WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


PREMIO STELLA DOPPIA 2013 - SECONDA EDIZIONE


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
lia



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4072

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 20:39    Oggetto: Cita

Scusa, Alessandro: ma che te ne frega?
Lascia correre, tu scrivi bene e questo è assodato. Questo è quello che conta.
Le polemiche sono sterili e comunque l'accusa è verso il premio, non verso di te. Tu ce l'hai fatta, questo è importante.
Buona serata! Very Happy
_________________
Lia Tomasich
Top
Profilo Messaggio privato
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 21:19    Oggetto: Cita

nulner ha scritto:
Recenso: in ultimo, non ce l'ho con te. La prima volta ti ho citata per caso, non ti avevo associata a "Bravi Autori" (né sapevo, prima di oggi, che tu ne facessi parte): non capii il tono del tuo messaggio che mi parve su questo forum il più ostile nei miei confronti. La questione finisce qui.

Ok, chiaro. Quella frase che avevo detto era una risposta in differita a una frase di Salvo, questa
jpaulverlain ha scritto:
E visto che è il vincitore di Urania dello scorso anno, mi aspetto che li vinca entrambi. Altrimenti che senso ha? Laughing Laughing

Chiaramente era una battuta (c'era l'emoticon), così ho risposto questo
Citazione:
La scrittura non c'entra niente con lo sport.
Nello sport gareggia la persona; nella scrittura, come nell'arte, gareggiano le sue opere e se uno è tanto bravo da accaparrarsi due posti, o una finale e una segnalazione (come il Forlani ha fatto all'ultimo premio Robot) be', onore al merito.

Qui sopra ti stavo difendendo.
Citazione:
Per quanto doppio finalista dello Stella Doppia non può vincere due volte, ma di certo sarà come se avesse perso due volte, quando prevarrà uno dei nostri beniamini Very Happy
Scommettiamo?

Anche la mia era una battuta (c'era l'emoticon a dimostrazione)

Per la domanda su quell'altro commento, io sono responsabile solo di ciò che scrivo io, non di persone che nemmeno conosco; il fatto che frequenti un forum non implica la sottoscrizione di tutto ciò che viene detto da altre persone, che avvenga lì o qui.

Quindi non posso che consigliarti di seguire il consiglio di @lia Smile (questa emoticon è un sorriso)
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
CatiaP



Registrato: 14-12-2010 20:02
Messaggi: 1030

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 21:30    Oggetto: Cita

lia ha scritto:
Scusa, Alessandro: ma che te ne frega?
Lascia correre, tu scrivi bene e questo è assodato. Questo è quello che conta.
Le polemiche sono sterili e comunque l'accusa è verso il premio, non verso di te. Tu ce l'hai fatta, questo è importante.
Buona serata! Very Happy


Merita di essere quotata.
Very Happy
Condivido in pieno.
Cool
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 21:58    Oggetto: Cita

Credo che ora sia tempo di trarre tutti un respiro profondo e poi... tacere. I pensieri troveranno pace ed equilibrio. Il tempo sarà foriero di conoscenza e porterà anche quella base di capacità adattativa che ci vuole a ogni confronto con chi non si conosce. Alessandro, noi con te e tu con noi. Non posso certo affermare che diverremo amici (se potessi, vincerei anche al superenalotto) ma posso dirti che la sfida con ogni novità si deve portare avanti tenendosi nello stesso piatto, respirando la stessa aria per un bel po'. Solo dopo e ben lecito decidere di restare o andare dicendo in più la nostra. Altrimenti si arriva e si va in silenzio. E, anche se potrà sembrarti polemico ciò che ho detto sopra, ti giuro che non lo è. Se resteraicon il forum avrò piacere di parlare ancora con te, su tutto ciò in cui potrò e vorrò dire la mia.
Salvatore
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12553
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 22:50    Oggetto: Cita

Come sempre, o quasi, quoto Salvatore e la sua saggezza, arte inserita per scherno degli dèi, in una faccia da schiaffi che di più non si può. Ma io e lui siamo accomunati da un buco che ribolle! Che avete capito? Parlo del Vesuvio e dell'Etna... honny soit qui mal y pense
Per me la questione è chiusa nel migliore dei modi, ti abbiamo fagocitato, assimilato e digerito.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Mar 25 Giu 2013 23:12    Oggetto: Cita

Di tutta questa storia, c'è una cosa che mi lascia l'amaro in bocca: il veleno e il disprezzo del lavoro altrui.
Del lavoro di ogni singolo aspirante scrittore che si applica e sbatte la faccia contro le delusioni per migliorarsi.
Delle opere vincitrici che lo sono perché, sai com'è siamo in Italia quindi ogni selezione è pilotata.
Del lavoro di chi insegna le arti di una passione e di una possibile, e diciamolo pure, remota professione.
Del lavoro di chi giudica, perché chi giudica sarà sempre corrotto. Tanto siamo italiani.

Mi ricordo ancora la prima volta che entrai nel forum della WMI, per la selezione della prima antologia 365. Mi ricordo la forte emozione nell'essere tra i scelti. Ricordo come se fosse ieri il primo numero che ho ricevuto della rivista e soprattutto la prima storia che ho letto. Un racconto di un autore che stimo tantissimo, Sergio Donato. Il mio desiderio di imparare a narrare come lui, e come lui e tanti altri bravi autori, farmi pubblicare sulla WMI.

Mi ricordo con grande piacere il primo incontro con Franco Forte. Il primo servizio di editing. La prima pubblicazione.

Ricordo dibattiti, commenti, voglia di fare nelle parole di ogni singolo post del forum. Incontri con menti desiderose di scrivere. Poi dalle menti alle persone stesse: un volto fatto di espressioni e di emozioni.

La WMI era diventata in poco tempo un appuntamento quotidiano, irrinunciabile.

Ho visto abili esordienti emergere e ad affacciarsi nell'editoria che conta.
Ho gioito con loro e altrettanto ho sofferto per i mancati traguardi, nel constatare quanto sia difficile essere bravi narratori. Quanto sia difficile essere professionisti.

Professionisti. La WMI insegna un metodo. Insegna le regole per entrare nel mondo della scrittura e in questo mondo viverci. Prima di approdare qui ero rinchiuso nella mia caverna, convinto che bastasse mostrare i miei racconti alle ombre proiettate sulle pareti. E invece.
Franco Forte, Vincenzo Vizzini e la redazione lavorano per insegnarci non solo la scrittura ma soprattutto come ci si deve approcciare con la struttura che supporta il mercato editoriale. Inutile girarci attorno, non scriviamo per noi stessi, lo facciamo per essere letti. E per farci leggere bisogna saper interagire con le figure professionali che lavorano in questo settore.

Dispiace sapere che c'è chi crede che basti essere della WMI per essere pubblicati. Se bastasse una semplice registrazione, un semplice nick, avremmo migliaia di scrittori professionisti.

Mi dispiace soprattutto per chi ci insegna. Per chi ci giudica.
Invito l'anonimo a spiegare le sue motivazioni e a non fermarsi alle illazioni. Perché il lavoro e il sudore lo meriterebbero.

Mi dispiace per Forlani che è stato attaccato per la vittoria al premio Urania, accusato di aver vinto in anticipo.
Mi dispiace per Forlani che ha vinto nonostante fosse l'unico al di fuori della WMI.

Mi dispiace per noi che ogni giorno ci proviamo con passione.
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Diego Matteucci



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1993
Località: Codigoro (FE)

MessaggioInviato: Mer 26 Giu 2013 07:07    Oggetto: Cita

Ben detto, Miller!

Ciao

Diego
Top
Profilo Messaggio privato
Marco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 820
Località: Lugano - Svizzera

MessaggioInviato: Mer 26 Giu 2013 11:06    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Mi aggancio solo un attimo al discorso di Marco.
Ecco, là fuori secondo me non ci considerano una setta, ma al livello degli Amici di Maria De Filippi o dell'X-Factor, con la differenza che qui scriviamo invece di ballare e cantare.
...


Amici non lo conosco, ma se avessi l'ambizione di cantare, credo che sarei orgoglioso di partecipare a X-Factor. Si può discutere di tante cose - comunque ha una componente di spettacolo di cui non può fare a meno - ma il livello non è tremendo.

Entrare a X-Factor non è facile, entrare nel forum WMI è semplicissimo, quindi non capisco invidie, astio o sentimenti simili. Se hai voglia di scrivere e di confrontarti con altre persone che scrivono, iscriviti. Se non ti piace, ci sono altri forum. Io ho scelto questo per delle ragioni precise, ma non mi permetto di giudicare chi preferisce stare altrove.

Ma Franco è più Morgan o Mariadefilippi? Smile
_________________
Marco Faré
http://settequattro.wordpress.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
freecora



Registrato: 02-09-2010 08:58
Messaggi: 1579

MessaggioInviato: Mer 26 Giu 2013 11:08    Oggetto: Cita

Marco ha scritto:

Ma Franco è più Morgan o Mariadefilippi? Smile


Shocked
_________________
Libera Schiano Lomoriello

Troppo lunga la lista dei racconti per tenerla in firma.

"Non c'è nulla di più sacro dell'Amore e nulla di più dissacrante che l'amare." Cit. Salvatore Stefanelli
Top
Profilo Messaggio privato
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Mer 26 Giu 2013 14:05    Oggetto: Cita

Marco ha scritto:

Amici non lo conosco, ma se avessi l'ambizione di cantare, credo che sarei orgoglioso di partecipare a X-Factor. Si può discutere di tante cose - comunque ha una componente di spettacolo di cui non può fare a meno - ma il livello non è tremendo.


Per "livello" intendevo dire che ci considerano l'equivalente letterario di Amici e X-Factor, cioè un luogo dove allevano esordienti da "piazzare", non che non siano bravi.
Non credo che chi ci critica perché ci facciamo notare ai concorsi poi ci legga anche, sinceramente, o gliene cali qualcosa che i nostri piazzamenti sono frutto del duro lavoro e non di benevolenze particolari...
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato
Marco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 820
Località: Lugano - Svizzera

MessaggioInviato: Gio 27 Giu 2013 10:19    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Per "livello" intendevo dire che ci considerano l'equivalente letterario di Amici e X-Factor, cioè un luogo dove allevano esordienti da "piazzare", non che non siano bravi.
...


Un allevamento di esordienti, esordienti da mungere di parole, esordienti da macello, da latte e da riproduzione. La fattoria degli esordienti (ya-ya-ho), dove alcuni esordienti sono più uguali degli altri.
Io mica mi offendo Wink
_________________
Marco Faré
http://settequattro.wordpress.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12553
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Gio 27 Giu 2013 18:17    Oggetto: Cita

Marco ha scritto:
Recenso ha scritto:
Per "livello" intendevo dire che ci considerano l'equivalente letterario di Amici e X-Factor, cioè un luogo dove allevano esordienti da "piazzare", non che non siano bravi.
...


Un allevamento di esordienti, esordienti da mungere di parole, esordienti da macello, da latte e da riproduzione. La fattoria degli esordienti (ya-ya-ho), dove alcuni esordienti sono più uguali degli altri.
Io mica mi offendo Wink

@La parte della riproduzione è quella che adoro! Laughing Laughing Embarassed Twisted Evil
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 11:56    Oggetto: Cita

Ciao ragazzi, buon San Valentino a tutti, accoppiati, scoppiati, ammucchiati e single! Wink

Se avete voglia di leggermi e farmi le pulci, trovate il mio racconto "Il figlio dispari" finalista al Premio Stella Doppia 2013 al seguente link: http://www.fantascienza.com/magazine/racconti/18484/il-figlio-dispari/
Buon fine settimana fatta di letture e scritture!
Miller
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Alain Voudi'



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4107

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 13:25    Oggetto: Cita

m_iller ha scritto:
Se avete voglia di leggermi e farmi le pulci, trovate il mio racconto "Il figlio dispari" finalista al Premio Stella Doppia 2013 al seguente link: http://www.fantascienza.com/magazine/racconti/18484/il-figlio-dispari/


Uh, lo ricordo: me lo avevi già passato sottobanco l'anno scorso! Wink
Avevi poi avuto occasione di risistemarlo, oppure questo è l'originale?
In questo caso, potremmo approfittarne per verificare se tutti i lettori di fantascienza sono rompiballe pignolini come me! Very Happy
_________________
Alain

Leggi Trainville!
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
m_iller



Registrato: 22-09-2009 10:59
Messaggi: 1528

MessaggioInviato: Ven 14 Feb 2014 13:48    Oggetto: Cita

@Alain: sei il lettore più rompiballe che conosca, non ti preoccupare! Wink Ed è per questo che ti stimo.

No, è la stessa versione.
_________________
Miller Gorini
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I Premi di Delos Books Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18
Pagina 18 di 18

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum