WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L'imbrattatele di Pietrasanta - Marco P Massai (Giallo)


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12537
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 11:13    Oggetto: Cita

Marco P. Massai ha scritto:
Tu pensa che mia zia ha un'edicola... e non è riuscita ad avere copie di Il dramma del Florida, col mio Datteri, seta e polvere nera... vuoi che non ci abbia provato? Ma la risposta che ha linkato Recenso spiega bene (anche se è un male) il problema...

@ddirittura E poi ci lamentiamo delle scarse vendite in Italia. I distributori preferiscono perdere la vendita di dieci copie piuttosto che smaltire un reso. E' assurdo! Perdonami se ho approfittato della tua pagina per queste discussioni.
Grazie.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 13:50    Oggetto: Cita

Salvo, il distributore per Napoli mi disse, quando gli chiesi un arretrato Mondadori (Giallo o Urania, non ricordo) un paio di mesi fa, che i volumi fatti in resa venivano direttamente mandati al macero e che quindi non c'era possibilità di averli se non chiedendoli direttamente all'editore. Giusto per rincarare la dose...
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Marco P. Massai



Registrato: 07-02-2011 13:52
Messaggi: 1821

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 14:54    Oggetto: Cita

Questo conferma uno dei miei più grandi sospetti: gli editori pagano pochissimo per il riscaldamento...
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12537
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 16:13    Oggetto: Cita

Salvatore Stefanelli ha scritto:
Salvo, il distributore per Napoli mi disse, quando gli chiesi un arretrato Mondadori (Giallo o Urania, non ricordo) un paio di mesi fa, che i volumi fatti in resa venivano direttamente mandati al macero e che quindi non c'era possibilità di averli se non chiedendoli direttamente all'editore. Giusto per rincarare la dose...

@Ecco perché la cosa mi fa imbestialire! I dieci numeri che richiesi all'edicolante erano garantite da lui e da me! Ma il distributore aveva paura dei resi, paura inesistente e incomprensibile.
Fatto è che al mio edicolante ne portò solo due copie, a un altro 3 (perché tante ne aveva nello storico) e così dovetti fare il giro delle edicole di ragusa. E' una miopia che non concepisco e che gli editori non dovrebbero permettere. Capisco che sia un problema di software, però ogni tanto si potrebbe fare qualche eccezione, a fronte di una vendita tripla o quadrupla, come sta avvenendo adesso e Franco stesso ne ha parlato. In fondo noi piccoli scrittori ci "assicuriamo" un po' di visibilità, ma gli editori si assicurano vendite del 30% in più.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 17:55    Oggetto: Cita

Io non sono riuscita a leggere molti racconti della iniziativa WMI-Mondadori, né il giallo 24, perché, pur vivendo a pochi chilometri da Napoli, le mie edicole avevano già esaurito la dotazione, giustamente perché hanno i loro clienti abituali. Uno di loro s'incaricò di chiedere gli arretrati. Mai giunti. Io, capita l'antifona, dovetti andare a Napoli centro per trovare qualche cosa, ma raccattai solo la Rivolta dei miracolati e Sotto la pelle di parthenope. questo, per il cartaceo.
Altri li ho reperiti in ebook, ma ahimé, anche in quella versione scarseggiano e non so perché. Perlomeno sono mesi che li cerco su vari siti senza riuscire a trovarli. Finora sono riuscita a leggere in ebook solo Scilla Bonfiglioli, il guarnieri e il primo giallo di Marco Massai. Gli altri ho cercato di immaginarli dai vostri commenti. Presumo che la carenza della versione ebook risieda nella mancanza di diritti per l'edizione digitale relativamente ad alcuni romanzi connessi ai racconti...
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
freecora



Registrato: 02-09-2010 08:58
Messaggi: 1579

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 18:26    Oggetto: Cita

Valeria a Napoli li troveremo nei negozi dell'usato tra un paio d'anni Laughing
_________________
Libera Schiano Lomoriello

Troppo lunga la lista dei racconti per tenerla in firma.

"Non c'è nulla di più sacro dell'Amore e nulla di più dissacrante che l'amare." Cit. Salvatore Stefanelli
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12537
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 18:35    Oggetto: Cita

Recenso ha scritto:
Io non sono riuscita a leggere molti racconti della iniziativa WMI-Mondadori, né il giallo 24, perché, pur vivendo a pochi chilometri da Napoli, le mie edicole avevano già esaurito la dotazione, giustamente perché hanno i loro clienti abituali. Uno di loro s'incaricò di chiedere gli arretrati. Mai giunti. Io, capita l'antifona, dovetti andare a Napoli centro per trovare qualche cosa, ma raccattai solo la Rivolta dei miracolati e Sotto la pelle di parthenope. questo, per il cartaceo.
Altri li ho reperiti in ebook, ma ahimé, anche in quella versione scarseggiano e non so perché. Perlomeno sono mesi che li cerco su vari siti senza riuscire a trovarli. Finora sono riuscita a leggere in ebook solo Scilla Bonfiglioli, il guarnieri e il primo giallo di Marco Massai. Gli altri ho cercato di immaginarli dai vostri commenti. Presumo che la carenza della versione ebook risieda nella mancanza di diritti per l'edizione digitale relativamente ad alcuni romanzi connessi ai racconti...

@Valeria ti prometto che appena Mondadori mi invierà le copie richieste di giallo24 ti avviserò e te ne manderò una.
Salvo
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 19:12    Oggetto: Cita

freecora ha scritto:
Valeria a Napoli li troveremo nei negozi dell'usato tra un paio d'anni Laughing

Guarda, cercavo un Urania del 2009, 2009, mica periodo delle guerre puniche. L'ho trovato l'altro giorno su ebay, da una tizia, forse è un'edicolante di Napoli, perché s'è fatta il negozietto su ebay e vende un sacco di volumetti Mondadori e altri libri introvabili, ma in buono stato.
Il mio l'ho acquistato per pochi euro, ricevuto ieri per posta raccomandata.
Se anche gli altri edicolanti prendessero la rimanenze e invece di mandarle al macero le vendessero, forse la situazione migliorerebbe.
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 21:32    Oggetto: Cita

Non sono gli edicolanti a mandare al macero i libri! Devono però farli di resa se non vogliono accollarsi la spesa nella speranza di una vendita futura e alquanto aleatoria. Pensate che se gli edicolanti non facessero la resa delle pubblicazioni al momento che arrivano i nuovi numeri (o ogni sera, per i quotidiani del giorno) entro un lasso di tempo che può andare da 15 a 30 giorni chiuderebbero per fallimento. Ogni giorno arrivano in edicola materiali per 1000 euro, nelle edicole piccole, sino a triplicare tale cifra in edicole più grandi. Fatevi voi i conti.
L'edicolante ha ben poca responsabilità di quello che si trova o non si trova in edicola, buona parte è da imputare alle scelte dei distributori, che, devo dire, spesso sono costretti dagli editori a fare scelte drastiche. Una parte di responsabilità, nemmeno tanto piccola, anzi, è da imputarsi ai clienti, ai loro acquisti: se un prodotto in un edicola non vende dopo un po' non lo si troverà più lì. Purtroppo è logicamente difficile fare cambiamenti immediati, da un numero al seguente, spostare da un edicola a un'altra quantità pubblicazioni che in numero totale non saranno variate, dato che difficilmente l'editore stamperà un maggior numero di copie per una sola edizione.
Buona fortuna.
Su ebay soprattutto i privati mettono in vendita libri della propria collezione, anche solo per fare spazio.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Recenso



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 4737
Località: Provincia di Napoli

MessaggioInviato: Ven 15 Feb 2013 23:45    Oggetto: Cita

Salvatore Stefanelli ha scritto:
Pensate che se gli edicolanti non facessero la resa delle pubblicazioni al momento che arrivano i nuovi numeri (o ogni sera, per i quotidiani del giorno) entro un lasso di tempo che può andare da 15 a 30 giorni chiuderebbero per fallimento.
Su ebay soprattutto i privati mettono in vendita libri della propria collezione, anche solo per fare spazio.

Ci sono privati però anche dei librai, di librerie fisiche che però arrotondano online.
Per esempio, se in quel lasso di tempo di 15-30 giorni uno creasse un annuncio su ebay, magari potrebbe ricevere un ordine prima di dover restituire la merce.
Comunque non volevo tirare le orecchie agli edicolanti, era un pensiero così...
_________________
Lo scrittore crea; lo scribacchino copia; il fallito copia e dice di aver creato (Io)
EROE IN PROVA
Il labirinto delle realtà, Robot 69
"Non sono esperta di nulla ma so ciò che serve di molto" (Io)
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2013 16:59    Oggetto: Cita

Su e-bay mettere un libro in vendita comporta un pagamento al sito, indipendentemente che la vendita vada in porto, se non erro, valore approssimativo intorno a un euro, che poi è circa il guadagno dell'edicolante su quel libro. Se il libro viene venduto l'edicolante non guadagna che miseri centesimi, se non viene venduto non solo dovrà fare comunque il libro di resa ma ci avrà pure perso. E, mettiamo anche il caso che lo metta su e-bay e contemporaneamente ci sia un compratore in edicola e uno su sito cosa dovrebbe fare? A quale dei due dovrebbe negare l'acquisto? Necessariamente a quello che è passato in edicola, se non vuole rischiare un feedback negativo. Ma così facendo rischia di perdere il cliente edicola per sempre. E non dite che si potrebbero accontentare entrambi: le copie in rifornimento, da quanto si è detto prima, risulterebbero impossibili da procurarsi.

Non è per fare polemica ma solo per chiarire un po' di cose.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12537
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Sab 16 Feb 2013 18:03    Oggetto: Cita

Salvatore Stefanelli ha scritto:
Su e-bay mettere un libro in vendita comporta un pagamento al sito, indipendentemente che la vendita vada in porto, se non erro, valore approssimativo intorno a un euro, che poi è circa il guadagno dell'edicolante su quel libro. Se il libro viene venduto l'edicolante non guadagna che miseri centesimi, se non viene venduto non solo dovrà fare comunque il libro di resa ma ci avrà pure perso. E, mettiamo anche il caso che lo metta su e-bay e contemporaneamente ci sia un compratore in edicola e uno su sito cosa dovrebbe fare? A quale dei due dovrebbe negare l'acquisto? Necessariamente a quello che è passato in edicola, se non vuole rischiare un feedback negativo. Ma così facendo rischia di perdere il cliente edicola per sempre. E non dite che si potrebbero accontentare entrambi: le copie in rifornimento, da quanto si è detto prima, risulterebbero impossibili da procurarsi.

Non è per fare polemica ma solo per chiarire un po' di cose.

@Hai perfettamente ragione. Infatti do la colpa ai distributori che hanno dei margini molto alti e non vogliono rischiare nulla. Il mio caso è emblematico: su dicei copie ordinate dal mio edicolante ne ha portate solo due, perché quello è lo storico! tanto che l'edicolante ci ha pure litigato e per le prossime uscite non le richiederà più. Si accontenterà di quelle che gli fornisce. Insomma L'UNA TANTUM al distributore non interessa; lui vuole la costanza delle ordinazioni. Questa è l'editoria italiana, in mano a pochi mafiosetti che fanno il bello e il cattivo tempo. E non serve prendersela coi lettori che sono pochi, perché c osì facendo scemaranno ancor di più.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a GRANDE INIZIATIVA WMI-MONDADORI Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum