WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


MONDO9 DI DARIO TONANI


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Andrea Franco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2316
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer 09 Gen 2013 17:54    Oggetto: Cita

Nel frattempo io sono a bordo del Cardanic! Laughing
_________________
"Il peccato e l'inganno" - Collana Oscar Gialli Mondadori
Link Amazon: https://amzn.to/2zoab9Y
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ric_53



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 223
Località: Comacchio (FE)

MessaggioInviato: Mer 09 Gen 2013 22:43    Oggetto: Cita

Io invece progetto di fuggire dalla Robredo.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca Di Gialleonardo



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 2258
Località: Anagni (FR)

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013 16:39    Oggetto: Cita

Io sono già a spasso su Chatarra! Laughing
Speriamo di non beccarmi il Morbo...
_________________
Luca Di Gialleonardo

www.lucadj.com
www.lafratellanzadelladaga.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Dario Tonani



Registrato: 04-02-2004 11:25
Messaggi: 319

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013 21:50    Oggetto: Cita

Ehi, non correte, Andrea e Ric: le sabbie di Mondo9 sono tutto eccetto che sicure. E anche le acque non scherzano, Luca. Wink
_________________
www.dariotonani.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
PaulMc



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1968
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013 22:54    Oggetto: Cita

Questa mattina, mentre aggiustavo la barba, mi sono sorpreso a pensare a Mondo9. Per un attimo lo specchio appannato si e`riempito di sabbia e chiazze d'olio! Shocked

Mondo9 e` un libro che lascia il segno Wink
_________________
Paolo C. Leonelli
"Be Water My Friend" (Bruce Lee)
"Ma pirchì minchia ce l'avivano tutti con lui?"
(Andrea Camilleri, La tripla vita di Michele Sparacino)
Top
Profilo Messaggio privato
Massimiliano Giri



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1977
Località: Rep. San Marino

MessaggioInviato: Gio 10 Gen 2013 23:22    Oggetto: Cita

PaulMc ha scritto:
Questa mattina, mentre aggiustavo la barba, mi sono sorpreso a pensare a Mondo9. Per un attimo lo specchio appannato si e`riempito di sabbia e chiazze d'olio! Shocked

Mondo9 e` un libro che lascia il segno Wink


Dillo a me! l'altro giorno mi facevo un uovo in padella e ne è uscito un esserino che prima è fuggito, poi mi ha intonacato un pezzo di muro rovinato... ho le allucinazioni! Very Happy
_________________
www.massimilianogiri.net

Gli squali di Aden - Segretissimo Mondadori - 2015
Operazione Cinque Cerchi - Segretissimo Mondadori - 2016
I polmoni del nuovo mondo - Urania Mondadori - 2018
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Marco



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 820
Località: Lugano - Svizzera

MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2013 15:28    Oggetto: Cita

Seguo l'invito di Dario e provo a dire la mia sul libro, anche se non sono molto bravo a commentare ciò che leggo.
Innanzitutto, confesso e ammetto di averlo acquistato solo per il concorso. Non mi aveva attratto quando è uscito. Questo dipende dal fatto che mesi fa iniziai a leggere Infect@ e mi interruppi dopo una decina di pagine. Non riuscivo ad andare avanti.
Ora che ho letto Mondo9, ho ripreso in mano Infect@ e lo sto leggendo rapidamente. Credo che la prima volta io lo abbia assaggiato nel momento sbagliato, troppi impegni, troppo sonno, insomma, non si può leggere un romanzo mezza pagina ogni tre giorni con la palpebra che cala. Dario scrive bene e Infect@ è un gran bel libro, per certi aspetti mi piace più di Mondo9.

Di Mondo9 posso dire che mi è piaciuto, che mi sono piaciute molto le atmosfere e le descrizioni di luoghi e situazioni. Leggendolo, ci si sente proprio su Mondo9.
Mi sono appassionato meno alle storie e ai personaggi. Forse perché in molto casi sono appena accennati e quindi si lascia molto al lavoro mentale del lettore. Credo, nella mia interpretazione, che questo sia dovuto al fatto che le vicende di Mondo9 nascono come racconti separati. E i racconti spesso sono scorci su storie più ampie, che vengono per forza appena accennati. Leggendolo sorgono tante domande, tante curiosità che non sono soddisfatte.
In questo, la differenza con Infect@ è tanta e per questo dicevo che da alcuni punti di vista mi piace di più Infect@: c'è più storia, più avvenimenti.

Complimenti a Dario per i suoi lavori e grazie per darci la possibilità di sbarcare su Mondo9 e dire la nostra. Non so se sarò all'altezza (20 posti sono pochissimi), non so se saprò rispettare le leggi oscure di Mondo9, ma ci sto provando con entusiasmo.
_________________
Marco Faré
http://settequattro.wordpress.com/
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Pardan



Registrato: 28-06-2010 14:06
Messaggi: 470
Località: Parma

MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2013 16:22    Oggetto: Cita

Anch'io, come altri, ho letto "Mondo 9" per il concorso, anche se conoscevo e apprezzavo Dario Tonani. Lo steampunk non mi piace, preferisco ambientazioni più carine, astronavi belle lucide e pianeti gradevoli, magari abitati da qualche alieno inquietante tanto per dare un po' di pepe alla vicenda Cool
Però, dato che i racconti di Mondo 9 sono scritti mostruosamente bene, ho divorato il libro, e da qualche giorno mi rompo la testa a pensare ai possibili rumori che fa il metallo. Non è mica tanto espressivo, il metallo: cigola, tintinna, si possono udire clangori, stridii, ma poi? Uffa!Rolling Eyes
Comunque il raccontino è quasi pronto; ho dribblato la sabbia, sono andata sottoterra, vediamo se va, e se non va mi inventerò qualcos'altro Wink
_________________
Franca "Pardan" Scapellato
365 Storie d'amore : Diario di un'attesa - 25 agosto
365 Racconti di Natale: Spam - 6 febbraio
365 Estate: Sotto un sole alieno - 20 luglio
Il Magazzino dei mondi 2: "Missione Fallita", "70 secondi"
Top
Profilo Messaggio privato
Marco Writer



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 3786
Località: Provincia di Ferrara

MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2013 16:37    Oggetto: Cita

Ciao Dario, ho appena finito di leggere il tuo libro, che definirei un vero capolavoro della fantascienza, pur non essendo la fantascienza il mio genere preferito. Ma pur avendolo acquistato soprattutto per il concorso, lo ammetto anch'io, sono stato felice dell'acquisto. Pensa che ho iniziato a leggerlo ieri mattina, e l'ho finito cinque minuti fa. Questo per farti capire quanto mi è piaciuto. In particolare ho apprezzato la fantasia con cui l'hai infarcito. L'idea del metallo vivente, che si mescola alla carne per funzionare e sopravvivere, è davvero favolosa, e rappresenta, a mio avviso, l'indiscutibile punto di forza del tuo libro. Fantasia che unita a una brillante narrazione, ha reso il tutto davvero azzeccato. Anche il tuo stile mi è piaciuto. Ora non mi resta che cimentarmi nel concorso. Complimenti Dario. Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Dario Tonani



Registrato: 04-02-2004 11:25
Messaggi: 319

MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2013 17:42    Oggetto: Cita

Grazie dei vostri commenti anche davanti allo specchio mentre vi fate la barba (pensate che altrove si parlava della "trasversalità" di "Mondo9", capace a detta di molti di coinvolgere parecchio anche il pubblico femminile).

@ Marco: onore all'impegno di riprendere un libro in mano, dopo che lo si era abbandonato. Confesso di esserci riuscito solo un paio di volte, ma come te di essermi abbondantemente ricreduto al secondo approccio.

E onore a quanti, stimolati dal contest e magari con qualche diffidenza nei confronti dello steampunk, hanno deciso di leggere lo stesso il libro fino in fondo. La vostra confessione mi fa particolarmente piacere, anche senza bisogno che scomodiate paroloni assolutamente fuoriluogo come "capolavoro della fantascienza"...

Comunque grazie, è davvero bello sentirvi commentare il libro. Very Happy

@ Franca: dai, il metallo non è poi così inespressivo come dici. Se ci pensi bene, la Robredo legge, parla, impara...
_________________
www.dariotonani.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Missi



Registrato: 12-10-2009 13:49
Messaggi: 1903

MessaggioInviato: Dom 13 Gen 2013 19:01    Oggetto: Cita

Io con i commenti ho già dato, voglio solo dire che è bello sapere di non essere stata l'unica ad avere le allucinazioni. Very Happy
E insomma sfruttiamole! Che venti posti sono pochini e credo proprio che ne vedremo (leggeremo) delle belle...
_________________
Simonetta Brambilla

http://www.facebook.com/simonetta.brambilla

SPIRALI DI GHIACCIO (Chew-9 n.31 - Delos Digital)

MOTHERBOT (Chew-9 n.39 . Delos Digital)
Top
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
simolimo



Registrato: 03-10-2012 09:25
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Mer 16 Gen 2013 01:01    Oggetto: Cita

Un'amica mi ha messo questa bella pulce nell'orecchio, purtroppo, nulla a che vedere con cardi mangiaruggine...uff...scrostare la creatività non sarebbe niente male, maaaa...Dario: duemila battute mi limitano l'idea sviluppante, ma milioniplicano le idee impulsive Shocked Sa fèmm?? ihih! Scherzi a parte, sono orgogliosa di farti sapere che una cacasotto come me Embarassed si è divorata il tuo libro, e senza avere incubi Cool
Complimenti!
Top
Profilo Messaggio privato
Dario Tonani



Registrato: 04-02-2004 11:25
Messaggi: 319

MessaggioInviato: Mer 16 Gen 2013 10:47    Oggetto: Cita

simolimo ha scritto:
Un'amica mi ha messo questa bella pulce nell'orecchio, purtroppo, nulla a che vedere con cardi mangiaruggine...uff...scrostare la creatività non sarebbe niente male, maaaa...Dario: duemila battute mi limitano l'idea sviluppante, ma milioniplicano le idee impulsive Shocked Sa fèmm?? ihih! Scherzi a parte, sono orgogliosa di farti sapere che una cacasotto come me Embarassed si è divorata il tuo libro, e senza avere incubi Cool
Complimenti!


Simolimo grazie! A giudicare da quanto espresso finora negli incipit mi sembra che la stragrande maggioranza degli autori dimostri di avere materiale e idee per scrivere ben di più di 2000 battute. Ma queste sono le regole e a meno di non prendere l'inziativa personale di cimentarsi con qualcosa di più lungo, si deve procedere così...

Se non ti ho spaventato un po' mi dispiace però! Sappi che era mia intenzione! Very Happy
_________________
www.dariotonani.it
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
simolimo



Registrato: 03-10-2012 09:25
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Mer 16 Gen 2013 16:31    Oggetto: Cita

Dario Tonani ha scritto:
Se non ti ho spaventato un po' mi dispiace però! Sappi che era mia intenzione! Very Happy


Andiamo per gradi Shocked non avere incubi esula dall'essermi inquietata, e parecchio! Shocked
Il tuo scopo l'hai ben che raggiunto, indiscutibilmente. Ma la cosa che più mi ha affascinata nel non mollare la lettura è stata questa commistione tra l'atrocità delle macchine e l'impossibilità dell'uomo di considerarsi una "cosa" a parte. In quei mastodontici metalloni cingolati c'è semplice istinto di sopravvivenza, ma unito a intelligenza e evoluzione. Ho trovato il tuo libro polisemantico, insomma, una lettura a strati in cui ci si può soffermare a quanto ci racconti o scendere in metasignificati più metaforici e profondi. Ma che ti devo dire ancora???? Embarassed Embarassed Da farci un bel dibattito culturletterario Wink Ti rinnovo i miei complimenti Very Happy
Top
Profilo Messaggio privato
Manzopc



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 330

MessaggioInviato: Mer 16 Gen 2013 18:29    Oggetto: Cita

Allora, sono un po' timoroso nel mettermi qui a commentare il lavoro di uno scrittore affermato (e coetaneo) come Dario, ma l'invito è esplicito e non ci si può tirare indietro.
Avevo già letto "Cardanica" al tempo della pubblicazione su Robot e, lo confesso, lo avevo catalogato nel novero dei virtuosismi di stile e fantasia che di solito non incontrano il mio gusto di amante della fantascienza "hard" (anche se l'unico racconto che sono riuscito a pubblicare su Robot e tutto meno che "hard").
Ora però ho preso in mano il volume "Mondo9" e ho, letteralmente, scoperto un nuovo mondo. I quattro racconti sono perfettamente integrati tra loro e gli interludi aiutano tantissimo a raffigurarsi nella mente quel mondo che l'autore ha immaginato. Perchè un mondo sia credibile ci vuole coerenza, ci vogliono i dettagli che si incastrano tra loro, ci vuole lo stile funzionale all'atmosfera di fondo, ci vogliono i personaggi e qui, racconto dopo racconto e interludio dopo interludio, ci sono tutti.
Forse "Cardanica" non mi aveva entusiasmato perchè, preso da solo, non sembrava avere la forza di sostenere il mondo in cui era ambientato.
Ci voleva di più, e questa raccolta raggiunge sicuramente lo scopo. Mi permetto di dire, però, che un mondo così affascinante (a proposito, bellissime anche le tavole di Franco Brambilla) richiede a gran voce la dimensione del romanzo. La mia copia è già prenotata...
_________________
Riccardo
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a I nostri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum