WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Ma come si diventa Poeti?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
kashino84



Registrato: 12-07-2005 09:26
Messaggi: 5
Località: borgo vercelli

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2005 20:23    Oggetto: Cita

La poesia e' una parte della mia vita, e' entrata dentro di me e non lascia il mio corpo, quasi come una possessione demoniaca. Devo ancora migliorare, la strada davanti a me e' lunga, tra studio e scrittura cerco di trovare piano piano la mia strada. C'e' anche chi mi ha definito un poetucolo giovanile, secondo me sbagliando.
_________________
Sono un giovane poeta alla ricerca di una maturazione
Top
Profilo Messaggio privato HomePage Yahoo Messenger MSN Messenger
giobuzi



Registrato: 18-11-2003 19:31
Messaggi: 1008

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2005 20:25    Oggetto: Cita

Sono una maturazione in cerca di poesia...
Rolling Eyes
_________________
http://giovannibuzi.splinder.com
http://www.giovannibuzi.net/
Top
Profilo Messaggio privato
coca



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 6999
Località: messina

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2005 20:54    Oggetto: Cita

son quasi sfatta e di poesia manco l'ombra! Crying or Very sad
ops...non ho resistito... Wink
_________________
cinzia pierangelini
http://cochina63.splinder.com
http://digilander.libero.it/Tracciatori


cogito ergo sum
Top
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger
Fabrizio Corselli



Registrato: 17-02-2005 21:52
Messaggi: 481
Località: Palermo

MessaggioInviato: Ven 11 Nov 2005 12:40    Oggetto: Cita

Facilissimo, basta dire... sono un poeta anche se tendi a defecare su un foglio di carta. Viviamo in un tipo di dimensione qualunquistica che permette agli scrittori di sms di fregiarsi di ogni titolo esistente.

Semplice.

Dai, oggi sono di buon umore.

Smile
Top
Profilo Messaggio privato
gvoois



Registrato: 20-06-2005 02:43
Messaggi: 364

MessaggioInviato: Ven 11 Nov 2005 12:50    Oggetto: Cita

secondo me se ti compri un qualsiasi manuale di poesia, come ad esempio quello che qualche mese fa ha consiagliato Fabrizio, potrai trovare le risposte a tutte le tue domande.
_________________
Giovanni
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Laila Cresta



Registrato: 08-03-2004 22:27
Messaggi: 255

MessaggioInviato: Mer 26 Apr 2006 21:44    Oggetto: poeti e poesia Cita

E dai! A costo di essere noiosa, ripeto con altre parole: poesia è un contenuto che incontra un contenente, un pensiero che prende forma. Però, vi confesso una cosa: secondo me, chi si sente poeta a tutti i costi... difficilmente non lo è almeno un po'. Mi spiego: al più, può non saper "rivestire" il suo pensiero in modo adatto, perché non legge poesia, perché non studia...
_________________
Laila Cresta
Redazione di Writers Magazine Italia
il poeta mette ordine nel mondo, lo accorda (aztechi)
blog: HAIKU - SCUOLA POETICA GENOVESE & ALTRO
blog: filastroccheperbenino
blog: POVERA PICCOLA - noir
Top
Profilo Messaggio privato
Fabrizio Corselli



Registrato: 17-02-2005 21:52
Messaggi: 481
Località: Palermo

MessaggioInviato: Gio 27 Apr 2006 12:24    Oggetto: Cita

Caro Giovy, il problema è anche saperlo leggere un libro... si può sfogliare migliaia e migliaia di volte quelle pagine e magari non coglierne il senso o le diverse sfumature.


Smile
_________________
Nell'imitare Pindaro si vola e si cade come Icaro


http://www.fabriziocorselli.eu
Top
Profilo Messaggio privato
La Rosa di Emily



Registrato: 23-01-2007 20:03
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Mar 06 Feb 2007 17:14    Oggetto: Cita

Secondo me è istinto,
con un po' di grazia. Cool
Top
Profilo Messaggio privato
Patrizio S.



Registrato: 14-03-2007 17:17
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Mer 14 Mar 2007 17:39    Oggetto: Cita

Scrivere poesie è oggettivo, una volta che scrivi scrivi, una volta che scrivi o scrivi in prosa o in poesia, oppure calligrammi! Very Happy

Essere poeta, è una cosa che ti definisce, te la danno gli altri, oppure è una missione, una volontà, parte da dentro. In entrambi i casi però è relativo:

Mentre bevi un bicchiere d'acqua sei poeta?

Uno che scrive una poesia nella vita è poeta?
Top
Profilo Messaggio privato
Fabio B.



Registrato: 22-05-2006 11:06
Messaggi: 2201
Località: Brescia e provincia, provincia di Brescia

MessaggioInviato: Gio 15 Mar 2007 09:43    Oggetto: Cita

Alessandra Gallo ha scritto:
Se c'è qualcosa d'innato in un poeta, non credo sia la 'capacità di esporre'; piuttosto, una certa inclinazione a guardare il mondo, percepirlo e sentirlo in modo particolare, con una luce diversa. La capacità di esporre si acquisisce. E in questo senso, si può forse dire che poeti si diventa. Solo che non si finisce mai di 'diventarlo'. Wink

Perché non si può smettere di guardare, quando non si guarda solo con gli occhi...

Io quoto Alessandra, in pieno.

Per cui, rispetto alle domande di Patrizio dico: sì, mentre bevi un bicchiere d’acqua sei un poeta, sì, uno che scrive una poesia nella vita è poeta e paradosso… sì, uno che magari non scrive poesie è poeta!

Fabio.
_________________
Fabio Barcellandi - [passaparole]

"La luce che si sprigiona dalle cose, occorre fissarla nelle parole prima che si spenga nella mente." Bashô

http://www.liveus.it/realta.php?id=2548
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
luciana



Registrato: 19-02-2006 17:33
Messaggi: 629

MessaggioInviato: Gio 15 Mar 2007 17:10    Oggetto: Cita

Mi dispiace contraddirti Fabio, ma non sono d'accordo sul fatto che chi scrive poesie sia per forza poeta anche nella vita.
Nonostante tutto, esser poeti può anche essere un mestiere (indipendentemente dalla redditività della cosa).
E' vero che poeta si diventa quando impari a guardare il mondo con una luce diversa, ma alcuni imperatori di Roma, che dicevasi poeti, non eran poesia nella loro vita. Alcuni cantanti (Eminem, Marilyn Manson) che scrivono in versi, non si posson certo chiamare poeti della vita.
Questa è la poesia che diventa mestiere, ed è diverso dall'essere poeti nella quotidianità di ogni giorno.
_________________
Ci ho messo tutta la vita a capire che non è necessario capire tutto. (René Coty)
Top
Profilo Messaggio privato
Fabio B.



Registrato: 22-05-2006 11:06
Messaggi: 2201
Località: Brescia e provincia, provincia di Brescia

MessaggioInviato: Gio 15 Mar 2007 18:04    Oggetto: Cita

Ma non devi dispiacerti, Luciana, tutt’altro. Very Happy

Come giustamente rileva un amico: “[…] le discussioni non sono divertenti senza il contraddittorio.”

Il fatto che l’essere poeti sia anche un mestiere non esclude che chi lo pratica (il mestiere) non lo sia anche nella vita, no? Ma forse, a questo punto, dovremmo dirci cosa intendiamo per poeta. Poeta, secondo me, non ha solo, in sé, un ché di poetico nel senso romantico e positivo del termine, per cui non faccio così fatica a chiamare "poeti della vita" anche coloro che incarnano un’amoralità. Ecco magari Eminem lo vedrei di più come un poeta di vita che non come un poeta in senso letterario, diverso discorso per Marilyn Manson che se non vedo, mentre lo ascolto, lo apprezzo e molto anche; vero è che IMHO il meglio di sé lo da quando interpreta i DEPECHE MODE (ma questo è un mero OT).

Io non desidero contraddirti, desidero solo esprimere una diversa opinione, non necessariamente contraria, ma, magari, portatrice di una visuale più ampia, chissà…

Ciao, Fabio.
_________________
Fabio Barcellandi - [passaparole]

"La luce che si sprigiona dalle cose, occorre fissarla nelle parole prima che si spenga nella mente." Bashô

http://www.liveus.it/realta.php?id=2548
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Patrizio S.



Registrato: 14-03-2007 17:17
Messaggi: 222

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 16:01    Oggetto: Cita

Sono s'accordo con te, Fabio, sul mestiere del poeta. Ma il poeta, secondo me, non è tale nel momento dello sguardo, bensì lo è nel momento dell'espressione. Anche perchè lo "sguardo" è una cosa che appartiene a molte categorie che poeti non sono. Possono essere artisti di materie differenti. Possono essere altro, tante altre cose, che di inventarsi poesie non hanno bisogno per raccontare le proprie emozioni. L'animo è in comune, quello si, e magari si capiranno bene, sarà necessario per tutti e due comprendere "l'altro linguaggio".

Io credo che uno che scrive poesie non sia solo un poeta.
Top
Profilo Messaggio privato
Fabio B.



Registrato: 22-05-2006 11:06
Messaggi: 2201
Località: Brescia e provincia, provincia di Brescia

MessaggioInviato: Lun 19 Mar 2007 10:31    Oggetto: Cita

Delacroix, scrisse sul suo diario: "Non c'è arte senza la poesia" e io gli credo, anche se premetto che: "Non c'è poesia senza la vita", per cui, secondo me, il poeta è tale anche nel momento dello sguardo e, poi, soprattutto (ma sempre anche) nel momento dell’espressione, certo. C’è tanta poesia anche dove non è come categoria, io non sarei così schematico, la poesia è tutto tranne quello, anzi, la poesia è tutto, anche quello, sempre anche. Wink

E comunque concordo con te, Patrizio, uno che scrive poesie sa senz’altro esprimersi anche in altre arti, proprio per questo la poesia non è solo tale. Very Happy
_________________
Fabio Barcellandi - [passaparole]

"La luce che si sprigiona dalle cose, occorre fissarla nelle parole prima che si spenga nella mente." Bashô

http://www.liveus.it/realta.php?id=2548
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Coram85



Registrato: 30-08-2005 09:53
Messaggi: 136
Località: Puglia

MessaggioInviato: Sab 31 Mar 2007 12:23    Oggetto: Cita

Sergio Donato ha scritto:


"Poesia è poter dire ciò che non potrebbe esser detto in altro modo."


Quoto.

Io ricordo d'aver scritto i primi versi in poesia alle elementari, su un quaderno che ogni tanto facevo vedere alla maestra. Tra quelle che scrissi ne ricordo una "sul vento". Non erano malaccio per l'età che avevo.

Poi mai più scritto. Questo fino a poco tempo fa. Qualcosa è scattato di nuovo, e... scrivo, scrivo poesie. Versi, di tanto in tanto. Ci provo. Non so se lo faccio bene o male, se rispetto la forma necessaria, ma sono emozioni che tramuto in parole spontanee.



La poesia potrebbe essere l'emozione della vita messa in versi.
_________________
Il blog dedicato al mio romanzo, Dark Rock Chronicles http://pfthewall.blogspot.it/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Scrivere poesie Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum