WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


La Dama Bianca


Vai a pagina Precedente  1, 2
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Queen



Registrato: 11-02-2005 13:38
Messaggi: 2105
Località: Anagni (Fr)

MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 08:56    Oggetto: Cita

Finito di leggere anch'io! Laughing

Che Luca fosse bravo con il genere fantasy per me non è una sorpresa. Ho letto un altro suo lavoro e mi era piaciuto molto.

Per quanto riguarda “La dama bianca”, non posso che elogiarlo. Secondo me è perfetto.
Affascinante e azzeccata la tecnica di alternare flash-back con le vicende del presente. I personaggi sono ben delineati. Ogni volta che leggevo del rapporto fra i due fratelli, mi pareva di averli accanto.
La storia poi, semplice e ben raccontata.
Se non l'ho letto tutto d'un fiato è solo perché mi è arrivato giovedì e ho avuto due giorni di lavoro davanti prima di arrivare al sabato!
Ma il sabato non è che fossero rimaste tante pagine da leggere... Wink

Chissà perché ero sicura che già ci fosse un seguito. Il finale lo lascia intendere. Laughing
Se non c'è, Luca, ci devi proprio pensare, perché io, e tutti gli altri credo, vogliamo scoprire quello che accadrà dopo...

Laughing Laughing Laughing

Complimenti, ancora! A rileggerti presto!

Spero di incontrarti, così potrò anche chiederti una dedica! Laughing
_________________
Lina Anielli
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 10:02    Oggetto: Cita

Queen ha scritto:

Chissà perché ero sicura che già ci fosse un seguito. Il finale lo lascia intendere. Laughing
...
Spero di incontrarti, così potrò anche chiederti una dedica! Laughing


Come dicevo, il seguito è nella mia mente come idea, manca ancora la "ciccia" Smile

Prima o poi lo scriverò, ma prima volevo buttare giù un'altra idea per la collana e chiudere un progetto che trascino da troppo tempo.

Ciao e grazie
Luca

PS: io incontro spesso le tue "bimbe", ma te mai! Ho da darti un paio di libri, che ho da parte per te Wink
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
BARBAGI



Registrato: 04-11-2006 11:43
Messaggi: 811

MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 10:10    Oggetto: Cita

Letto. Laughing Che peccato sia finito così in fretta!

Mi è piaciuto molto, in particolare per come hai gestito la figura di Patrix, non è facile rendere un personaggio così antipatico e poi tenersi la voglia di redimerlo.

Un bel tocco anche l'uso dei flash back puntati non sempre sul solito momento (infanzia) ma vitalizzati dal fatto che spaziano nel tempo e nei personaggi.

Mi unisco a chi CHIEDE il seguito!

Complimenti
Barbara
Top
Profilo Messaggio privato
Queen



Registrato: 11-02-2005 13:38
Messaggi: 2105
Località: Anagni (Fr)

MessaggioInviato: Lun 20 Apr 2009 12:00    Oggetto: Cita

lucadj ha scritto:
...io incontro spesso le tue "bimbe", ma te mai! Ho da darti un paio di libri, che ho da parte per te Wink

Me lo ha detto Antonella che ti ha visto! Laughing
Io sto sempre chiusa in tipografia a lavorare!
_________________
Lina Anielli
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Irene Vanni



Registrato: 18-08-2005 15:49
Messaggi: 5220
Località: Pontedera (PI)

MessaggioInviato: Ven 24 Apr 2009 13:57    Oggetto: Cita

Complimenti, Luca! L’ho appena finito di leggere. Mi è piaciuto sin dall'inizio per la struttura agile e variegata a flashback (ma vedo che non sono la prima ad averla apprezzata). Il personaggio di Bun è davvero molto divertente. Ottime però anche le caratterizzazioni dei due fratelli, così diversi, quella del burbero e sensibile Hort, e la trovata degli eterei.

SPOILER
Il finale lascia presagire un seguito anche per te. Leggo qui che è già nella tua testa. Speriamo bene...
Mi è piaciuta moltissimo l’ultima immagine di Ferb che si sbriciola sul lago.
FINE SPOILER
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
mm.grazia



Registrato: 20-01-2009 22:06
Messaggi: 366

MessaggioInviato: Mar 28 Apr 2009 12:05    Oggetto: Cita

L'ho letto ieri, in viaggio. Ammetto una cosa: quando ho letto il prologo ho sperato che nessuno degli altri personaggi parlasse come Patrix... è davvero antipatico!
Poi ho iniziato il primo capitolo e... beh, cosa dirti che non ti abbiano già detto gli altri? Coinvolgente, mai banale, strutturato benissimo nell'alternanza delle scene e dei flash back, con personaggi reali e convincenti... in una parola: congratulazioni!
Spero che venga selezionato anche l'altro romanzo che hai in valutazione... anche se non ho la benché minima idea di cosa parli, sono sicura che non mi deluderà!
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mer 29 Apr 2009 10:21    Oggetto: Cita

mm.grazia ha scritto:
L'ho letto ieri, in viaggio. Ammetto una cosa: quando ho letto il prologo ho sperato che nessuno degli altri personaggi parlasse come Patrix... è davvero antipatico!
Poi ho iniziato il primo capitolo e... beh, cosa dirti che non ti abbiano già detto gli altri? Coinvolgente, mai banale, strutturato benissimo nell'alternanza delle scene e dei flash back, con personaggi reali e convincenti... in una parola: congratulazioni!
Spero che venga selezionato anche l'altro romanzo che hai in valutazione... anche se non ho la benché minima idea di cosa parli, sono sicura che non mi deluderà!


Grazie per il piacevole commento. Penso che leggendo il libro avrai capito perché Patrix parlava in quel modo antipatico, era nel suo stile Laughing

Sul romanzo in valutazione, si tratta di un libro con toni molto diversi da La Dama Bianca. Tendenzialmente è molto ironico, o almeno ci prova, anche se poi ritengo abbia un finale serio (pure troppo!).

Speriamo bene, ma i tempi sono lunghi, quindi avremo tempo per riparlarne.

Ciao
Luca
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
mm.grazia



Registrato: 20-01-2009 22:06
Messaggi: 366

MessaggioInviato: Lun 04 Mag 2009 19:34    Oggetto: Cita

Si, ho capito lo stile di Patrix... Comunque il romanzo che hai in valutazione sembra davvero interessante... resto in attesa di novità, allora!
Top
Profilo Messaggio privato
Nunzio Donato



Registrato: 19-07-2007 14:17
Messaggi: 188
Località: Pieve di Cento (BO)

MessaggioInviato: Ven 08 Mag 2009 10:09    Oggetto: Cita

Al contrario di molti, a me il personaggio di Patrix è piaciuto subito. Per me, è perfettamente coerente con la situazione in cui la vita (o dovrei dire, l'immaginazione dell'autore?) lo ha costretto. È uno che si arrangia, voglioso di dimostrare che può cavarsela, ansioso di riscattarsi. E, per di più, ha la responsabilità del fratello minore (conosco davvero una persona che si comporta così, con le dovute eccezioni Razz , ed è pure mia amica Very Happy ).
Galan è quello con la testa sulle spalle, forse un po' troppo piagnucoloso, ma che bada al concreto. Rimasto solo, si affida anima e corpo agli, ehm, ideali del fratello, conscio degli eccessi, ma travolto dall'amore fraterno. E io, che di fratelli ne ho ben due, mi ci sono ritrovato molto.
Bella la storia, ottimamente scritta, tutto fluido e senza sbavature. Perfetto l'utilizzo dei flashback (piazzati dove volevo che fossero), interessante la razza degli eterei (anche se mi hanno ricordato gli Elementali di The Chronicles of Riddick).
Il finale lascia spazio a una nuova avventura. Io sono già pronto ad affrontarla Wink
Bravo, Luca!
_________________
Nulla si crea e nulla si distrugge. Un sacco di cose, però, si perdono. (Massima di McFee)
-----------------------------------------------------------
Un sentiero senza ostacoli, di solito, non porta da nessuna parte. (Osservazione di Defalque)


Ultima modifica di Nunzio Donato il Ven 08 Mag 2009 17:54, modificato 1 volta in totale
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Ven 08 Mag 2009 15:00    Oggetto: Cita

Nunzio Donato ha scritto:
Al contrario di molti, a me il personaggio di Patrix è piaciuto subito. Per me, è perfettamente coerente con la situazione in cui la vita (o dovrei dire, l'immaginzaione dell'autore?) lo ha costretto. È uno che si arrangia, voglioso di dimostrare che può cavarsela, ansioso di riscattarsi. E, per di più, ha la responsabilità del fratello minore (conosco davvero una persona che si comporta così, con le dovute eccezioni Razz , ed è pure mia amica Very Happy ).
Galan è quello con la testa sulle spalle, forse un po' troppo piagnucoloso, ma che bada al concreto. Rimasto solo, si affida anima e corpo agli, ehm, ideali del fratello, conscio degli eccessi, ma travolto dall'amore fraterno. E io, che di fratelli ne ho ben due, mi ci sono ritrovato molto.
Bella la storia, ottimamente scritta, tutto fluido e senza sbavature. Perfetto l'utilizzo dei flashback (piazzati dove volevo che fossero), interessante la razza degli eterei (anche se mi hanno ricordato gli Elementali di The Chronicles of Riddick).
Il finale lascia spazio a una nuova avventura. Io sono già pronto ad affrontarla Wink
Bravo, Luca!


Hai colto nel segno il rapporto tra i due fratelli. Wink

Sugli eterei e gli elementali non so perché non ho visto Riddick, ma non mi stupisce, in fondo non ho immaginato niente di speciale, i miei eterei sono molto simili a dei fantasmi.

Ciao e grazie del commento!
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Artyus



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 219

MessaggioInviato: Ven 15 Mag 2009 12:02    Oggetto: Cita

Ho finito di leggere La Dama Bianca. Non posso che concordare con tutti voi nella bontà di questo bellissimo romanzo. In particolar modo, mi è piaciuta la figura della Dama, un cattivo veramente ben fatto!
La storia scorre e si lascia leggere senza intoppi e con una spettacolare fluidità, e i personaggi contribuiscono a far nascere delle belle emozioni.
Se posso fare un appunto, ho trovato difficoltoso la pronuncia di qualche nome per mancanza di accenti (es.: Gàlan o Galàn?) e la battaglia finale mi è sembrata un po' troppo rapida... ma sono peli nell'uovo rispetto alla grande qualità del romanzo.

Bravo Luca!

.. e il prossimo sarà Andrea... Very Happy

Fabio G. (aka Artyus)
_________________
Fabio G.
... presente in tutte le 365 Cool
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Ven 15 Mag 2009 14:07    Oggetto: Cita

Nella mia testa io pronuncio Gàlan. Ma ti capisco, non sai in quanti romanzi io pronunciavo i nomi con un accento e poi scoprivo che mi ero sbagliato.

Sulla battaglia finale pensa che a me era sembrata anche troppo lunga rispetto al numero di pagine del romanzo, ma forse ti riferisci solo allo scontro diretto con la Dama e non al preludio con gli eterei.

Comunque grazie!
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Artyus



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 219

MessaggioInviato: Ven 15 Mag 2009 16:52    Oggetto: Cita

lucadj ha scritto:

Sulla battaglia finale pensa che a me era sembrata anche troppo lunga rispetto al numero di pagine del romanzo, ma forse ti riferisci solo allo scontro diretto con la Dama e non al preludio con gli eterei.


Si, io intendevo proprio lo scontro finale con la Dama, che io avrei allungato un po'. Ma è una sciocchezza, il romanzo è perfetto così!

Fabio (aka Artyus)
_________________
Fabio G.
... presente in tutte le 365 Cool
Top
Profilo Messaggio privato
Gianluca Giannattasio



Registrato: 30-04-2007 19:23
Messaggi: 446
Località: Battipaglia (SA)

MessaggioInviato: Dom 17 Mag 2009 18:04    Oggetto: Cita

Finito.
E' indubbiamente ben scritto, bilanciato nelle sue parti.
Personalmente non mi è piaciuta la prima metà della storia, mi riferisco ai contenuti in se e per sè, quindi si tratta di gusti personali. L'ho trovata un po' troppo 'bella', per quello che cerco in un fantasy. Forse è per l'andazio un po' ameno, senza toppi brividi, non ci ho visto molta avventura.
La seconda parte per me è decisamente più attraente.
Comunque, nel complesso posso dire che il romanzo l'ho letto volentieri Wink .
Top
Profilo Messaggio privato
Sergio Donato



Registrato: 23-01-2005 01:00
Messaggi: 2923

MessaggioInviato: Dom 17 Mag 2009 18:29    Oggetto: Cita

Ottima lettura.
Immersiva.

Ricorderò il tuo romanzo con piacere nel tempo.

Oggi sono di poche parole. Very Happy
_________________
In un gruppo di sciocchi il mediocre è un genio.
http://sergio-donato.blogspot.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a COLLANA FANTASY PER RAGAZZI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum