WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


THE TUBE - Atto primo: bozza di copertina


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Gio 23 Mag 2013 20:45    Oggetto: Cita

Tutto sembra tacere, eppure...

In lontananza sembra giungere un suono ritmato: il tic tac di un orologio? No, sembrano piuttosto delle voci. Sì, un coro di voci che si alza sempre più forte, e che continua a ripetere all'infinito:

vo-glia-mo il contest! vo-glia-mo il contest! vo-glia-mo il contest!

Il coro si innalza ancora di più, echeggiando nel tunnel oscuro che ci racchiude.
Poi d'improvviso si spegne.
Buio.
Una luce in lontananza. Il fischio di un treno.
Sta arrivando. Noi, i ragazzi della WMI siamo tutti lì che guardiamo. I vagoni ci sfilano davanti a forte velocità. Solo alcune cabine sono illuminate. Il treno rallenta. Si ferma poco più avanti. Dall'ultima finestra dell'ultimo vagone, abbiamo intravisto un viso, forse un pizzetto: era lui?
Non abbiamo tempo per darci una risposta, perché una porta si apre. Ne esce solo una mano che stringe un libro bianco.
E' quella? E' quella la storia che dobbiamo scrivere?
Top
Profilo Messaggio privato
Elyria



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 756
Località: Versilia

MessaggioInviato: Gio 23 Mag 2013 21:06    Oggetto: Cita

Regola numero uno: non perdere mai l'ultima corsa.
Regola numero due: nel dubbio, scappa.

Wink
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Gio 23 Mag 2013 22:41    Oggetto: Cita

Ci giriamo come un corpo solo verso la voce che ha parlato: vediamo Cristina avvolta da una fluorescenza azzurra.
"Sì", continua, e la sua voce sembra giungere da molto lontano. "Queste sono le sole regole. Non troppo difficle per un gruppo di sognatori come noi, non trovate?"
Poi i suoi occhi guardano oltre le nostre teste.
Ci giriamo. Il libro bianco e la mano che lo reggeva non ci sono più. La porta si è richiusa. Il treno, lentamente, ricomincia a muoversi. E' un attimo. Ci guardiamo l'un l'altro e cominciamo a correre.
Top
Profilo Messaggio privato
Fabio Lastrucci 2



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1097
Località: Napoli

MessaggioInviato: Gio 23 Mag 2013 23:23    Oggetto: Cita

Bello, Diego, che sia di buon auspicio. Very Happy
_________________
http://morbidiapprodi.wordpress.com/
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 01:29    Oggetto: Cita

Regola numero tre: oblitera il biglietto, che se ti becca il controllore oblitera te Very Happy
Regola numero quattro: prima di partire consegna il 730 Very Happy
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 06:53    Oggetto: Cita

"Non credo proprio che il treno in partenza sia di buon auspicio", sussurro appena, perché non voglio che Fabio, sentendomi, si offenda. Tuttavia, da un'altra parte del gruppo, tra i mormorii generali, sento Valeria che blatera di regole inesistenti. Che sia la tensione a farci dire queste cose? Urla disumane risuonano d'improvviso alle nostre spalle, accompagnate dai tonfi delle porte di ferro che stanno per essere divelte.
No, quella che ci fa parlare è decisamente paura.
Il treno si è di nuovo fermato. Quando lo raggiungiamo le porte dei vagoni si spalancano e tutti noi ci accalchiamo per salire a bordo.
Top
Profilo Messaggio privato
Elyria



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 756
Località: Versilia

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 08:50    Oggetto: Cita

Non tutti ci riusciremo: un fischio lacerante e le porte- ghigliottina all'improvviso si chiudono. Non c'è pietà per chi resta a terra, non c'è speranza. Sarà OBLITERATO.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 14:12    Oggetto: Cita

Cristina, che ormai consideriamo come nostra guida, ci redarguisce sulla nostra sorte.
"E io che vi avevo detto?" sbraita Valeria qualche fila più indietro. "Verremo obliterati! Mica sono pazza io, ah ah ah!"
Davanti a noi, a ritmo intervallato, le porte si aprono e si chiudono come bocche fameliche. Alle nostre spalle, risuona con un'eco infinita lo schianto delle porte di ferro che cadono a terra. Una massa di esseri contorti, di cui intravediamo solo le sagome nell'oscurità del tunnel, si spinge claudicando verso di noi.
Le luci dei vagoni si accendono e si spengono, quasi con lo stesso ritmo delle porte-ghigliottina. All'interno ci sembra di vedere la figura di un uomo seduto. Tra le mani stringe il libro bianco. Sembra stia leggendo, o aspettando.
Top
Profilo Messaggio privato
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 16:40    Oggetto: Cita

Argh! - grida Valeria additando l'uomo. - Quel pizzetto... lo riconosco: è l'uomo che stava alla stazione Lingotto attorniato da un nugolo di scrittori esordienti. Si accalcavano gli uni sopra gli altri per toccarlo, alcuni hanno costruito una piramide umana pur di riuscire a raggiungerlo. Diversi sono rotolati al suolo ma si rialzavano illesi e si rituffavano nella bolgia. Li avessi visti, sembravano degli invasati. A un tratto una luce è scesa dal soffitto e gli ha illuminato la fronte, brillava come una stella. Lui ha rivolto un sorriso bonario alla folla, ha allargato le braccia e... l'ha benedetta! Poi ha sparso tutti per la metro staccando fogli bianchi dal libro e lanciandoli in aria. "Andate, miei cari, e riempite queste pagine" diceva.
- Ma perché tanto interesse, chi è costui? - la incalza Diego.
- Li vedi quelli? - Valeria indica la massa di esseri zombieformi che arranca verso di loro. - Sono vittime del virus EAP. Se ci mordono siamo finiti, ci trasformeranno in dilettanti bruciati! Solo quell'uomo possiede il vaccino.
- Allora possiamo fidarci?
- Sì, sì, è uno in gamba, si narra che abbia moltiplicato gli esordienti e diviso le acque del Po. C'ha i poteri. Se c'è uno che può salvarci da quella torma di dilettanti è lui. Dobbiamo salire sul treno a tutti i costi! - grida correndo verso le porte...

[to be continued]
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Massimiliano Giri



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1977
Località: Rep. San Marino

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 17:07    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Argh! - grida Valeria additando l'uomo. - Quel pizzetto... lo riconosco: è l'uomo che stava alla stazione Lingotto attorniato da un nugolo di scrittori esordienti. Si accalcavano gli uni sopra gli altri per toccarlo, alcuni hanno costruito una piramide umana pur di riuscire a raggiungerlo. Diversi sono rotolati al suolo ma si rialzavano illesi e si rituffavano nella bolgia. Li avessi visti, sembravano degli invasati. A un tratto una luce è scesa dal soffitto e gli ha illuminato la fronte, brillava come una stella. Lui ha rivolto un sorriso bonario alla folla, ha allargato le braccia e... l'ha benedetta! Poi ha sparso tutti per la metro staccando fogli bianchi dal libro e lanciandoli in aria. "Andate, miei cari, e riempite queste pagine" diceva.
- Ma perché tanto interesse, chi è costui? - la incalza Diego.
- Li vedi quelli? - Valeria indica la massa di esseri zombieformi che arranca verso di loro. - Sono vittime del virus EAP. Se ci mordono siamo finiti, ci trasformeranno in dilettanti bruciati! Solo quell'uomo possiede il vaccino.
- Allora possiamo fidarci?
- Sì, sì, è uno in gamba, si narra che abbia moltiplicato gli esordienti e diviso le acque del Po. C'ha i poteri. Se c'è uno che può salvarci da quella torma di dilettanti è lui. Dobbiamo salire sul treno a tutti i costi! - grida correndo verso le porte...

[to be continued]


hahahaha Valeria Smile stai già scaldando i motori vedo!
_________________
www.massimilianogiri.net

Gli squali di Aden - Segretissimo Mondadori - 2015
Operazione Cinque Cerchi - Segretissimo Mondadori - 2016
I polmoni del nuovo mondo - Urania Mondadori - 2018
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 17:19    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Lui ha rivolto un sorriso bonario alla folla, ha allargato le braccia e... l'ha benedetta!

Ehi, è proprio come nella foto... Allora i miracoli accadono!
Laughing Laughing Laughing
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
emalit



Registrato: 10-12-2006 11:48
Messaggi: 1012
Località: Modena

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 17:26    Oggetto: Cita

- È vero, io l'ho visto, ha guarito gente che era stata contagiata dal virus EAP, ed è anche riuscito a strappare dalle fauci di un mostro (di cui non riesco a pronunciare il nome) un gruppo di giovani esordienti che avevano contratto l'esterofilia- urlò emalit aggrappandosi disperatamente alla maniglia dell'ultimo sportello semiaperto.
Dal treno intanto si udivano provenire le strilla euforiche di coloro che erano riusciti ad acchiappare i misteriosi fogli bianchi, in cima ai quali compariva a caratteri cubitali la scritta rosso sangue: CONTEST

[continua]
_________________
emanuela

Passioni Romantiche n.12 Un tramonto a Thera
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12551
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 18:11    Oggetto: Cita

Insieme col rumore ritmato sulle rotaie si poteva udire: "Brutnuluni-bruntuluni, bruntuluni..." Era un rumore ossessionante; entrava dalle trombe di Eustachio e usciva da quelle di Falloppio. Attraversava didimo, epididimo, rete testis e corpi cavernosi, alla velocità della luce. Faceva lap dance sul legamento rotondo teso come una corda di violino e l'acquafan nella chiocciola dell' orecchio interno. Poi attraverso l'epiglottide dopo essere stato sputato dalla parotide, giungeva in bocca sulle papille, le titillava e titille e papille s'infiammavano. La prossima fermata sarebbe stata la peggiore, sapevano tutti che sarebbe entrato lui, il clone del Purificaforte, l'uomo dei Vizzi, l'uomo dei lazzi, l'uomo Slide!"
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Giovanni Silletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 754

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 20:20    Oggetto: Cita

jpaulverlain ha scritto:
... lap dance sul legamento rotondo teso come una corda di violino e l'acquafan nella chiocciola dell' orecchio interno. Poi attraverso l'epiglottide dopo essere stato sputato dalla parotide, giungeva in bocca sulle papille, le titillava e titille e papille s'infiammavano....


C'è abbastanza materiale da farne un cortometraggio, Salvo Smile
_________________
If you write for yourself you're only writing.
But if you write for others you are making a special gift to their soul.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Frigg



Registrato: 28-12-2008 16:47
Messaggi: 188

MessaggioInviato: Ven 24 Mag 2013 20:51    Oggetto: Cita

Siete troppo forti ragazzi! Grazie per la bella risata!
_________________
Il desiderio di scavare buche in terra e di tenere in mano le ossa degli antichi costruttori di vasi era sceso su di me come lo Spirito Santo - Joe R. Lansdale

La mia scrittura su INTERNONERO
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a THE TUBE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 5 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum