WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


365 racconti italiani


Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
serenje



Registrato: 05-11-2011 00:12
Messaggi: 41

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2011 19:44    Oggetto: Cita

Vi siete cappottati eh?
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2011 21:12    Oggetto: Cita

Racconti ironici sì è un idea interessante ma in dialetto... non saprei, tanto più che non è mica facile scrivere in dialetto corretto e quanti tra quelli che leggeranno sapranno capirlo? Mica possiamo metterci la pagina tradotta a fronte.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
malodo



Registrato: 21-10-2011 19:31
Messaggi: 128
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2011 22:04    Oggetto: Cita

allora togliamo il dialetto e lasciamo l'ironia. Un'ironica fotografia degli italiani che attraverso i racconti si mettono in bella o brutta mostra (con diverse caratteristiche caratteriali regionali). Potrebbe funzionare se facesse ridere?
Top
Profilo Messaggio privato
Roberto Scarcali



Registrato: 24-09-2010 23:23
Messaggi: 1935
Località: Cernusco sul Naviglio (MI)

MessaggioInviato: Mar 08 Nov 2011 22:14    Oggetto: Re: 365 racconti italiani Cita

samuele nava ha scritto:
Altrove avevo proposto un racconto collettivo circa un viaggio in Italia, l'idea a qualcuno era piaciuta. Ora provo a proporre l'idea per una 365 mainstream composta di racconti italiani, con spazio, però, per racconti di qualunque genere.

L'idea mi sembra buona! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Lu Kang



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1202
Località: Qui e ora

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 10:58    Oggetto: Cita

Oppure 365 città italiane raccontate. Lo so, sarebbe complicatissimo evitare doppioni (Roma, Milano e Napoli sarebbero inflazionate sopra ogni limite) ma non si sa mai.

Magari si potrebbe raccontare un piccolo borgo o un piccolo comune e "lasciare" i grandi capoluoghi agli scrittori più quotati, quelli solitamente chiamati a invito.

Non lo so, la butto lì, è un'idea.
Top
Profilo Messaggio privato
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 11:22    Oggetto: Cita

Io aspetterei prima di stabilie una nuova 365. Questa uscirà a marzo- aprile, c'è tempo per grossi cambiamenti sul mercato. Se si lancia il progetto "magazzino dei mondi", poi, non ci sarà modo di annoiarsi qui sul forum! (senza contare le già tante iniziative in combutta con la Mondadori, i vari concorsi Delos del nuovo anno, ecc...)

PS sarò disfattista: non mi convince né una 365 ironica/comica (far ridere BENE è la scrittura più difficile in assoluto), né una 365 in dialetto (vorrebbe dire che se siamo geograficamente ben distribuiti come autori i più fortunati, cioé i pochi che ancora parlano bene il dialetto della propria regione, capirebbero circa un ventesimo dell'antologia. Se siamo distribuiti come logica suggerisce, poi, avremmo un libro vendibile, e male, solo nelle regioni più popolate). Una 365 sulle città? Idea carina, ma andrebbe studiata bene, onde evitare noia e eccessi di diversità di genere.
Top
Profilo Messaggio privato
Paul Olden



Registrato: 15-06-2005 22:06
Messaggi: 188

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 13:10    Oggetto: Cita

Secondo me sarebbe utile e interessante fare un'antologia di racconti ambientati nell'italia della recessione economica, della crisi, della decadenza politica, economica e morale di questi ultimi anni. Verrebbe fuori piuttosto noir... e c'è spazio anche per il pulp... Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 13:21    Oggetto: Cita

Paul Olden ha scritto:
Secondo me sarebbe utile e interessante fare un'antologia di racconti ambientati nell'italia della recessione economica, della crisi, della decadenza politica, economica e morale di questi ultimi anni. Verrebbe fuori piuttosto noir... e c'è spazio anche per il pulp... Wink


... mi sa che l'effetto complessivo, però, sarebbe deprimente! Crying or Very sad

365 racconti apocrifi?
Sherlock Homes, Salgari (se si vogliono unire due progetti!) o ... boh, non mi viene in mente più niente!
Top
Profilo Messaggio privato
malodo



Registrato: 21-10-2011 19:31
Messaggi: 128
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 15:18    Oggetto: Cita

E "riscrivere" un personaggio comune a tutti? 365 autori parlano di x se x è famoso, è un personaggio discutibile, controverso: e non intendo Berlusconi!
Una boiata????
Top
Profilo Messaggio privato
Paul Olden



Registrato: 15-06-2005 22:06
Messaggi: 188

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 16:33    Oggetto: Cita

yanez ha scritto:

... mi sa che l'effetto complessivo, però, sarebbe deprimente! Crying or Very sad


Come il tempo che viviamo. Gli scrittori dovrebbero serivire anche a raccontare il tempo che vivono, anche a beneficio dei posteri, non credi?
Top
Profilo Messaggio privato
Yanez



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2028

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 16:58    Oggetto: Cita

Paul Olden ha scritto:
Come il tempo che viviamo. Gli scrittori dovrebbero serivire anche a raccontare il tempo che vivono, anche a beneficio dei posteri, non credi?


Hai perfettamente ragione; ma io, quando leggo (e scrivo!) sono a caccia di una zona franca.
Se rispondi, però, che tutte le ricette vanno provate hai vinto la partita... Wink
Top
Profilo Messaggio privato
Paul Olden



Registrato: 15-06-2005 22:06
Messaggi: 188

MessaggioInviato: Mer 09 Nov 2011 22:35    Oggetto: Cita

yanez ha scritto:
Paul Olden ha scritto:
Come il tempo che viviamo. Gli scrittori dovrebbero serivire anche a raccontare il tempo che vivono, anche a beneficio dei posteri, non credi?


Hai perfettamente ragione; ma io, quando leggo (e scrivo!) sono a caccia di una zona franca.
Se rispondi, però, che tutte le ricette vanno provate hai vinto la partita... Wink


No, rispondo che la vera arte è sempre la sintesi perfetta dell'aria che si respira nel tempo in cui viene prodotta.
Top
Profilo Messaggio privato
Lady Holmes



Registrato: 02-04-2011 00:31
Messaggi: 2241
Località: Piemonte

MessaggioInviato: Gio 10 Nov 2011 01:07    Oggetto: Cita

yanez ha scritto:

365 racconti apocrifi?
Sherlock Homes, Salgari (se si vogliono unire due progetti!) o ... bo


Un'antologia di apocrifi holmsiani è una cosa che mi farebbe fare il triplo salto carpiato dalla gioia, ma scrivere un apocrifo in 2000 battute è letteralmente riduttivo, se il caso è un minimo complesso si và dalle 40000 in su, magari non per la 365 ma quoto vivamente l'idea!
Top
Profilo Messaggio privato
samuele nava



Registrato: 26-11-2007 20:19
Messaggi: 819

MessaggioInviato: Dom 13 Nov 2011 23:34    Oggetto: Cita

In 365 racconti italiani ci potrebbe essere posto per l'ironia, il noir, il realismo da cronaca giornalistica... Qualcosa di dialettale, qualcosa di erotico, di comico...
Un eccessivo minestrone?
Raccontando l'Italia del 2012 ( volendo darsi un ambito temporale) il minestrone potrebbe davvero rendere l'idea.
Ciao.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI - DISCUSSIONI VARIE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum