WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Under the mirror


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 15:23    Oggetto: Cita

Fabrizio Bianchini ha scritto:
è stata una mia scelta, dall'inizio.


Qualcosa mi dice che questo ha salvato molte teste... baci! Wink
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
Palin



Registrato: 16-05-2004 22:18
Messaggi: 1727
Località: Albano Laziale (RM)

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 21:37    Oggetto: Cita

"c'era" nella foga me l'ero perso... direi che va sostituito, non degeneriamo ulteriormente l'italiano scritto buttando imperfetti perché "suonano meglio"; la cosa è passabile nel parlato ma nello scritto secondo me è un segno rosso grosso così Smile

ps: così hai un altro commento di un moderatore, per quel che può valere... Smile Io ascolterei di più i commenti di scrittori già pubblicati che il mio Razz
_________________
Giuseppe "Palin" Merigo
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Fabio Lastrucci 2



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1097
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 21:49    Oggetto: Cita

Sono in ritardo con i commenti, ma volevo dire che il racconto mi è parso piuttosto buono. Un giusto mix tra descrizioni realistiche ed elementi soprannaturali.
Vien voglia di leggere il seguito. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 22:12    Oggetto: Cita

palin ha scritto:
Io ascolterei di più i commenti di scrittori già pubblicati che il mio Razz


Be', Palin, visto che siamo in tema di specchi io la mia bella arrampicata l'ho fatta. Certo, non avevo le scarpe adatte (quelle con le ventose per intenderci) e il signore che vive dentro lo specchio ha finto di non vedermi per non doversi improvvisare scaletta. La prossima volta non lo metto dentro uno specchio, ma dentro un microonde! Laughing
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 22:19    Oggetto: Cita

Fabio Lastrucci 2 ha scritto:
Un giusto mix tra descrizioni realistiche ed elementi soprannaturali. Vien voglia di leggere il seguito. Very Happy


Leggevo oggi su un testo che il soprannaturale o meglio, la narrazione che ha come oggetto il fantastico e in particolare il mondo dell'al di là, i fantasmi e via dicendo, nasce nel peridodo del romanticismo. L'HO SEMPRE SAPUTO DI ESSERE NATA IN UN EPOCA SBAGLIATA. Scherzo Wink A me pare che anche oggi questo filone piaccia, anche se nel novecento la letteratura più che trattare le paure dell'irreale, era maggiormente orientata su quelle reali (vedi Kafka). In ogni modo io amo leggere e scrivere racconti che hanno in comune il mistero e i mondi paralleli. Compreso il mistero mai risolto della morte.
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
valdam



Registrato: 28-09-2005 12:57
Messaggi: 1456
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 22:44    Oggetto: Cita

Karenin ha scritto:
virae ha scritto:

"Durante la notte non riuscì a prendere sonno, immaginava che al piano superiore c’era l’uomo che aveva visto riflesso nello specchio e che la stava aspettando."
Non sarebbe meglio "ci fosse"?


Grazie per il commento, musicalmente credo che regga meglio il termine che ho scelto, inoltre mi pare che "c'era" costituisce una certezza.


Ach! Karenin... questa spiegazione è peggio dell'erroraccio! (E per raddoppiare la dose, credo che analogamente dovresti scrivere "mi pare che costituisca una certezza").
_________________
Valentina M. D'Amico
http://valentinadamico.altervista.org/
Se non puoi uscire dal tunnel, arredalo. - Aforisma letto nel forum.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Lun 30 Gen 2006 23:45    Oggetto: Cita

Azz! La maledizione dello specchio ha colpito ancora Laughing Solennemente mi riprometto di non fare più questi erroracci, pena la fustigazione del polpastrello incriminato.
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
ainos



Registrato: 17-12-2005 10:44
Messaggi: 358
Località: savona

MessaggioInviato: Mar 31 Gen 2006 02:00    Oggetto: Cita

Karenin ha scritto:

L'HO SEMPRE SAPUTO DI ESSERE NATA IN UN EPOCA SBAGLIATA. Scherzo Wink A me pare che anche oggi questo filone piaccia, anche se nel novecento la letteratura più che trattare le paure dell'irreale, era maggiormente orientata su quelle reali (vedi Kafka). In ogni modo io amo leggere e scrivere racconti che hanno in comune il mistero e i mondi paralleli. Compreso il mistero mai risolto della morte.


Condivido! Laughing

Sonia
_________________
Sonia Cosco

Il primo minuto dopo mezzanotte è notte...
Top
Profilo Messaggio privato
coca



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 6999
Località: messina

MessaggioInviato: Mar 31 Gen 2006 11:56    Oggetto: Cita

mi pare intrigante anche se un po' troppo raccontato, però continuerei a leggerlo Razz sulla questione dell'immagina che... ovviamente ha ragione Valdam etc. la coniugazione non c'entra con la musicalità Wink ma chi di noi non fa errorucci...su su...
_________________
cinzia pierangelini
http://cochina63.splinder.com
http://digilander.libero.it/Tracciatori


cogito ergo sum
Top
Profilo Messaggio privato Yahoo Messenger
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Mar 31 Gen 2006 13:20    Oggetto: Avviso Cita

Il testo è stato modificato (d'accordo con lo staff ) perché mancava la parentesi finale che indica il proseguo del racconto. Tutto il resto è rimasto identico, errori ed orrori compresi Smile
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
Fabio Ponza



Registrato: 23-10-2005 16:57
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Sab 18 Mar 2006 20:59    Oggetto: scuse Cita

Perdonami ma non mi sono dimenticato è che il tuo commento è quello che mi ha emozionato di più, quindi volevo avere un po' di tempo (e ieri sera non potevo)per leggere il tuo racconto e venirti a ringraziare qui a 'casa tua'. Trovo il tuo racconto molto particolare sei veramente brava!!!brava d'avvero!
Top
Profilo Messaggio privato
Karenin



Registrato: 02-08-2005 14:29
Messaggi: 871

MessaggioInviato: Sab 18 Mar 2006 21:23    Oggetto: Cita

Fabio sono io che ringrazio te per due motivi:
- il commento positivo (mi ha fatto veramente piacere visto che il tuo testo mi è piaciuto tantissimo),
- il mio racconto era scivolato in fondo a tutti gli altri, giaceva lì sotto che faceva pena a guardarlo Wink, grazie a te ho risalito rapidamente la china che mi accingo a ridiscendere, ma con un sorriso stavolta.
Bacioni!
_________________
http://libriediti.splinder.com/
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a QUADERNO 2 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum