCRIVERE NARRATIVA 2: IL PUNTO DI VISTA


Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 18:28    Oggetto: SCRIVERE NARRATIVA 2: IL PUNTO DI VISTA Cita

E' uscito il secondo manuale della serie Scrivere Narrativa di Marco Phillip Massai, dedicato alla bestia nera di qualsiasi scrittore, il Punto di Vista. Consigliato vivamente a chiunque intenda fare della scrittura qualcosa di più di un semplice hobby.

IL PUNTO DI VISTA
Punto di Vista. Lo strumento più potente. L'arma più efficace, e più pericolosa, nelle mani di uno scrittore.

Il Punto di Vista. Croce e delizia di ogni autore, una tecnica tanto difficile da maneggiare quanto efficace nel cambiare volto a un testo. Un approfondimento fondamentale per chi vuole scrivere per un pubblico, evitando gli errori tipici del dilettante e apprendendo come gestire al meglio la componente più importante di ogni storia: i personaggi. Arricchito dagli esempi di grandi autori e dagli interventi di Marzia Musneci (Premio Tedeschi 2011) e Vincenzo Vizzini (caporedattore della Writer's Magazine Italia).

Marco Phillip Massai è nato a Columbus, Mississippi, nel 1983. Dopo gli studi in medicina si dedica alla scrittura, pubblicando racconti sul Giallo Mondadori ("Datteri, seta e polvere nera" - maggio 2012; "L'Imbrattatele di Pietrasanta" - aprile 2013; "Il diavolo e la zanzara" - febbraio 2014), su riviste specializzate (Robot, Writer's Magazine Italia) e in antologie Delos Books (serie "365 racconti"... e "Il magazzino dei mondi"). Finalista e vincitore in diversi concorsi di narrativa breve (Premio Algernon Blackwood 2011, Premio GialloLuna Mondadori 2013), scrive testi teatrali e collabora con alcuni dei più importanti concorsi italiani per racconti gialli. Per Bus Stop ha già pubblicato il racconto "La maschera di Pietrasanta", nella collana History Crime, e il primo manuale della serie Scrivere narrativa: "Show, don't tell".

Il link di acquisto su Amazon: http://www.amazon.it/Scrivere-narrativa-punto-Scuola-scrittura-ebook/dp/B00KOCI7YA/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1401812713&sr=1-4&keywords=delos+digital

Il link di acquisto sul Delos Store: http://www.delosstore.it/ebook/46380/scrivere-narrativa-2-il-punto-di-vista/


La copertina


_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 18:31    Oggetto: Cita

Letto e l'ho trovato come al solito molto chiaro, preciso e soprattutto utilissimo. Ho apprezzato anche gli esempi che hai incluso, e gli interventi di Vincenzo e di Marzia. In modo particolare sono rimasto colpito dal capitolo sugli errori del punto di vista, perché credo che se si vuole migliorare per prima cosa si deve capire dove si sbaglia. Ciò è fondamentale. Complimenti, e grazie perché mi sa che lo rileggerò più volte. Ciao Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 18:33    Oggetto: Cita

Accidenti Marco, che velocità! Very Happy

Sono davvero contento, anche perché ho cercato un approccio molto poco "classico" per abbattere la bestiaccia... vediamo se funziona!
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Sartini



Registrato: 22-02-2012 16:54
Messaggi: 37

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 19:10    Oggetto: Cita

Letto anche questo (divorato), peccato che quando vado a leggere gli errori, ci trovo immancabilmente i miei.
Devo lavorare tanto.

Grazie
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 22:34    Oggetto: Cita

Grazie a te Andrea! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
maria_rosaria



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2406
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 22:40    Oggetto: Cita

Preso, anche questo!
Ci sarà da sudare...

Very Happy Very Happy Very Happy
_________________
maria rosaria del ciello
---------------------------
"Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo" (U. Eco, Il pendolo di Foucault)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Mar 03 Giu 2014 23:00    Oggetto: Cita

adonolo ha scritto:
Preso, anche questo!
Ci sarà da sudare...

Very Happy Very Happy Very Happy


Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Jean Malin



Registrato: 30-11-2013 00:56
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Mer 04 Giu 2014 01:16    Oggetto: Cita

E anche questo manuale si conferma un ottimo acquisto. Mi ha rinfrescato le idee su cose che già sapevo e mi ha insegnato finalmente a capire cos'è la voce narrante. Ogni volta che leggevo un romanzo o scrivevo, mi domandavo sempre che cosa fosse tutto ciò che non era dialogo diretto.
Volevi chiederti anche due cose:
1) Il cambio di voce narrante è un errore?

Ti faccio un esempio (non so se giusto):

Michele aggrottò la fronte. Non si aspettava una visita della ragazza. Chissà cosa vuole...

In questo passo credo che la prima frase sia detta con voce narrante in terza persona dell'autore, la seconda, sempre in terza, ma con quella del personaggio. È sbagliato o giusto questo cambio (se esiste e non mi sto sbagliando io)? Inoltre, la voce narrante è nel primo caso nascosta e nel secondo palese, oppure no?

2) Se A ha chiesto informazioni a B in un capitolo precedente, ma B ha rifiutato di darle per un motivo, e A torna da B qualche capitolo dopo per farsele ridare, e B gliele fornisce perché ora può, è infodump oppure no?
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 04 Giu 2014 06:51    Oggetto: Cita

Approfitto per ringraziare ancora una volta tutti i lettori: Scrivere narrativa 2 è al primo posto su amazon, e Scrivere narrativa 1 è al secondo!




Ciao Jean!

Il tuo esempio non mi sembra un cambio di voce narrante! Rimane una narrazione in terza persona, ed è sempre l'autore (nascosto) a dirci che Michele non si aspettava la visita. Quando poi passi al pensiero diretto del personaggio, allora lì la voce cambia (diventando voce del personaggio)

Avremmo un cambio di voce se la frase fosse costruita così:

Aggrottai la fronte. Michele non si aspettava una visita della ragazza. Chissà cosa vuole...

E infatti, leggendo, si rimane confusi.


Per quanto riguarda l'infodump dipende da come le informazioni vengono fornite e perché: se A dà a B le informazioni perché servono DAVVERO a B non dovrebbe esserci problema, ma se A dà a B le informazioni perché TU vuoi farle avere al lettore allora sì, diventa infodump!
Top
Profilo Messaggio privato
Jean Malin



Registrato: 30-11-2013 00:56
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Mer 04 Giu 2014 13:08    Oggetto: Cita

Ok, grazie per la risposta Smile
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Lunati



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 390

MessaggioInviato: Mer 11 Giu 2014 00:32    Oggetto: Cita

Letto anche il secondo, anche stavolta scritto davvero bene, e l'argomento non era per nulla facile. Complimenti Marco. Very Happy

P.S.: anche qui, recensione Amazon regolarmente depositata. Smile
_________________
"Questo regno tu non lo farai indebitamente tuo, perché molti altri hanno faticato qui non meno di te" (J.R.R. Tolkien, Il Silmarillion)
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 11 Giu 2014 06:58    Oggetto: Cita

Grazie Massimo, tu e Marco siete recensori ufficiali di questa serie!
E un grazie anche a supergum! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Kenji



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 345
Località: Varese

MessaggioInviato: Dom 17 Lug 2016 12:00    Oggetto: Cita

L'ho comprato tempo fa e lo sto leggendo in questo periodo. Non l'ho ancora finito, ma penso che mi stia schiarendo le idee su un argomento così ostico e difficile da padroneggiare.
_________________
Il serpente che si morde la coda, collana Imperium, Delos Digital
Il grande attacco, collana History Crime, Delos Digital
Dare vita, dare morte, collana Imperium, Delos Digital
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Lun 18 Lug 2016 18:15    Oggetto: Cita

Sono contento che ti sia utile! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Kenji



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 345
Località: Varese

MessaggioInviato: Lun 18 Lug 2016 18:47    Oggetto: Cita

Marco P. Massai ha scritto:
Sono contento che ti sia utile! Very Happy


Se poi ho dei quesiti, ti scriverò!
_________________
Il serpente che si morde la coda, collana Imperium, Delos Digital
Il grande attacco, collana History Crime, Delos Digital
Dare vita, dare morte, collana Imperium, Delos Digital
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SCUOLA DI SCRITTURA Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum