WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


SCRIVERE NARATIVA 1: SHOW, DON'T TELL


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 18:28    Oggetto: Cita

Be', che dire... sono felicissimo per questo esordio, grazie a tutti, davvero!

@Carlo: In effetti il pezzo sulla RUE non è il massimo, ma l'autore ha insistito tanto per partecipare... ho voluto accontentarlo! Very Happy


@Jean Malin: Provo a risponderti sulle canzoni. Premessa: in narrativa niente è da abolire del tutto. Il bello della scrittura è proprio questo: una volta che impariamo a maneggiare le regole possiamo disattenderle tutte, dalla prima all'ultima. Quindi ogni scelta dipende unicamente dall'autore e dal fine che vuole ottenere.
Detto questo, bisogna capire se le canzoni le inserisci perché piace a te (e allora MALE!), se davvero possono aiutare il lettore a immergersi nel tuo racconto (e allora BENE!) o se, e secondo me è questo il problema principale, si rischia di ottenere l'effetto contrario, ovvero il lettore trova una citazione della canzone conosciuta e tac! perde l'immersione e si ricorda che sta solo leggendo un libro.
Prova a considerare questo: se il lettore non conosce la canzone, allora non coglierà l'atmosfera che vuoi suggerirgli, come dici tu. Ma se la canzone è famosa e il lettore la conosce... allora non è un elemento originale, che caratterizza solo il tuo testo! (potrebbe usarla, o averla già usata, qualunque scrittore!)
Top
Profilo Messaggio privato
Jean Malin



Registrato: 30-11-2013 00:56
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 18:48    Oggetto: Cita

@Marco

Ho capito. Grazie per la risposta Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 19:14    Oggetto: Cita

Marco P. Massai ha scritto:
Prova a considerare questo: se il lettore non conosce la canzone, allora non coglierà l'atmosfera che vuoi suggerirgli, come dici tu. Ma se la canzone è famosa e il lettore la conosce... allora non è un elemento originale, che caratterizza solo il tuo testo! (potrebbe usarla, o averla già usata, qualunque scrittore!)


Punto interessante, non ci avevo mai pensato.
Certo, caso a sé sono quelle canzoni il cui testo sembra non avere nulla a che fare col racconto... fino a quando ti rendi conto che invece suggerisce una nuova chiave di lettura, alla quale non avresti mai pensato senza la citazione.
(naturalmente, una cosa non esclude l'altra: per cautelarti, potresti sempre inventartela, la canzone adatta allo scopo... sei o non sei uno scrittore?)
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 19:15    Oggetto: Cita

Comprato! Very Happy

Grande Phillip!
_________________
Liudmila

«In meno di dieci minuti, la volpe aveva strangolato sette galline e due galli. Nove volte omicida!» (A. Dumas padre)
Top
Profilo Messaggio privato
disca



Registrato: 15-06-2010 10:46
Messaggi: 194
Località: Bari

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 19:36    Oggetto: Cita

complimenti Marco P., lo leggerò senz'altro. per le canzoni, io dico la mia da lettrice, più che altro. Sicuramente se non conosco la canzone ma l'autore mi ha portato fin lì con maestria, mi ha fatto calare nell'atmosfera sì che quasi immagino anch'io che da un momento sentirò una melodia, allora faccio di tutto e la vado a cercare per ascoltarla. Se invece la conosco e l'autore è stato abile, mi sembra di essere arrivata anch'io alla conclusione che lì non poteva che esserci quella canzone. Quello che mi annoia sono pagine e pagine di citazioni di gruppi e nomi di canzoni senza dire nulla di quello che effettivamente un personaggio prova ascoltandole. oppure quelle citazioni che stanno lì come un cavolo a merenda perché fa figo citare le canzoni, soprattutto americane. Su tutte preferisco che venga riportato un verso e inserito nel contesto narrativo, se, ovviamente, ciò è funzionale alla storia e la arricchisce anche esteticamente.
_________________
Dirce Scarpello
365 Racconti di natale- L'importanza di avere dei buoni vicini- 3 febbraio
L'attrazione dei talenti- Romanzo
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 20:05    Oggetto: Cita

Ecco, Alain come al solito ne ha detta una giustissima:

Certo, caso a sé sono quelle canzoni il cui testo sembra non avere nulla a che fare col racconto... fino a quando ti rendi conto che invece suggerisce una nuova chiave di lettura, alla quale non avresti mai pensato senza la citazione.

In questo caso sì che le canzoni diventano efficaci, un vero colpo di classe! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
CARLOPARRI



Registrato: 14-08-2013 06:32
Messaggi: 43

MessaggioInviato: Mar 27 Mag 2014 20:34    Oggetto: CANZONI E CANZONI Cita

La prima volta che lessi Jean-Claude Izzo, lessi anche di un cantautore italiano che non conoscevo. Gianmaria Testa. Izzo lo infila quasi senza importanza, ma lo fa in un modo tale che oggi possiedo tutte le sue canzoni.
Montalban, quando manda Pepe Carvalho in Argentina (Quintetto di Buenos Aires), ci racconta intere pagine di tanghi sconosciuti. Parole alle quali l'inconscio appioppa la musica della Cumparsita o del Tango della gelosia. Ma parole che sono il cuore del romanzo. Insomma, basta saperlo fare, non ci sono altre regole.
_________________
Tra il sonno e il sogno, tra me e colui che in me è colui che mi suppongo, scorre un fiume interminato.
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2014 09:37    Oggetto: Cita

Letto con attenzione. Interessantissimo, davvero. Ben scritto, esempi molto utili, e, soprattutto, chiaro e comprensibile. Le nozione contenute sono davvero molte, e perciò lo rileggerò senz'altro. Complimenti anche per la gran mole di lavoro fatto per mettere insieme il tutto. Ma il risultato ti sta ripagando, come è giusto che sia. Ciao e buona giornata Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2014 09:46    Oggetto: Cita

Dico il mio modestissimo parere sul discorso canzoni: se si inseriscono mossi solo da un senso di boriosità, allora con tutta probabilità è già sbagliato in partenza, ma se si inserisce mossi da uno scopo preciso, che può fornire un tocco in più alla storia, allora potrebbe risultare interessante. Esempio: nella storia ricordo un avvenimento passato del protagonista, magari era in macchina con gli amici, stavano andando in disco, e ascoltavano a tutto volume quella canzone, che era la hit del momento. Qui, a mio avviso, può risultare interessante anche se chi legge non la conosce (magari mosso da curiosità si andrà pure a informare).
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2014 17:55    Oggetto: Cita

Grazie Marco, sono davvero contento che sia chiaro e utile Very Happy

Vi chiedo un ultimo sforzo: dato che su amazon le recensioni latitano, potete inserire anche lì il vostro parere sul volume? Per un manuale è una bella spinta avere qualche recensione sincera, come quelle di Marco e Jean Mailn, ancora più che per i racconti!
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2014 19:40    Oggetto: Cita

Marco P. Massai ha scritto:
Grazie Marco, sono davvero contento che sia chiaro e utile Very Happy

Vi chiedo un ultimo sforzo: dato che su amazon le recensioni latitano, potete inserire anche lì il vostro parere sul volume? Per un manuale è una bella spinta avere qualche recensione sincera, come quelle di Marco e Jean Mailn, ancora più che per i racconti!


Fatto. Ciao Wink
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 28 Mag 2014 22:06    Oggetto: Cita

Grazie mille Marco!

E grazie (ancora una volta) a Carlo Parri Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Ven 30 Mag 2014 06:42    Oggetto: Cita

IMPORTANTE: correzione refuso!

Nel file c'era un refuso: si era creata una sovrapposizione di testo nel capitolo sull'infodump. Il problema è stato sistemato e dovreste potere ri-scaricare il file per avere la nuova versione corretta!
Top
Profilo Messaggio privato
Emiliana



Registrato: 11-10-2012 14:47
Messaggi: 1460

MessaggioInviato: Ven 30 Mag 2014 13:26    Oggetto: Cita

Preso! Ora ti leggo. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Lun 02 Giu 2014 11:23    Oggetto: Cita

Mi raccomando, aspetto commenti e critiche, soprattutto dai compagni di corso di Grottammare Very Happy

Intanto continuo a ringraziarvi tutti, dal primo all'ultimo: domani esce il secondo volume e Show, don't tell dopo due giorni di flessione è tornato in vetta alle classifiche amazon!
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SCUOLA DI SCRITTURA Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum