WritersMagazine
Credits | Contatti | Invio dattiloscritti | Creare un link


L'ultima occasione - Zappaterra Diego


Nuova discussione   Rispondi
« Precedente :: Successivo »  
Autore Messaggio
Die87Go



Registrato: 20-09-2011 16:00
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Ven 23 Set 2011 23:16    Oggetto: L'ultima occasione - Zappaterra Diego Cita

La fila si allungava a dismisura dietro di me. Spazientirsi nell'attesa per il proprio turno sarebbe stato nella norma, eppure nessuno premeva per avanzare. Luminosa, la grande fiamma bianca vibrava con forza al suono della voce di Dio che, severo giudice, elencava i miei peccati senza tralasciarne alcuno. Mai ho commesso peccato particolarmente grave, seppure in cuor mio innegabile era presente la lussuria che, come un diavolo tentatore, infuriò nella mia vita provocandone guai di non poco conto.
Il Creatore però, nella sua infinita bontà, mi concesse un'ultima occasione di redimermi e di salvarmi dall'inferno; sarebbe bastato ascoltare la sua parola e metterla in pratica.
Vi uscì come un fiume in piena, sgorgando dalla fiamma bianca in un susseguirsi d' insegnamenti che svelavano l'inizio e la fine dei tempi. La mia anima si sarebbe redenta nel mistero della fede, se non fosse che lo sguardo fu improvvisamente catturato dalla visione a qualche passo da me.
Top
Profilo Messaggio privato
Fernando Nappo



Registrato: 09-05-2003 00:00
Messaggi: 2690

MessaggioInviato: Sab 24 Set 2011 10:26    Oggetto: Cita

Fatico a capire dove sono in fila è perché. In bocca al lupo.
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12551
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Sab 24 Set 2011 11:57    Oggetto: Re: L'ultima occasione - Zappaterra Diego Cita

Die87Go ha scritto:
La fila si allungava a dismisura dietro di me. Spazientirsi nell'attesa per il proprio turno sarebbe stato nella norma, eppure nessuno premeva per avanzare. Luminosa, la grande fiamma bianca vibrava con forza al suono della voce di Dio che, severo giudice, elencava i miei peccati senza tralasciarne alcuno. Mai ho commesso peccato particolarmente grave, seppure in cuor mio innegabile era presente la lussuria che, come un diavolo tentatore, infuriò nella mia vita provocandone guai di non poco conto.
Il Creatore però, nella sua infinita bontà, mi concesse un'ultima occasione di redimermi e di salvarmi dall'inferno; sarebbe bastato ascoltare la sua parola e metterla in pratica.
Vi uscì come un fiume in piena, sgorgando dalla fiamma bianca in un susseguirsi d' insegnamenti che svelavano l'inizio e la fine dei tempi. La mia anima si sarebbe redenta nel mistero della fede, se non fosse che lo sguardo fu improvvisamente catturato dalla visione a qualche passo da me.

@Da Omero(il racconto di un altro amico di cui non ricordo il nome) a Dante! Un sfornata di prosa classica. Interessante però e curioso di sapere dove ci porterà la fila!
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Sab 24 Set 2011 18:33    Oggetto: Cita

La visione a qualche...

altra lussuria?
Siamo oltre la fine del mondo, al limite del tema 365. Mi sembra interessante, da leggere la seconda parte per capire fino a che punto.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
mattalaine



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 1023
Località: Melbourne

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 10:03    Oggetto: Cita

Difficile da commentare... il contesto è chiaro, mi chiedo solo se la fine del mondo ci sia già stata o se deve ancora arrivare (magari provocata da lui?). Mi limito ad un in bocca al lupo.
_________________
Matteo Gambaro
lagunaweblog.wordpress.com
Top
Profilo Messaggio privato HomePage
Die87Go



Registrato: 20-09-2011 16:00
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 11:02    Oggetto: Cita

E' una fine del mondo personale, l'ultima occasione che Dio sta concedendo all'anima del protagonista di salvarsi e di non essere punito dal giudizio finale, così come farà a tutti gli altri dietro di lui e come già ha fatto con quelli passati.
Mi sono divertito a scriverlo, non so se sarò scelto, ma essermi divertito a provare è per me già molto Smile ... poi oh, se non passa riproverò, non si sa mai! Wink
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12551
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 12:03    Oggetto: Cita

Die87Go ha scritto:
E' una fine del mondo personale, l'ultima occasione che Dio sta concedendo all'anima del protagonista di salvarsi e di non essere punito dal giudizio finale, così come farà a tutti gli altri dietro di lui e come già ha fatto con quelli passati.
Mi sono divertito a scriverlo, non so se sarò scelto, ma essermi divertito a provare è per me già molto Smile ... poi oh, se non passa riproverò, non si sa mai! Wink

òSì, avevo capito bene la trama(è molto semplice, basta leggere della fila...) e il tema è tra i miei preferiti. Questo eterno rapporto tra l'uomo e Dio. Spero che venga preso. Dipende anche dalla seconda parte. Come dico spesso, abbiano(me compreso) la tendenza a dare il meglio nella prima, poi... per inscanto ci "stanchiamo".
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Salvatore Stefanelli



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 9443
Località: Napoli

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 21:55    Oggetto: Cita

Mi spiace ma tu riprova.
_________________
Tace la notte, piena di parole, al vento gelido del nord. Le stelle vibrano nel buio e l'anima non sembra più così sola. Ti parlo, Vuoto, perché tu possa riempirti d'amore.

Vorrei camminare per il mondo, nudo, e sentirmi vestito di Creato.
Top
Profilo Messaggio privato Invia email
Die87Go



Registrato: 20-09-2011 16:00
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 21:58    Oggetto: Cita

Riproverò sicuramente Smile poi appena ho due secondi inserisco il racconto per intero per coloro che vorrebbero leggerlo tutto Wink
Top
Profilo Messaggio privato
jpaulverlain



Registrato: 01-01-1970 02:00
Messaggi: 12551
Località: Palazzolo ACREIDE-RAGUSA

MessaggioInviato: Lun 26 Set 2011 22:16    Oggetto: Cita

@Ritenta. il talento c'è. Non so com'è la seconda parte. la prima era caruccia.
_________________
Salvo Andrea Figura
"Asparago siculo" Giallo24-Mondadori. gen. 2013.
"La neve di Piazza del Campo" Mondadori 3077 2013..
"La Terra, il Cielo e il Costato" History Crime 2014
"La pulce e il cappio" Hist-crime 2015
Top
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Indirizzo AIM
Mostra prima i messaggi di:   
Nuova discussione   Rispondi    Torna a Indice principale :: Torna a 365 RACCONTI SULLA FINE DEL MONDO Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum