WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Il talent show per gli scrittori in autunno su Raitre...?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013 09:25    Oggetto: Cita

Mantikora ha scritto:
Alain Voudi' ha scritto:

Io non ce l'ho


Senza facebook, senza televisore... ma dico, un filmetto in dvd ogni tanto? No? Very Happy

Per vedere un DVD da solo mica serve il televisore, no? Wink
E poi, il cinema è meglio... specie in orari in cui tutti gli altri sono in spiaggia (sabato eravamo in sei, in una sala da duecento posti, con l'aria condizionata dimensionata per duecento persone... e gli altri a cuocere sulla sabbia... sai che per un momento ne ho avuto quasi compassione?)
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12554
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013 10:09    Oggetto: Cita

Alain Voudi' ha scritto:
Mantikora ha scritto:
Alain Voudi' ha scritto:

Io non ce l'ho


Senza facebook, senza televisore... ma dico, un filmetto in dvd ogni tanto? No? Very Happy

Per vedere un DVD da solo mica serve il televisore, no? Wink
E poi, il cinema è meglio... specie in orari in cui tutti gli altri sono in spiaggia (sabato eravamo in sei, in una sala da duecento posti, con l'aria condizionata dimensionata per duecento persone... e gli altri a cuocere sulla sabbia... sai che per un momento ne ho avuto quasi compassione?)

eh Alain mio caso amico. Sapessi la guerra dopo la nostra identità svelata!
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
CatiaP



Registrato: 14-12-2010 20:02
Messaggi: 1030

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013 10:43    Oggetto: Cita

Se qualcuno di voi partecipa mi toccherà guardarlo 'sto benedetto talent show... Fateci sapere! Very Happy
Mentre siete lì dentro, pensate ai commenti che si scateneranno qua dentro e... soffrite!
Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
freecora



Registrato: 02-09-2010 08:58
Messaggi: 1579

MessaggioInviato: Mar 30 Lug 2013 15:24    Oggetto: Cita

CatiaP ha scritto:
Se qualcuno di voi partecipa mi toccherà guardarlo 'sto benedetto talent show... Fateci sapere! Very Happy
Mentre siete lì dentro, pensate ai commenti che si scateneranno qua dentro e... soffrite!
Very Happy


ahahahahah Catia a saperlo ci provavo Laughing

Comunque concordo con la richiesta, se qualcuno del forum dovesse partecipare dobbiamo organizzare critiche e dibattiti in queste lande, quindi fateci sapere!!! Cool
_________________
Libera Schiano Lomoriello

Troppo lunga la lista dei racconti per tenerla in firma.

"Non c'è nulla di più sacro dell'Amore e nulla di più dissacrante che l'amare." Cit. Salvatore Stefanelli
Top
Profilo Messaggio privato
Giorgia Spurio



Registrato: 07-06-2013 20:22
Messaggi: 135
Località: Ascoli Piceno

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 02:38    Oggetto: bah... Cita

bah...
la prima puntata c'è stata...

http://www.masterpiece.rai.it/dl/portali/site/page/Page-461957fc-5f28-4ee2-a0aa-1da517c79b78.html

per curiosità l'ho vista.

parlano e non parlano del romanzo,
parlano della persona che si definisce scrittore del libro che porta,
per cui noi spettatori non sappiamo nulla del libro, e uno non riesce a farsi un giudizio vero,
dopodichè c'è un colloquio, in cui si parla del generale,
e poi una prova di scrittura,
immersi in un ambiente, dopodichè in mezz'ora scrivere secondo le emozioni e l'esperienza vissuti.

non sarebbe poi così male, però non viene valorizzata l'opera che viene portata, ma si parla di tanti personaggi che portano fogli scritti che a noi rimarranno sconosciuti per quanto accennino la trama.

per cui alla fine è una cosa carina da vedere, ma sembra vuota di contenuti, manca di qualcosa, c'è l'assenza di quella cosa che rende autentica la scrittura.
non so... non è una critica, perchè non mi è sembrato così pessimo, inoltre i giurati mi sembrano veramente interessati a quello che è scritto, però forse qualcuno si aspetta qualcosa di più, quel più che è proprio della scrittura.

comunque il vincitore dopo tante peripezie, pubblicherà con la Bompiani.

bah...
_________________
Twitter: https://twitter.com/SpurioGiorgia

-"Jeans"- 365 Racconti d'Estate - Delos Books, 2014.
-"Dal mare" - 365 Racconti di Natale - Delos Books, 2013.
-"I tre diari" - segnalata Premio Romance Mondadori 2013.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 02:40    Oggetto: Cita

Visto anch'io e mi sono consolata.
Quando uno dei giudici ha stracciato i fogli a due partecipanti mi sono ritrovata a pensare a Franco. Non so perché... Very Happy
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Giorgia Spurio



Registrato: 07-06-2013 20:22
Messaggi: 135
Località: Ascoli Piceno

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 02:42    Oggetto: giurati Cita

ahah
si si
i giurati si vede che ci tengono.
però uno è spettatore passivo, ed è strano conoscere molto più il personaggio che il libro, per cui non sai se condividere o no i giudizi dei giurati.

però sulle prove, almeno ti consoli vedendo che i giurati cercano un minimo di qualità, e fanno le giuste critiche.
_________________
Twitter: https://twitter.com/SpurioGiorgia

-"Jeans"- 365 Racconti d'Estate - Delos Books, 2014.
-"Dal mare" - 365 Racconti di Natale - Delos Books, 2013.
-"I tre diari" - segnalata Premio Romance Mondadori 2013.
Top
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 07:35    Oggetto: Re: giurati Cita

Giorgia Spurio ha scritto:
ahah
si si
i giurati si vede che ci tengono.
però uno è spettatore passivo, ed è strano conoscere molto più il personaggio che il libro, per cui non sai se condividere o no i giudizi dei giurati.

però sulle prove, almeno ti consoli vedendo che i giurati cercano un minimo di qualità, e fanno le giuste critiche.


Ne ho guardato un "pezzo" anch'io e condivido in pieno le tue parole.
_________________
Marco Canella

https://www.facebook.com/marco.canella.writer

https://twitter.com/marcocanella79
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 07:49    Oggetto: Cita

Sono cattivo (e premetto che non ho visto la puntata): "immersi in un ambiente, dopodichè in mezz'ora scrivere secondo le emozioni e l'esperienza vissuti"... ... quindi scrivono di aria fritta, andando solo di pancia e parlando di se stessi? L'annichilimento della professionalità, e della narrativa. Esattamente quello che ci si aspetta da un talent show televisivo Very Happy
La differenza tra scrivere per diventare famosi e scrivere per diventare scrittori non è sottile.
Top
Profilo Messaggio privato
Fer



Registrato: 16-01-2013 17:09
Messaggi: 1011

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 09:11    Oggetto: Cita

Io ne ho guardato solo un pezzo, il resto non mi sono nemmeno preoccupata di registrarlo.
Non mi piace l'atmosfera da talent show, mi da l'impressione che non cerchino una buona opera di narrativa ma soltanto un "personaggio".
_________________
Fernanda
"Endora"- Uomini sottomessi-primo episodio
"Endora" - Donne d'ombra e di spada - secondo episodio
https://www.facebook.com/endoraromanzofantasy
http://www.amazon.it/dp/B00LTCEMSY/ref=cm_sw_r_fa_ask_xOElH.05YECM1
Top
Profilo Messaggio privato
maria_rosaria



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2416
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 10:10    Oggetto: Cita

Marco P. Massai ha scritto:
Sono cattivo (e premetto che non ho visto la puntata): "immersi in un ambiente, dopodichè in mezz'ora scrivere secondo le emozioni e l'esperienza vissuti"... ... quindi scrivono di aria fritta, andando solo di pancia e parlando di se stessi? L'annichilimento della professionalità, e della narrativa. Esattamente quello che ci si aspetta da un talent show televisivo Very Happy
La differenza tra scrivere per diventare famosi e scrivere per diventare scrittori non è sottile.


Ho visto solo la prima mezz'ora del programma. Poi ho spento il televisore, annoiata.
Sono d'accordo con Marco: sembrava contare più la scrittura di se stessi, della propria vita "spericolata", che non il saper narrare scrivendo.
_________________
maria rosaria del ciello
---------------------------
"Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo" (U. Eco, Il pendolo di Foucault)
Top
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 12:12    Oggetto: Cita

Vista anche io la registrazione sul sito della Rai. Pensavo peggio, nonostante tutto.

Si tratta di un talent, quindi un po' di spettacolo bisogna farlo. La cosa che però ho constatato è che tutti i partecipanti hanno scritto un romanzo che non è altro che una autobiografia più o meno enfatizzata.
Ovvio, quindi, che conta più il "personaggio / caso umano" che il romanzo.
Questo aspetto, però, mi fa storcere il naso. All'inizio si dice che in Italia siamo tutti scrittori. No, siamo tutti autobiografi egocentrici, direi. Possibile non ci sia qualcuno che abbia inventato qualcosa? Che abbia creato dal nulla una trama e dei personaggi? Che abbia scritto una STORIA?

Altro dubbio, più con un punto di vista da editore. Uno scrittore capace di scrivere solo la propria storia personale, sarà mai in grado di scrivere altro? Se la mia unica fonte di informazione sono io stesso e la mia vita "spettacolare", che mai scriverò dopo? Insomma, come editore, potrò puntare su una persona che in vita sua scriverà un solo romanzo?

Per questo ho apprezzato il fatto che una prova consista nello scrivere qualcosa. Peccato che sia sempre legato a una esperienza vissuta e non alla creazione di qualcosa. E qui sono caduti tutti come pere.

Due hanno scritto una roba orrenda, nemmeno da tema delle elementari. Una ha scritto una poesia. Solo uno è riuscito a produrre qualcosa che avesse un minimo di trama. Peccato che mentre lo inquadravano durante la sessione di scrittura, abbiano mostrato le parole "Un espressione" o qualcosa di simile. Un errore da fucilazione! Ma la grammatica?

E vogliamo parlare dei 59 secondi in cui i due finalisti hanno esposto quella che noi conosciamo come sinossi del romanzo? 59 secondi di nulla, dove si è ripetuto all'infinito che si è scritto qualcosa di stupendo senza spiegare perché.

Concludendo, ci sono molti elementi che mostrano come troppi aspiranti scrittori italiani siano egocentrici semi-analfabeti (le parole di Franco mi rimbombavano nella testa in continuazione), ma come talent credo che alla fin fine siano riusciti a fare qualcosa di guardabile, sebbene non eccelso. Insomma, se riesco a zittire Franco che mi evidenzia i mille problemi dei partecipanti, forse posso riuscire a guardarlo!
Laughing
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 14:23    Oggetto: Cita

Il pitch del ragazzo era favoloso. Sto ancora riflettendo sulla visceralità dell'esistenza Very Happy
Comunque almeno è passato quello più dimesso e forse anche più capace di apprendere dai suoi errori.
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 15:16    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Il pitch del ragazzo era favoloso. Sto ancora riflettendo sulla visceralità dell'esistenza Very Happy
Comunque almeno è passato quello più dimesso e forse anche più capace di apprendere dai suoi errori.


Concordo. Almeno tra gli ultimi quattro mi è sembrato quello con maggiori possibilità in ambito letterario.
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
alberto sodani



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1697
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 20 Nov 2013 18:24    Oggetto: Cita

Luca Di Gialleonardo ha scritto:
Recenso ha scritto:
Il pitch del ragazzo era favoloso. Sto ancora riflettendo sulla visceralità dell'esistenza Very Happy
Comunque almeno è passato quello più dimesso e forse anche più capace di apprendere dai suoi errori.


Concordo. Almeno tra gli ultimi quattro mi è sembrato quello con maggiori possibilità in ambito letterario.


D'accordo sul bohemien, è evidente che cerchino un personaggio oltre che un autore, ma personalmente ho trovato tutto molto interessante, più per le cose non dette che quelle dette, e per la prova di scrittura, che è pancia e tecnica allo stato puro in tempo reale.

Credo che star lì, per quanto sia sempre parte di una "fiction" televisiva, quindi vera ma non vera, non sia facile e alla portata di tutti.
E anche il solo essere in tv fra i 70/5000 che hanno inviato il "romanzo della propria vita" penso sia un risultato più che apprezzabile.

Se non mi addormento continuo a seguirlo.
E devo dire che quell'immagine "piramide di segatura" del bohemien riferita ai propri genitori non mi esce dalla testa. Bella? non lo so. Nuova? forse sì, è rabbia senza fine. Non mi piace, è un pugno sul diaframma, ma è difficile dimenticarla... Very Happy

L'anno prossimo, se continuano, avranno 30.000 romanzi della propria vita da sciropparsi per selezioni...Very Happy
_________________
Alberto Sodani

detto il paratattico, (da qualche parte, qui nel forum)
fatti non foste a viver come bruti...
Festina lente...
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Premi letterari Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Successivo
Pagina 4 di 13

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum