WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


ECCO LA WMI 38


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Mar 11 Feb 2014 23:10    Oggetto: Cita

Grazie, Marco.
Sì, capisco il sorriso alla carne strappata a morsi. Smile
Ma quando ho cominciato a pensare a questo racconto, The Tube era solo nell'aria... Ne parlavo con Liudmila a Torino, pensa un po'...
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mer 12 Feb 2014 08:11    Oggetto: Cita

lia ha scritto:
Grazie, Marco.
Sì, capisco il sorriso alla carne strappata a morsi. Smile
Ma quando ho cominciato a pensare a questo racconto, The Tube era solo nell'aria... Ne parlavo con Liudmila a Torino, pensa un po'...
Very Happy


Ah, però... era da un po' allora che l'avevi in mente...
Si vede anche, infatti, che è molto curato... complimenti ancora, e buona giornata Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Massimiliano Giri



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1977
Località: Rep. San Marino

MessaggioInviato: Mer 12 Feb 2014 09:44    Oggetto: Cita

Finalmente anche io ho potuto leggere l'ultimo numero... non ho letto tutto ma per ora vorrei fare i complimenti a:

Lia: credo che questo racconto sia uno dei migliori che abbia mai letto sulla WMI, davvero notevole, curato, efficace. Bravissima Lia.

Giorgia: anche Giorgia ha scritto un ottimo racconto, che ti lascia l'amaro in bocca ma che alla fine si apre, diventa speranza, seconda possibilità. Complimenti!

Antonio: complimenti anche ad Antonio per questo racconto che trasmette tutta l'inquietudine che può provare l'uomo davanti a "cose più grandi di lui". Anche se il coraggio dei due coniugi riesce a spiazzare il lettore Very Happy Bravo cugi!
_________________
www.massimilianogiri.net

Gli squali di Aden - Segretissimo Mondadori - 2015
Operazione Cinque Cerchi - Segretissimo Mondadori - 2016
I polmoni del nuovo mondo - Urania Mondadori - 2018
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Mer 12 Feb 2014 22:27    Oggetto: Cita

Finalmente, ieri l'ho trovata nella buca delle lettere.
La rivista è così piena di argomenti interessanti che non si sa da dove iniziare. Quindi, comincio dall'inizio.
Very Happy
L’articolo di Franco Forte: come non dargli ragione?
Tutto vero. Magari le cose cambiassero. Intanto, qualcosa possiamo fare anche noi, cercando di incentivare la lettura di autori italiani tra le nostre conoscenze. Immaginare che possa esserci un effetto traino anche per gli autori italiani è un sogno che potrebbe realizzarsi. Perché no?

Ho apprezzato anche l’articolo di Alain Voudì sul nuovo fenomeno editoriale, The Tube. Da tenere sotto stretto controllo e legato a quanto detto da Franco nella sua "polemica".

Crepuscolo di Giorgia Primavera: l’incipit mi ha colpito, perché in questo incipit secondo me è racchiusa tutta l’abilità tecnica di Giorgia. Il racconto si apre con uno sguardo sul mare, un mare che tutti noi conosciamo più o meno, uno sguardo in cui si concentra una considerazione della protagonista, la cui presenza si rivela poco dopo: e da lì si apre in modo inaspettato tutto un mondo di umanità diverse, costrette a una convivenza non sempre voluta. I dettagli sono importanti, i dettagli rivelano la personalità dei personaggi. Per esempio, la pettegola quando dice: “Sai chi prenderà la sua camera? – Muore dalla voglia di dirmelo.” Non è un dettaglio fantastico? Nulla di meglio per descrivere una pettegola.
Poi, quando la protagonista nota la ricrescita sulla chioma marron glacé della pettegola. Un altro atteggiamento che chissà quante volte avrete notato, parlando con una persona che in realtà non ascolta quello dite ma piuttosto guarda tutt’altro, per trovarvi per forza qualcosa fuori posto, una macchia sul vestito o un filo tirato nella maglia. E poi il finale, in cui i protagonisti si inventano una vita insieme che non c’è stata, ma che è stata solo sfiorata.

La bocca del diavolo di Antonio Tenisci: di Antonio ho già apprezzato altri racconti, sempre piacevoli. I personaggi sono importanti, sono loro che ci trasmettono le emozioni. Il vecchio Guglielmo è straordinario, con la continua ripetizione del suo anatema, così convinto che la vita continuerà come sempre per lui e la moglie brontolona, mentre tutti si preparano ad abbandonare le loro case. Un legame, quello tra lui e la moglie, che va oltre ogni ragionevole dubbio e che supera anche la banale apparenza di una coppia da troppi anni insieme. Stupendo.

E poi gli articoli interessantissimi di Andrea Franco (Gli allotropi) e di Antonino Fazio. Di Antonino mi ha colpito in particolare Creatività e ispirazione, devo senz’altro approfondire l’argomento.

Per finire, il racconto di Diego Lama. Il commento di Franco Forte dice tutto, anche quello che non dice...

Per ora è tutto quello che sono riuscita a leggere. Ma la rivista è così piena di spunti e argomenti interessanti che vale la pena di continuare a leggerla e rileggerla.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 00:08    Oggetto: Cita

Grazie dell'apprezzamento, Lia! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 00:12    Oggetto: Cita

Un sincero grazie anche da parte mia! ^^
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 10:21    Oggetto: Cita

Grazie anche da parte mia. Non ho ancora per le mani la rivista, ma a questo punto non vedo l'ora di leggere l'articolo di Franco, se non altro per capire a quali legami col mio ti riferisci. Wink
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 10:35    Oggetto: Cita

Alain Voudi' ha scritto:
Grazie anche da parte mia. Non ho ancora per le mani la rivista, ma a questo punto non vedo l'ora di leggere l'articolo di Franco, se non altro per capire a quali legami col mio ti riferisci. Wink

Alain, per il fatto di leggere gli italiani! Non mi pare che ci siano stranieri in The Tube... (be', forse uno straniero c'è, quello strano tizio con un nome franscese).
O no?
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
marzialice



Registrato: 05-04-2012 22:16
Messaggi: 593

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 11:08    Oggetto: Cita

Non è ancora arrivata, ma non mi preoccupo. Ormai lo so che prima di venti giorni dall'annuncio non si vede. Qui abbiamo una distribuzione postale particolare. Evil or Very Mad
_________________
Niente colpisce al cuore come un punto messo al posto giusto. (I. Babel')
Marzia Musneci
Top
Profilo Messaggio privato
isosina



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1409

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 11:22    Oggetto: Cita

Grazie Lia! Non vedo l'ora di leggerla e commentarla pure io! Very Happy
_________________
Giorgia Primavera
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 11:22    Oggetto: Cita

marzialice ha scritto:
Non è ancora arrivata, ma non mi preoccupo. Ormai lo so che prima di venti giorni dall'annuncio non si vede. Qui abbiamo una distribuzione postale particolare. Evil or Very Mad


Proprio per questo in fase di rinnovo dell'abbonamento ho deciso di attivare l'opzione cartaceo + PDF (la differenza rispetto al solo cartaceo è davvero minima). Almeno non devo affidarmi alle poste per leggere la rivista!
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 11:30    Oggetto: Cita

lia ha scritto:
per il fatto di leggere gli italiani! Non mi pare che ci siano stranieri in The Tube...


Be', in quel caso non è che il lettore abbia molta scelta: o leggi italiani, o non leggi The Tube (e peggio per te).
L'invito a leggere italiani vale molto di più, penso, in quelle situazioni dove l'acquirente ha la possibilità di scegliere: sugli scaffali delle librerie o nelle edicole. Se ti trovi in mano due gialli e persisti a preferire l'acquisto del solito ritrito Ellery Queen a un ben più fresco e promettente Andrea Franco, allora non c'è Tube che tenga!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 12:04    Oggetto: Cita

Alain Voudi' ha scritto:
lia ha scritto:
per il fatto di leggere gli italiani! Non mi pare che ci siano stranieri in The Tube...


Be', in quel caso non è che il lettore abbia molta scelta: o leggi italiani, o non leggi The Tube (e peggio per te).
L'invito a leggere italiani vale molto di più, penso, in quelle situazioni dove l'acquirente ha la possibilità di scegliere: sugli scaffali delle librerie o nelle edicole. Se ti trovi in mano due gialli e persisti a preferire l'acquisto del solito ritrito Ellery Queen a un ben più fresco e promettente Andrea Franco, allora non c'è Tube che tenga!


ohhh, che confronto, mi metti in difficoltà! ^_^ grazie. Magari comprasse tutti e due... il problema a volte è che non comprano proprio! Sad
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 15:40    Oggetto: Cita

Finalmente questo numero è arrivato anche a me!

Sotto con le letture!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 15:56    Oggetto: Cita

Andrea Franco ha scritto:
Magari comprasse tutti e due... il problema a volte è che non comprano proprio! Sad

Forse sono tanto paralizzati dalla difficoltà nel decidere che preferiscono andare sul sicuro e acquistare la Gazzetta dello Sport :-/
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulla rivista Writers Magazine Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 5 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum