WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Informazione libera


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
francescorecchi



Registrato: 16-07-2012 16:02
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun 16 Lug 2012 16:04    Oggetto: Informazione libera Cita

Nei mesi scorsi avevo letto su internet di un direttore di giornale che accusava il proprio editore di essere riuscito a cambiare gli articoli.
Il mio primo pensiero è stato "come siamo caduti in basso", e inorridito dalla cosa ho cominciato a pensare male di tutta l'informazione che ci viene propinata ogni giorno.
Più pensavo a questa cosa e più trovavo su internet conferma al fatto che "l'informazione libera", da molti non viene più considerata tale.
Quando ormai avevo perso ogni speranza, ecco che nei giorni scorsi la mia homepage di libero mi propone il seguente articolo http://247.libero.it/rfocus/15471676/0/articolo-diffamatorio-condannato-il-direttore-nicola-fangareggi/ (chiusura della vicenda dalla quale era partita tutta la mia ragionata) il quale mi restituisce un po' di credibilità verso i nostri mezzi stampa.
Almeno per qualche giorno tornerò a credere che i giornalisti o direttori, scrivano quello che pensano e non per compiacere una persona piuttosto che un'altra.
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9442
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 16 Lug 2012 18:45    Oggetto: Cita

A me lo rende ancor meno credibile. Sembra tutto così assurdo, perché anche ammettendo che il direttore doveva provvedere al rilievo e riparazione del fallace sistema nulla dice che l'editore non abbia fatto ciò di cui era accusato dallo stesso, e non ci sono condanne per lui. A parte questo, trovo che sempre più spesso si scriva è pubblica articoli di fatti non comprovati, si tende a fare notizia a ogni costo e gli argomenti sono tendenzialmente tesi a fare rumore, gossip, o a mettere in cattiva luce una tesi o lato della barricata opposta a quel giornale. L'imparzialità non esiste, purtroppo nemmeno nella giustizia di umana applicazione.

Scusatemi la parte ot.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
francescorecchi



Registrato: 16-07-2012 16:02
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mer 18 Lug 2012 14:35    Oggetto: Cita

Forse hai ragione, ma nella mia ingenuità ho cercato di immaginarmi (per una volta) un editore che non cerca di "forzare la mano" al proprio direttore o giornalista, ma anzi lascia la libertà di espressione anche se magari non condivisa.
So benissimo che in italia nel 90% dei casi non è così, però spero e mi auguro che questo caso rientri nel 10%.
Top
Profilo Messaggio privato
stefanocastelli



Registrato: 20-07-2012 15:48
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mar 21 Ago 2012 15:18    Oggetto: Concerto terremoto emilia romagna e tiziano motti Cita

Sempre a proposito di tiziano motti, mi permetto di segnalarvi cos'ha fatto per noi emiliani http://www.facebook.com/photo.php?fbid=3188128681302&set=a.1073625380041.10069.1808384179&type=1&theater e http://www.youtube.com/watch?v=gAcGtAatLjg
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a Giornalismo Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum