WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Pasto nudo - William S. Burroughs


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
s.salvatore



Registrato: 06-08-2012 11:58
Messaggi: 126

MessaggioInviato: Gio 13 Mar 2014 20:18    Oggetto: Pasto nudo - William S. Burroughs Cita

Fin dalle prime pagine del "Pasto nudo" di Burroughs ci si rende conto che la lettura di questo breve romanzo ci lascerà sporchi e lerci per un bel po' di tempo. La tossicodipendenza spiegata a forza di schiaffi e pugni nello stomaco, una lettura fastidiosa e assillante che trascina in vortici apparentemente irrazionali ma che rappresentano un viaggio allucinato nel sottosuolo della dipendenza da droga.

Il resto della mia recensione qui:

http://www.sscarciglia.it/pasto-nudo-william-s-burroughs

PS: Dando una occhiata a questa sezione del forum mi sorge una domanda spontanea: ma in questo forum di scrittori sono uno dei pochi che legge?
_________________
"Scrivere è una rivelazione"

www.sscarciglia.it

Facebook: https://www.facebook.com/salvatore.scarciglia.56
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 13 Mar 2014 21:26    Oggetto: Re: Pasto nudo - William S. Burroughs Cita

s.salvatore ha scritto:
ma in questo forum di scrittori sono uno dei pochi che legge?


Sai com'è: siamo tutti troppo impegnati a scrivere! Very Happy

(comunque mi pare che tutti i libri che tu hai proposto finora siano i grandi classici che più o meno abbiamo letto tutti fin da ragazzi. Per lo meno, io vado a memoria, ma credo di averli letti tutti.)
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Lady Holmes



Registrato: 02-04-2011 00:31
Messaggi: 2241
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Gio 13 Mar 2014 21:44    Oggetto: Cita

Io evito di ammorbarvi con tutti gli apocrifi si SH che faccio fuori di continuo sia in italiano che in lingua originale, per non parlare del resto dei gialli vari. Ultimi la Bartlett e la Pineiro, due vere donne del giallo. Però Alain ha ragione, con Delos Digital io non riesco a star dietro a tutte le idee e i racconti da scrivere se mi metto a fare anche le recensioni di quel che leggo. Il tempo è davvero poco per scrivere e ci sono scadenze da rispettare e treni da non perdere, quindi si legge ma non si comunica che si è letto, perché si scrive. Laughing
_________________
Patrizia Trinchero
Top
Profilo Messaggio privato
s.salvatore



Registrato: 06-08-2012 11:58
Messaggi: 126

MessaggioInviato: Ven 14 Mar 2014 09:27    Oggetto: Cita

Carissimi/e,
naturalmente la mia era una provocazione. Ci sta che chi scrive deve necessariamente leggere, ma io intendo questa sezione del forum come un posto in cui se ho letto qualcosa che mi è poiaciuto condivido questa mia esperienza ocn altri nella speranza che anche gli altri possano trarne giovamento.
Metto in condivisione le mie esperienze di lettura e cerco le altrui condivisione per trarne spunti.
Sull'aver già letto tutti i libri che propongo ci può stare, io purtroppo ho trascorso la mia gioventù a leggere Dostojevskj e tutti gli autori russi del 1800. Ognuno si fa del male come crede.

Ciao
_________________
"Scrivere è una rivelazione"

www.sscarciglia.it

Facebook: https://www.facebook.com/salvatore.scarciglia.56
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Ven 14 Mar 2014 10:56    Oggetto: Cita

s.salvatore ha scritto:
ho trascorso la mia gioventù a leggere Dostojevskj e tutti gli autori russi del 1800. Ognuno si fa del male come crede.


Ohimè, ohimè! Però fatti coraggio: si guarisce anche dai russi (ci vuole più tempo, però: quasi quanto ce ne vuole a guarire dagli americani...) Wink
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Lady Holmes



Registrato: 02-04-2011 00:31
Messaggi: 2241
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Ven 14 Mar 2014 13:54    Oggetto: Cita

s.salvatore ha scritto:
Carissimi/e,
naturalmente la mia era una provocazione. Ci sta che chi scrive deve necessariamente leggere, ma io intendo questa sezione del forum come un posto in cui se ho letto qualcosa che mi è poiaciuto condivido questa mia esperienza ocn altri nella speranza che anche gli altri possano trarne giovamento.
Metto in condivisione le mie esperienze di lettura e cerco le altrui condivisione per trarne spunti.
Sull'aver già letto tutti i libri che propongo ci può stare, io purtroppo ho trascorso la mia gioventù a leggere Dostojevskj e tutti gli autori russi del 1800. Ognuno si fa del male come crede.

Ciao


Io dai russi non sono ancora guarita! Laughing Li rileggo spesso ma il mio preferito e Soloviev! Laughing Laughing
_________________
Patrizia Trinchero
Top
Profilo Messaggio privato
sergio l. duma



Registrato: 21-02-2015 14:05
Messaggi: 29

MessaggioInviato: Lun 23 Feb 2015 14:05    Oggetto: Cita

Personalmente adoro Burroughs e lo reputo uno degli scrittori più importanti del Novecento. Ha saputo descrivere con un uno sguardo impietoso da entomologo l'orrore della società occidentale, anticipando anche la dittatura mediatica/comunicativa che ormai condiziona il nostro immaginario collettivo. La visione infernale del Pasto Nudo, almeno secondo me, non è altro che la cronaca impietosa della nostra realtà quotidiana. Siamo tutti più o meno drogati. Tutti più o meno dipendenti da qualcosa, sia essa sessuale, affettiva, chimica o chissà cos'altro. Siamo tutti spiati e controllati e viviamo in un contesto orwelliano che ci rende a nostra volta spie di qualcuno. In quell'opera poi lo scrittore di St. Louis aveva addirittura anticipato l'orrore islamista che oggi occupa ogni palinsesto televisivo. Basta questo per comprendere la portata dirompente di un'opera straordinaria come questa.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Letture Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum