WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Room 12 - Daniele Picciuti


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Paladino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 864
Località: roma

MessaggioInviato: Mer 03 Set 2014 17:48    Oggetto: Room 12 - Daniele Picciuti Cita

1. Creazione

Le mani tremavano di nuovo.
Aldo tirò un profondo respiro, poi riprese a versare il liquido nella boccetta. Era di un denso colore viola, non fosse stato per i riflessi metallici sarebbe parso un colore a tempera.
Prese dal ripiano di lavoro un contagocce preparato in precedenza, dov'era visibile un pallido liquido latteo. Verso quattro gocce nel preparato e restò a osservare il bianco che si fondeva col viola, dando vita a una reazione chimica che dapprima mutò il liquido in un rosato acceso, per poi spegnersi rapidamente e virare verso un inatteso cristallino trasparente.
Perfetto, valutò soddisfatto, mentre le dita cominciavano a dolergli, come fossero addormentate. Odiava quando gli succedeva.
Cercò di stiracchiarsele, dopo aver posato e richiuso il contenitore.
Maledetta Pandora.
Si morse il labbro. Non doveva pensare queste cose, c'era sempre il rischio che uno dei Telepati fosse nei paraggi.
In fondo lo pagavano bene, si era potuto permettere una villa con tanto di sauna, piscina e campo da tennis, nella zona extraurbana a nord-est di Roma, vicino Guidonia. Molto suoi colleghi non potevano permettersela, ma era anche logico, nessuno aveva un ruolo di responsabilità come il suo.
Si strofinò le mani guantate di lattice sul camice bianco.
Scrisse una parola su un'etichetta adesiva, poi la appiccicò sulla boccetta.
- Dottore? - La voce gli arrivò ovattata. La distinse appena, mentre pensava che avrebbe voluto fare tutt'altro nella sua vita. Da giovane aveva studiato medicina con l'ideale di aiutare gli altri.
- Dottor Sanna?
Aldo si scosse.
- Sì?
Sulla soglia del laboratorio, il volto illuminato da una luce giallastra, stava un ragazzetto di sì e no vent'anni.
- Devo effettuare la consegna.
Aldo annuì.
- Giusto. Nascose la mano sinistra – quella che tremava di più - nella tasca del camice, quindi consegnò la boccetta al giovane, che l'afferrò con noncuranza.
- Attento - si raccomandò il dottore - se fai cadere anche solo una goccia, gli effetti potrebbero essere diversi.
- Del tipo? - chiese il ragazzo, perplesso.
- Non lo so - rispose Aldo, seccato - al di sotto della dose necessaria, la reazione varia al variare del corpo ospite, quindi assicurati che il tappo sia ben chiuso prima di consegnarla.
- Lei lo ha chiuso? - fece quello, di rimando.
- Certo.
- Allora non ci saranno problemi - fece il giovane che, ora Aldo se ne rendeva conto, non era un fattorino qualsiasi. Nei suoi lineamenti colse una somiglianza inquietante con Enrico, il suo supervisore.
Aldo non aggiunse altro e il giovane uscì dal laboratorio.
_________________
Daniele Picciuti's Weblog - Nero Cafè
Top
Profilo Messaggio privato
Greta Cerretti



Registrato: 05-12-2011 22:47
Messaggi: 72

MessaggioInviato: Mer 03 Set 2014 22:25    Oggetto: Cita

Intrigante, non c'è che dire. Cosa ci sarà nella boccetta? E poi, se la Pandora non è proprio nelle grazie del protagonista, la storia si potrebbe fare interessante...

In bocca al lupo!
_________________
Curatrice collana Chic&Chick
---------------------------------
Scrittura Dispregiativa - Odissea Digital 2015
Effetti Collaterali - Chew-9 Settembre 2014
Hypnosis - Chew-9 Novembre 2014


www.mondoscrittura.it
Top
Profilo Messaggio privato
Paolo Ninzatti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2008
Località: Danimarca

MessaggioInviato: Sab 06 Set 2014 10:18    Oggetto: Cita

Intrigante. Mi incuriosisce come si inserirà nel contesto di VIRTUAL FLUX.
In ogni caso mi sembra un'altra carta vincente.
In bocca alla Lupa, Daniele.

Paolo Ninzatti Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Paladino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 864
Località: roma

MessaggioInviato: Mar 09 Set 2014 10:41    Oggetto: Cita

Paolo Ninzatti ha scritto:
Intrigante. Mi incuriosisce come si inserirà nel contesto di VIRTUAL FLUX.

Paolo Ninzatti Very Happy Very Happy Very Happy

Beh è estremamente correlato a virtual Flux. Se passa la selezione, avrete una bella sorpresa Smile
_________________
Daniele Picciuti's Weblog - Nero Cafè
Top
Profilo Messaggio privato
Claudio Bovino



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1531
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer 10 Set 2014 14:05    Oggetto: Cita

davvero bello, Daniele. Ben scritto e avvincente. Crea la giusta dose di suspence che ti spinge a voler leggere di più,
IBAD!!! Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a URBAN FANTASY HEROES Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum