WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Behemoth di Massimo Lunati (The Tube 2)


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Massimo Lunati



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 390

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 00:56    Oggetto: Behemoth di Massimo Lunati (The Tube 2) Cita

Ecco il behemoth…
Osserva la forza dei suoi fianchi
e la potenza del suo ventre muscoloso…
Le sue ossa sono tubi di bronzo,
le sue vertebre come spranghe di ferro…
Chi mai potrà prenderlo per gli occhi,
o con lacci forargli le narici?
(Giobbe 40,15)


Rodrigo si sorresse a stento allo specchietto retrovisore di un furgoncino appartenente a un corriere espresso. Il mezzo era parcheggiato di fronte a un negozio di abbigliamento a pochi centimetri dalla vetrata, una delle poche ancora intatte. Che fortunato il proprietario pensò sarcasticamente.
Fin dalla mattina, quando era arrivato in città, aveva visto lo stesso orribile spettacolo: auto accartocciate una contro l'altra, frammenti di vetro colorati di sostanza vermiglia sparsi ovunque, vetrine rotte e lampioni divelti. Ma soprattutto cadaveri. Molti di loro erano stati letteralmente fatti a pezzi; le loro membra scarnificate, in alcuni tratti di strada, tappezzavano l'asfalto, intervallate da grandi pennellate di colore rosso scuro; l'opera macabra di un artista uscito dalle fiamme dell'inferno. Ma la maggior parte dei corpi erano rimasti tutto sommato integri, tuttavia raramente li si poteva incontrare riversi sul terreno. Il più delle volte erano in piedi, e si muovevano. Ne aveva già incontrati parecchi, cercando, e finora riuscendoci, di starne sufficientemente alla larga.
Appoggiò la schiena contro la fiancata del furgoncino, chiuse gli occhi e fece alcuni respiri profondi. Il costato gli faceva un male cane, quella maledetta fitta lo tormentava ormai da ore e per di più andava peggiorando; si era risvegliata improvvisamente, propagandosi dal fianco fino all'intero braccio sinistro, e per poco non era ruzzolato a terra. Ora il dolore all'arto stava finalmente scemando, solo il fianco rimaneva dolente. Si sentiva stanco e vecchio, nonostante i suoi venticinque anni.
Riaprì lentamente gli occhi, staccando la schiena dal camioncino. Scrutò quello scenario apocalittico, che fino all'altro ieri doveva essere stato una splendida città, cercando di orientarsi; non aveva la più pallida idea di dove si trovasse. Poco male, pensò, tanto non ho neanche una meta. Abbozzò un sorriso mesto a quel pensiero.
"Rendiamo migliore la vostra vita" recitava lo slogan che campeggiava lungo la fiancata del furgone.
- Ho paura che i tuoi padroni non abbiano fatto un buon servizio - mormorò amaramente, battendo la mano sulla lamiera del mezzo come se stesse dando una pacca sulla spalla a un vecchio conoscente. Il furgone, indifferente, non gli rispose.
Il giovane si sistemò il lungo soprabito sprofondando la testa nell'ampio colletto, poi proseguì lungo la strada con l'andatura ancora un po' barcollante.
Poco dopo arrivò all'entrata di una piazza. Un alto campanile svettava sul lato opposto, mentre al centro era collocata una vecchia fontana ormai completamente fuori uso. Anche lì, auto distrutte e macerie facevano bella mostra di sé. Si avvicinò con cautela alla vasca, con i sensi all'erta per individuare il più piccolo movimento. L'acqua contenuta all'interno era uno scuro miscuglio di liquami maleodoranti, dentro il quale si intravedevano alcune forme indefinite che ogni tanto parevano muoversi impercettibilmente.
_________________
"Questo regno tu non lo farai indebitamente tuo, perché molti altri hanno faticato qui non meno di te" (J.R.R. Tolkien, Il Silmarillion)
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:48    Oggetto: Cita

Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:49    Oggetto: Cita

Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:49    Oggetto: Cita

Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:50    Oggetto: Cita

Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:51    Oggetto: Cita

Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 06:53    Oggetto: Cita

Chiedo scusa... il mio commento è venuto fuori 5 volte! Colpa dello smart credo. Redazione se potete cancellatene quattro. Grazie. Scusate ancora.
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Massimo Lunati



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 390

MessaggioInviato: Lun 14 Apr 2014 12:03    Oggetto: Cita

Marco Writer ha scritto:
Scritto bene, lo stile è apprezzabile. Troppo poco per capire quella che sarà la storia, e quindi su questo non posso sbilanciarmi. Ti faccio un grande in bocca al lupo Very Happy


Ciao Marco, grazie per l'apprezzamento. Effettivamente per intuire la trama sarebbero stati necessari alcuni caratteri in più, ma purtroppo ero già al limite.
Crepi il lupo. Very Happy
_________________
"Questo regno tu non lo farai indebitamente tuo, perché molti altri hanno faticato qui non meno di te" (J.R.R. Tolkien, Il Silmarillion)
Top
Profilo Messaggio privato
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Ven 18 Apr 2014 07:31    Oggetto: Cita

Ciao, anche per me da questo incipit si capisce poco dove vuoi andare a parare. Mi permetto di segnalarti alcune imperfezioni nel testo:

"Ma la maggior parte dei corpi erano rimasti tutto sommato integri, tuttavia raramente li si poteva incontrare riversi sul terreno. Il più delle volte erano in piedi, e si muovevano."

Qui il soggetto è "la maggior parte", quindi la frase potrebbe essere: la maggior parte dei corpi era rimasta integra, tuttavia raramente si potevano incontrare dei cadaveri riversi sul terreno. Il più delle volte erano in piedi, e si muovevano." Anche se la parola "cadaveri" la usi poco prima, ma può sempre metterci un sinonimo.

"Il costato gli faceva un male cane, quella maledetta fitta lo tormentava ormai da ore e per di più andava peggiorando; si era risvegliata improvvisamente, propagandosi dal fianco fino all'intero braccio sinistro, e per poco non era ruzzolato a terra." Qui il soggetto è "la fitta" e non il protagonista, quindi l'ultima frase la legherei così: "... propagandosi dal fianco fino all'intero braccio sinistro. Quel dolore per poco non lo aveva fatto ruzzolare a terra."

"L'acqua contenuta all'interno era uno scuro miscuglio di liquami maleodoranti, dentro il quale si intravedevano alcune forme indefinite che ogni tanto parevano muoversi impercettibilmente." Qui il soggetto è "l'acqua" e non "miscuglio", per cui legherei le due frasi così: L'acqua contenuta all'interno era uno scuro miscuglio di liquami maleodoranti. Sulla superficie alcune forme indefinite parevano muoversi impercettibilmente."

Considerazioni personali, ovviamente.
Smile

In bocca al lupo!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Ven 18 Apr 2014 09:42    Oggetto: Cita

Sembra interessante! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Luka Lesar



Registrato: 30-03-2014 16:19
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Ven 18 Apr 2014 12:24    Oggetto: Cita

Molto interessante, fa venire voglia di leggere il seguito. Non trovo poi modifiche particolarmente significative da apportare al testo, per me va bene anche così. Speriamo di poter leggere anche il resto.
Top
Profilo Messaggio privato
Massimo Lunati



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 390

MessaggioInviato: Ven 18 Apr 2014 15:06    Oggetto: Cita

@Diego Ciao Diego, grazie per le osservazioni che mi fa sempre piacere leggere, positive o negative che siano. Very Happy

@Antonino Grazie Antonino, speriamo che possa piacere anche il resto Wink

@Luka Grazie anche a te per l'apprezzamento, Luka. Lo spero anch'io Very Happy
_________________
"Questo regno tu non lo farai indebitamente tuo, perché molti altri hanno faticato qui non meno di te" (J.R.R. Tolkien, Il Silmarillion)
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a THE TUBE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum