WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


La zattera di Gericault, di Lia Tomasich


Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Dom 02 Mar 2014 21:40    Oggetto: Cita

Oggi finalmente sono riuscito a leggere il tuo racconto, Lia (in piedi, una mano sulla rivista e l'altra a spingere la carrozzina con Amelia che non ne voleva sapere di dormire).

Complimenti, sei davvero brava: mi hai fatto soffrire, mi hai fatto ribrezzo, ho sentito la puzza dei corpi, la fame che stringeva lo stomaco... in quei dieci minuti ho vissuto con te mentre lo scrivevi, mentre tu a tua volta vivevi quei momenti terribili. Su quella tela non è stato fermato solo lo spaccato di una vicenda di un gruppo di uomini, ma tutta la tragedia dell'uomo messo a confronto con la propria disperazione davanti alla morte... e tu ci hai trasmesso tutto questo dolore e qualcosa di più, perché ci porti a riflettere.

Ancora complimenti!

Ciao
Diego
Top
Profilo Messaggio privato
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Dom 02 Mar 2014 22:22    Oggetto: Cita

Grazie, Diego.
Sono contenta che ti sia piaciuto. E dici bene, è davvero "tutta la tragedia dell'uomo messo a confronto con la propria disperazione davanti alla morte."
Grazie ancora.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 09 Mar 2014 23:39    Oggetto: Cita

Ho ricevuto la wmi da pochi giorni e stasera appena tornato a casa ne ho approfittato per leggere il racconto di Lia. Ottimo, davvero, non solo perché avvolgente e interessante, ma anche perché mi ha fatto vivere davvero un dipinto, e l'ho osservato con occhi diversi, percependone a fondo l'essenza! ^_^
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 00:01    Oggetto: Cita

Andrea Franco ha scritto:
Ho ricevuto la wmi da pochi giorni e stasera appena tornato a casa ne ho approfittato per leggere il racconto di Lia. Ottimo, davvero, non solo perché avvolgente e interessante, ma anche perché mi ha fatto vivere davvero un dipinto, e l'ho osservato con occhi diversi, percependone a fondo l'essenza! ^_^


Ehi, grazie Andrea!
Felice che ti sia piaciuto.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
PaulMc



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1968
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 00:28    Oggetto: Cita

Finalmento l'ho letto. Come hanno scritto gli altri prima di me è un ottimo racconto, raffinato, che si apprezza anche dopo più letture.
Complimenti. Smile
_________________
Paolo C. Leonelli
"Be Water My Friend" (Bruce Lee)
"Ma pirchì minchia ce l'avivano tutti con lui?"
(Andrea Camilleri, La tripla vita di Michele Sparacino)
Top
Profilo Messaggio privato
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 10:25    Oggetto: Cita

Grazie, Paolo.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Camilo Cienfuegos



Registrato: 11-06-2010 12:21
Messaggi: 397
Località: Svizzera

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 11:54    Oggetto: Cita

Notevole! Proprio come ha detto Vincenzo nel commento sulla WMI, lo stile che richiama la prosa dell’epoca non risulta per nulla pesante, anzi è leggero e scorrevole. Ma al tempo stesso ha una forza travolgente, ed evoca immagini e atmosfere che restano impresse a lungo. Davvero bello!
_________________
"Come faccio a spiegare a mia moglie che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?" Joseph Conrad
Top
Profilo Messaggio privato
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 14:45    Oggetto: Cita

Camilo, grazie infinite.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
francit



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 599
Località: Pisa

MessaggioInviato: Lun 10 Mar 2014 15:50    Oggetto: Cita

Ciao Lia, ieri ho letto il tuo racconto... è stupendo! Leggendo, sembra di vivere le emozioni dei protagonisti! Straordinario! Complimenti! Very Happy
_________________
Francesco Citro
francesco.citro.1958@gmail.com
Da grande voglio diventare uno scienziato pazzo, per distruggere tutte le scuole del mondo. Prima, però, devo studiare.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I racconti della WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum