WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


La bestia e lo zombie - Marco Canella


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:17    Oggetto: La bestia e lo zombie - Marco Canella Cita

La bestia e lo zombie
di Marco Canella

Capitolo 1

Un alito di vento spirò nel cuore della grande città, facendo girare intorno una manciata di foglie, manco fosse immersa in una centrifuga. Il puzzo che si sollevò fu sgradevole; in grado di far pizzicare gli occhi al punto che nemmeno una terrina di cipolla avrebbe saputo fare di meglio. Nel terreno era riflesso un sontuoso arcobaleno in cui si distinguevano il rosso, il marrone e il giallognolo. Frutto di un misto di sangue e di materia putrida e maleodorante. I granelli di polvere cercavano rifugio negli occhi dei pochi umani rimasti, entrando nei loro bulbi oculari senza bussare. Persino loro parevano tremare davanti all'avanzata scomposta della massa di zombie.
Le orribili creature barcollavano ma non mollavano; troppo forte il desiderio di porre rimedio alla loro insaziabile fame. Una fame che quando giungeva era simile allo scoppio di una molotov, tanta era l'irruenza con la quale si impadroniva del cervello raffermo degli zombie che ormai seguivano solo l'istinto. In questo erano paragonabili a un branco di animali della peggior specie. Ed era proprio l'istinto a insinuarsi nelle loro narici, e a guidarli verso quelle montagne di carne dalle sembianze umane. Ma tra quegli ammassi di carne rosata c'era un bocconcino soffice e prelibato, che nessun zombie era ancora riuscito a gustare.
Quel mucchio rosa - a dire il vero piuttosto mingherlino -, possedeva pure un nome: Lia si chiamava, e i suoi ululati si potevano avvertire anche a qualche chilometro di distanza.
Era una ragazza speciale, dalla bellezza incommensurabile e dallo sguardo tanto dolce che quando la si fissava sembrava di tuffarsi in un barattolo di miele della miglior qualità. Aveva un solo difetto o forse una virtù, a seconda di come si concepiva la cosa: aveva il vizio di trasformarsi in una strana creatura che sbranava tutti indistintamente. Non mostrava pietà né per gli umani, né tanto meno per gli zombie. Di lei tutto si poteva insinuare, ma non che non fosse equa: lei non faceva "le differenze"! Una preda era pur sempre una preda, sia che la carne fosse rosa e fresca, sia che puzzasse di cadavere andato a male come quella scura degli zombie.
La trasformazione di Lia avveniva sempre al calar del sole; era per questo motivo che di giorno se ne rimaneva rintanata nel suo nascondiglio, evitando persino di respirare per non essere scovata dai mostri - così chiamava gli zombie -, mentre di notte s'aggirava per le strette vie cittadine mostrando grande coraggio, e mettendo in subbuglio la capitale.
Inizialmente di lei si pensava che fosse un supereroe mandato sulla Terra dall'Onnipotente per ripristinare l'equilibrio, visto che faceva fuori gli zombie con irrisoria facilità e senza l'uso di armi. Possedeva solo una mascella che sembrava fatta di ferro; una mascella che permetteva ai suoi denti di stringersi con forza sulla carne avariata degli orribili morti viventi facendo vedere loro le stelle. Maciullava con una semplicità disarmante quella carne rappresa, nonostante fosse più dura persino di un mattone. Ci voleva uno stomaco forte per farsi una scorpacciata del genere, e lei dimostrava di possederlo.
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79


Ultima modifica di Marco Writer il Dom 17 Nov 2013 19:29, modificato 2 volte in totale
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:18    Oggetto: Cita

Ciao a tutti,
questo è il mio quarto tentativo. Stavolta ho cercato di lavorare di più sullo stile sperando di essere riuscito ad avvicinarmi (anche se non è semplice) a tutti gli splendidi episodi che sono stati fin qui pubblicati. Chissà se ci sono riuscito. Se vorrete fornirmi il vostro parere anche sullo stile ne sarò lieto, però vi chiedo sincerità.
Pensato per The Tube Exposed ho preferito non specificarlo perché, se avrò la fortuna di essere selezionato, lascio a chi eventualmente lo selezionerà la facoltà di deciderlo.
Grazie a tutti per l’attenzione.
Buona domenica sera, e buona lettura. Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:36    Oggetto: Cita

Qui il registro sembra fantasy. Lo sforzo stilistico si sente (e forse si dovrebbe sentire meno) ma in definitiva conta che sia adeguato alla storia. IBAZ! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Donaila



Registrato: 18-10-2012 13:24
Messaggi: 136

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:54    Oggetto: Cita

Ciao Marco,
Nonostante la discreta quantità di descrizioni splatter, come è giusto che sia in questo tipo di racconti, lo stile che hai scelto richiama quello fiabesco e spero si adatti al genere di storia. Il racconto incuriosisce e soprattutto la natura di Lia che un po' mi ha fatto pensare alla duplice personalità dell'orchessa Fiona Wink
Lia sarà più fanciulla dall'incommensurabile bellezza o mostro divoratore? Spero tu venfa selezionato e che avremo modo di leggere il seguito! IBAZ Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:57    Oggetto: Cita

Antonino Fazio ha scritto:
Qui il registro sembra fantasy. Lo sforzo stilistico si sente (e forse si dovrebbe sentire meno) ma in definitiva conta che sia adeguato alla storia. IBAZ! Very Happy


Di sforzo ne ho fatto parecchio Laughing ed effettivamente in alcuni punti potrebbe anche sentirsi Sad spero prioprio di averlo adeguato alla storia e di averla resa equilibrata... crepi lo zombie e grazie Antonino per l'interessante commento Wink
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:58    Oggetto: Cita

Ciao Marco. Intanto sono contento di vederti all'opera, perché questo dimostra che non molli.

L'idea non è male, ma io, almeno in questo incipit, l'avrei sviluppata in modo diverso. A me sembra di leggere un narratore onnisciente che tutto sa e tutto vede. Che non è sbagliato, intendiamoci, perché anche questa può essere una scelta. Però rischi di portare in giro il lettore nella varie descrizioni di luoghi o sentimenti, senza "acchiapparlo" definitivamente sul personaggio che decidi di portare avanti. Te lo dico perché questo è un errore che spesso faccio anch'io.

Questa è chiaramente un'impressione che il tuo incipit mi ha dato, del tutto opinabile. Poi magari il resto del racconto potrebbe prendermi in modo del tutto diverso.

In ogni caso, in bocca al lupo!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 19:58    Oggetto: Cita

Donaila ha scritto:
Ciao Marco,
Nonostante la discreta quantità di descrizioni splatter, come è giusto che sia in questo tipo di racconti, lo stile che hai scelto richiama quello fiabesco e spero si adatti al genere di storia. Il racconto incuriosisce e soprattutto la natura di Lia che un po' mi ha fatto pensare alla duplice personalità dell'orchessa Fiona Wink
Lia sarà più fanciulla dall'incommensurabile bellezza o mostro divoratore? Spero tu venfa selezionato e che avremo modo di leggere il seguito! IBAZ Wink


Spero anch'io che tu possa leggere il seguito (lo stile fiabesco si affievolisce con l'entrata in campo dello zombie ma non aggiungiamo altro...). Grazie per il commento e crepi lo zombie Wink
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 20:02    Oggetto: Cita

Diego Matteucci ha scritto:
Ciao Marco. Intanto sono contento di vederti all'opera, perché questo dimostra che non molli.

L'idea non è male, ma io, almeno in questo incipit, l'avrei sviluppata in modo diverso. A me sembra di leggere un narratore onnisciente che tutto sa e tutto vede. Che non è sbagliato, intendiamoci, perché anche questa può essere una scelta. Però rischi di portare in giro il lettore nella varie descrizioni di luoghi o sentimenti, senza "acchiapparlo" definitivamente sul personaggio che decidi di portare avanti. Te lo dico perché questo è un errore che spesso faccio anch'io.

Questa è chiaramente un'impressione che il tuo incipit mi ha dato, del tutto opinabile. Poi magari il resto del racconto potrebbe prendermi in modo del tutto diverso.

In ogni caso, in bocca al lupo!

Ciao

Diego


Grazie mille Diego per gli ottimi spunti che mi hai fornito. Davvero molto interessanti.
Diciamo che ho inserito alcuni punti in cui vengono fuoi i pensieri di Lia ( e successivamente anche quelli dello zombie) che, a mio modesto parere, tendono a far avvicinare di più il lettore emotivamente alla storia narrata... però potrebbe anche non essere sufficente. In ogni caso se dovesse essere rifiutata (faccio gli scongiuri) potrei pensare di sistemarla anche grazie a questo ottimo spunto. Grazie e crepi il lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
maria_rosaria



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2406
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 20:50    Oggetto: Cita

Ciao Marco.
Ti rileggo con piacere e ti faccio i complimenti per la tenacia e il "lavoro" che stai facendo.

Concordo un po' con tutto quello che ti è stato detto finora. L'incipit sa molto di fantasy, ma questo non è detto sia un male.
Secondo me però, almeno l'incipit, è molto "spiegato" e questo potrebbe essere un limite.

Vero è che bisognerebbe leggere tutto, come al solito.

In bocca al lupo!
Very Happy Very Happy
_________________
maria rosaria del ciello
---------------------------
"Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo" (U. Eco, Il pendolo di Foucault)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 20:55    Oggetto: Cita

adonolo ha scritto:
Ciao Marco.
Ti rileggo con piacere e ti faccio i complimenti per la tenacia e il "lavoro" che stai facendo.

Concordo un po' con tutto quello che ti è stato detto finora. L'incipit sa molto di fantasy, ma questo non è detto sia un male.
Secondo me però, almeno l'incipit, è molto "spiegato" e questo potrebbe essere un limite.

Vero è che bisognerebbe leggere tutto, come al solito.

In bocca al lupo!
Very Happy Very Happy


Grazie mille Maria per il commento. La tenacia almeno non mi manca Wink
L'incipit forse è un po' troppo spiegato, ma poi si entra di più nella testa della bestia e dello zombie... spero che tu possa leggerlo tutto. Crepi il lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
soniat



Registrato: 19-09-2012 09:52
Messaggi: 1014

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 21:11    Oggetto: Cita

Complimenti per la tenacia e per le idee, non è facile scrivere in così poco tempo storie da oltre 30.000 caratteri.
Bravo. Qui si introducono nuovi personaggi e chissà che non abbiano successo.
Tanti ibal. Smile
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 17 Nov 2013 21:39    Oggetto: Cita

soniat ha scritto:
Complimenti per la tenacia e per le idee, non è facile scrivere in così poco tempo storie da oltre 30.000 caratteri.
Bravo. Qui si introducono nuovi personaggi e chissà che non abbiano successo.
Tanti ibal. Smile


Me lo auguro proprio... grazie Sonia e crepi il lupo Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Michela P.



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 878
Località: Marche

MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013 15:26    Oggetto: Cita

Per me è il quinto tentativo ma vedo che anche tu non demordi! Bravo, ottimo! Speriamo di salire su questo treno!!
In bocca al lupo! Very Happy
_________________
The Tube Exposed - Il Guardiano - 2015
D.C. - Il primo caso dei gemelli Slic - 2015
Chew-9 - L'Oltre / Baras III - 2014
The Tube I - N. 7 Legame di sangue - 2014
The Tube II - N.6 Discesa all'inferno - 2015
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Lun 18 Nov 2013 15:42    Oggetto: Cita

Michela P. ha scritto:
Per me è il quinto tentativo ma vedo che anche tu non demordi! Bravo, ottimo! Speriamo di salire su questo treno!!
In bocca al lupo! Very Happy


Almeno siamo primi nella classifica dei tentativi Wink

Mi/ti auguro che sia la volta buona Wink
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a THE TUBE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum