WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L'ANTOLOGIA DI GIALLO 24 SEGNALATA SUL BLOG MONDADORI


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Sab 05 Gen 2013 21:33    Oggetto: Cita

Commentato...

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Manuela



Registrato: 21-07-2006 11:24
Messaggi: 957

MessaggioInviato: Dom 06 Gen 2013 19:54    Oggetto: Cita

Finito di leggere "Vienimi vicino" di Antonino Fazio.
Sono rimasta per qualche secondo col libro in mano.
Il racconto è davvero molto bello, costruito in maniera impeccabile.
E i due punti di vista sono trattati davvero magistralmente.
Spettacolare, Antonino, bravissimo Very Happy !
_________________
Manuela Costantini
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Dom 06 Gen 2013 20:54    Oggetto: Cita

Manuela ho potuto leggere solo il tuo racconto, finora. Molto bello e quell'avvocato è stupendo. Penso che il romanzo che stai scrivendo sia incentrato su di lui, se così non fosse dovresti provvedere. Poi me la dici anche a me la storia della pioggia? Interessante come sei riuscita a condensare in 2000 battute la versione estesa, senza perdere la stessa intensità e atmosfera. Dopo averlo letto, e prima avevo finito quello di Lorenzo Fontana, anche quello molto bello e con un finale che non avei creduto, ho pensato che non mi riuscirà mai di scrivere un giallo decente: non ho la mente in strati complessi, ottimi per un'indagine...
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Dom 06 Gen 2013 23:25    Oggetto: Cita

Ho fatto un salto sul BLOG mOndadori di Giallo 24, ho detto la mia con toni pacati... NON NON HO LA FEBBRE! E dato un saluto a tutti. Fatelo anche voi.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 12:16    Oggetto: Cita

Letti i primi due racconti.

Quello di Manuela è costruito benissimo, ma soprattutto ha dei personaggi delineati in maniera eccellente, ciascuno con i propri tratti e la propria "voce". Il protagonista è indimenticabile. Manuela lo ha "inciso" nella carta, e sempre a partire dal suo confronto interno con gli altri. Geniali i dettagli evocati ma non detti. In una parola: strepitoso!

Il racconto di Stefano è veramente bello. Intenso, coinvolgente, romantico e cinematografico, come un classico rivisitato da un regista moderno. Insomma, Stefano è un maestro!

P.S. Commenterò dopo il commento di Manuela sul mio racconto...
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 14:05    Oggetto: Cita

Completata la lettura, inizio con due righe (due!) per ciascun racconto... senza anticipare nulla sui contenuti per non guastare la sorpresa a chi non li ha letti, ma cercando di stuzzicare l'appetito a chi ancora non ha acquistato il volume:

Le domande sbagliate di Manuela Costantini
Nuova indagine per il brevilineo e meteorofobico avvocato Filippo Dolci, già incontrato su queste stesse pagine pochi mesi or sono. Un altro caso interessante, nell'attesa di un romanzo che lo veda protagonista. A proposito di attese: nemmeno stavolta ci viene raccontata la storia della pioggia. Mannaggia.

Donna con viso di pantera di Stefano Di Marino
La psiche femminile, proprio come Venezia, ha sottoporteghi, calli e campielli che non è il caso di visitare, specie da soli e in una notte nebbiosa. In ogni caso, per l'amor di Dio, non aprite quella porta. Poi non dite che non vi avevo avvertito.

Vienimi vicino di Antonino Fazio
Perché una donna mozzafiato si mette alla caccia di un uomo? Se la domanda sembra curiosa e la risposta inquietante, allora forse il peggio deve ancora venire.

Asparago siculo di Salvo Figura
Quando la giustizia non indossa una divisa, la sentenza giunge rapida e inappellabile come un colpo di revolver. Un caso per segugi dal nasu finu!

In memoria di lei di Giorgia Rebecca Gironi
Se, dopo "Vita e morte di un uomo perbene" e "Le Loup", pensavate che la sete di sangue della nostra graziosa prezzemolina fosse sazia, siete fuori strada. Storia di vittime e di carnefici. E di sangue, ovviamente: tanto sangue.

Mary a novembre di Marzia Musneci
Già la vita di una prostituta non è facile di suo; se poi ci si mette di mezzo anche un feroce cacciatore, forse sarebbe il momento di pensare a una vacanza. Ma c'è sempre chi i guai preferisce andarseli a cercare, col rischio di rimetterci ancor più della sola pelle.

Una vita sospesa di Alberto Odone
Hanno ucciso l'Uomo Ragno, chi sia stato non si sa. O almeno, non ancora: per fortuna a indagare c'è il commissario Scholl, che conosce bene Milano e i suoi polli. Pardon, ragni.

Rosse da morire di Marilù Oliva
C'è un nuovo serial killer in circolazione, e stavolta se la prende con le rosse. Se proprio non volete tingervi i capelli, almeno cercate di evitare le mostre d'arte e, mi raccomando, tenete sempre d'occhio lo specchietto retrovisore.

Dura a morire di Nicoletta Sipos
Se vi sorprende l'incredulità della vittima, dovreste vedere quella del lettore.

Il movente di Alain Voudì
Spesso l'indagine su un crimine diventa un fatto personale tra l'investigatore e l'indagato: allora il confine tra giustizia e vendetta sfuma, e "Perché l'hai fatto?" diventa la chiave di tutto.

Primo step di Cristiana Astori
"Chi si loda si imbroda" dicono gli Antichi. Pierluigi sta per scoprirlo a sue spese.

Pagare cara una pelle di Scilla Bonfiglioli
Sanguinolenta indagine tutta bolognese per l'avvocato Girfalco. Un bel personaggio in una bella città: entrambi meriterebbero una storia più corposa per dare il massimo di sé.

L'oro di Santa Lucia di Emilio Daniele
Un altro graditissimo ritorno: il duca Belvedere, ancora sull'orlo del maggiordomicidio. Per fortuna del povero Frungillo, un nuovo mistero partenopeo richiede l'attenzione dello spiantato nobiluomo. Ed è un mistero la cui soluzione si annida nei vicoli del quartiere Porto, tra guappi e donne d'onore.

L'odore del dolore di Andrea Franco
Ragazze di vita morte ammazzate? A quanto pare, nella Roma papalina e rivoluzionaria ci sono cose ben più importanti di cui occuparsi. Per fortuna, per proteggere i deboli, il Cielo può donare talenti straordinari anche a persone ordinarie. Un giallo storico impregnato di odori e di mestizia.

Quando arriva la pioggia di Catia Pieragostini
Ennesimo serial killer, ma stavolta intuire il collegamento tra le sue vittime potrebbe non essere banale. Dove l'arguzia degli investigatori non arriva, a volte bastano i sentimenti di un giornalista: sentimenti che nemmeno la pioggia, con le sue piccole mani, può lavare via.


Anche se non tutte le storie mi sono piaciute allo stesso modo, la media è senza dubbio altissima, e molti sono i racconti che meriterebbero una citazione: tra tutti, come ho scritto sul blog Mondadori, ho apprezzato in particolare i racconti di Antonino Fazio e Marzia Musneci tra quelli trasmessi e quelli di Emilio Daniele e di Andrea Franco tra gli altri. Particolare del particolare, assegno la palma del mio racconto preferito a Emilio, perché il duca sgarruppato e il suo inseparabile factotum Frungillo sono personaggi impagabili quanto la loro Napoli.

Col cappellino dell'autore, prendo nota con molto interesse delle differenti tecniche per condensare le storie in una cartella (o, come ci ricorda il Professionista, espandere una cartella per farla diventare una storia). Solo io ho trovato molto istruttivo capire quali tra le varie tecniche utilizzate si dimostrano più efficaci alla prova dei fatti?
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
marzialice



Registrato: 05-04-2012 22:16
Messaggi: 593

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 16:35    Oggetto: Cita

Scherzi, Alain? È interessantissimo. Materia di studio, appena avrò finito di leggere tutto (manca poco).
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 18:51    Oggetto: Cita

Grazie per l'apprezzamento, Alain! Very Happy

Manuela, Che dire? Parole come le tue allargano il cuore... Very Happy
Più che formulare un giudizio hai descritto le tue reazioni, e questo mi ha emozionato. Una prova supplementare del tuo talento di scrittrice! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 21:06    Oggetto: Cita

Grazie per il commento Alain! Ho l'antologia, ma non ho ancora letto nulla. Ma presto lascerò qualche commento! ^^ un saluto a tutti.
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Manuela



Registrato: 21-07-2006 11:24
Messaggi: 957

MessaggioInviato: Lun 07 Gen 2013 21:27    Oggetto: Cita

Grazie Salvatore, prova a scrivere un giallo invece. Perché è molto divertente e non servono "strati complessi" Very Happy.
E grazie ancora ad Alain, prezioso e attento lettore, oltre che ottima penna Smile!
Sì, sto lavorando al romanzo. L'impresa è ardua, ma c'è anche la storia della pioggia... spero di poterla far leggere a tutti Very Happy !

Per Antonino: hai ragione, ho scritto quello che il tuo racconto mi ha provocato. Quando leggo qualcosa che mi emoziona, sono proprio contenta e resto qualche momento "sospesa". E, per me, vuol dire che quel che ho letto ha funzionato. Be', il tuo racconto ha funzionato proprio bene Very Happy!

Io continuo a leggere, me la sto proprio gustando questa antologia...
_________________
Manuela Costantini
Top
Profilo Messaggio privato
CatiaP



Registrato: 14-12-2010 20:02
Messaggi: 1030

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013 11:13    Oggetto: Cita

Ho iniziato la lettura (qualità altissima davvero) e non dispero di inserire qualche commento anche se non sono rapida e prolifica come il nostro Alain, scrittore sopraffino anche di comunicati stampa!

Questi ottimi mini-riassunti meriterebbero ampia diffusione, magari su Anobii, Goodreads, FB.
Ti sei convertito a quest'ultimo social, Alain?
Se no, vorresti darmi il permesso di postarli a tuo nome nell'evento che ho creato per promuovere l'antologia e che sta avendo un buon seguito?
Si trova a questa pagina (visibile agli iscritti):
https://www.facebook.com/events/460223154038119/
Fammi sapere, mitico Alain!

Nel frattempo buona lettura (e scrittura) a tutti!
Catia
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
marzialice



Registrato: 05-04-2012 22:16
Messaggi: 593

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013 12:12    Oggetto: Cita

Sono d'accordo, Catia. Ottima idea, se Alain non ha niente in contrario Very Happy
Intanto, complimenti all'estensore delle sinossi bonsai (ma che ci è preso, con i bonsai? Very Happy), complimenti a tutti per i racconti, che ho appena finito di leggere. Non ce n'è uno che non mi sia piaciuto, ognuno mi ha catturato per un motivo diverso. Se la storia che mi sta bruciando i neuroni me ne lascia qualcuno integro, magari metto il perché e il percome.
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013 12:59    Oggetto: Cita

Grande Alain. Bel commento ma da non "imitare" Crediamo e speriamo sempre nella giustizia in divisa e in toga, anche se a volte ce ne fanno pentire; specie la seconda!
P.S. Sulla stimolo di Franco, Minicu 'u ruossu, che ritroverete ne "La neve di Piazza del Campo" in uscita in Marzo, diventerà seriale, come l'avvocato Dolci. Chissà che non si incontrino?
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013 13:24    Oggetto: Cita

CatiaP ha scritto:
Ho iniziato la lettura (qualità altissima davvero) e non dispero di inserire qualche commento anche se non sono rapida e prolifica come il nostro Alain, scrittore sopraffino anche di comunicati stampa!

Questi ottimi mini-riassunti meriterebbero ampia diffusione, magari su Anobii, Goodreads, FB.
Ti sei convertito a quest'ultimo social, Alain?
Se no, vorresti darmi il permesso di postarli a tuo nome nell'evento che ho creato per promuovere l'antologia e che sta avendo un buon seguito?
Si trova a questa pagina (visibile agli iscritti):
https://www.facebook.com/events/460223154038119/
Fammi sapere, mitico Alain!

Nel frattempo buona lettura (e scrittura) a tutti!
Catia

Ottimo Catia. Torno proprio adesso dalla tua pagina FB dove sto mettendo alla frusta i distributori che lesinano col contagocce le copie.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mar 08 Gen 2013 13:43    Oggetto: Cita

CatiaP ha scritto:
Questi ottimi mini-riassunti meriterebbero ampia diffusione, magari su Anobii, Goodreads, FB.
Ti sei convertito a quest'ultimo social, Alain?
Se no, vorresti darmi il permesso di postarli a tuo nome nell'evento che ho creato per promuovere l'antologia e che sta avendo un buon seguito?

Permesso? Benedizione!
Personalmente non mi converto, restando convinto della mia adesione all'Asocial network (no, non so quanti siamo: nessuno si presenta mai alle riunioni), ma se a qualcuno possono interessare le mie righe di appunti, che le diffonda come e quanto gli piace, almeno finché l'antologia è ancora in edicola!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Giallo 24 - Radio 24 e i Gialli Mondadori cercano scrittori Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 3 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum