WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


Semi di tiglio - Maria Lipartiti


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Rigel



Registrato: 26-01-2008 10:27
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab 01 Ott 2011 10:29    Oggetto: Semi di tiglio - Maria Lipartiti Cita

Semi di tiglio si avvitano e planano a terra per frantumarsi in un tappeto legnoso. C’è vento, oggi. Rimbomba nelle orecchie con un suono di conchiglia e si mescola allo stridio delle carrozzelle di due invalidi con i loro accompagnatori: vecchi che spingono altri vecchi.
Davanti a me, una coppia di anziani si tiene per mano. Sono marito e moglie, o forse soltanto due che hanno paura della solitudine. Affretto il passo e li supero: stiamo andando tutti alla vecchia scuola con la speranza di trovarvi del cibo.
Dentro l’aula, qualche banco è già occupato. Il fratello della Compagnia dell’Ultima Generazione mi guarda con occhi assenti, mentre mi porge il pasto, e snocciola la sua litania: il tempo di prova del genere umano sta per terminare. Confida nel perdono e nella misericordia del Padre.
Ringrazio e vado a sedermi su una seggiola troppo piccola per me. Strappo via la linguetta dalla scatoletta di tonno e comincio a mangiare. Un sapore di stoppa e acqua marina mi riempie la bocca.
_________________
Maria Lipartiti
My aim is to put down what I see and what I feel in the best and simplest way I can tell it (E. Hemingway).
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Sab 01 Ott 2011 11:20    Oggetto: Re: Semi di tiglio - Maria Lipartiti Cita

Rigel ha scritto:
Semi di tiglio si avvitano e planano a terra per frantumarsi in un tappeto legnoso. C’è vento, oggi. Rimbomba nelle orecchie con un suono di conchiglia e si mescola allo stridio delle carrozzelle di due invalidi con i loro accompagnatori: vecchi che spingono altri vecchi.
Davanti a me, una coppia di anziani si tiene per mano. Sono marito e moglie, o forse soltanto due che hanno paura della solitudine. Affretto il passo e li supero: stiamo andando tutti alla vecchia scuola con la speranza di trovarvi del cibo.
Dentro l’aula, qualche banco è già occupato. Il fratello della Compagnia dell’Ultima Generazione mi guarda con occhi assenti, mentre mi porge il pasto, e snocciola la sua litania: il tempo di prova del genere umano sta per terminare. Confida nel perdono e nella misericordia del Padre.
Ringrazio e vado a sedermi su una seggiola troppo piccola per me. Strappo via la linguetta dalla scatoletta di tonno e comincio a mangiare. Un sapore di stoppa e acqua marina mi riempie la bocca.

@Siamo proprio alla fine che deve essere già iniziata da un pezzo ormai... magari domani. Bello e... inquietante.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9442
Località: Napoli

MessaggioInviato: Sab 01 Ott 2011 15:40    Oggetto: Cita

Bella descrizione, rassegnata ma intensa.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Simone Carletti



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1143
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab 01 Ott 2011 16:41    Oggetto: Cita

Bello! E abbastanza angosciante come rappresentazione, in ogni caso suscita curiosità.
Tifo per te ,-)
Top
Profilo Messaggio privato
ReBacca



Registrato: 02-09-2009 19:47
Messaggi: 1217
Località: Milano

MessaggioInviato: Sab 01 Ott 2011 20:40    Oggetto: Cita

intrigante... in bocca al lupo!
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Rigel



Registrato: 26-01-2008 10:27
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Mar 04 Ott 2011 19:39    Oggetto: Cita

Grazie a tutti. Mi avete portato fortuna. Felice di essere con voi anche in questa avventura.
_________________
Maria Lipartiti
My aim is to put down what I see and what I feel in the best and simplest way I can tell it (E. Hemingway).
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12536
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Mar 04 Ott 2011 19:45    Oggetto: Cita

E' tutto merito tuo, la nostra fortuna non conta , sei tu che scrivi bene.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
samuele nava



Registrato: 26-11-2007 20:19
Messaggi: 819

MessaggioInviato: Mar 04 Ott 2011 21:24    Oggetto: Cita

Scena affascinante. Angoscia, solitudine, rassegnazione. Il fratello, la scatoletta di tonno. Ottimo.
Complimenti.
Top
Profilo Messaggio privato
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9442
Località: Napoli

MessaggioInviato: Mar 04 Ott 2011 23:06    Oggetto: Cita

Bravissima
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 08:34    Oggetto: Cita

Bell'incipit. Complimenti per la selezione.
Top
Profilo Messaggio privato
cussio



Registrato: 25-10-2011 11:36
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Ven 09 Mar 2012 15:41    Oggetto: Cita

Ho letto ora il tuo racconto nella bozza delle correzioni. Mi é piaciuto molto. Complimenti.
Top
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI SULLA FINE DEL MONDO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum