WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Ophal


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Delos Digital



Registrato: 10-12-2015 09:45
Messaggi: 1393

MessaggioInviato: Mar 22 Nov 2016 08:00    Oggetto: Ophal Cita

Ophal

di Enrico Lotti
I viaggiatori dell'impossibile 1.6
Romanzo breve - Fantascienza



Una città perduta, nel cuore di una montagna cava, in uno strano mondo di foreste lussureggianti dove non esistono forme di vita animale… al di fuori di misteriosi uomini scimmia che adorano una casta di sacerdotesse. Quando Marco le vedrà per la prima volta, non potrà credere ai suoi occhi!

Nel nostro mondo, la polizia continua a sospettare di Marco. Ma a indagare su di lui c’è anche la potente organizzazione clandestina di Kellermann, interessato alle teorie non ortodosse del professor Blumberg e a tutto ciò che riguarda Marco. Il suo dossier interessa a molti, ormai.Non che negli altri mondi le cose vadano meglio.Marco si ritrova in una città perduta nella giungla, abitata da primitivi uomini-scimmia che adorano un idolo molto particolare: un sarcofago-incubatrice nel quale giace una giovane donna. Una dea che ha lo stesso volto di Caterina, la moglie di Marco scomparsa misteriosamente nel nulla!

Più informazioni
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a LE ALTRE COLLANE Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum