WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Le Ombre di Averno di Oriana Ramunno


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
lostslade



Registrato: 17-09-2009 14:42
Messaggi: 107
Località: Bologna

MessaggioInviato: Ven 06 Giu 2014 15:11    Oggetto: Le Ombre di Averno di Oriana Ramunno Cita

1. PROLOGO

Maverick gorgogliò qualcosa, sputando mozziconi di parole e sangue, che gli stava risalendo caldo in gola. Aveva un sapore ferroso, viscido. Sapeva di organi andati a male.
— Vaffanculo… — farfugliò.
Premette la schiena contro la parete di freddo acciaio, per cercare un momentaneo sollievo alle piaghe, e strisciò di lato, arrancando sui moncherini che gli erano rimasti al posto delle gambe.
Uno spettacolo disgustoso, pensò.
Il ragazzo arricciò il naso, quando una zaffata di carne marcia gli ferì le narici. Spostò lo sguardo sul braccio destro, dove la pelle si stava desquamando. Nell’incavo dell’avambraccio, la carne si era aperta in uno squarcio simile a un sorriso malato e, sotto di esso, si vedevano le vene che pulsavano sofferenti.
Maverick sapeva cosa gli stava accadendo.
— Porca puttana — ululò, quando il sorriso di carne putrescente si allargò di più e il tessuto scivolò, con un rumore liquido, staccandosi dall’osso.
— Porca puttana… — ripeté, piangendo.

Maverick stava morendo.



2. LA PERIFERIA

Quella mattina, il sole riusciva a mala pena a rischiarare la periferia di Averno. I pochi raggi cercavano di bucare inutilmente la spessa coltre di nuvole, che riempiva il cielo livido della colonia.

Sono le ore sette del mattino.
Averno vi augura una buona giornata.
E ricordate: il lavoro vi rende liberi.


La voce suadente di un ologramma lo strappò al sonno. Maverick si alzò dal letto con un senso di vuoto allo stomaco, seguito da un crampo che lo piegò quasi in due. Mugolò.
Disattivò la sveglia, sfilò la maglietta bagnata di sudore e arrancò verso il bagno, sbuffando: nell’angusto appartamento, la temperatura era diventata insopportabile.
Maverick pigiò svogliato un pulsante e la parete gli restituì l’immagine tridimensionale del suo viso: un ovale scavato, capelli biondissimi e lunghi fino alle spalle, occhi verdi segnati dalle occhiaie.
Il ragazzo serrò la mascella, quando un’altra fitta gli azzannò lo stomaco. L’ologramma in tutta risposta tremolò, scomponendo la sua immagine come puzzle, poi si spense con un ronzio impietoso.
— Ehi… — uggiolò il ragazzo.
Batte il palmo sul pulsante, ma il macchinario non rispose.
— Andato…
Maverick si trascinò nella stanza da letto, si vestì e uscì a passo svelto per non perdere l’aeronave del mattino: aveva bisogno di lavorare.

L’aeronave era puntuale, come tutte le mattine. Quando le porte si aprirono, un fiume di gente vi si riversò dentro. Maverick si sentì premere contro una delle pareti ammaccate. Era così pressato da quell’unica massa di carne, che non dovette aggrapparsi a nulla quando il velivolo si sollevò e sorvolò la periferia.
Sotto, la città scorreva nera e buia, avvolta dai fumi della centrale. Si diceva che oltre quella sterminata distesa di palazzi, che si ammassavano l’uno sull’altro fagocitandosi, aldilà del deserto rosso, ci fosse la Città Nucleo abitata dai Signori di Averno. Nessuno della periferia, però, l’aveva mai vista.
_________________
Oriana Ramunno

- "Briganti si muore", History Crime
- "L'ira dell'angelo", History Crime
- "Le Ombre di Averno", Chew - 9
- "Gli Dei di Akihabara", Urban Fantasy
- "Gli alberi alti", Premio WMI
- Antologie 365
Top
Profilo Messaggio privato
Michela P.



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 878
Località: Marche

MessaggioInviato: Ven 06 Giu 2014 15:35    Oggetto: Cita

Mi piace molto l'ambientazione che hai creato. Spero di leggerti! In bocca al lupo! Smile
_________________
The Tube Exposed - Il Guardiano - 2015
D.C. - Il primo caso dei gemelli Slic - 2015
Chew-9 - L'Oltre / Baras III - 2014
The Tube I - N. 7 Legame di sangue - 2014
The Tube II - N.6 Discesa all'inferno - 2015
Top
Profilo Messaggio privato
lostslade



Registrato: 17-09-2009 14:42
Messaggi: 107
Località: Bologna

MessaggioInviato: Sab 07 Giu 2014 09:19    Oggetto: Grazie! Cita

Grazie Michela... incrocio le dita!!!
_________________
Oriana Ramunno

- "Briganti si muore", History Crime
- "L'ira dell'angelo", History Crime
- "Le Ombre di Averno", Chew - 9
- "Gli Dei di Akihabara", Urban Fantasy
- "Gli alberi alti", Premio WMI
- Antologie 365
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Sab 07 Giu 2014 09:48    Oggetto: Cita

Un inizio bello tosto! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Lun 06 Ott 2014 22:31    Oggetto: Cita

Be', complimenti per la pubblicazione!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Antonino Fazio



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 7566

MessaggioInviato: Lun 06 Ott 2014 22:53    Oggetto: Cita

Congratulazioni! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mar 07 Ott 2014 06:34    Oggetto: Cita

Complimenti, Oriana Very Happy
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a CHEW 9 Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum