WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


ALCUNE INDICAZIONI UTILI PER I PARTECIPANTI


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Lun 08 Set 2014 19:15    Oggetto: ALCUNE INDICAZIONI UTILI PER I PARTECIPANTI Cita

Cerchiamo di riassumere qui alcune indicazioni utili per chi partecipa, facendo riferimento soprattutto a quello che stiamo leggendo e valutando. Il post sarà aggiornato a mano a mano che troveremo argomenti da comunicare.

- I racconti devono fare riferimento diretto al romanzo "Ira Domini" di Franco Forte, ma devono avere anche valenza propria, non possono essere schegge narrative che da sole non hanno senso. Un lettore che leggerà il vostro racconto selezionato, dovrà capirlo e gustarselo anche se non avrà letto "Ira Domini".

- Attenzione alla coerenza di ciò che scrivete, che è molto importante. Per esempio non si portano i cadaveri di tutti i morti nei sotterranei del Tribunale di Giustizia per fargli bollire le teste. L'operazione aveva senso se un cadavere era stato colpito alla testa, e dunque rimuovendo capelli, pelle e tessuti, il notaio criminale poteva cercare di capire con quale arma era stato ucciso e risalire all'assassino. Ma se uno viene strangolato, oppure ucciso con una coltellata al cuore... perché diavolo dovrebbero fargli bollire la testa?

- Attenzione alla gestione del Punto di Vista! Non potete saltare dalla testa di un personaggio all'altro come se fosse una partita di tennis! Non con dei racconti da far leggere proprio a Franco!

- La punteggiatura! E la grammatica italiana! D'accordo cercare di postare subito, per primi, ma non serve a niente, se inserite degli svarioni grammaticali nei vostri testi, o distribuite la punteggiatura a casaccio. Rileggete bene, prima di mandare il vostro testo!

- Quando mandate i racconti, seguite le indicazioni del regolamento, che sono chiare! Non spedite racconti anonimi, senza titolo, senza nome autore, senza mail di riferimento! Sarete messi da parte senza nemmeno essere letti!

- Per i dialoghi, come spiegato nel regolamento, usate i trattini, non le virgolette alte o i caporali.
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it


Ultima modifica di Redazione WMI il Lun 08 Set 2014 19:28, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Lun 08 Set 2014 19:23    Oggetto: Cita

Già, la Grammatica italiana; questa sconosciuta. Il bellissimo ebook di Laila esce a proposito!
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Artyus



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 219

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 18:03    Oggetto: Cita

Domanda: come ci comportiamo con gli spoiler?
Se i racconti devono avere valenza propria anche per chi non ha letto il romanzo, dobbiamo stare attenti a non rivelare l'assassino con la balestra o la situazione alla cava?
_________________
Fabio G.
... presente in tutte le 365 Cool
Top
Profilo Messaggio privato
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 18:16    Oggetto: Cita

Artyus ha scritto:
Domanda: come ci comportiamo con gli spoiler?
Se i racconti devono avere valenza propria anche per chi non ha letto il romanzo, dobbiamo stare attenti a non rivelare l'assassino con la balestra o la situazione alla cava?


Se possibile è meglio, altrimenti deciderà Franco.
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
disca



Registrato: 15-06-2010 10:46
Messaggi: 194
Località: Bari

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 18:18    Oggetto: Cita

ecco, sono fuori.
_________________
Dirce Scarpello
365 Racconti di natale- L'importanza di avere dei buoni vicini- 3 febbraio
L'attrazione dei talenti- Romanzo
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 19:07    Oggetto: Cita

Anche io ho una domanda per la Redazione.

Quest'anno il regolamento prevede una norma in più:

Citazione:
- Diversamente dal precedente contest riservato a “Il segno dell’untore”, adesso ogni racconto dovrà prendere spunto da una situazione narrata in “Ira Domini – Sangue sui Navigli”, per affrontarla da angolature diverse, con idee nuove e la vostra personale interpretazione di scene, situazioni e momenti del romanzo di Franco Forte. Racconti che non avranno appigli diretti con momenti narrati nel romanzo saranno scartati.


A me sembra chiara e l'ho interpretata in maniera stringente, collegandomi strettamente a una scena del romanzo. Mi chiedo se però sono stato come al solito troppo pignolo Laughing e si può anche raccontare di personaggi del romanzo alle prese con situazioni diverse rispetto a quelle vissute durante le avventure di Taverna.

Grazie mille!
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 19:13    Oggetto: Cita

Luca Di Gialleonardo ha scritto:
Anche io ho una domanda per la Redazione.

Quest'anno il regolamento prevede una norma in più:

Citazione:
- Diversamente dal precedente contest riservato a “Il segno dell’untore”, adesso ogni racconto dovrà prendere spunto da una situazione narrata in “Ira Domini – Sangue sui Navigli”, per affrontarla da angolature diverse, con idee nuove e la vostra personale interpretazione di scene, situazioni e momenti del romanzo di Franco Forte. Racconti che non avranno appigli diretti con momenti narrati nel romanzo saranno scartati.


A me sembra chiara e l'ho interpretata in maniera stringente, collegandomi strettamente a una scena del romanzo. Mi chiedo se però sono stato come al solito troppo pignolo Laughing e si può anche raccontare di personaggi del romanzo alle prese con situazioni diverse rispetto a quelle vissute durante le avventure di Taverna.

Grazie mille!


@Io penso di sì. Ma è un mio parere... altrimenti sarebbe solo una scopiazzatura del racconto di Franco.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 20:24    Oggetto: Cita

jpaulverlain ha scritto:
Luca Di Gialleonardo ha scritto:
Anche io ho una domanda per la Redazione.

Quest'anno il regolamento prevede una norma in più:

Citazione:
- Diversamente dal precedente contest riservato a “Il segno dell’untore”, adesso ogni racconto dovrà prendere spunto da una situazione narrata in “Ira Domini – Sangue sui Navigli”, per affrontarla da angolature diverse, con idee nuove e la vostra personale interpretazione di scene, situazioni e momenti del romanzo di Franco Forte. Racconti che non avranno appigli diretti con momenti narrati nel romanzo saranno scartati.


A me sembra chiara e l'ho interpretata in maniera stringente, collegandomi strettamente a una scena del romanzo. Mi chiedo se però sono stato come al solito troppo pignolo Laughing e si può anche raccontare di personaggi del romanzo alle prese con situazioni diverse rispetto a quelle vissute durante le avventure di Taverna.

Grazie mille!


@Io penso di sì. Ma è un mio parere... altrimenti sarebbe solo una scopiazzatura del racconto di Franco.


Non penso si tratti di scopiazzatura, la bravura sta proprio nel partire da quanto scritto da Franco e inventarsi qualcosa di nuovo. Wink
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Mer 10 Set 2014 11:28    Oggetto: Cita

Luca Di Gialleonardo ha scritto:
Anche io ho una domanda per la Redazione.

Quest'anno il regolamento prevede una norma in più:

Citazione:
- Diversamente dal precedente contest riservato a “Il segno dell’untore”, adesso ogni racconto dovrà prendere spunto da una situazione narrata in “Ira Domini – Sangue sui Navigli”, per affrontarla da angolature diverse, con idee nuove e la vostra personale interpretazione di scene, situazioni e momenti del romanzo di Franco Forte. Racconti che non avranno appigli diretti con momenti narrati nel romanzo saranno scartati.


A me sembra chiara e l'ho interpretata in maniera stringente, collegandomi strettamente a una scena del romanzo. Mi chiedo se però sono stato come al solito troppo pignolo Laughing e si può anche raccontare di personaggi del romanzo alle prese con situazioni diverse rispetto a quelle vissute durante le avventure di Taverna.

Grazie mille!


In realtà tutto è possibile, però si tratta di capire se il racconto proposto ha vita a se stante, indipendentemente da Ira domini o no. La prima ipotesi è da scartare, tutto qui.
_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mer 10 Set 2014 11:44    Oggetto: Cita

Grazie della risposta! Smile
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Claudio Bovino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1531
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio 11 Set 2014 18:27    Oggetto: Cita

...riporto qui una importante comunicazione della Redazione:

http://www.writersmagazine.it/forum/viewtopic.php?t=16592&start=165
ATTENZIONE: per cortesia, dedicatevi al romanzo "Ira Domini", lasciate stare idee e suggestioni riferite all'epilogo con la morte di Venanzio Sacerbino, che riguarda il prossimo romanzo di Niccolò Taverna. Se sfornate mille idee su quello che succederà, poi lui rischia di vedersele bruciare, visto che il libro ancora non è uscito. Quello è l'incipit del prossimo romanzo della serie, come fa sempre Franco, e anche se è compreso in "Ira Domini", tecnicamente non fa parte di questo romanzo, che si conclude prima.
Grazie.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Redazione WMI
Site Admin


Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 5317

MessaggioInviato: Ven 12 Set 2014 12:18    Oggetto: Cita

Direttamentre da Franco arriva questa indicazione ai partecipanti:

Non cercate, per cortesia, di stravolgere la natura e la psicologia dei personaggi compresi in "Ira Domini" per farne vostri personaggi. Capite che non ha senso, per di più perché proponete a me di giudicare degli stravolgimenti che fate sui miei personaggi.
Se per esempio Fiorenzo, il personaggio più sfruttato nei vostri racconti, ha una sua psicologia, che nel romanzo credo di avere sviluppato e descritto abbastanza a fondo, non cercate di descriverlo come un'altra persona, di mettergli pensieri che non sono suoi, di fargli fare cose che in realtà, come l'ho descritto, non sono nella sua natura, non gli interessano.
Lui non uccide per dimostrare al padre che deve ribellarsi ai poteri forti; non è un ladro; non ragiona a mente fredda su quanto conosce le sue vittime, se non per capire quanto valgono, in termini di pregio del bersaglio (quindi del tutto disumanizzato). E così via.
Insomma, se la psicologia di un personaggio nel mio romanzo è ben definita, quella deve restare anche nei vostri racconti, forzarla e soprattutto cambiarla non servirà certo a raccogliere la mia benevolenza, anzi...
Grazie

_________________
Redazione WMI
www.writersmagazine.it
racconti@delosdigital.it
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a CONTEST IRA DOMINI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum