WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Simone Carletti - Al Vallo di Diazkiaban


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 23 Nov 2011 15:26    Oggetto: Simone Carletti - Al Vallo di Diazkiaban Cita

Ecco il mio tentativo fantasy...

Il dente di drago pulsava nel suo fianco lacerato, lì dove brandelli di carne e rivoli di sangue imbrattavano la cinta in cuoio. Il dolore era quasi insopportabile per Jardin. “Che sofferenza. Fa troppo male Gordo, fai qualcosa!”
“Padrone, le avevo detto di non imbarcarsi in questa storia”
“Stupido nano, sempre a mettere bocca. Era mio dovere di Primo Elfo Guerriero di Calicot venire nella Contea di Monte Spaccato a cercare di fermare quel folle di Selidor. Ora parla di meno e agisci: ho bisogno di una pozione di fistioma e subito”
Il nano, senza fiatare, cercò qualcosa nella logora sacca che portava a tracolla. Tirò fuori una minuscola boccetta di vetro contenente un liquido verde. Il fistioma, l’estratto di una pianta molto rara, era utilizzata dai nani di montagna per curare le ferite da taglio e le infezioni.
“Ecco padrone, vedrà che si sentirà meglio”. Gordo versò il contenuto della boccetta sulla ferita.
“Ahi, pizzica, nano maledetto”, gridò Jardin, anche se il sollievo fu immediato.
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 24 Nov 2011 18:28    Oggetto: Cita

Mmm il fatto che nessuno commenti lo prendo come un brutto segno?
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Gio 24 Nov 2011 19:15    Oggetto: Cita

Siamo solo all'inizio e c'è un'allentarsi della tensione dopo la 365 fine del mondo. Come vedi ci sono appena due incipit postati, la prova deve ancora prendere quota.

Citazione:
“Stupido nano, sempre a mettere bocca. Era mio dovere di Primo Elfo Guerriero di Calicot venire nella Contea di Monte Spaccato a cercare di fermare quel folle di Selidor. Ora parla di meno e agisci: ho bisogno di una pozione di fistioma e subito”

Questa frase mi sa di infodump, troppo spiegato: il nano sa lui chi sia e anche perché sono lì, avrei eliminato la parte che ti ho evidenziata in grassetto. Anche quando parli del fistioma sembri dare troppe spiegazioni ma tenedo per buono il narratore esterno ci può stare, al contrario di quello detto prima.
Tutto sommato non è male l'idea anche se troppo poco per sapere cosa dici in seguito.
Ciao
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12537
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 24 Nov 2011 20:45    Oggetto: Cita

Ragazzi, col Fantasy proprio non mi ci trovo. E siccome passo per uno che commenta tutto e tutti, qui nemmeno ci provo. Nè a scrivere nè tantomeno a criticare. Eppure la mia nonna mi ha abbuffato di storie di draghi e principesse e forni ardenti da attraversare... forse è proprio quello: Fantasyndigestione. Wink
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Antonio Tenisci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1610
Località: Ortona (Ch)

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 09:59    Oggetto: Re: Simone Carletti - Al Vallo di Diazkiaban Cita

Simone Carletti ha scritto:
Ecco il mio tentativo fantasy...

Tirò fuori una minuscola boccetta di vetro contenente un liquido verde. Il fistioma, l’estratto di una pianta molto rara, era utilizzata dai nani di montagna per curare le ferite da taglio e le infezioni.
“Ecco padrone, vedrà che si sentirà meglio”. Gordo versò il contenuto della boccetta sulla ferita.
“Ahi, pizzica, nano maledetto”, gridò Jardin, anche se il sollievo fu immediato.


Mi piacerebbe leggerlo tutto, perchè non mi dispiace affatto. Il fantasy per me è nuovo, non ho mai scritto questo genere di cose anche se la trilogia di Tolkien l'ho letta in sole 2 settimane...
tre cosette personali... 'da taglio e le infezioni' sono indicazioni superflue, hai già detto che il fistioma cura le ferite.
io non avrei ripetuto 'boccetta sulla ferita', avrei scritto: 'Gordo la versò tutta sulla ferita'.
Hai detto che aveva brandelli di carne e rivoli di sangue, quindi intendo che la ferita era piuttosto seria, per aumentare la drammaticità avrei scritto 'brucia'... e non 'pizzica'
Sono sciocchezze e considerazioni personali, che spero non ti disturbino, anzi. Quando le fanno a me sono felice e spero sempre che nel forum qualcuno si fermi a leggermi....
Ciao
_________________
"Leggere moltissimo, scrivere moltissimo, stracciare moltissimo, pubblicare tardissimo."
J.L.Borges
www.antoniotenisci.it
Top
Profilo Messaggio privato
Antonio Tenisci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1610
Località: Ortona (Ch)

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 10:09    Oggetto: Cita

jpaulverlain ha scritto:
Ragazzi, col Fantasy proprio non mi ci trovo. E siccome passo per uno che commenta tutto e tutti, qui nemmeno ci provo. Nè a scrivere nè tantomeno a criticare. Eppure la mia nonna mi ha abbuffato di storie di draghi e principesse e forni ardenti da attraversare... forse è proprio quello: Fantasyndigestione. Wink


I tuoi commenti sono sempre preziosi. Ripensaci.
_________________
"Leggere moltissimo, scrivere moltissimo, stracciare moltissimo, pubblicare tardissimo."
J.L.Borges
www.antoniotenisci.it
Top
Profilo Messaggio privato
giabbo



Registrato: 23-12-2006 12:31
Messaggi: 494
Località: Lucca

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 10:19    Oggetto: Cita

Come sopra. La prima impressione che ho avuto è stata quella dell'infodump: ci può stare che citi il suo nome per darsi importanza, ma poi avresti dovuto mettere qualcosa di più descrittivo, chessò, "in questo posto sperduto", al posto del nome della contea.
E a guardar bene anche la spiegazione sul fistioma... dovresti provare a spiegare cos'è nel dialogo.
Il tutto, ovviamente, è un parere personale.
Lorenzo
Top
Profilo Messaggio privato
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 10:27    Oggetto: Cita

Grazie a tutti per i preziosi consigli, a volte certe cose sfuggono proprio a chi le scrive Wink
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Lu Kang



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1202
Località: Qui e ora

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 10:30    Oggetto: Cita

In un fantasy classico, è normale che un nano sia al servizio di un elfo?

Non è una domanda provocatoria, è curiosità pura.

Embarassed
_________________
"Pensate a leggere e a scrivere, piuttosto." (Redazione WMI)
-
"Write. Don't overthink it. Feel it and let it out on the page." (Joe Lansdale)
-
Tutto ha un motivo. Anche la scelta di utilizzare Lu Kang come pseudonimo.
Top
Profilo Messaggio privato
Lady Holmes



Registrato: 02-04-2011 00:31
Messaggi: 2241
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 10:39    Oggetto: Cita

Non è un genere in cui posso dire di essermi cimentata, ma di letture nè ho qualcuna alle spalle e devo dire che un nano al servizio di un elfo pare strano pure a me. Inoltre per essere un elfo è un pò troppo presuntuoso e troppo poco elegante. Gordo poi per un nano non mi sembra un nome troppo azzeccato, meglio qualcosa che finisca in "im" Very Happy
Altro dubbio, ma Jardin e Selidor da quel che ho capito dagli articoli che ho letto viaggiano assieme, non saranno amici per la pelle ma mi era parso di cogliere che nemmeno fossero dei nemici....ho capito male?
Patrizia
Top
Profilo Messaggio privato
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 14:37    Oggetto: Cita

Come avevo detto già altrove non ho mai scritto fantasy e purtroppo non ho seguito le lezioni di Andrea sul genere, per cui non conosco le relazioni che corrono tra il mago e l'elfo né tantomeno ho idea se un nano possa essere al servizio di un elfo. Avevo capito che c'era margine di libertà nel creare storia e personaggi, pur mantenendo le indicazioni della redazione.
Quindi prendetelo semplicemente come un tentativo di immaginare un breve racconto che riporti a un immaginario fantasy. Chiedo venia... Rolling Eyes
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2309
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 14:46    Oggetto: Cita

Simone Carletti ha scritto:
Come avevo detto già altrove non ho mai scritto fantasy e purtroppo non ho seguito le lezioni di Andrea sul genere, per cui non conosco le relazioni che corrono tra il mago e l'elfo né tantomeno ho idea se un nano possa essere al servizio di un elfo. Avevo capito che c'era margine di libertà nel creare storia e personaggi, pur mantenendo le indicazioni della redazione.
Quindi prendetelo semplicemente come un tentativo di immaginare un breve racconto che riporti a un immaginario fantasy. Chiedo venia... Rolling Eyes


Ciao,
Non c'è alcun problema.
Le regole del fantasy si riscrivono ogni volta. Ogni scrittore ha il suo mondo. Se nel tuo i nani servono gli elfi, ben venga.
in quanto al rapporto tra i personaggi, negli stralci negli articoli è vero che i due non sono nemici, ma chi ci dice che non si possa raccontare qualcosa avvenuto prima o dopo quanto descritto da me negli articoli? Tutto è relativo. L'importante è seguire le tracce del bando e preoccuparsi di scrivere un buon racconto. Spero di aver sciolto questi dubbi sui personaggi! Very Happy
_________________
FRANCO SERVIZI EDITORIALI
Andrea Franco, L'odore del Peccato (Mondadori, 2013) - Premio Tedeschi 2013
http://www.amazon.it/gp/product/B00FFL9EWE?ie=UTF8&camp=3710&creative=25230&creativeASIN=B00FFL9EWE&linkCode=shr&tag=passiwhisk-21
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Lady Holmes



Registrato: 02-04-2011 00:31
Messaggi: 2241
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Ven 25 Nov 2011 16:24    Oggetto: Cita

Andrea Franco ha scritto:
Spero di aver sciolto questi dubbi sui personaggi! Very Happy


Risposta puntuale e precisa come sempre Very Happy
Grazie mille!

@Simone Carletti. La mia non era una critica, solo un dubbio. Sian tutti nella stessa barca a remare...cioè no, a scrivere! Ciao
Patrizia
Top
Profilo Messaggio privato
Lu Kang



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1202
Località: Qui e ora

MessaggioInviato: Sab 26 Nov 2011 00:30    Oggetto: Cita

Lady Holmes ha scritto:

@Simone Carletti. La mia non era una critica, solo un dubbio.


Anche la mia! Abbi pazienza, mi basavo sulle letture del Signore degli Anelli e sulla mia adolescenza da malato di Dungeons & Dragons!

Laughing
_________________
"Pensate a leggere e a scrivere, piuttosto." (Redazione WMI)
-
"Write. Don't overthink it. Feel it and let it out on the page." (Joe Lansdale)
-
Tutto ha un motivo. Anche la scelta di utilizzare Lu Kang come pseudonimo.
Top
Profilo Messaggio privato
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab 26 Nov 2011 10:12    Oggetto: Cita

Tranquilli ragazzi, ho apprezzato ognuno dei vostri consigli. Servono a migliorarsi 👍
_________________
La vera casa dell'uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi (Bruce Chatwin)
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a SCRIVERE FANTASY Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum