WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


La zattera di Gericault, di Lia Tomasich


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
musicante



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 613
Località: Sarno (SA)

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 17:51    Oggetto: La zattera di Gericault, di Lia Tomasich Cita

Poche ore fa è arrivato il mio numero della Writers. Ero curioso di leggere questo racconto perché ho avuto modo di apprezzare Lia per altri racconti già pubblicati. Da qualche parte mi pare di aver letto che dietro questa storia ci sia stata anche una grande ricerca, e quello che posso dire è che ne è valsa davvero la pena. Il racconto è bellissimo, se non altro per il modo in cui viene narrato e le sfaccettature emotive che emergono mano a mano, fino alla conclusione dell'opera. Il quadro lo conoscevo, ma ora lo conosco ancora meglio. Il merito è di Lia, che riesce a imprimere forza nelle immagini, nei pensieri e nell'azione dei personaggi che crea. E' quello a cui ognuno di noi ambisce, credo. Non ho ancora letto nient'altro, ma credo che per questo giro il primo premio è strameritato.
Nel contempo, spinto da una strana (ma motivata) frenesia, ho rinnovato con gioia l'abbonamento alla rivista, che continua a offrire racconti di assoluto livello. Con questo, rinnovo i complimenti all'autrice. Che sia di sprone a lavorare meglio per ognuno di noi.
_________________
Michele Scoppetta
_______

Coloro che sognano di giorno, sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte. (E. A. Poe)


Ultima modifica di musicante il Gio 13 Feb 2014 21:38, modificato 2 volte in totale
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 18:21    Oggetto: Cita

musicante ha scritto:
Poche ore fa è arrivato il mio numero della Writers. Ero curioso di leggere questo racconto perché ho avuto modo di apprezzare Lia per altri racconti già pubblicati. Da qualche parte mi pare di aver letto che dietro questa storia ci sia stata anche una grande ricerca, e quello che posso dire è che ne è valsa davvero la pena. Il racconto è bellissimo, se non altro per il modo in cui viene narrato e le sfaccettature emotive che emergono mano a mano, fino alla conclusione dell'opera. Il quadro lo conoscevo, ma ora lo conosco ancora meglio. Il merito è di Lia, che riesce a imprimere forza nelle immagini, nei pensieri e nell'azione dei personaggi che crea. E' quello a cui ognuno di noi ambisce, credo. Non ho ancora letto nient'altro, ma credo che per questo giro il primo premio è strameritato.
Nel contempo, spinto da una strana (ma motivata) frenesia, ho rinnovato con gioia l'abbonamento alla rivista, che continua a offrire racconti di assoluto livello. Con questo, rinnovo i complimenti all'autrice. Che sia di sprone a lavorare meglio per ognuno di noi.


Ehi, Michele, così mi fai arrossire...
Grazie di cuore. Felice di averti spinto a rinnovare con entusiasmo l'abbonamento.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
musicante



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 613
Località: Sarno (SA)

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 21:39    Oggetto: Cita

lia ha scritto:
musicante ha scritto:
Poche ore fa è arrivato il mio numero della Writers. Ero curioso di leggere questo racconto perché ho avuto modo di apprezzare Lia per altri racconti già pubblicati. Da qualche parte mi pare di aver letto che dietro questa storia ci sia stata anche una grande ricerca, e quello che posso dire è che ne è valsa davvero la pena. Il racconto è bellissimo, se non altro per il modo in cui viene narrato e le sfaccettature emotive che emergono mano a mano, fino alla conclusione dell'opera. Il quadro lo conoscevo, ma ora lo conosco ancora meglio. Il merito è di Lia, che riesce a imprimere forza nelle immagini, nei pensieri e nell'azione dei personaggi che crea. E' quello a cui ognuno di noi ambisce, credo. Non ho ancora letto nient'altro, ma credo che per questo giro il primo premio è strameritato.
Nel contempo, spinto da una strana (ma motivata) frenesia, ho rinnovato con gioia l'abbonamento alla rivista, che continua a offrire racconti di assoluto livello. Con questo, rinnovo i complimenti all'autrice. Che sia di sprone a lavorare meglio per ognuno di noi.


Ehi, Michele, così mi fai arrossire...
Grazie di cuore. Felice di averti spinto a rinnovare con entusiasmo l'abbonamento.
Very Happy


Grazie a te, Lia Wink
_________________
Michele Scoppetta
_______

Coloro che sognano di giorno, sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte. (E. A. Poe)
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Gio 13 Feb 2014 22:14    Oggetto: Cita

Concordo su tutto con Michele. In particolare col suo ultimo commento:
musicante ha scritto:
Grazie a te, Lia Wink
Non me ne vogliano gli altri, un primo posto davvero meritato. Complimenti.
Top
Profilo Messaggio privato
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 09:38    Oggetto: Cita

Fernando, e ora io che ti dico?
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Massimiliano Giri



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1977
Località: Rep. San Marino

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 10:41    Oggetto: Cita

Sei davvero una scrittrice di razza, Lia, non solo per il racconto vincitore della WMI ma ne approfitto per farti i complimenti anche per il racconto finalista al Polidori: si vede che ci hai studiato molto, per ricercare l'ambientazione. Mi ha ricordato vagamente il racconto che ha scritto Sergio Donato alla prima edizione del Premio. Bravissima Very Happy
_________________
www.massimilianogiri.net

Gli squali di Aden - Segretissimo Mondadori - 2015
Operazione Cinque Cerchi - Segretissimo Mondadori - 2016
I polmoni del nuovo mondo - Urania Mondadori - 2018
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 11:32    Oggetto: Cita

Lia, il tuo racconto ha una potenza espressiva analoga a quella del dipinto. Fenomenale! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 13:53    Oggetto: Cita

Mamma mia, grazie a tutti!
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
isosina



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1409

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 16:39    Oggetto: Cita

Finalmente ho letto questo racconto superlativo. Il linguaggio è secco, curato, suggestivo. Il racconto è avvincente e fluido, uno dei migliori letti sulla rivista.

Bravissima Lia! Very Happy

Si vede che c'è un grosso lavoro di documentazione alle spalle.

Curiosità: fece davvero un figlio con la zia?
_________________
Giorgia Primavera
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 19:32    Oggetto: Cita

isosina ha scritto:
Finalmente ho letto questo racconto superlativo. Il linguaggio è secco, curato, suggestivo. Il racconto è avvincente e fluido, uno dei migliori letti sulla rivista.

Bravissima Lia! Very Happy

Si vede che c'è un grosso lavoro di documentazione alle spalle.

Curiosità: fece davvero un figlio con la zia?

Sì. Un figlio che non seppe mai chi fosse realmente sua madre.
Grazie!
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Antonio Tenisci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1613
Località: Ortona (Ch)

MessaggioInviato: Dom 16 Feb 2014 01:02    Oggetto: Cita

Ho letto il tuo racconto più volte e a ogni lettura ho scoperto un'emozione nuova. Hai colpito nel segno anche perché quello che descrivi è uno dei miei quadri preferiti. Primo posto meritatissimo.
_________________
"Leggere moltissimo, scrivere moltissimo, stracciare moltissimo, pubblicare tardissimo."
J.L.Borges
www.antoniotenisci.it
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 16 Feb 2014 11:18    Oggetto: Cita

Ribadisco anche qui, quello che ho già scritto nel post dedicato a questo numero della rivista.
Racconto capolavoro (non sto affatto esagerando, ma è la verità), e primo posto davvero meritato.
Bravissima, Lia Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1150
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 24 Feb 2014 13:47    Oggetto: Cita

Finalmente letto. Lia, il tuo racconto spicca per cura, originalità, competenza e anche un pizzico di orrore. Mi stai diventando troppo brava Wink
Sono orgoglioso di te. Con affetto.
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Lun 24 Feb 2014 14:27    Oggetto: Cita

Simone Carletti ha scritto:
Sono orgoglioso di te. Con affetto.

Simone, grazie!
Grazie ancora a Marco e Antonio.
Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
marzialice



Registrato: 05-04-2012 22:16
Messaggi: 593

MessaggioInviato: Lun 24 Feb 2014 15:07    Oggetto: Cita

Ti faccio i complimenti anche qui. La ricerca, che hai nascosto benissimo sotto il tappeto narrativo, mi ha fatto venire voglia di rileggere l'amato Argan. Smile
_________________
Niente colpisce al cuore come un punto messo al posto giusto. (I. Babel')
Marzia Musneci
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I racconti della WMI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum