WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


THE TUBE 3: GIORNO ZERO


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Mer 13 Nov 2013 13:26    Oggetto: Cita

Grazie, Marco! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Ven 15 Nov 2013 08:36    Oggetto: Cita

Ciao ragazzi! In questo momento Giorno Zero è al 3° posto, e tutti gli altri seguono a ruota!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Lang



Registrato: 04-09-2013 10:22
Messaggi: 599

MessaggioInviato: Ven 15 Nov 2013 09:19    Oggetto: Cita

Diego Matteucci ha scritto:
Ciao ragazzi! In questo momento Giorno Zero è al 3° posto, e tutti gli altri seguono a ruota!

Ciao

Diego


Dobbiamo trovare il modo di fare tiro al piattello con Magnus Bane, perchè tutte quelle letterine colorate che girano in classifica hanno veramente rotto Twisted Evil
_________________
Ilaria
Top
Profilo Messaggio privato
samuele nava



Registrato: 26-11-2007 20:19
Messaggi: 819

MessaggioInviato: Sab 16 Nov 2013 00:46    Oggetto: Cita

Letto il terzo episodio (divertente, strutturato benissimo, scritto alla grande da due grandi!) mi sento bello carico per il numero 4. Avanti con Milo! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Sab 16 Nov 2013 00:56    Oggetto: Cita

Grazie, Samuele! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mer 18 Dic 2013 00:51    Oggetto: Cita

L'ho letto da un pezzo, ma mai commentato. Meglio tardi che mai!

Antonino e Alain, da voi non mi aspettavo di meno, ma l'ho trovato mozzafiato! L'ho letteralmente divorato.

L'unica cosa che mi ha lasciata un po' perplessa (e non ditemi che non sono una rompipalle, tanto lo so che lo sono, e guai a voi se mi date ragione, che mi offendo), è stato il fatto che Lisa abbia accettato zitta e buona di andarsi a riposare, senza precipitarsi a vedere come stava la figlia come avrei fatto io. Vero è che non ho una periartrite dell'anca...
Rolling Eyes Wink
_________________
Liudmila

«In meno di dieci minuti, la volpe aveva strangolato sette galline e due galli. Nove volte omicida!» (A. Dumas padre)
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mer 18 Dic 2013 11:28    Oggetto: Cita

yanez ha scritto:
non ditemi che non sono una rompipalle, tanto lo so che lo sono, e guai a voi se mi date ragione, che mi offendo


Insomma, lo devo dire o non lo devo dire? Nel dubbio, sorrido ambiguamente e taccio Wink

Per Lisa: che ne sappiamo di dove abita Cristina? Ha provato a telefonarle, è vero: ma non c'è scritto da nessuna parte che stia nelle vicinanze - e nemmeno nella stessa città, se è per questo. Per quanto ne sappiamo, forse non è nemmeno pensabile raggiungerla senza mezzi, periartrite oppure no.
Ci resta pertanto il dubbio: e speriamo che qualcuno, in un episodio successivo, ci spieghi meglio questo aspetto del rapporto tra Lisa e la figlia.

Grazie del commento, piccola rompi... ah, no, non lo devo dire! Wink
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mer 18 Dic 2013 11:37    Oggetto: Cita

Alain Voudi' ha scritto:
Insomma, lo devo dire o non lo devo dire? Nel dubbio, sorrido ambiguamente e taccio Wink


Bravo! Questa è una strategia vincente! Very Happy


Alain Voudi' ha scritto:
Grazie del commento, piccola rompi... ah, no, non lo devo dire! Wink


... e questa è una pessima tattica. Evil or Very Mad
_________________
Liudmila

«In meno di dieci minuti, la volpe aveva strangolato sette galline e due galli. Nove volte omicida!» (A. Dumas padre)
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Lun 30 Dic 2013 21:22    Oggetto: Cita

Con un po' di ritardo, ma è uscita oggi anche QUESTA recensione.

Grazie a Mondoscrittura! Wink
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Lun 30 Dic 2013 23:54    Oggetto: Cita

Benissimo!
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Mar 31 Dic 2013 07:52    Oggetto: Cita

Alain Voudi' ha scritto:
Con un po' di ritardo, ma è uscita oggi anche QUESTA recensione.

Grazie a Mondoscrittura! Wink


Sì, è una bella recensione, anche se leggendola ho avvertito un pizzico di critica al mondo zombesco... Evil or Very Mad

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Ven 28 Nov 2014 16:05    Oggetto: Cita

Risveglio questo episodio per riportare questa notizia uscita oggi:

ANSA ha scritto:

Pentagono iberna i soldati Usa per salvargli la vita
Terapia sperimentale manterrebbe in vita i feriti prima dei soccorsi

I soldati americani feriti sul campo di battaglia potranno essere salvati attraverso una particolare "ibernazione" capace di mantenerli in vita in attesa dell'arrivo dei soccorsi. La notizia della nuova terapia farmacologica alla quale stanno lavorando ricercatori americani, sostenuti da circa 550mila dollari finanziati dal Pentagono, ha riscontrato ottimismo trovando ampio spazio sulle pagine del Mirror e di altri media britannici. "Durante le guerre in Iraq e Afghanistan oltre l'87% dei soldati sono deceduti nei primi 30 minuti dopo il ferimento, prima che riuscissero a raggiungere l'ospedale più vicino" sostiene Geoffrey Dobson, ricercatore presso la Division of Tropical Health and Medicine della James Cook University nel Queensland, ideatore del farmaco. "Almeno un quarto di questi uomini - spiega Dobson - aveva riportato ferite curabili e sarebbe riuscito a scongiurare la morte se fosse arrivato in tempo in ospedale. Il tempo, in quel caso è stato assassino".

(QUI il testo completo)


Perché la riporto, e perché qui?
Perché, come ben sa chi ha letto "Giorno Zero", questo è esattamente l'obiettivo ufficiale della ricerca del colonnello Pittarelli e del suo team, dalla quale è poi derivato il Morbo che infuria da più di un anno in questa collana e nelle sue sorelline Exposed e Cold Zero:

Giorno Zero ha scritto:

– Capisco – annuì Ricci con espressione disgustata. Poi si distolse dal lettino e guardò la dottoressa in attesa. – Cos'è successo, qui?
– Un esperimento… particolare – spiegò lei con una smorfia. – In teoria, avrebbe dovuto tenere in vita i soldati feriti in battaglia, ma pare che abbiamo avuto fin troppo successo.



Stiamo forse per fronteggiare un'epidemia zombie? Shocked
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Ven 28 Nov 2014 16:40    Oggetto: Cita

In ogni caso, per quanto ci riguarda, ci stiamo preparando allo scenario... Cool
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a THE TUBE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Pagina 7 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum