WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


UN'INDAGINE SENZA IMPORTANZA (Falletti e Maggi)


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Maurizio Maggi.



Registrato: 10-10-2010 16:19
Messaggi: 266
Località: Torino

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 13:02    Oggetto: UN'INDAGINE SENZA IMPORTANZA (Falletti e Maggi) Cita

Ecco l'incipit di un altro nostro racconto (sempre io e Vittorio) per Giallo Mondadori (speriamo).
Maurizio


UN'INDAGINE SENZA IMPORTANZA
Volti deformati dalla rabbia, grida che hanno poco di umano, parole impastate, neppure si capisce se sono arabe o italiane. Su brandelli di cartone ricavati da scatole di alimenti, slogan in inglese approssimativo reclamano libertà. Sono mani disperate che li agitano, li alzano perché le prime telecamere arrivate sul posto li possano riprendere, é per quelle che li hanno scritti. Li spingono contro il reticolato metallico come per liberarne il senso, come se anche le parole fossero imprigionate.
Uomini della Polizia di Stato cercano di calmare gli animi, promettono interventi che non dipendono da loro, sollecitano al telefono l'intervento delle squadre operative, osservano preoccupati gli assembramenti di abitanti del quartiere, ammesso che davvero lo siano, che urlano con altrettanta rabbia all'indirizzo di quelli imprigionati, li minacciano, gli gridano di tornare a casa loro.
In mezzo, solo l'alta recinzione del Centro Identificazione Espulsione, un intreccio di fili e lunghe sbarre di metallo. Come una ferita mal suturata, divide il mondo in due.
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 13:39    Oggetto: Cita

bello, molto cinematografico. sempre ad alti livelli! Cool
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 14:25    Oggetto: Cita

Andrea Franco ha scritto:
bello, molto cinematografico. sempre ad alti livelli! Cool

Concordo, avrei solo organizzato diversamente la prima frase, anziché
Citazione:
Volti deformati dalla rabbia, grida che hanno poco di umano, parole impastate, neppure si capisce se sono arabe o italiane
avrei usato un
Citazione:
Tra le grida che hanno poco di umano, neppure si capisce se le parole impastate su quei volti arrabbiati sono arabe o italiane

In bocca al lupo Smile
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
PaulMc



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1968
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 14:38    Oggetto: Cita

Sembra di essere lì! Ottimo. Wink
_________________
Paolo C. Leonelli
"Be Water My Friend" (Bruce Lee)
"Ma pirchì minchia ce l'avivano tutti con lui?"
(Andrea Camilleri, La tripla vita di Michele Sparacino)
Top
Profilo Messaggio privato
Missi



Registrato: 12-10-2009 13:49
Messaggi: 1903

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 14:44    Oggetto: Cita

Scritto molto bene anche questo.
Vivi complimenti e tanti tanti IBAL.
_________________
Simonetta Brambilla

http://www.facebook.com/simonetta.brambilla

SPIRALI DI GHIACCIO (Chew-9 n.31 - Delos Digital)

MOTHERBOT (Chew-9 n.39 . Delos Digital)
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Maurizio Maggi.



Registrato: 10-10-2010 16:19
Messaggi: 266
Località: Torino

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 16:25    Oggetto: Cita

Grazie di cuore.
Very Happy
@Recenso. Penso sia una questione di stile e quindi di scelta personale. Preferisco una scrittura con tante brevi frasi sullo stesso piano gerarchico piuttosto che principale + subordinata. La mia impressione (per quel che vale) è che dia un effetto più dinamico-caotico (tante cose che succedono insieme) e meno da fermo-immagine (tante cose, ognuna collegata e dipendente da un'altra). Ma considera che io scrivo da un paio d'anni appena.
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 19:04    Oggetto: Cita

Bello, intenso e che si vive a pelle. La prima frase mi sembra giusta così com'è: è più pregnante.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 20:15    Oggetto: Cita

maurizio maggi 1 ha scritto:

@Recenso. Penso sia una questione di stile e quindi di scelta personale. Preferisco una scrittura con tante brevi frasi sullo stesso piano gerarchico piuttosto che principale + subordinata. La mia impressione (per quel che vale) è che dia un effetto più dinamico-caotico (tante cose che succedono insieme) e meno da fermo-immagine (tante cose, ognuna collegata e dipendente da un'altra). Ma considera che io scrivo da un paio d'anni appena.

Assolutamente sì, è una scelta personale. Per i miei gusti era troppo pregnante, come entrare in una stanza col rumore assordante. Poi ovvio, deve piacere a chi deve selezionare.
Di nuovo Smile
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Katia Ceccarelli



Registrato: 01-11-2011 12:00
Messaggi: 26
Località: Veneto

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 20:53    Oggetto: Cita

Ma voi non siete già stati selezionati per Segretissimo?
Dateci un po' di tregua, lasciate una chanche pure a noi "peones" Very Happy
_________________
Katia Ceccarelli (aka Koshka)
Top
Profilo Messaggio privato
Maurizio Maggi.



Registrato: 10-10-2010 16:19
Messaggi: 266
Località: Torino

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 21:53    Oggetto: Cita

sì, ma considera che noi siamo in due...
Wink
M.
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 22:37    Oggetto: Cita

Spettacolare: se il resto è alla stessa altezza, lo leggerò sui Gialli... nel numero dopo il mio, ovviamente Very Happy

Concordo sulla scelta stilistica dell'incipit (rende l'idea del caos) ma, giusto per non smentire la mia nascente fama di rompiscatole, segnalo due appunti: un "é" invece di "è", e un "gli gridano di tornare a casa loro" che, per quanto ormai d'abuso comune, sempre abuso rimane.
Tanti auguri!
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 22:41    Oggetto: Cita

Non è per andare controcorrente, ma a pelle... non mi prende molto, non so cosa c'è, ma qualcosa non me lo rende del tutto "appetibile". In ogni caso Un in bocca al lupo è sempre d'obbligo.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Maurizio Maggi.



Registrato: 10-10-2010 16:19
Messaggi: 266
Località: Torino

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 23:17    Oggetto: Cita

@Alain: grazie dell'apprezzamento. Sei sicuro che "gli gridano di tornare" sia un errore? Lo usa anche Pavese: "si sarebbe voluto gridargli di correre".
Very Happy
M.
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mar 10 Gen 2012 23:34    Oggetto: Cita

maurizio maggi 1 ha scritto:
Sei sicuro che "gli gridano di tornare" sia un errore? Lo usa anche Pavese: "si sarebbe voluto gridargli di correre".

Wow: ipse dixit, dunque?
S'io fossi davvero il rompiscatole che dicono, ti risponderei: "il giorno che sarai all'altezza di Pavese potrai permettertene anche di peggio" Very Happy ma non lo sono, quindi posso solo suggerire di tagliar la testa al topo con la variante:
"che urlano con altrettanta rabbia all'indirizzo di quelli imprigionati, minacciano, gridano di tornarsene a casa" (tanto hai appena detto chi è il bersaglio delle urla, direi che non ci possono essere dubbi sulle implicazioni).
Facciamo pari e patta? Wink
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Maurizio Maggi.



Registrato: 10-10-2010 16:19
Messaggi: 266
Località: Torino

MessaggioInviato: Mer 11 Gen 2012 09:11    Oggetto: Cita

ben volentieri, pari e patta. ma non volevo paragonarmi a Pavese, anzi permettimi di citare l'immortale frase del Cavalier Banana: "Sono stato frainteso!".
Wink
M.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a GRANDE INIZIATIVA WMI-MONDADORI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum