WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


365 E MONDADORI


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13, 14  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
armandino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 13:28    Oggetto: Cita

Be', mi sono tranquillizzato. Nel senso che avevo accolto con entusiasmo l'eventuale opportunità data da Franco, ma poi mi son detto: vallo a scrivere un giallo in 2000 battute! Shocked
_________________
Carlo Ragonese
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 14:25    Oggetto: Cita

armandino ha scritto:
Be', mi sono tranquillizzato. Nel senso che avevo accolto con entusiasmo l'eventuale opportunità data da Franco, ma poi mi son detto: vallo a scrivere un giallo in 2000 battute! Shocked

@Mi sembri quasi felice che l'iniziativa stia per abortire. Fammi capire meglio.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
armandino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 14:44    Oggetto: Cita

Te lo spiego, allora: per me scrivere un racconto giallo in 2000 battute non è facile.
_________________
Carlo Ragonese
Top
Profilo Messaggio privato
aenigmistae



Registrato: 05-09-2009 11:42
Messaggi: 477
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 15:11    Oggetto: Cita

Non capisco perchè Franco abbia deciso di lasciar perdere. Chi è contrario all'iniziativa può, semplicemente, non partecipare. Mica è obbligatorio? Cioè, dico io, abbiamo una tale opportunità per farci conoscere, grazie alla solita genialata di Franco e noi che facciamo, non ne approfittiamo? Ma siamo fuori?
Franco ritorna sui tuoi passi perchè l'opinione di pochi non può far naufragare il sogno della quasi totalità di noi aspiranti scrittori.
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 15:30    Oggetto: Cita

armandino ha scritto:
Te lo spiego, allora: per me scrivere un racconto giallo in 2000 battute non è facile.

@Per nessuno è facile, nemmeno per i più scafati di noi. Era quel tuo "sentirti tranquillo" che non capivo. Mi dava l'idea di un sospiro di sollievo; come a dire: meno male che non si fa più!
Se era così, non mi pare l'atteggiamento migliore per un iscritto al forum. Come ha scritto qualcuno, nessuno è obbligato a partecipare e non tutti i partecipanti saranno selezionati e solo i selezionati AVREBBERO l'impegno delle due copie! Nemmeno io per esempio ho partecipato alla 365 erotica perchè non mi va di scrivere su quel tema... ERGO!
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Franco Forte



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7070
Località: Milano

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 15:36    Oggetto: Cita

Guardate, a volte mi viene voglia di mandare tutti a quel paese e lasciar perdere. Io potrei campare alla grande scrivendo i miei romanzi e pubblicando stranieri in Mondadori, proprio come vuole la maggior parte dei lettori, che di solito è prevenuta nei confronti degli italiani. Invece mi sbatto come un cretino per dare continuamente opportunità di pubblicazione agli italiani, e se c'è una cosa che mi fa incazzare è trovare il solito esaltato che balza in piedi sullo sgabello e tuona perché si cerca di approfittare dei grandi scrittori italiani incompresi (secondo lui).

Eppure, questa gente è pericolosa, molto più di quello che si pensa. Esistono siti che fanno black list degli editori, e ti piazzano fra quelli a pagamento solo perché abbiamo aperto una discussione come questa, magari, e solo perché quel tizio che si è messo a urlare prima ha segnalato chissà che cosa, nel mulinello impazzito delle sue paturnie da grande scrittore incompreso.

Quindi, finché si tratta del sottoscritto, chi se ne frega, sulla mia pelle posso rischiare ciò che voglio. Ma quando c'è di mezzo Delos Books, allora non posso farlo, e devo considerare quell'unica voce contraria come un pericolo reale, che può ledere il buon nome di una casa editrice che come poche, in Italia, ha fatto e sta facendo tanto per gli italiani.

Lady Gaga ha le spalle grosse e se ne frega (come posso fregarmene io), ma una piccola casa editrice no, e spesso può essere messa alla gogna sul web senza alcuna fatica, per specifica strategia o per ingenuità.

Il che mi fa incazzare, questo sia chiaro. Ma al momento non mi pare di avere molta scelta.

Però, visti i vostri appelli accorati... prometto di pensarci ancora un po'. E magari di studiare qualcosa di nuovo.
Wink
_________________
Franco Forte
www.franco-forte.it

"Cesare l'immortale" a "La lettura" del TG 5
https://www.youtube.com/watch?v=aRlDtsCgs7s
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
armandino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 759

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 15:58    Oggetto: Cita

jpaulverlain ha scritto:
armandino ha scritto:
Te lo spiego, allora: per me scrivere un racconto giallo in 2000 battute non è facile.

@Per nessuno è facile, nemmeno per i più scafati di noi. Era quel tuo "sentirti tranquillo" che non capivo. Mi dava l'idea di un sospiro di sollievo; come a dire: meno male che non si fa più!
Se era così, non mi pare l'atteggiamento migliore per un iscritto al forum. Come ha scritto qualcuno, nessuno è obbligato a partecipare e non tutti i partecipanti saranno selezionati e solo i selezionati AVREBBERO l'impegno delle due copie! Nemmeno io per esempio ho partecipato alla 365 erotica perchè non mi va di scrivere su quel tema... ERGO!



ho detto che mi sono tranquillizzato: c'ho provato a scrivere un giallo in 2000 battute, ma mi sono stressato. Questo era il senso. Non sono né felice, né faccio salti di gioia perché nn si fa più la selezione. Spero sia chiaro, adesso. Poi se si fa, be' mica mi tiro indietro. Ci provo, ci mancherebbe.

alla 365 erotica non avrei partecipato pure io, infatti. Anch'io non saprei scrivere su certi temi.
_________________
Carlo Ragonese
Top
Profilo Messaggio privato
aenigmistae



Registrato: 05-09-2009 11:42
Messaggi: 477
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 16:13    Oggetto: Cita

Franco Forte ha scritto:

Però, visti i vostri appelli accorati... prometto di pensarci ancora un po'. E magari di studiare qualcosa di nuovo.
Wink


Così ti vogliamo, Franco. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Linda Rando



Registrato: 18-12-2008 15:24
Messaggi: 30
Località: Padova

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 16:19    Oggetto: Cita

Franco Forte ha scritto:
Invece mi sbatto come un cretino per dare continuamente opportunità di pubblicazione agli italiani, e se c'è una cosa che mi fa incazzare è trovare il solito esaltato che balza in piedi sullo sgabello e tuona perché si cerca di approfittare dei grandi scrittori italiani incompresi (secondo lui).


Alla faccia del "grazie a chi esprime opinione contraria".

Non ti preoccupare, Franco, Writer's Dream black list non ne ha mai fatte e non si occupa manco più delle liste EAP e DB, puoi dormire sonni tranquilli. Anche perché non ci siamo mai basati su discussioni come questa per mettere un editore in lista EAP.
A proposito, se devi accusare qualcuno fa nomi e cognomi, grazie.

Buon proseguimento a tutti, su questi lidi non mi ci vedrete mai più Smile
_________________
Writer's Dream: perché scrivere non è solo un sogno
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Gilgames



Registrato: 29-03-2001 00:00
Messaggi: 989

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 17:00    Oggetto: Cita

Franco Forte ha scritto:
Guardate, a volte mi viene voglia di mandare tutti a quel paese e lasciar perdere. Io potrei campare alla grande scrivendo i miei romanzi e pubblicando stranieri in Mondadori, proprio come vuole la maggior parte dei lettori, che di solito è prevenuta nei confronti degli italiani. Invece mi sbatto come un cretino per dare continuamente opportunità di pubblicazione agli italiani, e se c'è una cosa che mi fa incazzare è trovare il solito esaltato che balza in piedi sullo sgabello e tuona perché si cerca di approfittare dei grandi scrittori italiani incompresi (secondo lui).

Eppure, questa gente è pericolosa, molto più di quello che si pensa. Esistono siti che fanno black list degli editori, e ti piazzano fra quelli a pagamento solo perché abbiamo aperto una discussione come questa, magari, e solo perché quel tizio che si è messo a urlare prima ha segnalato chissà che cosa, nel mulinello impazzito delle sue paturnie da grande scrittore incompreso.

Quindi, finché si tratta del sottoscritto, chi se ne frega, sulla mia pelle posso rischiare ciò che voglio. Ma quando c'è di mezzo Delos Books, allora non posso farlo, e devo considerare quell'unica voce contraria come un pericolo reale, che può ledere il buon nome di una casa editrice che come poche, in Italia, ha fatto e sta facendo tanto per gli italiani.

Lady Gaga ha le spalle grosse e se ne frega (come posso fregarmene io), ma una piccola casa editrice no, e spesso può essere messa alla gogna sul web senza alcuna fatica, per specifica strategia o per ingenuità.

Il che mi fa incazzare, questo sia chiaro. Ma al momento non mi pare di avere molta scelta.

Però, visti i vostri appelli accorati... prometto di pensarci ancora un po'. E magari di studiare qualcosa di nuovo.
Wink


Bene Franco, vedrai che troverai una soluzione!
Il tuo ragionamento è chiarissimo e legittimo. Mi fa solo imbestialire chi cerca di motivare, arrampicandosi sugli specchi, un modo di pensare che non ha senso, che rispecchia il solito moralismo all'italiana. E mi dispiace che questo mandi all'aria tutto Crying or Very sad
_________________
Andrea Tortoreto
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 17:20    Oggetto: Cita

Linda Rando ha scritto:
Franco Forte ha scritto:
Invece mi sbatto come un cretino per dare continuamente opportunità di pubblicazione agli italiani, e se c'è una cosa che mi fa incazzare è trovare il solito esaltato che balza in piedi sullo sgabello e tuona perché si cerca di approfittare dei grandi scrittori italiani incompresi (secondo lui).


Alla faccia del "grazie a chi esprime opinione contraria".

Non ti preoccupare, Franco, Writer's Dream black list non ne ha mai fatte e non si occupa manco più delle liste EAP e DB, puoi dormire sonni tranquilli. Anche perché non ci siamo mai basati su discussioni come questa per mettere un editore in lista EAP.
A proposito, se devi accusare qualcuno fa nomi e cognomi, grazie.

Buon proseguimento a tutti, su questi lidi non mi ci vedrete mai più Smile

@La gente non finisce mai di sorprendermi. Mi sono sffermato adesso a leggere di Lina Rando: Iscritta dal 2008, messaggi 28. Ma cos'ha fatto in questi quattro anni? Cos'ha capito del forum e della WMI se non insinuare cose "pro domo sua" e poi scappare via minacciando addii senza ritorno.
Ciao Lina, ci mancherai, davvero. C'era bisogno di gente come te per rafforzarmi nelle mie idee. Chissà in quali altri lidi andrai a fare naufragio. Farai come Ulisse nella terra dei lotofagi?Ruberai e macellerai i buoi sacri ad Apollo o semplicemente finirai sulle sponde della maga Circe. Ecco, lì te lo consiglio proprio. I feaci no, facevano dell'ottimo vino non sarebbe il caso di trasformalo in aceto.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
BARBAGI



Registrato: 04-11-2006 11:43
Messaggi: 811

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 17:32    Oggetto: Cita

aenigmistae ha scritto:
Non capisco perchè Franco abbia deciso di lasciar perdere. .


Stavo per irsponderti, perché ci protegge, o meglio protegge la Delos e con essa tutti noi che a quella casa abbiamo in qualche modo associato il nostro nome, ma a rispondere ci ha già pensato lui, come è giusto che sia.
Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 18:21    Oggetto: Cita

Linda Rando ha scritto:
Franco Forte ha scritto:
Invece mi sbatto come un cretino per dare continuamente opportunità di pubblicazione agli italiani, e se c'è una cosa che mi fa incazzare è trovare il solito esaltato che balza in piedi sullo sgabello e tuona perché si cerca di approfittare dei grandi scrittori italiani incompresi (secondo lui).


Alla faccia del "grazie a chi esprime opinione contraria".

Non ti preoccupare, Franco, Writer's Dream black list non ne ha mai fatte e non si occupa manco più delle liste EAP e DB, puoi dormire sonni tranquilli. Anche perché non ci siamo mai basati su discussioni come questa per mettere un editore in lista EAP.
A proposito, se devi accusare qualcuno fa nomi e cognomi, grazie.

Buon proseguimento a tutti, su questi lidi non mi ci vedrete mai più Smile


Scusatemi, sono il solito che non si fa mai i suoi, che prova a fare da paciere e forse fa peggio, che per indole fa sempre la parte dell'avvocato del diavolo. Ho letto tutti i messaggi e ho visto tanti disponibili all'iniziativa, alcuni che ponevano dubbi, altri che per quei dubbi dicevano che non vi avrebbero partecipato, qualcuno, davvero pochi, che ritenevano si stesse facendo un grave errore avvicinandosi in modo pericoloso agli EaP. Io non credo che Franco intendesse qualcosa di simile a quelli (EaP). Proponeva un sostegno all'iniziativa da parte degli autori selezionati (quindi dopo che sui racconti una buona parte del lavoro era già stato fatto) solo perché il rischio che la 365 vendesse meno, vista la pubblicazione degli stessi anche su I GIALLI Mondadori (rischio, secondo molti non reale), avrebbe creato un danno non indifferente alla Delos Book che, ricordiamo, per quanto sempre in crescita negli ultimi anni e purtroppo ancora una piccola casa editrice. Devo, però, dare ragione a Linda su una cosa: Franco ha reagito in modo forte ai suoi dubbi, usando termini da urlatore di strada (Franco, la frase che Linda ha riportato è davvero eccessiva, forse anche offensiva e che non si addice a un sito come il nostro, meno che meno a te). Altrettanto vorrei spezzare una lancia in favore del nostro editore preferito: è un uomo che mette grande passione in tutto quello che fa, è forse l'unico che in Italia si sta impegnando al massimo per promuovere gli scrittori nostrani, a partire dalla moltitudine di esordienti. Come editore deve pensare al lato economico della sua azienda, come scrittore e appassionato ci mette il cuore a petto aperto. Questo è stato a farlo incazzare: il bruciore che ha provato nel non sentirsi capito, nel sentirsi paragonato a tanti altri editori che davvero si approfittano di ignavi scrittori. Forse è stato l'aver posto l'iniziativa in modo sbagliato: chi bazzica il sito da anni sa benissimo che ogni autore selezionato ha poi speso soldi per più di un solo volume (coprendo anche quei pochi che per necessità o altro non ne hanno comprato nemmeno una copia - non capisco proprio come facciano, ma questo è un problema mio). Avremmo continuato così. Alcuni, pur nella crisi, avrebbero preso entrambe le copie Delos/Mondadori pur di vedersi "allo specchio" e lustrarsi gli occhi per l'emozione. A entrambi e a tutti gli altri che hanno espresso la loro opinione dico solo di non ritenersi offesi dalle parole altrui, sotto sotto sono sicuro che nessuno di noi abbia mai voluto offendere gli altri: abbiamo delle idea, anche delle paure, che ci differenziano e in tale diversità sta il pregio di potersi confrontare (liberamente e continuando a rimanere della nostra convinzione, per carità). Linda, se pensi di poterci riuscire, ritorna su i tuoi ultimi propositi. Dai la possibilità a Franco di rimettere in campo la proposta sotto nuovi aspetti commerciali e editoriali. Cerchiamo di non tagliarci le gambe tra di noi, ma di lottare insieme per rendere i nostri sogni sempre più reali.
Col cuore, con la speranza degli ultimi, con gli occhi colmi di sogni,
in fede
Salvatore Stefanelli

p.s. non so se Linda si affaccerà ancora da queste parti per vedere che cosa si dice, dopo le ultime diatribe; se qualcuno del sito la conosce bene le può chiedere, da parte mia, la cortesia di continuare a leggere la discussione ancora per un po' e vederne gli sviluppi? Gliene sarei molto grato.

p.p.s. riporto, solo per dovere di cronaca, questa parte della proposta che reputo molto indicativa dei reali propositi dell'editore (ne evidenzio un termine per me molto importante):

Per questo, la partecipazione potrebbe essere vincolata all'acquisto, da parte degli autori che saranno selezionati, di un numero minimo di due copie (scontate) dell'antologia nell'edizione Delos Books, condizione per noi indispensabile per poter rimettere in moto il meccanismo di lettura e valutazione delle opere, oltre che di editing finale, senza rischiare di lavorare solo per l'edizione Mondadori.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12552
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 18:42    Oggetto: Cita

@Dice alvatore: : Franco ha reagito in modo forte
Be' mi pare naturale dato il cognome. Laughing Laughing

Non credo che Linda tornerà sui suoi passi e personalmente non ne sento la necessità se non quella di aizzarmi ancora di più. Se hai ben letto il mio post ho evidenziato che Linda in quattro anni ha inviato solamente 28 messaggi: sette l'anno!
Ora non so quale contributo possa dare chi partecipa così poco a un forum. Capisco che sia difficile trovare un altro rompicoglioni come il sottoscritto; polemico e permaloso(dicono), attaccabrighe e mafioso(dicono), presuntuoso e supponente(dicono),ma credo di aver dato e di continuare a dare a forum anche la parti migliori di me(poche).
Non è un pamphlet contro Linda che nemmeno conosco. Ho fatto un giro nel suo sito che non conoscevo neppure. Non so se lei abbia frainteso o come l'agave ha fatto il fiore dopo 70 anni ed è fuggita sprizzando veleno e minacciando fughe verso altri lidi. E capisco anche il tuo spirito di pace sempre pronto a sedare gli animi(giustamente) e cercare la serenità dello spirito e apprezzo tutto ciò; oramai ti conosco come una persona schietta, leale fgentile e sensibile e ne sono felice, per te e per me che ti annovero tra gli amici, ma credo che la discussione fosse orami andata oltre il punto di non ritorno. Un divorzio consensuale, tra lei, Linda e Franco e noi(o almeno la maggior parte di noi).
Non possiamo farci nulla.
La verità è che Linda ha cercato di sfasciare il giocattolo che aspettavamo con ansia e se sarà così, il giramento sarà ancora maggiore. Perciò se lei vuole andar via... PONTI D'ORO!
Grazie lo stesso Salvatore. Evangelicamente hai fatto ciò che il cuore ti suggeriva: richiamare la sorella che sbaglia, davanti a testimoni. Il resto lo farà chi vorrà farlo.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Linda Rando



Registrato: 18-12-2008 15:24
Messaggi: 30
Località: Padova

MessaggioInviato: Ven 04 Mag 2012 18:58    Oggetto: Cita

Quando è troppo è troppo, eh.

jpaulverlain ha scritto:

La verità è che Linda ha cercato di sfasciare il giocattolo che aspettavamo con ansia e se sarà così, il giramento sarà ancora maggiore. Perciò se lei vuole andar via... PONTI D'ORO!


1) A me del "vostro giocattolo" non può francamente fregare di meno: magari ti sfugge che è stata Feleset a fare l'intervento che ha "convinto" Franco a sospendere l'iniziativa. Io sono intervenuta chiedendo delucidazioni su una frase di Franco che seguiva la sua decisione, non prima; quindi, magari, controlla la linea temporale degli avvenimenti prima di puntare dita a casaccio contro gente che non conosci;

2) Non sapevo che l'opinione delle persone fosse importante in maniera proporzionale al numero dei messaggi distribuiti nell'arco del tempo di iscrizione; non ho certo la pretesa di portare saggezza e verità - sono intervenuta facendo una domanda, per Diana, figuriamoci se avessi fatto un'affermazione - ma davvero, cosa ne sai tu di cosa so io della vita di questo forum e della casa editrice e dell'associazione? Per quel che ne sai tu potrei passare la mia intera esistenza giorno dopo giorno e ora dopo ora qui, a leggere ogni singolo messaggio;

3) Il mio "non interverrò mai più in questi lidi" non è una minaccia - per Diana, di gente che se ne va sbattendo la porta ne ho piene le tasche, non ho mai sopportato quel genere di persone. Era, molto semplicemente, un modo per avvisare che non sarei più intervenuta, quindi eventuali interventi e domande rivolti a me, se mai ce ne fossero stati, non avrebbero avuto risposta. Tranne questo, perché quando mi si sputa più o meno velatamente addosso non riesco a stare zitta. Sono una brutta persona, ne sono consapevole.

Salvatore, ti ringrazio per il tuo messaggio e le tue parole; a me dispiace davvero molto vedere come un'opinione tranquilla e pacata come quella di Feleset sia vista come un modo per spalare fango sul nome di Delos. Vi assicuro che da parte mia intenzioni del genere non ce ne sono mai state, non ho mai provato piacere nel ricoprire di guano chicchessia, e dall'intervento di Feleset mi pare che l'intenzione sia ancora più tranquilla e pacata di quella della sottoscritta. Magari - e dico magari - avreste potuto incazzarvi se fosse andata a scrivere che Delos è un editore brutto e cattivo che chiede soldi sul suo blog, su altri forum, su Facebook e via dicendo; ma dato che ha avuto la correttezza e la cortesia di esporre una sua opinione in maniera, lo ribadisco, pacatissima, non capisco proprio il terrore di una gittata di fango sul nome della casa editrice.

O la paura di una simile sorte è data dal fatto che sono intervenuta io, che lotto contro l'EAP da quattro anni? Per quanto la mia opinione sia identica a quella di Feleset ribadisco che potete dormire sonni tranquilli: a me non è mai venuto in mente di gettare fango su chicchessia, men che meno su Delos. Accidenti, esprimere il proprio pensiero, per quanto discordante da quello della massa, non credo sia un modo per gettare fango, insultare o compiere altri atti poco simpatici.

Questo, davvero, sarà il mio ultimo intervento, ora non interverrò più nemmeno se minacciata di tortura Very Happy
_________________
Writer's Dream: perché scrivere non è solo un sogno
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI - DISCUSSIONI VARIE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13, 14  Successivo
Pagina 12 di 14

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum