WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Giorno Zero - Alain Voudi' e Antonino Fazio


Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 14:07    Oggetto: Giorno Zero - Alain Voudi' e Antonino Fazio Cita

Giorno Zero
di Antonino Fazio e Alain Voudì



Quando la bocca di Dolly gli si spalancò davanti, Furio sentì un vuoto allo stomaco: una specie di vertigine, come se si fosse trovato sul punto di precipitare in quella cavità carnosa ed esserne assorbito per sempre.
Un brivido di desiderio lo scosse, quando la ragazza si inginocchiò ai suoi piedi e avvicinò le dolci labbra al suo...
– Giù dalle brande, principesse!
L’urlo del sergente Sanjust lo riportò a una realtà di cui Dolly non faceva parte.
– Che cazz... – biascicò, scattando a sedere.
– Siamo fuori in tre minuti, Quartullo. – sbraitò il graduato. – Non è un’esercitazione! – aggiunse, mentre spariva di corsa nel corridoio.
Furio deglutì.
L’addestramento dei reparti NBC, addetti alle emergenze nucleari, biologiche e chimiche, non prevede tempi per riflettere: durante i momenti di maggior pericolo, quando la mente rischia di venir sopraffatta dal panico, i muscoli devono lavorare in automatico, eseguendo le stesse precise azioni che hanno imparato in ore e ore di esercizi costanti.
Mentre le sue mani procedevano da sole ad allacciare gli anfibi, Furio gettò un’occhiata alla finestra in fondo alla camerata. Fuori era ancora buio.
– Che cazzo significa, non è un’esercitazione? – domandò una voce assonnata dal fondo.
– Che stavolta ci lasci le chiappe per davvero, Valera! – gli rispose Doran, sghignazzando come un idiota.
– Vaffanculo, biondina! – ribatté il caporale, irritato.
– E basta con ‘sto casino! – si lamentò Pennisi.
– Perché, vuoi rimetterti a dormire? – lo sfotté Vernier.
Furio sorrise, pur rimpiangendo il sogno interrotto. Si alzò in piedi, raccolse il cinturone e, senza una parola, si avviò di corsa in direzione del cortile e dell’elicottero che li aspettava.

– Buongiorno! – esclamò Nico, allegro, mentre varcava l’ingresso riservato al personale.
– Eh, sarà un buongiorno per te, magari – borbottò il collega, assonnato. – Che bisogno avrai, di venire in ufficio a quest’ora? Non hai niente di meglio da fare, a casa? Dormire, per esempio?
– Il mattino ha l’oro in bocca – gli rispose, gioviale come sempre. Dopo aver passato i cinquanta, il suo bisogno di sonno si era abbassato; passati i sessanta, era crollato. Da quando Ida se n’era andata, poi, dormire tre ore di fila era diventata un’impresa. L’ultima cosa di cui aveva bisogno, ora, era di restare sveglio, con gli occhi aperti nel buio, in mezzo ai ricordi di una vita che non aveva rispettato le promesse della gioventù.
E poi, a differenza dei suoi colleghi più giovani, Nico amava il suo ufficio, e anche il suo lavoro. Fin da quando, sei anni prima, era stato trasferito dall’ufficio abbonamenti all’amministrazione, gli era sembrato di aver trovato una nuova casa.
Clara, la sua giovane dirimpettaia di scrivania, trovava invece opprimente quella stanzetta senza finestre, dieci metri sotto al piano stradale. Più di una volta, sentendola lamentarsi, Nico si era chiesto cosa si aspettasse, facendo domanda di assunzione nei trasporti metropolitani: a parte la Direzione Generale, non è che l’azienda avesse tanti uffici situati in superficie.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 14:12    Oggetto: Cita

Ragazziiiii, quale magnifica accoppiata!
Cavoli, questo è migliore degli altri vostri incipit Very Happy (C'è solo un "bisogno" ripetuto a distanza di poche righe che il correttore di bozze che possiede la mia anima non ha potuto fare a meno di notare ma poca cosa...)
Stratifo per voi e per il caporale Valera! Very Happy
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 14:40    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Stratifo per voi e per il caporale Valera! Very Happy

Be', speriamo di finire meglio di lui Smile

(ma che bisogno c'era di mettersi a pignolare sui bisogni, dico io... Wink)

Visto che Franco aveva più o meno gradito i miei vecchietti, ma riteneva (forse non del tutto a torto, devo ammettere) che in un racconto di zombie almeno uno zombie dovesse esserci Rolling Eyes , allora ho unito le forze ad Antonino, che ne aveva in soprannumero.
Chissà che così di due mezze storie non se ne riesca a fare una intera... Smile
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 14:41    Oggetto: Cita

Due grandi!
Very Happy
Ma avete unito le due storie?
(vecchietti scrocchianti e militari cazzuti?)
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 14:45    Oggetto: Cita

lia ha scritto:
Due grandi!
Very Happy
Ma avete unito le due storie?
(vecchietti scrocchianti e militari cazzuti?)


Sì, qualcosa del genere.
In realtà integrare la storia di Tea ha richiesto qualche aggiustamento alle due trame, ma niente che non si potesse sistemare alla svelta.
Personalmente, penso che qualche buono spunto per il futuro l'abbiamo offerto: se piacerà anche a Franco, possiamo solo augurarcelo!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Carlo Vicenzi



Registrato: 16-02-2010 16:14
Messaggi: 917
Località: Finale Emilia

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 15:01    Oggetto: Cita

Dai Dai! che voglio leggere il resto!
_________________
Rozzo scribacchino, Inutile e malvagio idiota Mentecatto imbrattamuri - Epiteti del sottoscritto.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Giovanni Silletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 754

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 16:39    Oggetto: Re: Giorno Zero - Alain Voudi' e Antonino Fazio Cita

Antonino Fazio ha scritto:

L’addestramento dei reparti NBC, addetti alle emergenze nucleari, biologiche e chimiche, non prevede tempi per riflettere: durante i momenti di maggior pericolo, quando la mente rischia di venir sopraffatta dal panico, i muscoli devono lavorare in automatico, eseguendo le stesse precise azioni che hanno imparato in ore e ore di esercizi costanti.


Concordo. Ho fatto la leva obbligatoria proprio nel reparto NBC. Non vi dico che faticaccia, ragazzi! Wink

Indi (e non solo per questo), tifo per il fantastico duo. Ovvio che faccio la ola anche per il sottoscritto. Smile Sempre che si riesca a buttare giù tantemila battute e a interessare la platea. Cosa che al momento reputo alquanto improbabile. Purtroppo.

A ogni modo, ripeto: i due sopra la sanno veramente lunga. Attenti a quei due!

IBAL
_________________
If you write for yourself you're only writing.
But if you write for others you are making a special gift to their soul.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 18:13    Oggetto: Cita

Concorrenza sleale. Due calibri da 90 contro un pivello e un pensionato Laughing Laughing
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 19:17    Oggetto: Cita

- Ammazzate - disse la marchesa, - che accoppiata!
Alain, Antonino, siete due grandi! Very Happy
_________________
Liudmila

«In meno di dieci minuti, la volpe aveva strangolato sette galline e due galli. Nove volte omicida!» (A. Dumas padre)
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 19:55    Oggetto: Re: Giorno Zero - Alain Voudi' e Antonino Fazio Cita

Giovanni Silletti ha scritto:
Concordo. Ho fatto la leva obbligatoria proprio nel reparto NBC. Non vi dico che faticaccia, ragazzi! Wink

Bimbirulina! Averlo saputo prima! Avremmo potuto intervistarti sull'equipaggiamento e le procedure! (così avremmo avuto altre diecimila battute da tagliare, oltre a quelle già tagliate per limiti di spazio...)

Vabbe', visto che alla fine dell'episodio [SPOILER]qualcuno sopravvive[FINE SPOILER] vorrà dire che nel caso queste competenze torneranno utili ai prossimi autori.
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Michela P.



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 878
Località: Marche

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 20:06    Oggetto: Cita

Certo se Franco dovesse decidere di unire il vostro racconto con quello di Salvo e figlio... servirà una pagina solo per gli autori! ihihi Complimentoni, davvero un ottimo lavoro! Very Happy
_________________
The Tube Exposed - Il Guardiano - 2015
D.C. - Il primo caso dei gemelli Slic - 2015
Chew-9 - L'Oltre / Baras III - 2014
The Tube I - N. 7 Legame di sangue - 2014
The Tube II - N.6 Discesa all'inferno - 2015
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 20:30    Oggetto: Cita

Rieccomi. Prima ero con lo smart e vi ho postato solo una battuta.
Ho riletto l'incipit: che dire? Siete bravi entrambi e la vostra somma non è 2 ma 3! Sinegismo, si chiama, però, verità per verità... Quartullo e Pennisi no! Vi prego! In un horror è come inserire Carmela, Turiddu, Concetto, Alfio e Pasquale! Scusate. E' una mia personalissima opinione su cui si aprirà una bagarre, ma i nomi hanno la loro validità nell'ambientazione. Non dico che non siano validi e senza il resto non posso giudicare però...
Insomma mi sermbra più che un horror, un "Hurmor", un misto di humor e horror. Una sorta di Famiglia Addams.
Ma se Franco ha detto che i vecchietti di Alain sono simpatici, allora Chapeau a questa scelta. A me pare azzardata.
IBAZ...come dice Antonino.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Luca Romanello



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2621
Località: Carmagnola - Torino

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 20:43    Oggetto: Cita

E beh... due signori pezzi da novanta. Ne farete uno da 180? Very Happy
A parte gli scherzi, incuriosisce e spiazza. Mi piace.
Però... il dubbio che mi viene è che ci siano troppi personaggi. Ok, magari (anzi, quasi certamente) li decimate con il sadismo che è giusto avere in questi casi, ma il rischio di confondere un po' il lettore rimane. Toccherebbe leggere il resto, per vedere come ve la siete cavata. Wink
_________________
Luca Romanello
"Via di fuga"
"Veleno dentro"
KENDALEN.net
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Massimiliano Angelini



Registrato: 13-11-2012 16:52
Messaggi: 107

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 21:03    Oggetto: Cita

Ogni volta che leggo Furio, mi viene sempre in mente il Furio dei film di Carlo Verdone!!! Scusate, ma non ce lo vedo proprio come nome!! Razz
Comunque, (a parte Furio!) l'incipit scorre bene-bene e va giù in un sorso solo...
Doppio IBAZ! Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Giovanni Silletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 754

MessaggioInviato: Mer 23 Ott 2013 21:20    Oggetto: Re: Giorno Zero - Alain Voudi' e Antonino Fazio Cita

Alain Voudi' ha scritto:
Giovanni Silletti ha scritto:
Concordo. Ho fatto la leva obbligatoria proprio nel reparto NBC. Non vi dico che faticaccia, ragazzi! Wink

Bimbirulina! Averlo saputo prima! Avremmo potuto intervistarti sull'equipaggiamento e le procedure!


Oibò, Alain. Avevo letto birilubina al posto della tua locuzione fumettistica, e mi stavo già preoccupando per te. Wink

Comunque non temere: se la cosa va avanti, resto a tua disposizione per qualsiasi consulenza tattico-bellica. E detta da un 'redento' della carriera militare è tutto un programma, credimi Laughing
_________________
If you write for yourself you're only writing.
But if you write for others you are making a special gift to their soul.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a THE TUBE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 1 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum